Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
+ Rispondi
Pagina 3 di 7 primaprima 1 2 3 4 5 6 7 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 41 a 60 su 128
Like Tree43Mi piace!

Discussione: CREARE Ricchezza

  1. #41
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2005
    residenza
    Roma
    Messaggi
    4,807

    Predefinito



    Su questo filone agrario ci sono molte erbe medicinali che potrebbero essere coltivate
    e usate in sostituzione delle costose medicine tradizionali delle case farmaceutiche amiche di Living....

  2. #42
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2005
    residenza
    Roma
    Messaggi
    4,807

    Predefinito

    Niente, con voi non c'è più niente da fare...

    perdonali, perchè non sanno quello che fanno!

  3. #43
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,142

    Predefinito

    Ma io il consiglio te lo avevo dato , come arricchirti, ma se tu pensi alla agricoltura hai sbagliato strada .


    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Franco la cosa è semplice e diretta , STAMPA EURO FALSI ma perfettamente identici , ti assicuro che è perfettamente morale in quanto la BCE li stampa anche essa falsi in quanto non ha il corrispettivo in oro , o gold standard oramai abbandonato da tempo ...
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  4. #44
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2005
    residenza
    Roma
    Messaggi
    4,807

    Predefinito

    Siete proprio stupidi: non avete capito che per creare ricchezza per tutti bisogna scardinare certi meccanismi puzzolenti...

  5. #45
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,142

    Predefinito

    Stampare moneta in proprio è sicuramente il migliore .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  6. #46
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2007
    Messaggi
    4,975

    Predefinito

    Anche fare il finto divulgatore e il finto scienziato quando invece si dicono solo caxxate non è male. Non aver la più pallida idea di quel che si dice è sicuramente sintomo di saggezza, chissà quanta ricchezza ha già reso.
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)

  7. #47
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,142

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Franco52 Visualizza il messaggio
    Niente, con voi non c'è più niente da fare...

    perdonali, perchè non sanno quello che fanno!
    Franco tu sai trasmutare il piombo in oro noi no , suvvia perché non lo fai ?

    Diventerai ricco e puoi regalare i soldi a chi vuoi , se poi mi regali qualcosa lo ccetto volentieri .
    Puoi trasformare anche il ferro in rame e quanto altro hai pubblicato .

    SE NON LO FAI SEI UNO STUPIDO , lasciamelo dire , puoi arricchire l'umanità intera .

    Franco di nome e di fatto , qui prima di creare ricchezza dal nulla , la gente pensa come arrivare a fine mese .
    Ultima modifica di zagami; 16-07-2016 a 19:19
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  8. #48
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,381

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    ... ma perché esimio non ti dai da fare per la tua provincia, perché non metti a frutto la tua sapienza
    Dato che sono un libero professionista che dà lavoro a 2 dipendenti e 3 collaboratori professionisti anche la risposta sorge molto... spontanea! Se tutti facessero come me avremmo carenza di mano d'opera, invece quelli che ora versano lacrime di coccodrillo, guarda i casi della vita, hanno dettato legge per decenni proprio in questa provincia, che era (era...) una roccaforte dei fans della schnautzer mannara. Quella che due anni fa, all'approvazione del job act prevedeva "piogge" di licenziamenti... cerrrrrto! Come no?
    Se scegli di far la guerra ai piccoli privati "evasori" basando tutta la tua furbissssima strategia sull'esaltazione della dittatura della compagnia portuale per i porti e delle grandi multinazionali illudendoti che basti bloccare autostrada e stazione FS quando poi il porto va a rotoli per la concorrenza olandese, belga e francese e le multinazionali se ne vanno dove non li vampirizzano per pagare la moto a te... i risultati sono questi.
    Savona è un paradigma degli aspetti negativi di un'economia in mano agli anziani. E certamente il tasso di pensionati qui è alto. Cosa che tra l'altro permette anche agli intervistati nell'articolo di non sparire totalmente, in quanto il 90% delle tessere è appunto in mano ai pensionati.
    Proprio due settimane fa ho assistito allo sfogo di un operatore turistico che lamentava l'abisso di mentalità burocratica fra la costa savonese e la Romagna. Con continui interventi di carabinieri e capitaneria di porto per "l'atroce" malvezzo degli stabilimenti balneari di cercare di attirare clientela giovane con feste e musica! Disturbi il penultimo riposo dei leoni a riposo... scherzi?7&
    Idem per i numerosi comitati che hanno gradualmente tarpato le potenzialità industriali.
    Come dicevo abbiamo molte bandiere blu, tanti anziani (e a me personalmente la cosa non dispiace affatto perchè su 10 clienti che ho forse 3 hanno meno di 40 anni...;p) e ormai pochissima necessità del sindacato citato.
    Cosa che non piace soprattutto a loro, temo...;p
    livingreen e renatomeloni piace questo messaggio

  9. #49
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Che risposte è?
    Cioè per risolvere il problema di Savona bisogna che tutti facessero come te!
    No no non ci siamo, forse non mi sono spiegato bene, ripeto... perché non metti a disposizione della tua città la tua lungimirante sapienza, i modi sono tanti.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  10. #50
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  11. #51
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,381

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Che risposte è?
    Cioè per risolvere il problema di Savona bisogna che tutti facessero come te!
    No no non ci siamo, forse non mi sono spiegato bene, ripeto... perché non metti a disposizione della tua città la tua lungimirante sapienza, i modi sono tanti.
    Appunto, i modi sono tanti!
    Io faccio il mio lavoro, come fanno tanti in ogni paese, che NON consiste nel trovare il mezzo più rapido e truffaldino per garantirmi una rendita, ma nel produrre ricchezza! Non la produco direttamente (facendo io parte dei "servizi") ma ne permetto la produzione curando la salute di chi la produce.
    Questo a livello di impegno lavorativo. Diciamo già che se molti si limitassero a fare il lavoro che sanno fare, o fossero messi in grado di farlo senza paletti e ostacoli, sarebbe già un bel passo avanti.
    Se parliamo invece di impegno civile (il mettere a disposizione la "lungimirante sapienza" per capirci) questo si estrinseca soprattutto nel combattere comportamenti che ritengo deleteri. Tipo quelli che citavo. Savona, come gran parte dell'Italia, è stata in mano a forze che hanno, delinquenzialmente, a mio modo di vedere, pensato di approfittare della relativa facilità di ricatto sociale del passato per imporre alle aziende impegni che una volta si pensava fossero sopportabili, ma che l'evoluzione dei mercati (la famosa "globalizzazione") ha reso non tollerabili.
    La compagnia unica portuale nei porti liguri imponeva negli anni 70-80 privilegi che si pensava inattaccabili! Il loro motto era "de chi an da passò.." cioè in italiano "tanto devono passare di qua", insomma un concetto da gabbellieri medioevali sull'unico ponte... eppeccato che con gli anni 80 si sono accorti, sbattendoci pesantemente la testa, che molto "passavano" da altre parti!! I porti europei hanno eroso pesantemente i traffici, le infrastrutture di trasporto a terra sono rimaste agli anni 30, le tariffe elevatissime in rapporto al servizio offerto.
    Ora le cose sono drasticamente cambiate. Come in ogni altro settore industriale. Il costo, pesantissimo vero, in termini di occupazione NON è però figlio dei "giovani imprenditori" che vanno a Ibiza come vi piace illudervi, ma del fatto che gran parte di quell'occupazione era di fatto parassitaria ed improduttiva.

    Vuoi le "ricette" per quest'area? Ok!
    La zona è turistica. Non puoi pensare di mantenere raffinerie ed acciaierie se vuoi le bandiere blu. Quindi il vero settore industriale da coltivare è il trasporto porto-ferrovia-autostrada. I progetti ci sono e anche a buon punto. A Vado Ligure la Maersk ha investito decine di milioni per costruire una piattaforma in grado di accogliere le megaportacontainer. Ma il progetto è stato ritardato... ndovinanpò... dal solito comitato "Vado vuole vivere" o cose così!
    Mia proposta? Ogni comitato che si voglia ergere a eroica difesa del benessere dei pensionati locali DEVE essere una figura giuridica. Se vince tanti applausi! Ha salvato il magnifico ambiente (qui era il porto petroli da 100 anni... te lo lascio immaginare il "magnifico ambiente"!). Se perde chi lo ha organizzato viene chiamato a pagare i danni procurati all'azienda dai ritardi. Vedresti che rarefazione di "comitati"....
    Seconda fase le infrastrutture. Dai porti scarichi ormai container che devono essere smistati. Puoi farlo in tre modi. A dorso di mulo robusto. Ecologico, ma poco fattibile. Tramite tir e autoarticolati e servono STRADE dedicate visto che farli passare in città è fastidioso. Treno, ma servono linee ferroviarie dedicate.
    A Genova si è scelto una linea ferroviaria dedicata per merci che vada a scaricare e smistare oltre l'Appenino. Tre giorni dopo c'era il comitato no Tav (anche se non sarebbe una tav... checcefrega! Fà audience!). Le alternative al Terzo Valico merci – NoTavTerzoValico
    A Savona si stà facendo un collegamento per bipassare sottoterra la città che è intorno al porto. C'è il comitato? Maccerrrrto che c'è!
    A Vado Ligure c'è già un ottimo collegamento con l'autostrada e la Maersk userà quello. Ma i cittadini sono preoccupati perchè si prevede un traffico di un tir al minuto... Comitato!
    Vabbè, allora potenziamo il collegamento ferroviario!... Comitato!

    E via così... ma la disoccupazione è colpa dei rampolli amanti di Ibiza!! BALLE!! La disoccupazione, come quella che la brexit provocherà in GB e fuori, è figlia delle scelte di molti.
    Altre ricette? Io dimezzerei, per sempre, i contributi previdenziali a carico delle aziende. Se all'Inps mancano i soldi li si trovi in altro modo. Ad esempio con una patrimoniale.
    Eliminerei l'IRAP per qualsiasi attività che non sia industriale pura con non meno di 50 addetti.
    Potenzierei la protezione del reddito minimo per chi lavora stagionalmente o comunque temporaneamente. Subordinandola però a SERII corsi di qualificazione, obbligatori e con valutazione di merito.
    Mio figlio il posto in una ditta che fa tratta di traghetti con Corsica e Sardegna lo ha trovato. Ma conosce bene 3 lingue. Altri che conosco si danno da fare con piccole attività in proprio in mezzo a un mare di costi e problemi. Certo il posto da manovale senza alcuna preparazione con stipendio netto dignitoso, garantito a vita, senza tanti pensieri o responsabilità... NON esisterà più. Qui come in tutta Italia! Meglio che ce ne facciamo tutti presto una ragione.
    Sono tante le cose da fare. In primo luogo togliere il poco, ma ancora troppo, potere che quelli che erano, sicuramente, tuoi eroi nei tempi d'oro, ancora hanno e che cercano di mantenere facendo gli articoletti che hai linkato! E spargendo le bubbole sugli "imprenditori incapaci" che vi siete abbondantemente bevuti in molti!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-07-2016 a 10:44

  12. #52
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Jun 2016
    Messaggi
    91

    Predefinito

    Un problema è anche questo er creare ricchezza a volte bisogna ottimizzare e ottimizzando tanta gente guadagna meno.
    Oggi ho visto gli operai che cambiavano le lampadine ai semafori. ho parlato con loro.
    Sono lampadine a filamento da 75W. Mi hanno detto che in europa non si producono più. è vietato produrre lampade a filamento oltre i 50W.
    allora vengono importate da India e Pakistan.Gli ho chiesto ma non si potrebbero mettere lampade a led? no.non sono a norma.
    Cosa aspettiamo a fare la norma? lampade a led,con uso intermittente,non bruciano mai più.
    Ci vorrebbe un meccanismo che faccia fare le cose giuste ,perlomeno alla pubblica amministrazione.

  13. #53
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Tu farai il tuo lavoro quando smetterai di pontificare, sbarellando di qua e di là con i discorsi anche su cose che nessuno ti ha chiesto di commentare, cosi facendo non dai mai risposte ci giri attorno con tante parole per non dire nulla, insomma sei uno qui esquive
    La domanda era semplice, ma tu che lavori all'UCAS l'hai stravolta totalmente, è ovvio, si fa cosi quando si fanno solo gli affaracci propri, ma io che so de coccio ripeto... cosa fai TU per la TUA città?
    Ci vuole poco a capirlo... una pippa, tu te ne freghi altamente e rispondi "faccio il mio lavoro" mizzica che eroe, ehi! tutti abbiamo fatto/facciamo il nostro lavoro che risposta è?
    Oppure ci rifili cosa si dovrebbe combattere stando seduto sulla poltrona, belin sei un fenomeno.
    Se non lo hai ancora capito puoi tagliare a metà il tuo discorso abbonandoci le mille ovvietà scritte.
    Cosi ritorno alla domanda principale, giacché hai una soluzione per tutto, perché non ti metti in gioco…
    E' inutile scrivere che bisogna combattere certi comportamenti... lo sanno anche i pali della luce, dimmi cosa fai TU per combatterli.
    Dimmi come metti a disposizione della municipalità il tuo presunto sapere.
    Si può fare il consigliere comunale ad esempio, cosi come aderire/dirigere una circoscrizione e alla via cosi, saresti a effettivo contatto con la realtà e con le tue soluzioni la città rifiorirebbe.
    Ci sono poi altre scelte ad esempio il volontariato, a proposito non ti ho visto vicino a me nei fatti dell’ex Jugoslavia, quando portavamo da volontari vettovaglie per quei poveracci... mi sono mangiato 20gg di ferie per andarci e ti assicuro che non è stata una passeggiata, ti sei mai mangiato un solo giorno di ferie per qualcun altro?
    Ah già eri impegnato, stavi facendo il tuo dovere... meglio tradotto il tuo interesse.
    Intendiamoci non è obbligatorio fare cose eclatanti, per far qualcosa… basta un piccolo fare.
    Invece di metterti a criticare fatti di vita vissuta con l'esperienza che non hai, invece di mettermi in bocca domande non fatte tipo quella che la disoccupazione e dei rampolli… cosa da me neppure citata, perché il discorso era imperniato sull’incapacità imprenditoriale della generazione rampante, non sulla logica risultanza, fatti un esame di coscienza alzati dalla poltrona e vai a frequentare la gente, poi ne parliamo.
    Baciamo le mani.
    a zagami piace questo messaggio.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  14. #54
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,381

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    ... dimmi cosa fai TU per combatterli.
    Li critico. Ne parlo. Ne scrivo e non mi faccio intenerire dalle storie strappalacrime del passato eroico. Ne osteggio soprattutto il tentativo di reiterarli da parte dei furbetti che pensano che banfare a vuoto di "vita vissuta" garantisca la credibilità che i concetti poi negano. E che poi si illudono di poter criticare chi è costretto a mantenerne i privilegi! Fino al punto da accusare di incapacità chi è stato costretto a delocalizzare grazie alle furbate normative degli "eroi" di riferimento dei furbetti.
    Non ho tempo nè voglia di fare il politico, tantomeno per fare volontariato. Quello lo vedrei bene per chi non lavora, vuoi perchè non ne trova, vuoi perchè è riuscito a fuggirne presto, ben foraggiato. Dato che non ho molte speranze di vedere realmente questo (di solito preferiscono il camper o la moto...a proposito BMW GS vero? Come d'ordinanza neo-pensionara vero?) mi adopero per quanto posso per far capire ai giovani che è ora di intervenire per cambiare la situazione a livello normativo per distogliere un pò di ricchezza dalla rendita parassitaria alla produzione. E non certo per abolire la legge Fornero!
    Le mani baciale al tuo coscritto generoso di like, semmai!
    Abbastanza conciso ora?

    P.S e visto che siamo in tema di smentite della demagogia dei polli... ho letto il tuo interessante (!) link del belinologo di turno: http://www.trend-online.com/opinioni...ci-ha-salvati/
    Riesci a spiegare, magari con l'aiuto della moglie commercialista, o anche di un bambino promosso alle medie (dovrebbe bastare), perchè mai un grafico che mostra che la povertà CON L'EURO negli anni prima della crisi (2005,2006,2007) è rimasta identica e che negli anni dal 2000 fino al 2005 (strategicamente "dimenticati" dal furbetto articolista, ma dove l'euro era già in vigore...) ha visto piccoli scostamenti ed una sostanziale diminuzione anzi e che aumenta esponenzialmente solo negli anni della crisi (che NON è dipesa dall'euro! Almeno questo lo avete capito tu e il tuo compare liker?).....dovrebbe dipendere dall'euro e non dalla crisi???
    E' una domanda eh! Non retorica.
    Ora hai la scelta fra ignorarla con sussiego passando a blaterare di Garibaldi come fa il tuo compare liker quando viene colto in fallo (baciamo le mani vussia...) o rispondere! Come io ho fatto alle tue!
    A te la scelta! Ma poi non lamentarti eh...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-07-2016 a 18:00

  15. #55
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Perfetto, finalmente ti sei inquadrato bene basta leggerti, insomma il solito ciacolone inconcludente, pieno di rancore per non aver saputo combinare qualcosa di utile per la società.
    Stai pure nel tuo brodo non abbiamo bisogno di te, d'altronde cosa sapresti fare...
    A proposito di rancore, sei proprio un rosicone, ti girano i maroni quando ti si smentisce, per te i pensionati sono tutti cosi come li descrivi tu... per la cronaca la serie era la K, più vecchia di te, ora una cinese assemblata in Italia.
    Ma chiffai u scaittu cu mia??
    a zagami piace questo messaggio.

  16. #56
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,381

    Predefinito

    Come era prevedibile e previsto il sussiegoso pensionato col motone preoccupato dalle voci di ricalcolo dei furti con destrezza del passato... SORVOLA con nonchalance la richiesta di chiarimento!
    In perfetto stile zagami... se non so come cavarmela, sparo due insulti, magari un pò velati che sia mai che rovino l'atmosfera, mi ammanto di dignità senile ma orgogliosa e saluto.
    Se vuoi "smentirmi" fallo con un'apparenza di argomento, non con la fuffa. Non ho nulla da rosicare, sei stato tu a provocare già dimenticato?

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    In pratica nessuno di noi comuni mortali ti darà una risposta esaustiva, se non il nostro "Dottore" che ora si sta già preparando, attendi solo qualche ora che ti arriva la soluzione perfetta, fidati, io già sbavo per l'attesa..
    Ecco, fatti asciugare il mento dalla badante, perchè hai avuto anche più di quel che chiedevi, no?

    Già riuscissi a inventarti una risposta dignitosa alla domanda che t'ho fatto sarebbe una gran cosa per non rischiare di apparire come il solito svicolone.
    Bacia pure la mani che vuoi, non saranno le battute in calabro saudita a cambiare la realtà...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-07-2016 a 20:14

  17. #57
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Te l'ho già scritto, ciacoli e basta, fai le domande e ti dai le risposte... che siamo al tiro a segno?
    Hai visto che ore erano quando ho postato la mia ultima risposta, bè le 19,03, cacchio ma tu quando esci di li, quando lavori e quando mangi!
    Se permetti rispondo quando posso farlo perché ho anche altro da fare, tu invece a quanto pare riesci a rispondere al volo in diverse discussioni, ma non sei un professionista...
    Accidenti mia moglie ha sbagliato tutto, non ha neppure il tempo di fare la pipì, se vuoi dimmi che lavoro fai, forse è ancora in tempo per cambiare, dato che con la tua legge del omissis andrà in pensione a 67 anni e più.
    Non vuole essere una critica ma una constatazione... ammetterai sia logico pensare che non fai una beata fava tutto il giorno, oh! se va bene a te, per carità...
    Perché non è possibile sfornare una miriade di dati, senza fare ricerca e per fare ricerca ci vuole tempo, cosa che io dovrei avere più di te, invece tu batti tutti 3 a 0.
    Bene vista la tua reazione, riguardo la domanda faccio a meno di rispondere, hai già risposto tu, fai sempre tutto tu.
    Tra l'altro dimmi il perché e con quale stimolo dovrei perdere il mio prezioso tempo per spiegarti quello che non capisci, e perché non lo capisci dato che scrivi essere alla portata di uno scolaro delle medie... ma sei proprio triste.
    Comunque io le medie non le ho fatte, ho fatto l'avviamento professionale, poi l'istituto tecnico e via cosi, ah! per la tua gioia sono andato a lavorare, quando libero dagli studi, dai tredici anni fino alla laurea, per un totale di 42anni 6 mesi 1 giorno, che culo che ho avuto.
    Ora dimmi pure che schivo come Zagami, di quello che vuoi, non mi trascinerai nella tuo fantasmagorico mondo pieno solo di numeri, vai in strada te l'ho già detto.
    Io la pergamena migliore l'ho guadagnata li, e ho pure dei master... esci mettiti maglietta e jeans, non quelli di Missoni quelli del mercato, vai in mezzo alla gente e confrontati con la vita reale... guarirai, ti taglierai la cresta per tuo conto.
    Per oggi ne ho abbastanza di te, voscienza benedica.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!

  18. #58
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,142

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    T
    Perché non è possibile sfornare una miriade di dati, senza fare ricerca e per fare ricerca ci vuole tempo, cosa che io dovrei avere più di te, invece tu batti tutti 3 a 0.
    Mahh , non direi , da quando lo conosco ripete sempre le solite inghiate .

    Li ripete tante volte che si convince lui stesso che siano vere ...
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  19. #59
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,381

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Te l'ho già scritto, ciacoli e basta,
    Risposta da asilo autoesplicativa. Speri di offendere? Ripigliati e leggi più attentamente, semmai.

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Se permetti rispondo quando posso farlo perché ho anche altro da fare
    manutenzione alla motona? Comunque per me puoi rispondere anche dopo un mese. A me interessa cosa fai quanto a te deve interessare cosa fccio io. Nulla.

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Accidenti mia moglie ha sbagliato tutto, non ha neppure il tempo di fare la pipì
    Non l'avrei nemmeno io se come ho detto non avessi due dipendenti e altri collaboratori medici. Perchè non suggerisci a tua moglie di assumere qualcuno, o incrementare lo staff se già avete dipendenti... ne avete? Scommetto che ci sono molti giovani che sarebbero felicissimi di essere assunti, ovviamente a contratto a tempo indeterminato. Questo sarebbe già un bel primo passo per distribuire ricchezza e far crescere il paese.
    O le tinte negative della ritirata a Ibiza sono valide solo per gli altri?

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Perché non è possibile sfornare una miriade di dati, senza fare ricerca e per fare ricerca ci vuole tempo, cosa che io dovrei avere più di te, invece tu batti tutti 3 a 0.
    Anzitutto sono abituato a discutere con altri esperti di blog da tempo. Poi è ovvio anche a un bamb... pardon, ad un laureato con master ancora alle prime armi che hai sicuramente perso molto più tempo tu a scovare quella pagliacciata "statistica" interpretata dall'articolista a modo suo che io a distruggertela. Se metti un dato dove è chiaro a chiunque che la povertà assoluta è rimasta ferma con l'euro ed esplosa solo dopo la crisi... non serve il master per risponderti che, oibò, forse c'entra la crisi e non l'euro! I dati che mostrano la povertà prima del 2005 l'articolista li ha astutamente tagliati e io non ho voglia e tempo per cercarli, ma mostrano l'esatto contrario della tesi "colpa dell'euro". Puoi anche non rispondere e pestare magari i piedini due o tre volte per accentuare l'indignazione, ma questa E' la realtà! Il link l'hai messo tu eh!

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    ...per un totale di 42anni 6 mesi 1 giorno, che culo che ho avuto.
    Se hai fatto laurea e master immagino che gli anni di studio li hai riscattati. Come ho fatto io. Costoso, certo. Ma spacciarli come "duri anni di lavoro" a me pare un pelo poco dignitoso a confronto di chi è entrato in fabbrica a 19 anni e deve starci per 42 anni e fischia! Non sarà culo, ma solo in rapporto a chi ti ha preceduto che di anni ne doveva cumulare solo 35. Eviterei di spacciarlo per tragico scherzo del destino...

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    Ora dimmi pure che schivo come Zagami, di quello che vuoi, non mi trascinerai
    Dio ce ne scampi. Non restarmi appeso. La mia domanda era ovviamente retorica, in quanto è banale che inserendo quel link non avevi idea di quanto fosse facile smontarlo e quindi non hai alcun dato. Chiudila pure qui che nessuno si fregherà il mento dalla sorpresa!

    Quote Originariamente inviata da vince1948 Visualizza il messaggio
    esci mettiti maglietta e jeans, non quelli di Missoni quelli del mercato, vai in mezzo alla gente e confrontati con la vita reale... guarirai, ti taglierai la cresta per tuo conto.
    La vita REALE infatti non è quella dei pensionati d'oro che hanno versato la metà dei contributi che sarebbero necessari a giustificare le loro pensioni o che sono sul camper da quando avevano 50 anni! La vita REALE è quella dei giovani che, A CAUSA delle scelte politico-sindacali che hanno permesso questi FURTI, sono ora costretti a arrangiarsi con lavoretti precari perchè le aziende non possono investire in quanto oberate di contributi. Questo NON vuol dire che il singolo pensionato, che comprensibilmente ha solo approfittato delle norme di legge esistenti (lo ha fatto anche mio padre) sia colpevole di suo! Sarebbe ora di finirla con questo vittimismo aged!
    NESSUNO vuole affamare i "diseredati" come blatera il tuo compare-liker. E chi ha versato per 42 anni, 6 mesi, 1 giorno e 3 ore abbondanti i contributi corretti alla maturazione della pensione che in realtà prende non ha NULLA da temere, così come non ce l'ha chi prende pensioni inferiori ai 1600 lordi mensili. Anche nelle ipotesi di ricalcolo avanzate da Boeri.
    Se poi la crociata è per riportare l'età di pensionamento ai 50 anni.... io sarei d'accordisssimo! Sia lasciano posti liberi ai giovani!! Ma si va in pensione con SOLO la quota maturata dai contributi PREVIDENZIALI versati dal singolo! Cosa che ESCLUDE il calcolo dei contributi a carico del datore di lavoro, che non possono essere ESPROPRIATi dal lavoratore, ma sono un carico parafiscale che ha una motivazione assistenziale oin quanto non possono essere contrattati. Chiedi a tua moglie per chiarimenti!

    Ora scambiatevi pure le vostre minchiate col tuo compare. Io devo lavorare!

  20. #60
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,712

    Predefinito

    Di tutta la tua solita tiritera, che ormai sembra un disco rotto, rispondo solo a questo: Se hai fatto laurea e master immagino che gli anni di studio li hai riscattati. Come ho fatto io. Costoso, certo. Ma spacciarli come "duri anni di lavoro" a me pare un pelo poco dignitoso a confronto di chi è entrato in fabbrica a 19 anni e deve starci per 42 anni e fischia! Non sarà culo, ma solo in rapporto a chi ti ha preceduto che di anni ne doveva cumulare solo 35. Eviterei di spacciarlo per tragico scherzo del destino...

    Dalle mie parti si dice, hai capito Roma per toma, che tradotto non hai capito nulla, d’altronde….
    La laurea con diversi master faceva riferimento alla strada, ovviamente è un modo per dire che in strada si imparano più cose che a scuola, e se ci prendi li puoi andare anche nel Bronx che te la cavi.
    Se sei capace di contare vedrai che è possibile lavorare 42 anni... senza aver riscattato proprio un bel belino, ti rammento che sono un lavoratore precoce e che ho 68 anni e più.
    Dato che non ci arriverai, ti do uno spunto, inizia a contare... essendo un lavoratore precoce quanti anni posso aver lavorato prima dei 19 anni?
    Perché mai non avrei potuto lavorare quando frequentavo, poco, l'università?
    A quanto leggo TU non hai fatto una beata fava hai riscattato, se non hai capito studiavo e lavoravo, poi sempre in corso ho finito con il mio 110, la lode la lascio a te, con in tasca il pezzo di carta, dicono sia pergamena, che è poi quella che tu avrai incorniciato in bella vista in ufficio, io in un cassetto...
    Ho iniziato subito a tempo pieno, adesso conta vedrai che ne avanza,
    Una cosa non ho scritto, non ho lavorato 15 mesi perché militare, cosi di effettivo lavoro fanno... 41 anni+3 mesi+1 giorno, se poi ci metti cosa significa in termini di età la fuoriuscita dal lavoro essendo stato un lavoratore precoce... arrivi a capire tutto.
    Perdonami se ho sfruttato la legge, il militare mi è stato conteggiato cosi il bonus d'anticipo fuoriuscita per aver lavorato da ragazzo.
    Per la cronaca raggiunti i 37 anni e sei mesi mi è stata data la possibilità di andarmene, non ho accettato ed io facevo un lavoro altro che usurante.
    Ad esempio c'è solo da provare a fare che so il tecnico operativo in lavori di emergenza, oppure l'infermiere di pronto soccorso, vigile del fuoco poliziotto, pilota, muratore ecc..
    Poi ne parliamo se è una regalia andare prima in pensione, senza dimenticare che ci sono anche lavori d'ufficio che ti accoppano, specialmente se hai a che fare con una manica di omissis che tutti i giorni ne inventano una nuova, mi riferisco a leggi e leggine che cambiano tutti i giorni... ah! solo giorni fa un bell'aggiornamento 250 pagine da studiare, c'è da spararsi e tu parli di collaboratori, ma ci sei o ci fai, abito in un paesino di tre gatti cosi come lo sono i clienti di mia moglie, che cavolo scrivi.
    Se non hai inteso gli omissis citati, sono quelli che comandano la tua Italia, perché io non mi sento italiano, ma per sfortuna lo sono, e neppure, per ora, me ne posso andare.
    Però ti assicuro che appena mia moglie va in pensione vado via cosi velocemente che manco Bolt mi cucca... ti saluto, stacci tu qui dal momento che ci stai bene, io no!
    Ho sforato le 500 parole perché è l’ultima volta che dialogo con te.
    Normalmente non rileggo quello che scrivo, ora mi sono accorto che sto rispondendo, con parole del piffero, a discorsi del piffero, d'altronde.
    Sto scivolando nel nulla… nel tuo mondo insomma.

    S'abbenedica, baciamo le mani.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'altro no!


 

Discussioni simili

  1. Vorrei creare un bioreattore.
    Da tony995 nel forum BioCarburanti dalle microalghe
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 26-02-2015, 06:45
  2. creare inverter con accendigas?
    Da francoilfranco nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 21-05-2010, 15:07
  3. Creare un pannello solare per il mio PC
    Da max984 nel forum Fai Da Te
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 23-06-2009, 19:18
  4. Creare generatore
    Da CORRENTE nel forum Fai Da Te
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 11-05-2009, 20:29
  5. Creare Occupazione con l'IDROGENO
    Da FernandoFast nel forum [CHIUSA]DIALOGHI e NEWS sull'energia solare
    Risposte: 7
    Ultimo messaggio: 02-03-2006, 13:46

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi