Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
+ Rispondi
Pagina 4 di 14 primaprima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 61 a 80 su 262
Like Tree65Mi piace!

Discussione: Canone RAI in bolletta bocciato dal consiglio di stato

  1. #61
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,359

    Predefinito



    Fai una ricerca e trovi facilmente decine di siti (esempio https://www.*****info.it/Stipendi-me...lia-1-560-euro). In questo caso si parla di salario NETTO in busta medio su tutte le tipologie di salari. Se prendi il salario operaio sei appunto sui 1200 netti medi, e come riporta anche il sito, sui 25000 lordi annui (il vero reddito da comparare, anche se in Italia persiste sta misteriosa moda del netto.
    Il resto, perdonami, ma sono inesattezze da bar.
    Stiamo parlando di SALARIO, non di reddito! Il salario in Italia è perfettamente identico a Bolzano come a Gela. Non c'è possibilità per un imprenditore (onesto) di dire "sai che facciamo? A te ti pago la metà che mi stai antipatico!".
    Il salario medio è calcolato su una paga oraria decisa sulla base di contrattazione nazionale. Non c'entra nulla con i redditi reali o dichiarati e qui ci è utile solo per farti capire che il canone in realtà dal 1990 non solo non è raddoppiato, ma anzi in valore è leggermente diminuito.
    Trilussa può riposare in pace. E anche noi tornare in tema.
    a Darwin piace questo messaggio.

  2. #62
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Il salario medio è calcolato su una paga oraria decisa sulla base di contrattazione nazionale. Non c'entra nulla con i redditi reali o dichiarati .
    Allora stiamo parlando di due cose differenti , ogn'uno porta acqua al suo mulino . Secondo me il salario che dici tu non ci azzecca nulla .
    Se il salario orario è aumentato come dici tu , secondo me è tutto da dimostrare se riferito alla svalutazione ottenuta con l'euro . Io non me ne sono accorto come dipendente pubblico , forse il privato ?
    Io lo confermo che pur avendo avuto aumenti di stipendio , questo è in realtà diminuito, se riferito al potere di acquisto .
    Se poi il tuo metro di paragone è la tassa TV, dai calcoli che hai fatto sembrano darti ragione .
    Quindi paga , paga .
    Ma il metro di paragone di come sta la società oggi cosa sono ? Il salario orario riferito alla TV o al costo della vita in generale ?
    A me sembra che in generale oggi si sta peggio di 20 anni fa , come tenore di vita , forse colpa dell'euro ?

    Ma lo dicono tutti gli economisti che la classe media di una volta non esiste più , ed è scesa più in basso , con aumento invece di ultraricchi .

    Ecco allora che Trilussa docet.

    Che le tasse invece di diminuire sono aumentate, mi sembra pacifico , quindi quello che veniva dato come aumento di stipendio , viene tolto dalla finestra .
    In poche parole la gente oggi ha più difficoltà ad arrivare a fine mese , che non 20 anni fa ,anche in proporzione al numero di lavoratori attivi che sono diminuiti ,mentre sono aumentati i pensionati e disoccupati, quindi anche una tassa TV fa la differenza .
    Ultima modifica di zagami; 02-05-2016 a 21:13
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  3. #63
    Seguace
    Registrato dal
    Oct 2012
    Messaggi
    346

    Predefinito

    @BE: sui redditi non è proprio così,ci sono le contrattazioni aziendali,i superminimi,i premi produzione,insomma c'è una diversificazione,meno male aggiungo.
    a serman piace questo messaggio.

  4. #64
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,359

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Che le tasse invece di diminuire sono aumentate, mi sembra pacifico
    Si, bravo! Sono mesi che te lo ripeto!
    La perdita di potere d'acquisto e di reddito della classe media europea (non solo italiana, anche se qui si è raggiunto un bell'apice) deriva dalla sciagurata PRESSIONE FISCALE, non dall'euro, dai prezzi delle pizze o ora dal canone RaddoppiatoAnziNo! E certo questo problema non lo risolvi con le ricettone populistiche da youtube, tranquillo!

    Quote Originariamente inviata da trigen Visualizza il messaggio
    insomma c'è una diversificazione,meno male aggiungo.
    Si, certo. Ma non può essere al ribasso e quando di parla di "salario medio" ci si riferisce appunto alla cifra decisa a livello nazionale. Poi in certe realtà si ottengono salari maggiori, ovvio. Ma la politica delle cosiddette "gabbie salariali" (che sicuramente avrebbero aiutato e non poco l'economia meridionale!) è sempre stata ostacolata fieramente dai sindacati. Con il risultato buono che lo stipendio medio di un lavoratore del sud è identico a quello del nord e col risultato pessimo che un imprenditore del nord non ci pensa nemmeno di striscio a investire al sud e quindi la disoccupazione giovanile al sud è destinata a crescere ulteriormente!
    Insomma... non hai lavoro, ma tranquillo che se per caso lo avessi... saresti pagato esattamente come chi lo ha al nord!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 02-05-2016 a 22:29
    a Darwin, trigen e serman Piace questo messaggio

  5. #65
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito Lo hanno fatto ,assurdo , ladri .

    Quote Originariamente inviata da sergio&teresa Visualizza il messaggio
    ....Zagami, quando vedrai che ti addebiteranno solo per la tua RESIDENZA poi tornie ti cospargi la cenere sul capo per averle dette tu le fesserie?....


    Quote Originariamente inviata da renatomeloni Visualizza il messaggio
    ....
    No Zagami, paghi solo nell'utenza dove hai residenza!! Almeno questo dovrebbeessere certo!!!

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Tihanno già risposto altri. Come vedi il caso era già stato analizzato, persinodal governo "di incompetenti", che a me pare abbastanza competente dafar pagare anche chi prima "risparmiava"
    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Guardami auguro proprio di aver detto io le fesserie , anziché tu e BE , anzi tiprometto che a luglio quando usciranno queste bollette sarai da me sicuramenteinformato , come stanno le cose ed in quel caso mi cospargerò la cenere sulcapo e mi sottoporrò alle vostre pubbliche umiliazioni .
    Ma sapendo come vanno le cose in italia già vedo la fregatura dietro l'angolo,con relative complicazioni, telefonate, disdette di contratto avvocati,associazione consumatori nel mezzo ecc...
    In quel caso posterò le relative bollette per dimostrare quello che dico .
    .
    INFATTI VI STO INFORMANDO COME PROMESSO .

    BASTARDI eladri LO HANNO FATTO , ECCO QUA .

    Lo vede anche un asino che il consumo di questa casa di 30 euro in due mesi luglio agosto è ridicolo e non è casa di residenza e nemmeno sufficiente ad accendere un televisore, ma si sa questo governo fatto di ladri ed incompetenti non se ne accorge ,mentre io sto pagando già la TV nella mia casa di residenza , ma loro non interessa , interessa solo rubare il canone Tv , alla povera gente ed ai pensionati .

    BASTARDI.

    Enel-TV-20162.jpg
    ORA QUALCUNO SI DEVE COSPARGERE IL CAPO DI CENERE PER AVER DETTO FESSERIE , NON CERTO IO.

    Ultima modifica di zagami; 21-08-2016 a 11:44
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  6. #66
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    24,260

    Predefinito

    Zagami, il consumo mensile non è l'elemento su cui basano la discriminazione.Per farci capire dovresti postare 3 bollette...comprendendo anche la parte che identifica il tipo contratto e il tipo utente...nonché parte iniziale codice fiscale...in cui si vede che ti adebitano 3 canoni su stesso codice fiscale...nonostante su due hai contratto non residente. Nella bolletta che alleghi il non residente non lo vedo....e quindi potrebbe essere coretto l'addebito.
    “Through the release of atomic energy, our generation has brought into the world the most revolutionary force since prehistoric man's discovery of fire.” Albert Einstein

  7. #67
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,427

    Predefinito

    credo di aver già scoperto perchè te lo hanno fatto pagare,nessuna persecuzione ma visto che paghi il
    canone da residente loro te lo hanno addebitato automaticamente,prima di gridare governo ladro e meglio
    guardare bene,invece di una sovratassa c'è un elusione che diventa meno conveniente di prima
    a Darwin piace questo messaggio.

  8. #68
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Per il consumo che è non vi nessuna elusione .

    Ho comunicato già 2 anni fa che la casa non è di residenza, inviando fax, autocertificazione e quan'altro mi hanno richiesto loro , anche il certificato di proprietà della casa ereditata .

    La domiciliazione della bolletta è nella mia casa in città , non dove mi forniscono la luce , tanti indizi che ti dicono che la casa non abito .

    Il codice fiscale è identico nei tre contratti ENEL che ho , il consumo nei mesi invernali è di 10-15 euro a bolletta bimestrale , indice che non vi abito , ma ci vado solamente qualche volta per controllare la casa .

    Ancora loro non mi hanno volturato che la casa che non è di residenza , non l'ho chiesto io ma lo hanno fatto loro in automatico , in quanto era una casa in eredità , ma io non ci abito .

    Se dovessi tenere la sola TV accesa credo avrei più consumi no ?

    Anche un asino se ne accorge che non è una casa abitata dai consumi , solo loro non se ne accorgono , più che asini direi ladri .

    Avevo telefonato al numero verde 6 mesi fa dicendo di non addebitarmi la TV in quanto non vi abito , mi hanno tranquillizzato , non si preoccupi , brutti stronzi.

    Ora mi riattacco al telefono e mi lavo la bocca.
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  9. #69
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,427

    Predefinito

    se continui così risparmi 50 € all'anno,come dici tu chi ti deve aggiornare il contratto
    probabilmente esce e va a fare la spesa,

  10. #70
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Ecco una fattura dei mesi precedenti che ho trovato , pago più per le spese di gestione che la quota energia .
    Tra poco farò disdetta non ne vale la pena farsi rubare i soldi in questo modo , ritorniamo con la luce delle candele, dovrei avere ancora una lampada a petrolio di mia nonna , GOVERNO LADRO .
    E la casa nemmeno si può vendere , data la crisi nessuno compra , governo ladro . La lascerò ai topi ed ai ladri .

    Se io pago già la TV in città, perché dovrei pagarla nella seconda casa ? Mica sono ubiquitario ?
    Enel-marzoaprile20162.jpg
    Ultima modifica di zagami; 21-08-2016 a 14:01
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  11. #71
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    24,260

    Predefinito

    Strano che abbiano modificato intestazione senza modificare tipologia contratto...prima però tale "errore" era "gradito"...in alcuni casi ,non il tuo, pure cercato....ora con canone TV, molti si attiveranno per necessaria correzione.Però quando esponevo il tuo caso non dicevi che avevi due "residenti" attivi...cosa che, salvo errore Enel , non si può avere.Ben venga il canone in bolletta se pure tali errori saranno sanati....tu disdetterai, ok, altri invece dovranno regolarizzare, con vantaggio di chi era già in regola.

    Inoltre il maggior incasso canone rispetto modalità precedente penso sarà elevata..mi pare si parlava di centinaia di mio evasi, specie nel Sud.
    a Darwin piace questo messaggio.
    “Through the release of atomic energy, our generation has brought into the world the most revolutionary force since prehistoric man's discovery of fire.” Albert Einstein

  12. #72
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Questi sono pazzi o incompetenti .
    Questa la fattura dello stesso periodo , dove si evince la residenza , per ovvi motivi di privacy ho cancellato alcune voci .

    Strano che in questa bolletta mi fanno pagare solo 10 euro di canone TV , qualcuno di voi sa perché ?

    enel-luglioago20162.jpg
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  13. #73
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    24,260

    Predefinito

    Si paga 70 euro a luglio e poi 10 euro mese sulle successive sino ad arrivare a100... Non vedo errori.
    “Through the release of atomic energy, our generation has brought into the world the most revolutionary force since prehistoric man's discovery of fire.” Albert Einstein

  14. #74
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,693

    Predefinito

    A me, che è arrivata in Agosto, ci sono già i 10 € aggiunti = 80 €.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  15. #75
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    6,177

    Predefinito

    ho una casa affittata e il contatore resta intestato a me appena va via l'inquilino tolgo il televisore e faccio dichiarazione all'ADE che non ce l'ho più .
    Che pensate quanti accertamenti riceverò?
    credo tanti che allo Stato costeranno molto più delle 100 euro annuali ma ora basta, non se ne può più , qui stiamo per tornare alla tassa sul macinato anzi credo abbiamo sopportato già abbastanza.
    Ma il popolo dei forconi che fine ha fatto?
    5.76 KW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 Kw , 2 boiler 0-1000watt in serie, controllo domotico , SDM120C Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  16. #76
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,427

    Predefinito

    se non hai la residenza perchè devi pagare,credo che gli accertamenti fanno incassare più
    di un'annualità allo stato più interessi quindi convengono,allora le tasse erano molto più basse
    e i servizi inesistenti,ma per chi non aveva entrate pagare le tasse sull'auto produzione era una
    mazzata,le guerre per l'unificazione avevano indebitato lo stato,almeno non erano soldi per
    mantenere i politici

  17. #77
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,359

    Predefinito

    Zagami, ma l'autocertificazione per casa non di residenza l'hai fatta?
    Se hai una residenza dimostrabile (l'autocertificazione è fino a prova contraria un documento che dimostra quello che sostieni) non vedo che problema ci sia! Se è un errore è degli enti locali, dove a mio parere hai molte più probabilità di trovare incapaci che non nel governo nazionale.
    a Darwin piace questo messaggio.

  18. #78
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jan 2014
    Messaggi
    1,392

    Predefinito

    Ciao zagami,

    per me è corretto, ti hanno solo spezzettato il canone su 2 bollette con stesso Codice Fiscale e probabilmente entrambe con "Domestico residente", perchè teoricamente, visto che anche la prima fattura è datata Agosto avrebbero dovuto addebitarti 70 (primi 7 mesi anno) + 10 (Agosto), invece ti hanno addebitato 70 su una e 10 sull'altra, o di questa ultima che hai postato, hai ricevuto già ricevuto i 70 euro di addebito dei primi 7 mesi?

  19. #79
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da marcober Visualizza il messaggio
    Si paga 70 euro a luglio e poi 10 euro mese sulle successive sino ad arrivare a100... Non vedo errori.
    IL problema è che nella casa di residenza effettiva , dove ho i consumi superiori a 200 euro mi hanno addebitato 10 euro .
    Io è dal 1993 che pago il canone TV sempre su questa residenza .
    SE avessero fatto la ricerca giusta si sarebbero accorti che l'addebito della TV era su questa casa domiciliata nella bolletta .
    Ogni anno mi arrivava il bollettino di pagamento cc , dalla RAI sempre su questa residenza .
    La seconda casa è una eredità di mia nonna , di cui sono comproprietario da un paio di anni . Si vede chiaramente dai consumi di 15 euro bimestre ,che non vi abito .
    Al momento della voltura del contratto che feci telefonicamente , inviai dopo tutta la documentazione via Fax con la mia fototessera , da cui si evince che abito nella casa in città .
    Non capisco perché mi hanno mandato l'addebito di 70 euro nella casa non di residenza , mentre nella casa di residenza dove ho sempre pagato la TV mi hanno fatto pagare solo 10 euro .
    Misteri della intelligenza italica .
    D'altra parte ne avevamo parlato in altra sede , che l' Italia è la sede di persone supercompetenti .
    Non capisco d'altra parte questo sdoppiamento della tariffa su due contratti differenti , se vendo la casa che era mia nonna , dove non abito loro cosa fanno ?
    Mi fanno pagare la metà e l'altra metà al nuovo proprietario ?

    Non ho fatto l'autocertificazione , perché dovrei farla ?
    La TV l'ho sempre pagata nella casa di residenza dove abito da 30 anni , quindi l'addebito TV doveva essere fatto sempre su questa casa . Mi hanno mandato sempre il cc di pagamento TV su questa casa a questo indirizzo .
    Vuol dire che loro non fanno dei controlli incrociati , ma sparano urbi et orbi nel mucchio degli utenti ENEL ad arraffare quello che possono.
    Che poi sia colpa del governo o degli impiegati ENEL , non saprei dire , ma il pesce puzza sempre dalla testa , vuol dire che il governo si è affidato a persone incompetenti , e poi non mi sembra nemmeno che i nostri ministri siano il massimo della competenza .
    Ultima modifica di zagami; 22-08-2016 a 02:15
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  20. #80
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,427

    Predefinito

    specialmente giù capita che i dipendenti invece di fare gli interessi dell'azienda o dello stato
    li facciano anche senza esplicita richiesta ai compaesani,ricordo più di 30 anni fa che in sardegna
    al padre della mia ex fidanzata il dipendente enel installo il contatore e gli fornì anche un'allaccio
    secondario dove allacciare una parte dei consumi,tutti i frigo e l'illumunazione notturna della villa
    come ti abbiamo già spiegato,continui a dire governo ladro ma in pratica stai risparmiando almeno
    50 € all'anno,sei in buona fede ma questi giochini sono molto comuni e la trovata del governo un pò
    li mette quasi fuori gioco,quello che manca in questo paese che La LEGGE SIA UGUALE PER TUTTI
    c'è chi si accontenta e fa la pacchia,e chi si fa il mazzo e non gli rimane niente,oltre ai ladri gli accattoni
    i corrotti,i guastatori,


 

Discussioni simili

  1. Consiglio di stato revoca adeguamento ISTAT 1 conto energia !!!
    Da elval nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 135
    Ultimo messaggio: 27-03-2015, 11:26
  2. Consiglio di Stato, impianti fotovoltaici anche in area agricola
    Da Kenneth Anderson nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 09-10-2013, 09:53
  3. Ocio!! Rigetto ricorso del GSE al Consiglio di Stato
    Da Johnnie Walker nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-02-2009, 09:23
  4. Ricorso al Consiglio di Stato
    Da mansoldo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 03-11-2008, 19:36
  5. consiglio di stato: sentenza?
    Da palmisano.vito nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 17-07-2008, 17:45

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi