Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 21 a 40 su 172

Discussione: Nucleare e Mercato Libero dell' Energia

  1. #21
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito



    Il nucleare è molro più ecologico di gas, carbone e petrolio.
    Il nucleare non è ecologico.

    Il gas è tra i fossili il meno impattante se proprio vogliamo.
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  2. #22
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    e fino ad oggi la mia esperienza è stata ke con le FER pago l'elettricità meno ke con il petrolio.

    Col nuke? Assente....
    quindi, ad oggi, tutti in italia potrebbe usare elettricità da FER a prezzo inferiore?
    proprio tutti?

    ciao

  3. #23
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    La cosa ke mi fa pensare è ke mentre il prezzo del petrolio greggio sale e scende, il prezzo dell'energia elettrica fatta col petrolio sale sotanto, così come la benzina sale parekkio e poi sende di poco.
    Nel mercato libero esistono degli indici che legano l'andamento del prezzo della componente energia (i costi fissi sono decisi dall'autority) all'andamento del prezzo di petrolio e gas. Quello che hai detto sopra non corrisponde a verità.



    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    e fino ad oggi la mia esperienza è stata ke con le FER pago l'elettricità meno ke con il petrolio.
    E magari mi potresti anche fornire qualche dato che avvalori questa affermazione.

    Saluti.

    Federico

  4. #24
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    questo non so dirtelo, ma so dirti ke ad oggi in Italia nessuno compra energia nuke a basso prezzo, mentre qualcuno compra FER a buon prezzo.
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  5. #25
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da snapdozier Visualizza il messaggio
    . E' solo qui in Italia che si pensa di rilanciare l'economia con le colate di cemento, con le gallerie sotto le alpi e con le centrali nucleari.
    Invece, secondo te, in Svizzera o in Austria, tanto per citare un paio di paesi alpini, invece di fare le gallerie, preferiscono forse le strade di montagna? E magari in inverno, quando c'è la neve, si mettono le racchette ai piedi e via.

    Quote Originariamente inviata da snapdozier Visualizza il messaggio
    La nostra classe dirigente è vecchia e soffre degli acciacchi dell'età, primo fra tutti un rapido degrado delle capacità cognitive.
    Chissà, forse è lo specchio del Paese, visto che siamo in democrazia.

    Saluti.

    Federico
    Ultima modifica di Fede1975; 07-12-2008 a 01:53

  6. #26
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    questo non so dirtelo, ma so dirti ke ad oggi in Italia nessuno compra energia nuke a basso prezzo, mentre qualcuno compra FER a buon prezzo.
    Invece ti sbagli e di grosso.
    L'energia nucleare si compra a buon prezzo, la notte dalla Francia.
    Le FER a buon prezzo non le conosco. Se le conosci te, fammi qualche esempio.

    Saluti.

    Federico

  7. #27
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Nel mercato libero esistono degli indici che legano l'andamento del prezzo della componente energia (i costi fissi sono decisi dall'autority) all'andamento del prezzo di petrolio e gas.
    questo lo so ed è una integrazione, non una contraddizione, di quel da me detto.


    E magari mi potresti anche fornire qualche dato che avvalori questa affermazione.
    magari posterò una mia bolletta

    Per il momento ti devi fidare delle mie affermazioni.
    Sei cmq libero di non credermi e quindi di non partecipare alla discussione.
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  8. #28
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    questo lo so ed è una integrazione, non una contraddizione, di quel da me detto.
    Invece è una contraddizione quando affermi che il prezzo del petrolio scende e il prezzo dell'energia elettrica sale. E ripeto che non è vero.

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Per il momento ti devi fidare delle mie affermazioni.
    Sei cmq libero di non credermi e quindi di non partecipare alla discussione.
    Spiacente, io in vita mia credo solo a quello che sta scritto nel Vangelo. Per tutto il resto cerco di approfondire, specialmente quando le cose non mi tornano. E queste tue affermazioni sui prezzi del'energia, appartengono a questa categoria.

    Saluti.

    Federico

  9. #29
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Il nucleare non è ecologico.

    Il gas è tra i fossili il meno impattante se proprio vogliamo.
    Questo è vero, ma da luogo ad emissioni in atmosfera, cosa che il nucleare non fa.

    Saluti.

    Federico

  10. #30
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    [quote=Fede1975;118896078]
    Quote Originariamente inviata da snapdozier Visualizza il messaggio
    . E' solo qui in Italia che si pensa di rilanciare l'economia con le colate di cemento, con le gallerie sotto le alpi e con le centrali nucleari.

    Invece, secondo te, in Svizzera o in Austria, tanto per citare un paio di paesi alpini, invece di fare le gallerie, preferiscono forse le strade di montagna? E magari in inverno, quando c'è la neve, si mettono le racchette ai piedi e via.



    Chissà, forse è lo specchio del Paese, visto che siamo in democrazia.

    Saluti.

    Federico
    In Svizzera e Austria difendono il proprio territorio con molta maggiore saggezza.
    Dal 2005 il FV è diminuito del 20% di prezzo, vorrei che accadesse lo stesso con i cantieri del nucleare o della Tav.
    Tu che sei ancora giovane dovresti preoccuparti un po' di più di chi ti sta distruggendo il futuro. Ma c'è chi nasce già vecchio.
    Le centrali nucleari non sono ecologiche e, oggi, sono solo un meccanismo di distribuzione dei soldi pubblici agli AMICI.

    [MODERAZIONE] : eliminata frase inutilmente provocatoria

    Negli USA Bush ha varato una serie di incentivazioni al nucleare che avrebbero dovuto rilanciare il settore alla grande. Il risultato è stato praticamente nullo. Il nuovo corso di Obama, ma ricordiamo anche la California governata dai repubblicani, prevede un forte investimento nelle rinnovabili e nella salvaguardia dell'ambiente. L'unica scelta è ripensare il modello economico sulla base della sostenibilità planetaria.
    La crisi che sta per arrivare permetterà di scegliere se ripensare il modello economico che ci sta rapidamente portando alla distruzione totale del pianeta (continuare a operare come se le risorse fossero infinite, per chi conosce anche minimamente le leggi fisiche, è una stategia suicida) o scatenare una guerra per eliminare una parte imporante della popolazione mondiale. Questi sono dati di fatto quantificabili.
    Ultima modifica di BrightingEyes; 07-12-2008 a 16:43

  11. #31
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Invece è una contraddizione quando affermi che il prezzo del petrolio scende e il prezzo dell'energia elettrica sale. E ripeto che non è vero.
    E' vero ke la 'componente energia' è indicizzata al prezzo del petrolio e del gas, ma è vero altrettanto ke quando il petrolio è salito energia e benzina sono saliti di brutto, quando il petrolio è sceso gli altri due sono riscesi di pokissimo, anzi l'energia elettrica continua a salire.

    Spiacente, io in vita mia credo solo a quello che sta scritto nel Vangelo.
    Io nemmeno in quello, dato ke è stato usato x secoli ed ancora oggi x drenare il danaro e i consensi di uomini da parte di altri uomini.

    E queste tue affermazioni sui prezzi del'energia, appartengono a questa categoria.
    Affermo e ribadisco ke compro FER a meno del fossile.
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  12. #32
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    [QUOTE=snapdozier;118896094]
    Quote Originariamente inviata da Fede1975 Visualizza il messaggio
    In Svizzera e Austria difendono il proprio territorio con molta maggiore saggezza.
    .
    infatti, ricordami un pò, quanto nucleare hanno sul loro territorio ???



    Odisseo

  13. #33
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Le FER di cui parlo sono sole, vento, idro e un pò di geotermico. Il grossista le acquista sulla borsa elettrica sfruttando i momenti in cui costano meno.
    il tuo fornitore ti ha steso una linea dedicata alla fornitura di sola energia fer ??

    Odisseo

  14. #34
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    E' vero ke la 'componente energia' è indicizzata al prezzo del petrolio e del gas, ma è vero altrettanto ke quando il petrolio è salito energia e benzina sono saliti di brutto, quando il petrolio è sceso gli altri due sono riscesi di pokissimo, anzi l'energia elettrica continua a salire.
    Ribadisco che il prezzo dell'energia è legato a indici come l'ITEC o similari
    http://www.pls.it/download/ITEC.pdf
    che tengono conto dell'andamento del prezzo delle materie prime.
    Se poi sul contratto, come spesso accade il prezzo è legato alla media dell'indice nei nove mesi precedenti, ci sta benissimo che scendendo il prezzo del petrolio, il costo dell'energia continui a salire. Però accade anche l'inverso.

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Io nemmeno in quello, dato ke è stato usato x secoli ed ancora oggi x drenare il danaro e i consensi di uomini da parte di altri uomini.
    Ho detto che credo nel Vangelo, non nelle interpretazioni che qualcuno gli ha dato per i propri interessi.


    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Affermo e ribadisco ke compro FER a meno del fossile.
    Ed io ribadisco che il kWh prodotto da FER costa di più di quello prodotto con i combustibili fossili. Quindi, se te lo paghi di meno, significa che la differenza grava su qualcun altro.

    Saluti.

    Federico

  15. #35
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    L'energia nucleare si compra a buon prezzo, la notte dalla Francia.
    Si compra da sola? Ki la compra? Parli di quella x i pompaggi idro ke poi di giorno ti vendono a prezzo da fascia di punta? Parli di quell'energia ke di notte la Francia svende xkè non sa cosa farsene oltre ke illuminare a giorno la Torre Eiffelle? Parli di quell'energia importata ke sarebbe la causa della nostra bolletta stratosferica? ... qualcosa non mi torna costa di meno o costa di più??
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  16. #36
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da snapdozier Visualizza il messaggio
    In Svizzera e Austria difendono il proprio territorio con molta maggiore saggezza.
    Dal 2005 il FV è diminuito del 20% di prezzo, vorrei che accadesse lo stesso con i cantieri del nucleare o della Tav.
    Io invece vorrei che accadesse lo stesso per il prezzo delle case, della benzina, del pane e perchè no, mi piacerebbe anche che i ciuchi volassero.
    Ma che razza di discorsi sono? Anche i prezzi dei cellulari sono diminuiti del 90%. Dieci anni fa un Motorola 8700 lo pagavi un milioncino, ora te lo tirano dietro. Stessa cosa per un masterizzatore CD, che pochi anni fa costava centinaia di euro e ora costeranno una decina, ammesso che si trovino ancora. E' chiaro che una volta che i costi di progetto e di sviluppo sono ammortizzati, il prezzo diminuisce.

    Saluti.

    Federico

    P.S. Il primo giorno che nevicherà seriamente e che chiuderanno l'Autosole nel tratto appenninico (visto che ancora la variante di valico, che mi pare di capire tu non gradisci,
    ancora non c'è), ti invito a farti una gita da Bologna a Firenze lungo la Futa e la Raticosa, in compagnia di qualche migliaio di TIR. Dopo riparliamo dell'utilità dei trafori.

  17. #37
    Fede1975
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    Si compra da sola? Ki la compra? Parli di quella x i pompaggi idro ke poi di giorno ti vendono a prezzo da fascia di punta? Parli di quell'energia ke di notte la Francia svende xkè non sa cosa farsene oltre ke illuminare a giorno la Torre Eiffelle? Parli di quell'energia importata ke sarebbe la causa della nostra bolletta stratosferica? ... qualcosa non mi torna costa di meno o costa di più??
    Evidentemente se si compra è perché serve. Se fossimo autosufficienti, non avremmo bisogno bisogno di comprare l'energia la notte per pompare l'acqua e poi riutilizzarla di giorno, visto che tra l'altro è un'assurdità dal punto di vista energetico.

    Saluti.

    Federico

  18. #38
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da odisseo Visualizza il messaggio
    il tuo fornitore ti ha steso una linea dedicata alla fornitura di sola energia fer ??

    Odisseo

    se non conosci il mercato elettrico te lo spiego:

    - io compro 1 kwh ke arriva dalla rete qualunque sia la fonte ke l'ha generato
    - il grossista (ke può essere anke in tutto o in parte produttore)a cui pago la bolletta compra tanti kwh FER nella borsa elettrica e/o li produce
    - il kwh FER non è arrivato fisicamente dal produttore all'utente, ma sono stati acquistati dal grossista sul mercato e/o prodotti tanti kwh FER quanti consumati dal cliente finale
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  19. #39
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da taote79 Visualizza il messaggio
    se non conosci il mercato elettrico te lo spiego:

    - io compro 1 kwh ke arriva dalla rete qualunque sia la fonte ke l'ha generato
    - il grossista (ke può essere anke in tutto o in parte produttore)a cui pago la bolletta compra tanti kwh FER nella borsa elettrica e/o li produce
    - il kwh FER non è arrivato fisicamente dal produttore all'utente, ma sono stati acquistati dal grossista sul mercato e/o prodotti tanti kwh FER quanti consumati dal cliente finale
    guarda che come funzionano i mercati lo sò
    volevo solo che lo scrivessi chiaro e tondo, poichè quello che consumi, lo consumi prelevandolo dalla rete elettrica, tu consumi tanta bella energia nuke, come tutti



    Odisseo

  20. #40
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito

    Io compro energia FER.
    Se nel flusso sanguigno della rete c'è anke l'energia nuke d'oltralpe ke posso farci? Se i soldi delle FER li hanno dati ai calciatori e dobbiamo comprarla nuke dall'estero, poikè in Italia siamo solo filopetrolio e la politica d' alleanze atlantike ci ha smantellato il nuke italico?

    Io so solo ke i miei soldi vanno a pagare kwh FER, quindi a svilupparne il settore e gli investimenti.
    Il kwh nuke lo paghi tu e lo paghi + di me!
    Ultima modifica di taote79; 07-12-2008 a 11:45
    'This shit's got to go!' (J.Fresco)

    Zeitgeist: Moving Forward

  21. RAD
Pagina 2 di 9 primaprima 123456789 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Se un utente passa al mercato libero
    Da SIEL nel forum Aspetti economici e bancari
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 08-11-2012, 10:18
  2. energia rinnovabile dal mercato libero
    Da inmediostat nel forum Discussioni sui MASSIMI SISTEMI del mondo ENERGETICO
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 20-08-2009, 11:19

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •