Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Discussione chiusa
Pagina 16 di 36 primaprima ... 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 301 a 320 su 712
Like Tree312Mi piace!

Discussione: Brexit

  1. #301
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito



    Ma tu ne vedi solo uno filmato ?
    Li vuoi cibati nella boccuccia col cucchiaino ?
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  2. #302
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    Vabbè zagami, se siamo alle ripicche d'asilo mollo.
    Il video ed il lavoro di Auriti con l'euro non c'entrano una fava, spiace. Sono uno spunto interessante di cui discutere semmai in "come creare ricchezza", ma se speravi di cavarne auspici anti-euro e pro-neolira hai ceffato, spiace.

  3. #303
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Ma cosa dici ? eccoti la pappa ...

    Auriti parla dell'euro :

    https://youtu.be/RYkhcC8b-XI?t=609

    Si vede che non ascolti manco quello che linko .

    https://youtu.be/zXvyiNqukNk

    Baciamo la manina , sembra togliere la merenda al bambino .
    Ultima modifica di zagami; 19-07-2016 a 09:37
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  4. #304
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    Prima di togliergli la merendina fatti spiegare dal bambino, o dal tuo collega di like in terza età dovrebbe arrivarci pure lui, che i filmati oltre a guardarli dovresti CAPIRLI.
    Auriti propone una tipologia di moneta che è totalmente ALTERNATIVA a qualsiasi moneta attuale! Sia euro che la stessa neo-lira o sesterzio o come vorresti chiamare la valuta che TU STESSO qualche post fa invocavi come miracolosa in base alla pretesa che la ritrovata sovranità monetaria della Banca centrale italiana ti avrebbe garantito!
    Auriti NEGA totalmente certo l'euro, ma anche la tua 'ricetta' che hai orecchiato in rete e che ci riproponi da mesi!!
    Hai linkato un qualcosa di genericamente antieuro vero, ma che non ti sei accorto essere anche anti CaraVecchiaGloriosa lira che quando c'era lei si stava molto meglio!!
    Infatti Auriti nel primo filmato che hai linkato cambia LE LIRE in Simec!!
    Almeno questo l'hai capito?
    Ultima modifica di BrightingEyes; 19-07-2016 a 12:43

  5. #305
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Hai linkato un qualcosa di genericamente antieuro vero, ma che non ti sei accorto essere anche anti CaraVecchiaGloriosa lira che quando c'era lei si stava molto meglio!!
    Infatti Auriti nel primo filmato che hai linkato cambia LE LIRE in Simec!!
    ................
    col tuo compare. Io devo lavorare!
    Hooohh , finalmente , è la prima volta che ti sento dire che devi lavorare , bravo, bravo , vai a lavorare che meglio ...

    Ma io non voglio essere offensivo , anche perché in certe battute mi fai sorridere ...

    Io ho parlato sempre di sovranità monetaria o lira o euro è la stessa cosa .
    Ti ho anche detto che il problema non è l'euro in se , ma la perdita dello Stato sovrano, anche l'euro potrebbe andare bene come moneta a condizione che sia lo Stato italiano a stamparla , quando necessario , non come pensi tu a iosa .
    In questo modo si evita l'aumentare del debito pubblico .

    Ti ho anche detto che i problemi sono iniziati nel 1980 quando il tuo amico Ciampi ha abdicato a stampare moneta permettendo alla Banca d'Italia di essere guidata da azionisti privati .
    La lira andava bene , ma forse hai dimenticato che c'era la scala mobile e gli stipendi venivano adeguati al costo della vita ogni due anni .
    Anche il tuo amato euro può andare bene , l'importante che adeguano il mio stipendio al costo della vita attuale , ma questo non hanno fatto i tuoi amici banchieri .
    Io sono una famiglia monoreddito che deve campare quattro persone con un solo stipendio , non è stato fatto , nemmeno il quoziente familiare .

    Vuoi ancora che ami questo sistema assurdo ?

    Io ho ancora due ragazzi alla Università con tasse astronomiche da pagare e con un futuro incerto per i miei figli , forse quando li vedrò sistemati tacerò .
    Ma come stanno le cose oggi , specialmente sapendo che vi sono degli estortori bancari , che guadagnano sulle mie spalle a gratis ,aumentando le tasse , che bloccano l'economia ed il lavoro non posso tacere .

    Ti è bastata la pappa ?
    La prossima razione dopo che hai finito di lavorare .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  6. #306
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Hooohh , finalmente , è la prima volta che ti sento dire che devi lavorare , bravo, bravo , vai a lavorare che meglio ...
    Il tempo si trova, tranquillo.

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Io ho parlato sempre di sovranità monetaria o lira o euro è la stessa cosa .
    Ma tu infatti puoi blaterare anche di asteroidi e unicorni, finchè non pretendi di "arruolare" alle tue ridicole teorie studiosi di prestigio che hanno detto tutt'altro! Ed Auriti, per tua sfortuna, DICE TUTT'ALTRO dalle tue bubbole! Quali?


    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    In questo modo si evita l'aumentare del debito pubblico .
    Questa è una bubbola! Nonostante te lo abbiamo ripetuto in diversi resti, stolidamente, convinto che se uno stato ha la sovranità monetaria non ha necessità di fare debito. Ma è una FESSERIA immane. E lo rimane! Mi spiace!

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Ti ho anche detto che i problemi sono iniziati nel 1980 quando il tuo amico Ciampi ha abdicato a stampare moneta permettendo alla Banca d'Italia di essere guidata da azionisti privati .
    Altra bubbola insensata. Il cosiddetto "divorzio" semplicemente non costringeva più la Banca d'Italia ad acquistare i titoli invenduti. Ma la BdI continuò comunque ad acquistarli (non era vietato!) fino ai primi anni 90, quando la stabilizzazione sui mercati consentiva all'Italia di piazzare tutti i titoli emessi. (Il Divorzio Banca d'Italia-Tesoro: un falso mito. Studiare lo Sme per capire l'Euro ») al link, leggilo o fattelo spiegare da una delle badanti, c'è ben spiegato anche il meccanismo che ha fatto lievitare il debito. Nessun complotto bancario, solo una spesa pubblica elevatissima per le entrate fiscali reali e meccanismi automatici, politicamente decisi in sfregio alla Costituzione, che imponevano prestiti e emissioni continue.

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    La lira andava bene , ma forse hai dimenticato che c'era la scala mobile e gli stipendi venivano adeguati al costo della vita ogni due anni .
    Bubbole. Solo alcuni redditi venivano "adeguati" e perdipiù nel solito modo truffaldino imposto dallo strapotere di piazza sindacale. La scala mobile è stata uno dei più pesanti fattori di esplosione dell'inflazione italiana. In tutto il mondo solo la Francia lo aveva adottato e se ne era liberata da anni quando finalmente fu modificata anche in Italia, grazie anche al referendum. Comunque l'indennità da inflazione persiste tuttora in moltissimi contratti. I dipendenti pubblici hanno guadagnato grazie alla scala mobile ben di più di quanto ora hanno perso con i mancati rinnovi contrattuali. Il fatto che fossero altri a goderne nel passato e tu ora a subirne il lato negativo non ha importanza, spiace. C'è la vie.
    Che la lira allora andasse "bene" è parte di un film di fantascienza dell'asylum più che di realtà...

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Anche il tuo amato euro può andare bene , l'importante che adeguano il mio stipendio al costo della vita attuale , ma questo non hanno fatto i tuoi amici banchieri .
    Ogni azienda quando è in grave crisi taglia. In Germania si sono fatti i contratti di solidarietà, cioè i dipendenti prendono meno per non avere licenziamenti. Lo stato italiano è in grave crisi... considerali un pò contratti "di solidarietà"!
    Io non "amo" l'euro. Mi preoccupano e non poco quelli che vorrebbero buttarci nel baratro della Grecia per liberarsene senza riflettere sulle conseguenze. Specie quelli che dimostrano la competenza economica di un paguro (non mi riferisco ai presenti sia chiaro!)

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Io sono una famiglia monoreddito che deve campare quattro persone con un solo stipendio , non è stato fatto , nemmeno il quoziente familiare .
    Sei nella mia stessa condizione. Purtroppo il quoziente familiare è stato osteggiato fieramente da decenni proprio dai sindacati, Cgil in testa. Quindi prenditela con chi ha voluto questa situazione e chi, come la tua collega nubile, si fa beffe di te e dei tuoi carichi familiari! Chettedevodi?

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Ti è bastata la pappa ?
    La prossima razione dopo che hai finito di lavorare .
    Del mio lavoro non preoccupartene, tu come il tuo compare di like. Se la prossima razione sarà adeguata a farti reingoiare tutte le fesserie che scrivi come l'ultima... non vedo l'ora! Ora però non farti timbrare il cartellino dal compare per rispondermi che ora i controlli sono meno "amichevoli" dei tempi d'oro! Va a lavorare che è ancora lunga e la Fornero gode e godrà di ottima salute anche in futuro.

  7. #307
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,429

    Predefinito

    interrompendo la diatriba tra guelfi e ghibellini,e andando in tema internazionale,i nostri politici sono preoccupati
    che in turchia,possa tornare la pena di morte,è come dire che fastidio mi da il bruscolino nell'occhio destro,quando
    in quello sinistro c'è conficcata una trave,giorno dopo giorno i casini aumentano,obama se ne va forse arriva trump
    e basta un attentato per cambiare il risultato delle elezioni,putin è un nostro nemico il sultano è un nostro alleato
    che presto potrebbe diventare una repubblica islamica,e forse un nuovo focolaio di profughi,in europa litigheremo
    tutti i giorni,il neo impero romano d'occidente o quarto reich,non decolla statisticamente chi si allea con i tedeschi
    perde la guerra.
    come si risolve il debito azzerando lo spread,noi pagheremo qualcosa di meno e i tedeschi qualcosa di più,altrimenti
    ce possiamo anche andare,magari vediamo come va la brexit,magari potremo rilanciare il paese ma non con questi
    politici

  8. #308
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    BE cominciamo dalle elementari allora .

    https://youtu.be/K8CvuqK91qo

    Il sistema bancario spiegato ad un bambino (Doppiato in Italiano!!)
    Anche la traduzione allora :

    https://youtu.be/-N4bLjXGX3Y

    Aprite gli occhi perchè, siamo il paese più tassato del mondo ed abbiamo servizi pessimi. I soldi vanno alle banche, che con l'interesse hanno una buona scusa per prendere soldi "legalmente"!

    Un utente dice.

    Questo video contiene un inganno. Il debito pubblico, non è un problema ma anzi l'unico modo per far crescere un economia... se questo però è stampato dallo stesso Stato e non da banche private. Altrimenti, sia il sistema privato che lo Stato, sono destinati al declino dovendo pagare interessi (tutti praticamente prendo a interesse il denaro, quindi ogni anno ce ne sarà sempre meno nel grande gioco dell'economia).
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  9. #309
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2016
    Messaggi
    91

    Predefinito

    Zagami,il debito pubblico non è un problema. ma quando lo fai non è un problema.
    Quando lo devi pagare è un problema bello grosso.
    Col debito pubblico abbiamo preso una fregata come quando siamo entrati in guerra e nessuno lo sapeva.
    i nostri politici hanno fatto un debito enorme ,che non basta tutta la liquidità circolante per pagarne la metà e nessuno lo sapeva.
    forse era una cosa da decidere in modo democratico se fare un debito del genere. Altro che referendum sulle trivelle.

  10. #310
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    zagami, mi pare che tu stia un pò sbandando eh!
    Sono grato che tu cerchi di farci capire come funziona il sistema bancario, ma ti garantisco che io e molti altri qui lo avevamo già capito!
    Il filmato tra l'altro dice esattamente quello che ho detto e ripetuto che la NOSTRA COSTITUZIONE dice e che proprio i comportamenti criminali dei facili spenditori degli anni 70-80 hanno IGNORATO!!
    vuoi che ti cito, così magari capisci anche tu?
    16'58" : "Dobbiamo fare la nostra scelta fra parsimonia e libertà o ABBONDANZA (leggi spesa pubblica facile!!!) e schiavitù!"
    17'08" : "Il DEBITO PUBBLICO è il più grande dei pericoli da temere"
    17'12" : "E' DO-VE-RO-SO che OGNI GENERAZIONE paghi solo il debito che ha CREATO!!" Questa sembra studiata a tavolino per la situazione italiana, dove le generazioni passate si sono inventate un modo furbastro per truffare i giovani scaricando su di loro il peso delle rate del camper (o della moto per i più sportivi...)!

    Il senso di queste dichiarazioni è esattamente quello che c'era scritto in Costituzione Italiana!! NON SI FANNO spese che non siano COPERTE da entrate FISCALI!! Se queste sono insufficienti (per scarsa crescita, evasione, elusione... quel cappero che vuoi!!) NON SI RICORRE al debito per accontentare le legioni di aspiranti parassiti stanchi del lavoro, ma si fa PARSIMONIA!!! Tra l'altro è il comportamento virtuoso (e parsimonioso!!) che tutta l'Europa, tedeschi in testa, ci consigliava di fare da decenni e che ora ci obbliga a fare!! E' un inno all'austerità di spesa pubblica collegata alla riduzione di pressione fiscale!!!
    Almeno questo... ma davvero ALMENO QUESTO... lo hai capito??

    A parte questo l'intero filmato gronda di visione antifiscale tipicamente americana e dice l'ESATTO OPPOSTO delle teorie di Keynes che in altre occasioni mi citavi come panacea! Ti sei reso conto che si tratta di una visione di iperliberismo antisistema che possiamo definire di estrema destra economica? Uno dei pilastri della visione americana più radicale è proprio la riduzione di un carico fiscale che, ricordo caso mai ti fosse sfuggito, è MENO DELLA META' di quello italiano!!! Quello è un manifesto dei tea party, non la bibbia dei rivoluzionari antidebito!!! Pensi che quella visione sia a vantaggio di voi lavoratori pubblici?? Ripensaci caro! Il concetto di pubblico dipendente dei tea party credo sia giusto un pelino diverso da quello inteso dalla triplice sindacale italiana sai? La Fornero loro la impiccherebbero certo, ma per essere troppo prona al "nemico" pubblico! Tanto per dire eh!

    Comunque i filmati li ho guardati. Diligentemente. Sono abbastanza chiari, ma sinceramente mi è sfuggito il pezzo dove spiegano come mai stampando moneta si dovrebbe abolire il debito! Sarò stolido io, mah...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 19-07-2016 a 21:10

  11. #311
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Il prof Auriti è stato un precursore dei tempi .

    Ai tempi della lira quando tutti eravamo tranquilli ci ha messo in guardia sulla moneta debito gestita dalle banche ,dopo con l'euro ha continuato la sua battaglia , quando ancora tutti non immaginavamo nemmeno dove ci avrebbe portato questo sistema assurdo, di delegare a soggetti privati la proprietà della moneta, che deve essere dello Stato e quindi del popolo .

    Il prof. Maiolino ha una altra tesi , vediamo se ti piace .

    https://www.youtube.com/watch?v=Y0xMaScuRwg
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  12. #312
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    . Il fatto che fossero altri a goderne nel passato e tu ora a subirne il lato negativo non ha importanza, spiace. C'è la vie.
    ..........e la Fornero gode e godrà di ottima salute anche in futuro.
    Ma la Fornero la vogliamo bene tutti ... infatti io con molti miei colleghi di lavoro abbiamo già detto e promesso che andremmo tutti compatti al suo funerale , quando ci sarà , tra cento anni , e ci faremo una foto o un selfie vicino alla sua bara o al suo cadavere , cosi tanto per ricordo , sorridenti come ai bei tempi , per ricordarla ad imperitura memoria .

    Sai come dicevano qui i miei antichi ? Tante solo le salite , tante sono le discese ...
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  13. #313
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Feb 2007
    residenza
    Florence
    Messaggi
    14,939

    Predefinito

    Allora andiamo anche al funerale di monti , che non gli bastava averci rotto le balle con la manovra lacrime e sangue , che non è servita a niente , poi si è fatto eleggere anche senatore a vita e creato il suo partito almeno magna fino alla morte coi soldi de noiatctri......

    se per i like era rivolto a me , da parte di un moderatore tra l'altro , io li metterò quando , come e a chi mi pare ; non mi ha ancora fatto il lavaggio del cervello nessuno ......
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  14. #314
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    Bene, andremo a tutti i funerali... augurando a tutti che siano sempre quelli degli altri prima... mica è così garantito eh!
    Tornando al tema alcune evoluzioni in argomento Brexit:

    Perché Gibilterra vuole restare in Europa? - Il Post
    Brexit, la Spagna attacca su Gibilterra: «Ora co-sovranità»
    Irlanda, la Brexit riaccende l'ipotesi riunificazione
    Brexit, la Scozia vuole rimanere nell'Ue "Più importante dell'indipendenza da Uk" - Il Fatto Quotidiano

    La mossa degli arzilli nazionalisti british costerà secondo le stime un bel calo di PIL a tutta l'Europa, ma il doppio per quest'anno ai sudditi di sua maestà e 10 volte di più l'anno prossimo!

    E le nuove leve governative già sfogliano la margherita...
    Brexit, frenata della May: "Rimandiamolo al 2019" - IlGiornale.it

    Attendiamo con ansia le previsioni degli esperti youtuberi...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 20-07-2016 a 10:46

  15. #315
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,122

    Predefinito

    Tutto già previsto e preventivato , Spider, al funerale di Monti non ci sarà manco un cane ...

    Anzi in alternativa potremmo andare tutti con i nostri cani o amati animali , cani e porci , a seguire il funerale per dire che solo gli animali possono seguirlo .

    Ma forse sarebbe già un onore per lui .

    Per la Fornero invece ci sarà festa partecipazione popolare ed applausi , con interviste dei giornali e TV , una cosa popolare mai vista , ne parlavamo con i miei colleghi anche loro danneggiati dalla riforma , alcuni andranno in pensione a 70 anni , parliamo di donne già nonne a 60 anni , che hanno visto allontanarsi l'uscita dal lavoro di 10 anni .
    La seguiremo sino all'ultima dimora per accertarci che sia morta veramente ...

    Parlando di brexit , non credo che la BG avrà grossi danni , ma solo vantaggi , o non cambierà nulla , certo non peggio di come è ora , ed otterrà una frenata alla importazione degli extracomunitari , cosa ampiamente desiderata da loro , ma anche da noi .
    Ultima modifica di zagami; 20-07-2016 a 10:49
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  16. #316
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,361

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da spider61 Visualizza il messaggio
    se per i like era rivolto a me , da parte di un moderatore tra l'altro , io li metterò quando , come e a chi mi pare ; non mi ha ancora fatto il lavaggio del cervello nessuno ......
    E io commenterò i like come, quando, a chi, in che direzione, su che superficie, sotto che atmosfera mi pare. E finitela con la storiella del "moderatore". Non modero nulla qui e spesso anzi moderano me, se esagero.
    Io comunque liko cosa credo, gli altri likano cosa credono, io commento i like di chi credo e gli altri commenteranno quelli che credono. Non mi pare che esistano regole che permettano a nessuno di fare lavaggi del cervello o imporre di non likare chi credono, ma nemmeno di astenersi dal commentare le ovvie sequenze di like polemici, a prescindere.
    Comunque non mi riferivo ai tuoi di like, ma alla spalla di zagami nel duo dialettale, tranquillo.

  17. #317
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Jan 2012
    residenza
    Pescara
    Messaggi
    6,180

    Predefinito

    Sono completamente d'accordo con BrightingEyes, almeno al bar si sarà pur liberi di dire ciò che si vuole?
    poi si sa in ogni bar ci sono quelli più bravi e quelli meno ma è il genere umano che è così , io vivo per imparare e ci sono tanti che lo fanno per insegnare e meno male altrimenti sai che noia.
    5.76 KW 24 IBC SOLAR Tilt 19°, Azimut+54° S-SO, Power-One 6 Kw , 2 boiler 0-1000watt in serie, controllo domotico , SDM120C Modbus x monitoraggio consumi con MeterN, 7 split a PDC, 2 inverter Vaio3 Vaillant (eccellenti) scop 3,8 , http://pvoutput.org/list.jsp?userid=8660 Sono certo di non sapere , vivo per imparare.

  18. #318
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Feb 2007
    residenza
    Florence
    Messaggi
    14,939

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Anzi in alternativa potremmo andare tutti con i nostri cani o amati animali , cani e porci
    Ecco , non ci avevo pensato , noleggio un cane e lo porto a pisciarci sopra......
    a zagami piace questo messaggio.
    Niuna impresa per minima che sia può aver cominciamento e fine senza sapere , senza potere e senza con amor volere
    (Anonimo fiorentino del 1300)

  19. #319
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,429

    Predefinito

    è inutile prendersela con la fornero,così continuate il gioco dei politici,date la colpa a lei,la legge è stata
    approvata e voluta dal parlamento,così hanno salvato i loro stipendi pensioni e vitalizi,poi pensione e vitalizi
    passano pure agli eredi
    non sappiamo bene ancora cosa sia successo in turchia,se volevano fare le scarpe al sultano oppure le abbia fatte
    lui agli altri,ma nel 2011 in italia la democrazia è stata sospesa,per il nostro bene,io dico per il loro,mentre
    ci intubavano gli battevamo pure le mani,tanto era la goduria per la caduta di silvio,intanto la terra del
    bunga bunga è diventata la terra del magna magna,usato sicuro,facciamo la cacca profumata a me sembra invece
    che puzza tanto
    a livingreen piace questo messaggio.

  20. #320
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2016
    Messaggi
    91

    Predefinito

    Stavo ascoltando la lezione del prof.Maiolino,ma non ce l'ho fatta. Mi viene il nervoso.
    Abbiamo un debito pubblico esagerato. come si risana?
    Per risanarlo occorre produrre ricchezza. Chi la può produrre questa ricchezza? i Privati ? i privati ormai sanno benissimo che se per caso trovano
    un mercato di nicchia fruttuoso vengono subito appiattiti da una valanga di norme e di tasse. lo stato si è abituato a fare questo per far quadrare i bilanci.
    Occorre che tutti lavorino a produrre ricchezza, sopratutto gli ingegneri che invece sono tutti a spasso o a fare marketing.
    Dalla nostra abbiamo 5 decenni di progresso tecnologico che viene applicato poco o per nulla (si aspetta che siano i privati e il libero mercato a cavarne fuori qualcosa)
    Sono stati inventati i pannelli solari che creano energia gratis,e quasi per sempre .Vuoi fare una bella centrale solare in una zona montuosa desertica?
    figuriamoci! troppo studio! facciamolo fare ai privati! che ci pensino loro a spostare le tegole e mettere i pannelli solari!.
    Inefficienze mostruose e fregature seriali a masse di utenti (utenti tonti) ma tante belle fatture ,tante belle norme,e aumento del pil.
    il segreto per uscire da qualsiasi crisi,e da subito ,è fare lavori con efficienza. da subito.Ma ci vuole qualcuno che gestisca e fornisca i capitali.
    Ora non c'è bisogno.Anche se si piange stiamo tutti troppo bene.Se ci fosse bisogno lo stato potrebbe dire all'europa:"devo fare dei lavori per produrre ricchezza:mi date gli euro?" - "no?" mi stampo le lire e faccio i lavori. Metto al lavoro tutti gli ingegneri e tutti gli operai,e costruisco un paese nuovo,con nuove città completamente autosostenibili e con veicoli elettrici da 10kw e 40km/ora gestiti da computer.
    qualcosa del genere era successo nel dopoguerra. C'era da fare l'Italia.Ma ora l'Italia è fatta.... Possiamo continuare a dormire.
    a zagami piace questo messaggio.


 

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi