Benvenuto in EnergeticAmbiente.it.
+ Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 36
Like Tree4Mi piace!

Discussione: Sistema Videosorveglianza con internet .

  1. #1
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito Sistema Videosorveglianza con internet .



    Salve tutti .
    Volevo un consiglio, da chi esperto della materia in sistemi di video sorveglianza, prima di acquistare prodotti non idonei allo scopo da me prefisso .
    Vorrei istallare un sistema di videosorveglianza in una casa in campagna a pochi kilometri dalla città dove risiedo .
    Le caratteristiche e le necessità che vorrei utilizzare sono queste .
    Il sistema di videosorveglianza dovrebbe registrare le immagini solamente nel caso che uno o più sensori di prossimità o di movimento avvertono la presenza di persone .
    Le immagini registrate dovrebbero essere immediatamente o in conteporanea inviate tramite internet , nel mio computer o cellulare avvisandomi del pericolo .
    Questo perché lasciando il sistema sul posto di campagna , potrebbe essere trafugato dai ladri .
    Il posto è fornito di luce , ma suppongo che i ladri possano intervenire staccando il contatore del ENEL prima di entrare , per cui avevo previsto di fornire il sistema di un gruppo di continuità della durata di 2 ore .

    Cosa ne pensate ?
    Grazie per i consigli a presto .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  2. #2
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Qualcuno competente di sistemi di videosorveglianza ?
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  3. #3
    Moderatore
    Registrato dal
    Nov 2010
    residenza
    Piccola Parigi
    Messaggi
    1,236

    Predefinito

    zagami, la parte antipatica è la configurazione per l'uscita su internet.
    Tutti i sistemi, o quasi, hanno già a bordo un pannello di controllo per la gestione allarmi, e non necessiti di ulteriori sensori perché identificano i movimenti in determinate aree di ripresa da te mappate su ciascuna camera, se notano variazioni scatta l'allarme.
    Pur potendone regolare la sensibilità, le variabili sono infinite, e spesso ti scatta l'allarme perché è passato un gatto o vola un uccello o un piccolissimo insetto proprio davanti la videocamera che copre anche più pixel marcati come allarm. (io lo reputo inutile dopo prove fatte ed è disabilitato)
    Puoi ottenere email su allarm ma come dicevo non è facile gestire la configurazione globalmente, vuoi per il tipo di connessione, vuoi per servizi aggiuntivi necessari (ip statico o mail server o altro).
    Inoltre spesso devi configurare il router, o il repeater, e creare delle zone demilitarizzate (DMZ) per uscire anche solo come segnale, ed ovviamente configurare porte, indirizzi sia sul DVR che sui congegni su cui vuoi ricevere il segnale.
    Una regola fondamentale per la posa è l'incrocio delle videocamere, una deve guardare l'altra o esserne ripresa o con apertura a V, questo per evitare che da dietro qualcuno possa tagliare i fili e non resta traccia di cosa è accaduto poiché altre videocamere non hanno ripreso la malcapitata.
    Il gruppo ti preserva per pochi minuti, anche 1 ora è poco, chi ha cattive intenzioni ha pure il tempo dalla parte sua.
    Personalmente utilizzo delle batterie connesse al FV ed alimento tutto a 12V direttamente, hai giorni di autonomia e non risenti di distacchi contatore o altro.
    Anche internet è alimentato così, perché avere allarme attivo e non arrivarti in remoto il messaggio perché internet è disconnesso (nel tuo caso richiesto) potrebbe essere un problema.
    Spesso si risolve il tutto "blindando" il DVR con vari metodi, quindi anche senza internet e cavi tagliati hai in ogni caso le immagini di ciò che è accaduto.
    Poi sulla reale utilità del tutto nutro seri dubbi, ma è sicuramente un deterrente e per tale lo considero, e da solo sicuramente non basta.
    L'ottimo è nemico del bene. ( Cit. )

  4. #4
    Amministratore
    Registrato dal
    Apr 2007
    residenza
    Laddove il Sil col Cagnan s’accompagna...
    Messaggi
    3,493

    Predefinito

    Io nel mio (ex) ufficio avevo installato Periscope.
    Periscope Pro, l'app completa per la videosorveglianza Mac - Macitynet.it
    Un vecchio Mac supportato da un buon UPS che alimentava anche il router.
    Certo come dice Elisabetta l'UPS ti protegge per poco.
    Probabilmente esistono UPS che supportano una SIM per inviare SMS in caso di interruzioni di rete...
    Ma molto più semplicemente con un vecchio telefono Android e una applicazione gratuita come Powerwatch (https://play.google.com/store/apps/d...pps.powerwatch) è sufficiente mettere il telefono in carica e l'applicazione invierà un SMS a nostra scelta in caso di assenza di rete.

    Ciao!
    Gym

    A causa di improrogabili impegni personali, attualmente la mia presenza nel Forum è notevolmente ridotta.
    Potrei quindi non essere in grado di intervenire in tempi accettabili
    nelle discussioni e/o rispondere a tutti i messaggi.

    LEGGETE IL REGOLAMENTO!
    Non rispettarlo può comportare l'applicazione di sanzioni o, nei casi più gravi, il blocco dell'utente dall'accesso al forum.


  5. #5
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,694

    Predefinito

    Ok, io mi sono dotato di un super controllo, allarme periferico nonché videosorveglianza appunto attivata da una qualsiasi presenza.
    Mò ti racconto alla fin fine cosa può succedere alla prova dei fatti... un mio amico con tanto di allarme periferico e telecamera, ha avuto il piacere di vedere come e quando gli hanno fregato la bicicletta... hanno saltando il cancello di casa e hanno "asportato" la bici caricandola sul camioncino in attesa.
    Bene con tanto di registrazione è andato dalle forze dell'ordine, che visionato la ripresa... per farla corta, hanno esplicitamente detto "embè" chi li conosce quelli li.
    Potrei aggiunge altro ma voglio troppo bene alle forze dell'ordine.
    Morale bilancia bene i pro e i contro.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  6. #6
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    May 2008
    residenza
    Bologna
    Messaggi
    4,427

    Predefinito

    le forze dell'ordine se non muore nessuno non indagano,ne ho parlato anche io con mio fratello e pur
    potendo farlo io il lavoro,ho preferito non mettere telecamere e allarmi,che tanto non servono niente
    io preferisco le barriere passive inferiate porte blindate,non portare estranei in casa,che poi dopo sanno
    tutto di te,e ci vuole anche fortuna

  7. #7
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    24,269

    Predefinito

    anche io ho telecamere ..ci puoi tenere i ricordi dei danni..chi ha intenzioni serie e vede tlc, mette cappuccio.
    La massimo servono per vedere perchè è scattato allarme..cioe se ti suon allarme, vedi con tlc se furto è in atto oppure è una mosca che vola e ha fatto scattare sensore.
    fare allarme (o far partire registrazione) usando i pixel..per esterno, per me, è impossibile..ci ho provato..ma se egoli basso, non parte mai..se regoli alto, parte se piove o se una falena passa davanti alla tlc..
    Forse per interni è ok..
    “Through the release of atomic energy, our generation has brought into the world the most revolutionary force since prehistoric man's discovery of fire.” Albert Einstein

  8. #8
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Grazie per le risposte .
    Scusa Marco ma i sensori a infrarossi si attivano solo in presenza di persone o no, cosa c'entrano gli insetti ?
    IL sistema proposto da Gymania mi sembra interessante .
    X Pox e Vince , ok anche io sono andato dai carabinieri e mi hanno detto che non sarebbero venuti a vedere il furto ne a prendere impronte digitali , bastava che presentavo la denuncia .
    Ora racconto l'antefatto .
    Avendo una casa in campagna , come sarà capitato a molti spesso ho subito piccoli furti , immaginate si sono rubati alche la carbonella per il barbecue insieme ad un vecchio piccolo barbecue .
    Avevo messo un impianto di sorveglianza poco costoso , ma nel periodo sotto osservazione non è successo nulla .
    Poi ho notato che due telecamere erano guaste , saranno state fulminate dai ladri ? Ho letto che con un piccolo raggio lacer si fulminano .
    Ultima sorpresa hanno divelto una porta di ferro ed un cancelletto con catenaccio a protezione della stessa a dimostrazione che nemmeno le porte blindate sono sufficienti .
    Poi sono entrati in casa e non hanno trovato il dvd e hanno capito che era nel sottotetto , ben protetto , hanno divelto le tegole del tetto per entrare .
    Ora io dico , se metto dei piccoli sensori e delle telecamere nascoste in modo da scattare delle foto o dei piccoli filmati , con internet posso inviarli al mio cellulare e visionare le immagini prima che loro riescano a disattivare l'impianto , per avere la soddisfazione di vedere chi è , perché ho dei sospetti di persone vicine .
    Ecco sto cercando di trovare il materiale idoneo per farlo .

    Ciao , saluti.
    Altri consigli ?
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  9. #9
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Sep 2008
    residenza
    Oltrepo pavese
    Messaggi
    24,269

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da zagami Visualizza il messaggio
    Scusa Marco ma i sensori a infrarossi si attivano solo in presenza di persone o no, cosa c'entrano gli insetti ?
    i sensori si..ma avveo capito, quandi parlavi di pixel, che avresti voluto usare la telecamera stessa per attivare registrazione e allarme e messaggio..ecco..secondo me non funziona per esterno...mentre se metti un rilevatore di presenza che a sua volta fa partire telecanera , registrazione e messaggio, è ok.
    “Through the release of atomic energy, our generation has brought into the world the most revolutionary force since prehistoric man's discovery of fire.” Albert Einstein

  10. #10
    Moderatore
    Registrato dal
    Aug 2005
    Messaggi
    6,359

    Predefinito

    Per esterno io li ho montati simili a questi (https://www.casasicura.it/sensore-mo...Q7kaAuxh8P8HAQ) anche se di altra marca. Li puoi settare per evitare falsi allarmi (gatto ad es.) e collegare a un sistema di 3 o 4 telecamere.
    La chiamata e visione via internet è sicuramente possibile. Ma io non l'ho messa.
    Comunque serve un installatore professionista per un sistema serio.
    Se è per una casa isolata e non raggiungibile in pochi minuti per me ha solo un valore deterrente ed allora metterei un paio di sensori buoni, una sirena e quattro belle telecamere fasulle con un bel led rosso a pila. Perlomeno non sprechi una cifra se le usano come bersagli!

  11. #11
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,694

    Predefinito

    Insomma quasi tuti i sistemi hanno i loro pro e contro, è ovvio che bisogna iniziare da una buona protezione passiva.
    I miei sensori sono questi:[img=https://s32.postimg.org/6hzga0ett/image.jpg]
    Ottimi perché al loro interno ci sono due rivelatori che però ti fanno dannare l'anima per impostarli in un modo corretto, anche se hanno tre led e un buzzer che ti aiuta moltissimo in fase di regolazione, buzzer che poi tramite uno switch lo si disinserisce.
    Questi due sensori vanno posti in modo che l'allarme scatti se vengono entrambi attraversati, indi gli animali non li considera, ho anche provato ad avvicinarmi a carponi e mi ha beccato, ma io sono ben più voluminoso di un cane.
    Riguardo il consumo della batteria interna nulla da dire sono anni che funzionano, sostituite nemmeno una.
    Falsi allarmi in diversi anni uno solo, e sempre riferito allo stesso sensore dei tanti presenti, però c'è da dire che era in atto una vera e propria bufera, volava di tutto.
    La centralina è stato un altro vero tormento, è stata concepita per un allarme perimetrale indi prevalentemente quando non ci sei, ok ti da il tempo di uscire oppure la attivi da fuori, però non è adatta alla funzione quando sei in casa, è dotata di una sirena interna che se scattasse un allarme di notte ti verrebbe un infarto, l'ho subito modificata bypassandola con un piccolo ma "sentibile" buzzer, per tanto addio garanzia, per il resto tutto bene, compreso la sirena esterna davvero micidiale.
    In effetti il mio intento principale è volto alla protezione di chi è in casa... quando esco in caso d'intrusione ti arrivano chiamate e SMS, cosi pure alle forze dell'ordine, ma prima che si intervenga il ladro è già a Canicattì, bè in fondo è meglio cosi...
    Questa situazione mi ha fatto subito pensare al famoso "salvavita Beghelli" che quando eri spaparazzato al cinema ti avvisava che la casa stava per saltare in aria, che bel...
    A differenza il mio sistema che non è famoso ma in caso di perdita chiude il gas.
    Riguardo le telecamere esterne nulla da obbiettare, sono ottime giorno e notte, da qualsiasi parte si entri ti inseguono, come entro dal cancello vedo subito una lucina che da 25 metri mi cattura, bene brava però l'ho dovuta scollegare dall'allarme, mica sono Bolt ho i miei tempi, indi se imposto un intervento lungo il ladro è già alla porta se corto io non arrivo alla porta, insomma va a farsi friggere il senso del preallarme perimetrale, però dato che registra mi resta il ricordo di uno che magari mi fa pure il gesto dell'ombrello.
    D'altronde basta e avanza il perimetrale, mica ho lingotti d'oro in casa anzi quando esco lascio ben in vista un portamonete con 20€, almeno il ladro si va a bere una birra, perché non troverà un belino.
    a zagami piace questo messaggio.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  12. #12
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Molto bene .
    Il mio obbiettivo per il momento è catturare delle immagini di nascosto per vedere chi è che si intrufola , per il resto possono fare quello che vogliono , non ci sono cose di valore da proteggere in campagna .
    Avevo pensato a delle telecamere Wifi che inviano immagini in remoto .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  13. #13
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,694

    Predefinito

    Si Zagami, le telecamere in linea di massima hanno queste proprietà, indi nulla di eccezionale, io ho le Foscam che funzionano in WiFi o cavo lan, perfette.
    Ultima modifica di vince1948; 30-07-2016 a 14:00
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  14. #14
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Dec 2012
    residenza
    marsala
    Messaggi
    160

    Predefinito

    Buon giorno,io ho usato un sistema di allarme con sensori da esterno che fanno una barriera di circa 6 metri per lato con immunità ad animali,questi se intervengono la centrale manda 3 mms direttamente sullo smartphone con le immagini della telecamera associata al sensore, tutto con scheda sim e connessione dati.

  15. #15
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Aug 2015
    Messaggi
    124

    Predefinito

    Il limite degli avvisi tramite video sorveglianza è la taratura del motion detection. Secondo me davvero un limite eccessivo. Risco fa una cosa molto ****:Tu metti tutti i sensori che vuoi, esterni, barriere attive, sismici sui serramenti, volumetrici interni... Quello che vuoi. Il sistema è connesso a internet tramite SIM, tramite adsl tutto ciò che vuoi.Colleghi le telecamere Risco, e puoi scegliere che una determinata telecamera inizi a registrare quando un determinato sensore va in allarme. Così ti arriva nel cellulare direttamente foto e o video di ciò che sta accadendo in quel determinato momento. E tutto si salva sul cloud.Questa è una vera video verifica non quella del motion detection!Se poi vuoi, puoi collegare anche tutte le telecamere a un nvr per registrare in continuo su disco fisso.Non è una video sorveglianza professionale, ma una video verifica avanzata, adattata alla video sorveglianza.Ma dopotutto, di una video sorveglianza professionale che te ne fai? Se entrano entrano col cappuccio o passamontagna mica a volto scoperto.

  16. #16
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,694

    Predefinito

    D'accordo Gogeta 2000, con "sfumature" diverse è poi quello che si sta dicendo.
    Giocala come vuoi la tua registrazione, ma alla fin fine, lo scrivi pure tu... non serve ad un belino.
    Vogliamo esser pignoli? chi gira d'estate con una felpa e cappuccio per proteggersi?
    Si non è poi tanto difficile girare con un passamontagna, ma di certo molto pericoloso... facciamoci anche delle barzellette se vogliamo, ma le forze dell'orine mica sono dei pirla.
    Dalle mie parti essendo zona di confine con diverse regioni, quando c'è un posto di blocco ti guardano pure in tasca... e fanno bene.
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  17. #17
    Appassionato/a
    Registrato dal
    Aug 2015
    Messaggi
    124

    Predefinito

    Infatti a me interessa la video verifica rapida ed immediata piuttosto che la video sorveglianza, porto un esempio:Giovedì notte alle 2.30 mi scatta l'allarme esterno. Nel telefono mi compare quale sensore è andato in allarme. Ti resta il dubbio, è un falso allarme o no?L'ho scoperto l'indomani trovando la rete di cinta piegata da qualcuno che ha scavalcato.Avessi avuto la telecamera avrei saputo subito se si fosse trattato di un intruso o falso allarme, se l'allarme lo avesse messo in fuga o se stesse ancora tentando di entrare in casa nonostante la sirena. Insomma queste sono le informazioni più preziose in questa situazione. Ecco perché in casa nuova investirò molto su questo.Più l'allarme è sensibile, specie se esterno, più è facile avere falsi allarmi, la video verifica fa la differenza tra il "dormire tranquillo" dopo che la sirena ha suonato, o prendere le dovute precauzioni
    a zagami piace questo messaggio.

  18. #18
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da gogeta2000 Visualizza il messaggio
    .Più l'allarme è sensibile, specie se esterno, più è facile avere falsi allarmi, la video verifica fa la differenza tra il "dormire tranquillo" dopo che la sirena ha suonato, o prendere le dovute precauzioni
    Infatti io penso che se suona un allarme alla fine non sai se è stato un gatto che ti ha mandato un sms sul cellulare o un ladro .
    Secondo me prima di scattare qualsiasi allarme per fare allontanare il male intenzionato il sistema dovrebbe scattare delle foto o dei piccoli filmati di 10 sec , inviare queste ad un server , e poi fare scattare l'allarme .
    In questo modo si individua il soggetto e si può fare una denuncia anonima . La prossima volta il soggetto avendo capito dove sono i sensori si adopererà per disattivarli o di danneggiare o asportare il sistema di videosorveglianza , come hanno fatto con me .
    Io per ora non metto nessun allarme ma mi interessa farli entrare e capire chi sono questi soggetti , dopo li sistemo io a modo mio .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  19. #19
    Pietra Miliare
    Registrato dal
    Jul 2008
    residenza
    Sinistra Destra del Po Veneto/Emilia-Romagna
    Messaggi
    1,694

    Predefinito

    Magari zagami... come avrai letto, individuare il soggetto è la vera palla al piede.
    La sola utilità è che almeno quando sei in casa puoi vedere la parte protetta dal sensore che ha inviato l'allarme, senza uscire e magari beccarsi una legnata.
    Dato che le prime protezioni sono al piano terreno, che sono poi quelle che allarmano prima, faccio prima a dare una occhiata dalle finestre del 1° piano, anziché vedere con il tablet le videocamere.
    Insomma queste benedette videocamere non sono poi cosi utili, sono solo un deterrente.
    Ma anche un pitbull addestrato lo è, tanto è vero che al malvivente entrato in quella casa, ci ha rimesso una orecchia, ma guarda caso il proprietario ha pagato, indi ocio alla reazione, sappiamo come la pensano certi giudici.
    Infatti il senso della protezione perimetrale è di scoraggiare i malviventi, prima che entrino, perché le reazioni poi si pagano care.
    Ultima modifica di vince1948; 01-08-2016 a 14:29
    Da quando ho il fotovoltaico e l'Osmosi inversa, sono costretto a risolvere problemi che prima non avevo.
    Impianto da 4 kWp - 16 Pannelli Futura 250 Wp - 1 Inverter Bluenergy 4,4 kW.
    Vengo anch'io... no tu no!, ma perché? perché il mondo è settoriale, qui ci puoi andare nell'atro no!

  20. #20
    Paladino del Forum
    Registrato dal
    Nov 2012
    residenza
    Sicilia .
    Messaggi
    3,119

    Predefinito

    Si pagano care si .
    Ma me interessa sapere prima chi è , dopo lo sistemo a modo mio in altra sede al di fuori della mia proprietà , in altro luogo in altri tempo ...

    Intanto se lo vedo passare per strada so già chi è .
    Nella mia zona si contano nel palmo della mano e si sa già chi fa determinate cose , ma bisogna avere le prove .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".


 

Discussioni simili

  1. Impianto fv isola per videosorveglianza
    Da Lucapoli90 nel forum Fai Da Te
    Risposte: 21
    Ultimo messaggio: 04-03-2014, 06:14
  2. Consigli Per impianto Videosorveglianza con pannello di 235W 24v
    Da frankus30 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 03-02-2014, 13:18
  3. palo videosorveglianza a energia solare
    Da neo-pv nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 27-11-2013, 15:27
  4. Videosorveglianza e data logger
    Da Giampaolo2 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 09-03-2012, 16:02
  5. Info impianto videosorveglianza
    Da Simonergy nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-12-2009, 16:28

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi