Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
Discussione chiusa
Pagina 28 di 36 primaprima ... 8 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 541 a 560 su 712
Like Tree312Mi piace!

Discussione: Brexit

  1. #541
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito



    Bisogna vedere chi è il pollo ....
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  2. #542
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,241

    Predefinito

    ???????Pollo?????
    No, tu lo sei, non pollo ma, ********** di caratteristiche intellettuali, normalmente associate agli umani. Alieno al bene senziente, figlio della Красный Октябрь e(ottobre rosso) e della Lubjianca, rimasto ancorato ai diritti ma non al bene della plebe. Leninista dell'aumento di stipendio immeritato e stalinista bolscevico del kholchoz. Pronto a cercare l'aiuto del Dio Copto nel 43 e a bruciare le chiese nel 50. Se, a Dio piacendo, ragionassi prima di parlare, avremmo un poco di pace.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  3. #543
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Tu sei come quello della favola di Fedro che guardava la gobba degli altri , ma la sua non la vedeva ?

    Ma sei tu stesso a definirti tale , non certo io per offenderti .

    Lungi da me qualsiasi intenzione offensiva .

    Lascia perdere la rivoluzione russa che non ci azzecca nulla .

    La rivoluzione l'hanno già fatta chi è sopra di noi, 15 anni fa , e forse non te ne sei accorto , subdolamente senza dirci niente , altro che rivoluzione russa .
    Ultima modifica di zagami; 31-08-2016 a 16:49
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  4. #544
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,241

    Predefinito

    Per fortuna che adesso entrano in azione i poteri forti e occulti. Mi aspetto, fra poco, gli alieni ed un'incontro ravvicinato, con contorno di scie chimiche, tra super banca globale e paperon de paperoni. Aiuto, paperinik.
    a vince1948 piace questo messaggio.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  5. #545
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Hai letto troppi giornaletti di paperino .

    Io parlo del presente e del prossimo futuro , non della rivoluzione russa .

    Che esistono i poteri forti ed occulti è un dato di fatto , non è una invenzione , ma tanto occulti non sono , basta saper fare due più due ed accorgersi della logica delle cose e capire a che pro vengono fatte certe scelte politiche , a favore di chi e come , non ci vuole molto a capire .

    Certo non a favore mio o dei pensionati o impiegati a qualsiasi titolo , ma solo favor di alcune lobby .

    Non me ne frega niente se qualcuno parla contro i sindacati di oggi o di ieri , non sono un sindacalista e non li difendo anzi hanno fatto meno del loro dovere .
    Renditi conto che oramai la gente ha le scatole piene di questa austerità inutile e dannosa , senza nessun senso , per noi popolino , ma solo a vantaggio ed arricchimento di pochi stramiliardari .
    Che a te sembrano favole da bar , non so che dirti , beato tu che ci stai bene .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  6. #546
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,365

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    ...anche se tu non accetti le mie battute di scherzo verso il tuo idolo renziano .
    Non ė un mio idolo, è un tuo incubo! Patetico tra l'altro in quanto se speri che un altro avrà la possibilità di restaurare le fesserie che tanti danni han fatto in passato sei molto ottimista!
    Le vignette per ridicolizzare l'avversario politico i fascisti le facevano già negli anni 20. Sono cambiate le tecnologie, il risultato no. Una volta gli allocchi si chiedevano chi potesse votare i plutogiudodemocratici sganasciandosi sulle caricature di Churchill... oggi si chiedono altro sganasciandosi su filmati con effetti di esplosioni e risate aggiunte. Però hanno la mente aperta e han già capito che uscire dalla UE e tornare alla lira risolverà tutto! E si offendono pure se ti dimostri un pelo scettico! Evabbè!
    Non mancano poi i pipponi incomprensibili di chi pensa di aver molto da dire... evabbò! Ce ne faremo una ragione!
    Come tu della permanenza nella UE del resto... vero?
    a vince1948 piace questo messaggio.

  7. #547
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Se me lo avessi detto 10-15 anni fa ti avrei detto sicuramente che ero entusiasta della UE e dell'euro .

    Ma conoscendo i disastri che questo ha portato , ed ancora non abbiamo visto la fine , ti rispondo sicuramente via dall'euro .
    Perché tenerlo ? Per dare da mangiare ancora alle multinazionali ed al FMI ?
    Qualcuno ci ha informati quando i nostri politici hanno deciso di far perdere all'Italia la sovranità monetaria nel 1980 , grazie a Ciampi , che si è cosi guadagnato la presidenza ?
    Qualcuno ci ha spiegato cosa significava ?
    Ci sono state delle elezioni o un referendum , per una decisione cosi importante ?
    No ! lo hanno fatto di testa propria , nonostante qualcuno nel ministero li avesse informati , cosa significava questo , il funzionario oscuro che si era opposto a Koll .

    Che poi abbiamo avuto da 2011 tre governicchi illegittimi non eletti dal popolo è sulla bocca di tutti , lo sanno tutti , non me lo sono inventato io .
    Che hanno preso delle decisioni senza il consenso popolare è cosa risaputa .
    Volgiamo parlare di democrazia o piuttosto di dittatura ?
    Sin quanto fosse stata una dittatura a protezione del popolo , lo avrei capito , ma qua si stanno facendo gli interessi contrari al popolo , che si traduce in licenziamenti , disoccupazione , diminuizione degli stipendi e delle pensioni , con aumento di tasse per dipendenti ed imprese e tutti i cittadini .
    Sei contento di questo ?
    Io No .
    Che poi il premierino Renzi giochi a fare il manager viene da sorridere , vedendo il personaggio , che doveva rottamare la vecchia sinistra , per creare che cosa ?
    Una alleanza pro banche ? Ma quale sinistra ? Qualcuno ha visto dove è finita la sinistra ?
    E' più di sinistra Salvini o Berlusconi , che questi qui ...

    Aumento ancora del debito pubblico ?

    Sino a quando vedessimo la luce in fondo al tunnel, ti direi giusto continuiamo cosi , E' LA STRADA GIUSTA , ma la strada e' SBAGLIATA BISOGNA CAMBIARE ROTTA .

    L'Europa unita deve essere unita in tutto , scuola , leggi, avvocati , polizia , stipendi , pensioni , tutto tutto tutto , non solo da una moneta unica che danneggia noi Italiani , ed ancora tu non lo hai capito .

    E' una torre di babele SI , bisogna riformarla , COSI NON VA BENE .

    L'EUROPA E' STATA CREATA DA PRINCIPIANTI ALLO SBARAGLIO , CHE NON SAPEVANO COSA DOVEVANO FARE ED HANNO FATTO PASTICCI , NELLA FRETTA DI FARLA .

    Bisogna ricominciare daccapo , dalle fondamenta ,come quelle case fatte pietra su pietra slegate tra di loro , senza legami o pilastri che li uniscono, sennò un terremoto ci sommergerà alla prossima scossa .
    Ultima modifica di zagami; 31-08-2016 a 19:00
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  8. #548
    Seguace
    Registrato dal
    May 2011
    residenza
    Lombardia
    Messaggi
    570

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Che poi abbiamo avuto da 2011 tre governicchi illegittimi non eletti dal popolo è sulla bocca di tutti , lo sanno tutti , non me lo sono inventato io .
    toglietegli il fiasco, governo non eletto dal popolo ! quale governo è mai stato eletto dal popolo in Italia. Un minimo di conoscenza delle leggi italiane. Tutti statisti e poi nemmeno sanno come funzionano le cose

  9. #549
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Ohhh, bene bene , di bene in meglio , allora lo sai anche tu come funzionano le cose in Italia ...

    Allora implicitamente dai ragione al mio ragionamento .

    In tutte questa kazzate che hanno fatto negli anni passati quando mai hanno chiesto il parere del popolo ?

    Che io mi ricordi solo per il divorzio e gente votò a grande maggioranza favorevole , nonostante il governo retrogrado volesse ancora una volta ritardare quella legge , dimostrando che il popolo è più maturo dei politici che lo governano , che fanno solo gli interessi di alcune lobby ostili al cambiamento per tenere il popolino legato a leggi sbagliate .

    Meno male che lo sai allora che il potere non appartiene al popolo , come cita invece un famoso articolo della costituzione .

    Quella non è conoscenza delle leggi Italiane , ma violazione della costituzione .
    a vince1948 piace questo messaggio.
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  10. #550
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,708

    Predefinito

    La gallina padovana scrive questo: Vince & Zagami, non capisco se lo siete o lo fate; io propendo per il lo siete. Penso abbiate una mentalità fuori dal comune e dalla storia.

    Parlo per me ovviamente... se pensi di avermi offeso, non se ne parla neppure, cosi certifico, confermo----> lo sono lo sono, e ci sto benissimo, non posso invece confermare d'avere una mentalità fuori dal comune... salda sicura che ricorda tutto o quasi si.
    Invece mi domando quale storia tu abbia letto, qual è quella che ti è piaciuta di più? In verità lo so già, ma non si può dire.

    Sono della convinzione che quando si premette in effetti ci si vuole parare il didietro, indi mi riferirò al savoir faire, cioè per farla breve, anche per me vale il discorso che qualsiasi battuta, +/- al pepe non vuole essere una offesa personale, ci mancherebbe.
    ---------------
    Tornando al titolo, ho appena ricevuto conferma, questa mattina, che a dispetto di quel che affermano i citati pennuti, che in GB, non se la passano poi male, spendono e spandono come se niente fudesse, forse è presto, forse da buoni gufi sperate che vadano male, ma sembra proprio che non sarà cosi, faranno alleanze anche con satana piuttosto che con la Merkel, con noi non se ne parla neppure, la nuova Thatcher se lo mangia a colazione il vostro mentore.
    Mentore che dopo essersi inginocchiato davanti alla Caiser, forse ma forse porterà a casa due schei, quanto ci costeranno lo sapremo prima o poi, anzi poi.
    Statè attènt, e ricordatevi che, se non mi è sfuggito, non avete ancora commentato i dati ISTAT, che c'è dovete ricredervi?
    Lo statista non vi ha ancora dato le direttive dal suo paese irreale?
    Vi consiglio di farlo, prima che escano i dati definitivi, cioè prima di un possibile intervento "di lima", dopo non è più valido, bacio le mani.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  11. #551
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,365

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Quella non è conoscenza delle leggi Italiane , ma violazione della costituzione .
    Guarda che non funziona così eh! Non basta urlare che non è vero che non si conosce la Costituzione per renderlo credibile!
    Tu, come molti altri, in primis l'allocco del Po, ti sei bevuto e ti bevi le panzane populistiche in serie. Evabbò! Sono scelte! Prendiamo atto!
    Ma NON PUOI pure pensare di mettere le mani avanti e negare la realtà, dato che sai benissimo che ti sarà contestata!

    1) La Costituzione non si può citare "ad mentulam" come viene comodo! La boiata del "potere che appartiene al popolo" la ripetono tutti i dementi mediatici di sta terra, ma il "famoso" articolo che poi è l'art. 1 della CI dice letteralmente "L'Italia e' una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranita' appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione."

    Per evitare figuracce da troppi cicchetti al bar sport la frase andrebbe compresa TUTTA! Specie la parte dove dice "nelle forme e nei limiti della Costituzione"! Queste forme sono solo due: la DIRETTA e la INDIRETTA. La seconda è ESCLUSIVAMENTE il potere di votare un proprio rappresentante! Stop! Non esiste alcuna forma di scelta del governo, del presidente del consiglio, del presidente della repubblica, del colore delle tappezzerie di Palazzo Madama.... NULLA! L'unico potere concesso dai padri costituenti al "popppolo" come vi piace riempirvi la bocca è quello di scegliersi un tutore, possibilmente un pò più acculturato e meno rischioso di bersi ogni panzana, degli elettori! E visti i risultati di 70 anni di scuola direi che i padri costituenti avevano OGNI ragione di dubitare di chi qualche anno prima si era "scelto democraticamente" il pelato virile come leader!!
    La forma DIRETTA è in Italia ESCLUSIVAMENTE il referendum abrogativo. Cioè il potere di cancellare una legge che il popolo considera sbagliata. Referendum consultivi e propositivi in Italia si possono fare solo in casi molto particolari ed esclusivamente su iniziativa governativa o parlamentare! Il popolo o raccolgie le firme per l'abrogativo o s'attacca! (Dio abbia in gloria i padri costituenti per questa norma provvidenziale!)
    Questo potere è stato pure distorto, in modo per me poco costituzionale, cercando un surrettizio potere pseudo-legislativo con alcuni referendum falsamente abrogativi, che cancellavano qualche pezzetto poco significativo per "convincere" il parlamento a intervenire su campi molto più vasti. Il tipico esempio è quello sul nucleare (a cui mi sono astenuto non per fiducia nella tecnologia, ma proprio per il modo indecente di utilizzarlo!) dove abbiamo vietato all'Enel di partecipare a appalti all'estero (quesito peraltro totalmente ignorato ed aggirato) o ai comuni di prendere soldi per nuove centrali (con immediato aggiramento) e da cui abbiamo "estrapolato" il vaticino che la maggioranza della popolazione voleva abbandonare la tecnologia!

    Quindi, a dispetto dei tanti citatori da osteria degli articoli della CI, questa è in realtà una delle costituzioni che concedono MINORE potere al popolo bue! E con ragione a mio parere! la parola "limiti" nell'art. 1 ha un peso essenziale e preciso! Serve proprio a chiarire anche che NESSUN governo è stato mai e sarà mai (se non viene cambiata la Costituzione! Ma con la valanga di paladini attuali mi pare difficile no? ;p) "scelto" dal popolo bue! E l'aggettivo "bue" lo ripeto in quanto è EVIDENTE lo spirito di protezione dei meccanismi istituzionali dalla "saggezza popolare" che i costituenti hanno ritenuto necessario!!!

    Anche sul referendum sul divorzio ricordi malissimo! E' stato un referendum ABROGATIVO di iniziativa popolare, il governo non c'entrava NULLA! E visto che allora la gente non aveva youtube... giornali ed informazione seria hanno avuto ampio spazio per informare la gente e far capire che quella approvata dal parlamento era un'ottima legge che strappava l'Italia ai secoli bui dell'oscurantismo religioso. Oggi sono convinto che anche questo quesito troverebbe percentuali molto più elevate di auto-istruiti alla youtube granny university pronti a bersi la bubbola del "potere forte" della lobby degli avvocati divorzisti o qualcosa del genere! Fortunatamente, come con l'aborto, non esiste più alcun reale spazio di intervento grazie alle nuove generazioni.

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    ..ho appena ricevuto conferma, questa mattina, che a dispetto di quel che affermano i citati pennuti, che in GB, non se la passano poi male, spendono e spandono come se niente fudesse, forse è presto, forse da buoni gufi sperate che vadano male...
    Uauuuu ha "ricevuto la notizia"! Siamo fregati!
    Il tuo amico portatore di notizie (esiste "l'allocco viaggiatore"? Non sapevo!) essendo, presumibilmente, di calibro ragionativo popppolare come il buon zagami, ha visto il finora UNICO effetto di una cosa che NON E' ANCORA AVVENUTA e che avverrà, forse, in un paio d'anni! E cioè la SVALUTAZIONE della sterlina (circa il 15%) che ha reso l'Inghilterra molto più attraente per turismo e acquisti. I negozianti ed operatori turistici londinesi sono felicissimi. Maddai! Che strano!!
    Ma la svalutazione della sterlina NON è un effetto in se e per sè solo positivo (altrimenti la Banca d'Inghilterra non interverrebbe non credete? http://finanza.lastampa.it/Notizie/0...ghilterra.aspx), infatti determina altri effetti! Tra cui quello che TUTTI i pensionati inglesi espatriati (e sono moltissimi!) stanno lamentando! E cioè un crollo del 15% della loro pensione!
    Succede in Irlanda, a Malta, in Spagna ecc.
    Per il resto la solidità del sistema inglese, che può vantare un mercato vastissimo e accordi particolari con il resto del Commonwealth, è ben conosciuta. Non servono gli allocchi viaggiatori che si "accorgono" solo ora che nel paese dove i contributi pensionistici inflitti alle aziende sono un terzo di quelli italiani e hanno sede moltissime aziende, dove non paghi NULLA di tasse aziendali fino a un certo fatturato, dove per aprire un'azienda bastano 100€ e un giorno lavorativo, dove il job act esiste da 30 anni,anche più aperto di quello renziano, dove si andava in pensione a 65 anni col 60% dei indice di sostituzione (altro argomento da chiedere a moglie o nipotino... azz) quando in Italia i parassiti organizzati andavano in pensione a 50 anni col 100%... si è e si resterà molto più ricchi della "sociale" penisola sindacaliotica!

    Ma certo se l'uscita dalla UE dovesse tradursi in una perdita di accesso privilegiato al mercato comune i risultati sarebbero sicuramente pesanti. Ed a dirlo sono gli stessi inglesi, non solo quelli contrari alla brexit, ma anche quelli che hanno votato leave e che per gli allocchi rappresentano la punta di diamante della saggezza popolare! Infatti la PRIMISSIMA cosa che hanno messo in chiaro è che per loro la brexit significa solo chiusura delle frontiere per gli immigrati dalla UE, ma mantenimento di ogni altro privilegio.
    Quanto riusciranno a ottenere è ancora ambito di speculazione e gli allocchi possono ancora volare felici. Ma chi crede che l'Italia possa seguire lo stesso percorso e magari lo fa da dietro lo ""scudo"" di una granitica pensione pubblica temo debba andare a sentire prima cosa ne pensano davvero coloro che sulla stabilità della sterlina fondavano il benessere e si trovano ora costretti a "limarne" un 15%. Sperando che tutto finisca lì....
    Ultima modifica di BrightingEyes; 01-09-2016 a 10:01
    a Darwin piace questo messaggio.

  12. #552
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Una svalutazione del 15 % non significa in ogni caso la perdita di potere di acquisto del 15 % , ma dove hai studiato economia alla bocconiana o baccaniana ?
    Fattelo spiegare da Bagnai ...evvabuò dai ... aquila .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  13. #553
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,365

    Predefinito

    Guarda "aquila" che ho parlato di pensionati espatriati!
    Se percepisci 2000 sterline al mese (e questa essendo la pensione che ti pagano dall'Inghilterra NON cambierà!) a Ibiza a giugno ti davano 2600€... oggi ti danno 2600€ MENO il 15%! Non è che c'è tanto da ragionarci sopra eh!
    Senti un pò Bagnai, nel caso, o la moglie dell'allocco del Po, se riescono a escogitare un modo per contenere la perdita del 15%!
    Sarebbe interessante capirlo anche per noi poveri "normali"...

    P.S forse ti riferivi a un'eventuale svalutazione per noi in Italia in caso di uscita dell'euro! A parte che persino il buon Bagnai prevede come minimo un 20% (ma a parere di molti si stabilizzerebbe presto su un più realistico 35% - 40%...) il riflesso sul potere d'acquisto sarebbe mediato dalla dinamica dei prezzi. Che già ora sono ridotti all'osso dove possibile (siamo in deflazione... dice nulla?? C'è qualcuno???). Certo chi vuol vendere ridurrebbe ancora, ma alcuni beni primari di importazione, come energia e carburanti, prenderebbero in pieno l'impatto!
    Bagnai, te l'ho già detto, vagola di soluzioni "di sinistra" (evidentemente lui è ancora della vecchia scuola che chiama "sinistra" il coacervo di privilegi sindacali imposti con la violenza di piazza dai coetanei dell'allocco...) con adeguamenti istantanei di stipendi e pensioni!
    Ma, appunto, VAGOLA! Io come chiunque altro dà lavoro, non adeguerò un bel fico in uscita fino a che gli accordi di categoria non me lo imporranno. E non sarà certo roba di qualche mese nè di adeguamento pieno! Chi ha un potere contrattuale ridotto, come i dipendenti pubblici, si vedrà adeguare qualcosa in anni. Chi non ha alcun potere contrattuale, come i pensionati, dovrà affidarsi alla generosità di uno stato presumibilmente votato a tagliare ulteriormente il possibile per evitare anche il default!

    Se dopo l'uscita ti accorgi che con la tua pensione ci compri anche solo il 25% in meno (siamo ottimisti dai...) che fai?? Ti trasferisci in Bulgaria che nel frattempo avrà raddoppiato il valore della propria moneta (euro o meno)? O ti aspetti davvero che Bagnai riesca a penetrare con la forza nella sede Inps ed imporre l'aumento delle pensioni del 25%??
    A mio parere dovremmo pure fare fronte alle ondate di pensionati espatriati costretti a tornare perchè con la neo lira in Bulgaria o Portogallo non ci comprano più nemmeno il pane! Altro che Fornero!
    Queste vagolate di augusti professori che si illudono che l'Italia di furbi e corrotti che conosciamo si trasformi in una Danimarca di attenzione alle fasce deboli nel giro di un mese per merito dell'uscita dall'euro sono SPASSOSE!
    Comunque non voglio tarparvi le ali (). Auguroni cari!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 01-09-2016 a 10:48
    a Darwin piace questo messaggio.

  14. #554
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,241

    Predefinito

    Temo che ci sia poco da discutere con chi non sa che la sovranità è indiretta, ma questo passi, è di natura italica il parlare senza sapere, quello che fa specie è che coloro che governano le cose nostre, li abbiamo eletti noi. Arrivare fino al punto di nascondere la mano, dopo aver tirato il sasso, è pura viltà, incapacità di affrontare le responsabilità.
    Ma dove eravate quando si sono eletti certi personaggi?
    E non nascondetevi dietro il dito del partito differente.
    Di volta gabbana siamo pieni ed è, purtroppo, male atavico.
    a Darwin piace questo messaggio.
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  15. #555
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,708

    Predefinito

    Chissà il perché i miei parenti, residenti, ed amici che vanno avanti e indietro, non capiscono un c@zzo, invece tu hai notizie vere, pure personalizzate.
    Allora sempre con tanta pazienza, tralasciando l'inutile notizia riguardo i pensionati, che in GB Londra, sono pochissimi, perché appunto non c'è mai stata convenienza, prova a leggere qui, non l'ho scritto io:
    Brexit: crescono dell’11% gli investimenti in Gran Bretagna | QuiFinanza


    Rammento che aspetto un resoconto ISTAT, non pretendo una fustigazione permanente solo, per una volta nella tua vita, la verità.

    Subito dopo vai nella discussione produrre ricchezza, chiedi al tuo padrone come la mettiamo con la faccenda "Apple" e i 600 posti di lavoro, raccomandandoti anche 3000 parole, tanto mica le leggo tutte, son sempre le solite menate, risposte chiare nemmeno una ciacole tante, mea culpa per ora zero.
    Bacio le mani vado ad apparecchiare la tavola, le lasagne al forno sono quasi pronte, tu scrivi scrivi.
    Ultima modifica di vince1948; 01-09-2016 a 11:00
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  16. #556
    Novizio/a
    Registrato dal
    May 2016
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da mgc Visualizza il messaggio
    Per fortuna che adesso entrano in azione i poteri forti e occulti. Mi aspetto, fra poco, gli alieni ed un'incontro ravvicinato, con contorno di scie chimiche, tra super banca globale e paperon de paperoni. Aiuto, paperinik.

  17. #557
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,365

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Chissà il perché i miei parenti, residenti, ed amici che vanno avanti e indietro, non capiscono un c@zzo, invece tu hai notizie vere, pure personalizzate.
    Allora sempre con tanta pazienza, tralasciando l'inutile notizia riguardo i pensionati, che in GB Londra, sono pochissimi, perché appunto non c'è mai stata convenienza...
    Se amici e parenti sono della tua cerchia non fatico a credere che abbiano le tue stesse "notizie".
    Peraltro forse eri concentrato sulle lasagne, ma non capisco bene cosa diamine c'entri il fatto che i pensionati sono pochissimi a Londra! Forse serve di nuovo un aiuto alla lettura?
    Parlavo dei pensionati INGLESI ESPATRIATI. Ce ne sono a decina di migliaia. Specie in Irlanda, Spagna, Malta!
    Questi hanno subito una perdita secca del 15% finora. Proprio secca del tutto in quanto se ti riducono la pensione del 15% perchè la valuta in cui te la pagano si è svalutata della stessa cifra avrai il 15% in meno di euro con cui pagare il pane a Dublino, Ibiza o Gozo... se poi dove osano gli allocchi le cose vanno diversamente come mi cita l'altro macroeconomo tascabile non saprei che dire!
    Per il resto... finora la GB ha solo detto che esce! I conti veri si faranno al momento in cui le aziende, se investono in GB, non avranno più accesso completo al mercato comune. So che nel nido dell'allocco ogni sussulto viene ora interpretato come "ecchila lì! abbiamo vinto!! Visto che uscire fa bene??" ma temo resti un pò prestino. Non lo dico io eh! Lo dicono gli inglesi!
    Per ora le aziende investono là perchè la situazione è sempre quella che ho riassunto sopra. Contributi e tasse basse, poca burocrazia ecc.
    Di una cosa però sono CERTISSIMO! Anche se la GB fosse colpita da una recessione gravissima e le aziende si trovassero costrette ad andare altrove... NON verrebbero MAI in Italia! Nè con l'euro nè con la lira, nè in UE o fuori! Perlomeno fino a che qualche allocco continuerà a pensare di poter imporre loro contributi GROTTESCHI per finanziare i parassiti nullafacenti, ma moltoscriventi e parlanti che hanno ridotto l'Italia in queste condizioni!
    Buon appetito!

    P.S. che sarebbe un "resoconto ISTAT"? E perchè te lo aspetti da me? E il "mea culpa" su che basi dovrebbe essere? Forse tu ti immaginerai chiaro e conciso, ma anche se non scrivi 3000 parole fai prima a scriverle in russo che ti si capisce meglio!

  18. #558
    mgc
    mgc non è in linea
    Monumento
    Registrato dal
    Aug 2012
    residenza
    Pavia
    Messaggi
    2,241

    Predefinito

    I dati resi noti dal nuovo ministero del Commercio Internazionale, e ripresi da Il Sole 24 Ore, riguardano l’ultimo anno fiscale, dall’aprile 2015 all’aprile 2016. Gli Stati Uniti restano il primo investitore con 570 progetti nell’ultimo anno, seguiti dalla Cina con 156 e dall’India con 140.
    Malafede, vero, basta guardare le date.

    E non va dimenticato il drastico calo del settore manufatturiero, sceso ai minimi dopo il voto di giugno.
    Stesso articolo poco sotto. Ancora malafede, ma sopratutto mi preoccupa la mancanza nell'essere capaci di leggere.
    BrightingEyes e Darwin piace questo messaggio
    Je suis Charlie e amo mamma e papà.

  19. #559
    Seguace
    Registrato dal
    May 2011
    residenza
    Lombardia
    Messaggi
    570

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Ohhh, bene bene , di bene in meglio , allora lo sai anche tu come funzionano le cose in Italia ...

    Allora implicitamente dai ragione al mio ragionamento .

    ........................
    Meno male che lo sai allora che il potere non appartiene al popolo , come cita invece un famoso articolo della costituzione .

    Quella non è conoscenza delle leggi Italiane , ma violazione della costituzione .
    Campione mondiale di rivoltamento di frittata!
    No caro non cercare di rivoltarla, non sai nulla della costituzione e delle legislazione. Lasciamo stare l'economia qui mancano proprio le basi.
    A proposito di sovranità monetaria, vi ricordate il Venezuela che stava messo male? Bhe ora sta anche peggio. Questo è quello che accade quando si crede che stampare soldi a piacimento non gli dia il valore della carta igenica.

  20. #560
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,130

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Darwin Visualizza il messaggio
    Campione mondiale di rivoltamento di frittata!
    No caro non cercare di rivoltarla, non sai nulla della costituzione e delle legislazione. Lasciamo stare l'economia qui mancano proprio le basi.
    .
    Io almeno la frittata la so rivoltare , ma tu manco quella .
    In quanto ad economia e costituzione tu ti limiti solo a mettere like a BE , ma di tuo non sentito niente , sentiamo questa tua competenza in cosa consiste ?
    O sei il solito furbacchione italiano che si limita a dire si si e no no , come un cagnolino , quando il padrone lo comanda ?
    Allora sentiamo quali sono questi articoli della costituzione italiana ?
    Fuori le competenze se ce l'hai o taci per sempre .
    Ma mi ricorda la teoria di Darwin che gli organismi viventi si adattano per selezione naturale all'ambiente in cui vivono , la tua è una forma di adattamento ?
    Ultima modifica di zagami; 01-09-2016 a 14:44
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".


 

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi