Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 1 su 1

Discussione: Piccolo impianto solare autocostruito per iniziare

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito Piccolo impianto solare autocostruito per iniziare



    *** Duplicati rimossi. nll ***


    Note di Moderazione: nll
    Ovviamente la risposta a queste domande la troverai riproponendo le stesse nella sezione che tratta lo specifico argomento. Questa discussione e l'intera sezione sono dedicate ai saluti e alle presentazioni



    Salve,
    sono Soped, mi sono appena iscritto, ho scritto lo stesso post in "fai da te" *** Sollecito rimosso. nll ***, spero questa sia la sezione giusta.
    Sono un neofita, nel senso che non ho mai studiato niente riguardo al fotovoltaico a pennelli solari e microeolico.
    Desidero anzitutto un consiglio su come iniziare, esiste un libro del tipo "energia solare for dummies"? scritto in maniera semplice e chiara per chi come me non ha basi?
    La mia idea è quella di dedicare il mio tempo libero nel weekend per la costruzione di un piccolo impianto fotovoltaico e/o micro eolico, mi piace il "fai da me" ed armeggare con gli attrezzi... sono dell'idea che una cosa autocostruita da più soddisfazioni anche se costa di più!
    Parliamoci chiaro non penso assolutamente di costruirmi un pannello solare, ma mi piacerebbe capire in maniera semplice come funziona un sistema che porduce energia da fonti naturali e poi magari approfondire lo studio.
    Ho notato che quando la mia casa è in "stand-by", ossia io non ci sono, (circa l'80 percento della giornata) e le luci, i condizionatori, ecc. sono spenti, la casa consuma 400 watt. Cosa si dovrebbe fare per azzerare il consumo con un pannello che reimmette in rete appunto 400watt?
    Grazie a chi vorrà rispondermi e introdurmi in questo mondo!



    Note di Moderazione: nll
    Che titolo è "un aiuto per iniziare"? Ti ricordo che è dal titolo che un visitatore del forum capisce se meerita leggere la tua discussione o dedicare il proprio tempo a qualcun altro, titoli troppo generici vengono regolarmente ignorati! Perdi un po' del tuo tempo a studiare un titolo breve e significativo di quel che ti interessa, evitando ridondanze e parole superflue (chi scrive qui chiede o fornisce aiuto, quindi è inutile inserire parole quali "aiuto", "problema", "urgente", ecc...). Inoltre nessuno qui è pagato per rispondere ai quesiti degli altri, ciascuno lo fa quando e se vuole e se si sente in grado di dare il proprio contributo, mettere fretta, o duplicare ilo proprio messaggio è una mancanza di rispetto verso gli altri e viola contemporaneamente gli articoli 1 e 3 del regolamento del forum. Ora riunisco le discussioni, eliminando i duplicati e i solleciti, e cambio il titolo. La prossima volta cerca di fare più attenzione: le violazioni del regolamento devono essere sanzionate.

    Ultima modifica di nll; 18-07-2014 a 12:53 Motivo: Unione messaggi consecutivi dello stesso utente con rimozione sollecito e duplicati

  2. RAD

Discussioni simili

  1. Piccolo impianto biogas autocostruito
    Da marco123 nel forum BIOMASSE
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 29-05-2012, 17:29
  2. Impianto solare acqua calda sanitaria autocostruito
    Da giaquatt nel forum Piccolo impianto solare autocostruito per iniziareSolare TERMICO
    Risposte: 3
    Ultimo messaggio: 24-02-2012, 05:23
  3. piccolo impianto solare per baita
    Da Flep nel forum Fai Da Te
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 21-04-2010, 07:01
  4. Piccolo impianto solare
    Da AndreaMilano78 nel forum Piccolo impianto solare autocostruito per iniziareFOTOVOLTAICO
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 11-01-2008, 17:55
  5. piccolo impiantino eolico per iniziare
    Da cixvtec nel forum EOLICO
    Risposte: 50
    Ultimo messaggio: 15-06-2007, 08:46

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •