Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
+ Rispondi
Pagina 9 di 14 primaprima 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 161 a 180 su 262
Like Tree65Mi piace!

Discussione: Canone RAI in bolletta bocciato dal consiglio di stato

  1. #161
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    6,177

    Predefinito



    mgc non so se stai dicendo cose differenti dalle mie o le stesse,
    io sono assolutamente contro repubblica , regno dei pennivendoli secondo la mia modestissima opinione e non ho alcuna difficoltà a scriverlo , almeno fino a quando non ci sarà uno stato di polizia, almeno quello non lo abbiamo, finora.
    5.76 KW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 Kw , 2 boiler 0-1000watt in serie, controllo domotico , SDM120C Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  2. #162
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    5,078

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da dolam Visualizza il messaggio
    e voi volete credere o farmi credere che queste "suffragette" della libertà di stampa siano indipendenti?
    Ma quando mai.... Io ti ho solo detto che dargli dei pennivendoli peggiora solo la situazione.

    E che il tuo essere schifato o disturbato di stomaco nulla c'entra con le nuove regole di pagamento di una tassa che è dovuta, è diminuita.... eppure tu dici che averlo fatto è una porcata.

    Comunque in RAI ci sono pure Iacona e Gabanelli.... magari l'hai pure votata sul blog del comico come candidata alla Presidenza della Repubblica prima che finisse anche lei nel tritacarne dell'inventore del termine che usi tanto ripetere, solo perché ha fatto il suo mestiere.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa

    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  3. #163
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,117

    Predefinito

    LA MIA DOMANDA è COME MAI CI SONO 10 CANALI RAI TV NAZIONALE ?

    C'ERA QUESTA Necessità DI AVERE 10 RETI RAI ? 3 NON ERANO SUFFICIENTI ?

    MI SEMBRA UNO SPRECO DI RISORSE E QUINDI DI CANONE TV .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  4. #164
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,235

    Predefinito

    Dolam, le stesse cose. Concordo con la tua opinione su Republica, purtroppo ache se non abbiamo uno stato di polizia, abbiamo uno stato di magistrati. Non so quale sia peggio.
    a dolam piace questo messaggio.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  5. #165
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,235

    Predefinito

    Zagami, si c'era bisogno di dieci canali RAI.
    Se vuoi stare sul mercato dell'informazione pubblica, devi coprire tutti i desideri del pubblico, nelle fasce orarie di attenzione e questo lo puoi fare solo con molti canali. Pensa, per favore.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  6. #166
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    6,177

    Predefinito

    sergio e teresa il comico per me potrebbe fare tranquillamente il suo mestiere che sicuramente fa meglio del casino che sta combinando in Italia, dove non esiste un'opposizione vera da nessun lato. (mai votato!)
    Sono un libero pensatore, difficilmente incanalabile in un partito, non sono Anarchico e mi piacerebbe avere una classe politica che amministri, il più saggiamente possibile il Paese, con idee e proposte che escano fuori dall'ordinaria amministrazione,
    come chi ha bonificato le paludi, fatti piani nazionali di edilizia popolare, edificati uffici pubblici che restano in piedi ancora oggi e con belle presenze architettoniche, Piano Marshal, e tanti altri temi nazionali di sviluppo, rurale industriale che hanno dato possibilità alla nazione di crescere e prosperare. ( per evitare confusioni periodi diversi , fascismo e post fascismo)
    Non sono fascista e non apprezzo Mussolini ma alcune delle sue "intraprese" sono state geniali e va riconosciuto.
    Sono contro l'imperante pensiero che ha fatto solo disastri, non è vero, semplicemente ha commesso grossi errori in democrazia, che ha pagato molto caro. Ritengo la vita umana sacra e gliel'avrei risparmiata ma non lasciandolo in libertà, ognuno ha diritto ad una seconda opportunità.
    Spero di aver chiarito che sono per la libertà , la prosperità , il progresso e la libera espressione, giudicando i fatti e non i proclami o le appartenenze a questo o quello schieramento.
    A scuola non mi raccontarono mai dell'esistenza delle foibe, per farti comprendere la democrazia imperante dell'Intellighenzia dominate negli istituti scolastici.

    Ritengo la Costituzione non sacra ma assolutamente modificabile, anzi necessariamente modificabile, all'epoca in cui fu scritta c'era un telefono a paese, oggi almeno due per persona ( il telefono è vero oggetto di democrazia, basta saperlo usare e va tutelato) sono passati ben 68 anni dalla sua promulgazione,
    la Francia l'ha modificata ben 7 volte, finora, 4 nel recente passato.

    Però sono contro la TV di Stato , apparente oggetto di democrazia trasformato, ovunque, da Kim Il Sung a Hollande, in megafono del potere, preferisco e vorrei l'informazione vera che non fosse "prezzolata-dipendente-megafonica" per quanto un'opinione scritta resti sempre tale, si può fare facilmente meglio senza rubare la fiducia degli utenti.
    Voterei sicuramente chi ne proponesse la sua cancellazione, darei molti contributi ad editori plurimi 10, 100, o mille non saprei, di certo non l'imperante omologazione alla casta dominante, qualunque essa sia.

    Nei paesi del Nord Europa non c'è sole che illumini, per sei mesi annui, ma un barlume di democrazia vera mi sembra essere più concreto, amo libertà e rispetto della persona, specie da chi usa mezzi pubblici,
    Loro devono essere al servizio del cittadino e non il contrario.
    Qui in Italia questo concetto fatica molto ad esserci e la TV di Stato ne è l'emblema principale e mezzo di diffusione di abusi quotidiani e occupazione di spazi d'opinione.
    Sul risparmio non saprei dirti, apparentemente si pagano 19 euro meno ma alla fine chi l'ha sempre pagato vedrai che pagherà di più e altri continueranno a scamparla ma in ogni caso andrebbe abolito, meglio la tassa sulla TV nuova, proporzionale alla sua dimensione , ne compri 5 la paghi 5 volte , una tantum, ne compri una la paghi una sola volta e con quei soldi finanziamenti a chi fa libera informazione, come ?
    beh qui è più difficile spiegarlo, molto lungo da scrivere ma ho varie idee in proposito ed anche una passata esperienza nel campo.
    Ultima modifica di dolam; 13-09-2016 a 11:19
    5.76 KW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 Kw , 2 boiler 0-1000watt in serie, controllo domotico , SDM120C Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  7. #167
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,235

    Predefinito

    Dolam, al di là del periodare, a volte ortogonale a volte masticato che il pensiero è più veloce ed il dito non lo segue, credo di concordare con te su molto. Non capisco la tassa sulla televisione, uno mi ricorda la tassa automobilistica sul lusso, due è una tantum e questo non garantisce un flusso regolare e se fosse continuativa, mi immagino le pratiche per la distruzione casuale, la distruzione volontaria, il furto, il divorzio, i figli grandi in casa e con reddito da indipendente. Di questo non ne abbiamo bisogno.
    Ultima modifica di mgc; 13-09-2016 a 11:24 Motivo: letterario
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  8. #168
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    5,078

    Predefinito

    Dolam, dici cose che in gran parte pensa il 90% della popolazione italiana (e io fra quelli).... un po la stessa solfa trita e ritrita ....

    Ogni tanto farebbe bene pensare a degli esempi positivi anziché buttare tutto nel frullatore, provaci.... In fondo paghi meno dell'anno scorso per ora.

    Altrimenti nulla ti vieta di trasferirti la' dove non batte il sole per sei mesi....
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa

    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  9. #169
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    6,177

    Predefinito

    esatto la fretta di tradurre in scrittura il pensiero , magari facendo altro nel contempo, non aiuta ma è tale il desiderio di palesare la contrarietà ad un sistema che mi autoassolvo.

    Ho specificato altrove che è una proposta da calare in un dettato giuridico di non facile soluzione, ma sono certo che si conosce con esattezza il numero di televisori venduti annualmente e calcolando il risparmio economico della cancellazione di migliaia di alti ed inutili "paghette" ai prezzolati , si potrebbe facilmente dividere la somma, che si vuole destinare ad una migliore informazione, per tale numero di apparati .
    Mi rendo conto che ci sono riflessioni ed aggiustamenti da fare, mi rendo conto dell'antipaticissima tassa ma probabilmente sarebbe leggermente più equa facendo pagare di più a chi può di più e di meno a chi non può.
    Guarda ritengo che tu ed io pagheremmo di più ( ho letto della tua Tesla e della zero per la Bimba e il tuo indicatore schizza subito in alto) ma tanti altri che chiedono "sussistenza" sarebbero facilmente beccati.
    Un sistema liberale deve , a mio modesto parere, basarsi sul tassare più i consumi che il possesso , tasserei chi acquista , in rapporto a quanto può spendere , ma è chiaro che è una proposta assolutamente limabile ma sono certo che ci potrebbe essere una buona rispondenza tra numero di TV venduti e entrate "quasi garantite" senza appesantire i cittadini.
    Non so, è un'idea ma l'obbiettivo sarebbe l'eliminazione della Rai e dell'odiata tassa.
    Per il bollo auto idem, molto più corretto pagarlo sulla benzina consumata , più cammini e più paghi.
    Perché mio suocero deve pagare come me?
    la 500 di mio figlio ha già percorso 10000 km in 6 mesi , mentre lui li fa in tre anni?
    a me non sembra molto corretto, si conosce esattamente quanta benzina si consuma annualmente in Italia, basta trasferire uno o due centesimi sulle accise e il mercato dell'auto migliora del 10% , secondo me, ci sono quelli che lavorano con l'auto? avrebbero adeguate "protezioni" fiscali . Non so forse mi sbaglio ma sembrerebbe più giusto far pagare a chi può spendere di più piuttosto che indistintamente tutti, anche chi può molto meno.

    Sergio, non ci penso nemmeno a lasciare sei mesi di sole, spenderei più di solarium.
    non so se il 90% la pensa come me ma nel caso lo fosse sarebbe necessario che lo traducessero in un voto differente che non sarà mai tale se mi ritrovo il 2% di Casini in TV di Stato con il suo Direttore ( non far male a me che faccio male a te, cane da guardia) che all'uopo mi aiuta a conservarlo in campagna elettorale.
    Il problema è che il 90% poi si divide nell'esatta proporzione della commissione di vigilanza ( un po' a me e un po' a te) ecco perché va cancellata la TV di stato , apparentemente pubblica ma in realtà proporzionalmente asservita.
    Ultima modifica di dolam; 13-09-2016 a 12:09
    5.76 KW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 Kw , 2 boiler 0-1000watt in serie, controllo domotico , SDM120C Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  10. #170
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,235

    Predefinito

    Io sono dell'idea che le tasse, in maniera proporzionale al proprio reddito, si pagano con l'IRPEF. Non si può tassare due,tre,quattro volte le persone. E' l'evasione/elusione fiscale che frega in Italia. Il televisore, l'auto, la barca, la moto e tutto quello che acquisti dovrebbe derivare da un reddito dichiarato e tassato, se gli acquisti superano le disponibilità, io, finanze/equitalia, ho il diritto di chiedere spiegazioni. Pensi che io direi certe cose se fossi irregolare?
    a renatomeloni piace questo messaggio.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  11. #171
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,117

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mgc Visualizza il messaggio
    Zagami, si c'era bisogno di dieci canali RAI.
    Se vuoi stare sul mercato dell'informazione pubblica, devi coprire tutti i desideri del pubblico, nelle fasce orarie di attenzione e questo lo puoi fare solo con molti canali. Pensa, per favore.
    NON SONO D'ACCORDO , TRE CANALI ERANO Più CHE SUFFICIENTI , 10 CANALI SONO CLIENTELISMO PER SISTEMARE GENTE , VISTO CHE CRITICATE IL SUD PER QUESTO .
    NEL CASO RAI TI VA BENE IL CLIENTELISMO ?
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  12. #172
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,235

    Predefinito

    Che tu non sia d'accordo mi riempe di tristezza. Ma cosa ci vuoi fare, me ne farò una ragione e sopravviverò. Fra circa 20 secondi mi sarà passata.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  13. #173
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,117

    Predefinito

    Contento tu ...
    Immagino siano tuoi compari ...
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  14. #174
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jan 2014
    Messaggi
    1,392

    Predefinito

    Ciao zagami,

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    NON SONO D'ACCORDO , TRE CANALI ERANO Più CHE SUFFICIENTI , 10 CANALI SONO CLIENTELISMO PER SISTEMARE GENTE , VISTO CHE CRITICATE IL SUD PER QUESTO .
    NEL CASO RAI TI VA BENE IL CLIENTELISMO ?
    concordo con quanto detto da mgc, se non vuoi perdere telespettatori devi diversificare i canali, e in più in questo modo riesci a recuperare più pubblicità, perchè gli indici di affolamento della pubblicità di cui la RAI è limitata si applicano su ogni rete televisiva, quindi più ne hai più pubblicità puoi portare a casa.

    Che dopo sia controllata da un branco di politicanti incapaci che ci rimettono pure valanghe di soldi per capricci del governo di turno, questo si che mi fa inca**are: non so se vi ricordate i soldi che la RAI ha buttato letteralmente nel cesso quando ha deciso di non trasmettere più su sky e per andare a costituire la piattaforma tivusat per gli altri.

  15. #175
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,117

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Lore_ Visualizza il messaggio
    concordo con quanto detto da mgc, se non vuoi perdere telespettatori devi diversificare i canali, e in più in questo modo riesci a recuperare più pubblicità, perchè gli indici di affolamento della pubblicità di cui la RAI è limitata si applicano su ogni rete televisiva, quindi più ne hai più pubblicità puoi portare a casa.
    .
    Certooo...
    Più canali hai più impiegati devi mettere e dirigere questi canali , il clientelismo in questo caso è accettabile a Roma ...

    E' evidente che è un carrozzone politico affaristico per dare posto di lavoro a giornalisti , attori, attrici , presentatrici, ballerini, macchinisti, fotografi, tecnici audio video , personale pulizie , ragionieri ,registi, cantanti ecc...
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  16. #176
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    5,078

    Predefinito

    Certo che si, e non capisco dove stia il "buttare i soldi nel cesso". Io ho un pessimo ripetitore davanti a me, e ho preso tessera (gratis) tivusat proprio per poter vedere canali che altrimenti non vedrei. A meno di buttare soldi nel cesso di Murdoch.... ma se un normale cittadino che paga il canone non vuole farlo?
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa

    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500

  17. #177
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jan 2014
    Messaggi
    1,392

    Predefinito

    Ciao sergio&teresa,

    il buttare i soldi nel cesso è riferito al fatto che a trasmettere sulla piattaforma di Murdoch prendeva veniva pagata e tra l'altro era pure obbligata per legge a trasmettere e invece non solo ha rinunciato ai soldi, ma ha creato una piattaforma nuova.
    Con un qualsiasi decoder satellitare la rai si prendeva tranquillamente perchè ha costituito una nuova piattaforma con un altro decoder?

  18. #178
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Feb 2007
    residenza
    Florence
    Messaggi
    14,936

    Predefinito

    Come sempre si va OT , ma chi voleva vedere la RAI e mediaset sul SAT (ci sono ancora zone non coperte o del tutto dal digi terrestre ) quando era criptata (come da regole copyright internazionale visto che il satellite non ha confini) come faceva secondo te ? Mica tutti hanno il decoder di SKY visto che SKY non ha mai dato la codifica ufficialmente su altri decoder (o almeno non c'era la certezza di vedere ) si doveva per forza abbonarsi a skifo ?
    Un conto è sparare a 0 sulla RAI che posso concordare , un altro è non vedere i problemi tecnici che ci sono....
    a pox1964 piace questo messaggio.
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  19. #179
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,358

    Predefinito

    Il fatto che tutti o quasi paghino il canone servirá anche a aumentare la pressione sulla amministrazione della Rai.
    È strano, ma finchè a pagarla era un terzo della popolazione avvertivo meno indignazione sulla qualità dei programmi.
    A parere mio e di molti un canone della metà dell'attuale (pagato da tutti però) sarebbe più che sufficiente per un servizio decente, anche con le trasmissioni nazionalpopolari. Ma solo se la gente, tutta, si attiva si può ottenere qualcosa.

  20. #180
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Apr 2010
    Messaggi
    5,078

    Predefinito

    Da questo punto di vista sono pessimista. Come ho già scritto, il 90% della popolazione si lamenta sempre delle stesse cose, riusciamo perfino a rivalutare Il Pelatone perchè ha fatto le bonifiche (però ci lamentiamo che OGGI non c'è pluralismo e democrazia....!), dimenticando che anche un orologio rotto segna l'ora giusta due volte al giorno. La RAI e i politici sono solo lo specchio di quello che siamo, un popolo che pensa solo al proprio piccolo orto e al proprio piccolo campanile. Bisogna solo sperare che dal 10% ogni tanto venga fuori qualcosa di buono, ma il 10% è troppo poco per fare qualcosa di seriamnete organizzato.

    La cosa davvero buffa è che ci lamentiamo pure di pagare meno..... incredibile a cosa si arriva quando non si sa fare altro che lamentarsi.
    a mgc piace questo messaggio.
    Segui il mio impianto solare termico ad integrazione riscaldamento sul web:
    Solare termico di Sergio&Teresa

    Impianto Fotovoltaico: 12 Sanyo HIP 215, 2,58 kWp, Az 0°, Tilt 26°, Inverter SMA Sunny Boy 2500


 

Discussioni simili

  1. Consiglio di stato revoca adeguamento ISTAT 1 conto energia !!!
    Da elval nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 135
    Ultimo messaggio: 27-03-2015, 11:26
  2. Consiglio di Stato, impianti fotovoltaici anche in area agricola
    Da Kenneth Anderson nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 09-10-2013, 09:53
  3. Ocio!! Rigetto ricorso del GSE al Consiglio di Stato
    Da Johnnie Walker nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 05-02-2009, 09:23
  4. Ricorso al Consiglio di Stato
    Da mansoldo nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 44
    Ultimo messaggio: 03-11-2008, 19:36
  5. consiglio di stato: sentenza?
    Da palmisano.vito nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 17-07-2008, 17:45

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi