ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  1
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  1
Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 41 a 47 su 47

Discussione: E che CAES !

  1. #41
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito



    Ciao Ragaaaaaa.....

    Tranquillo Francy....nessun confronto ci mancherebbe pure e tanto meno devi giustificarti o scusarti!!!!!
    Ognuno dev'essere libero di vedere le cose nel modo in cui crede migliore e fare le proprie valutazioni in piena autonomia!!!
    La mia è stata solo una semplice segnalazione (magari un po sarcastica nei tuoi confronti lo ammetto e spero mi perdonerai).
    Più che altro era per evidenziare la fattibilità o meno di nuovi sistemi di accumulo dell'energia, che sarà il vero rebus da risolvere, per rendere le FER equivalenti ad altre fonti energetiche ma inquinanti.


    Saluti

  2. #42
    Mr.Hyde
    Ospite

    Predefinito

    ciao Renato

    Come molti iscritti a questo forum anche io credo che si possa ancora andare avanti ed investire di + sulle rinnovabili ( nel todo , ricerca in primis) .

    La mia è stata solo una semplice segnalazione (magari un po sarcastica nei tuoi confronti lo ammetto e spero mi perdonerai).
    NO ....adesso per perdonarti dovrai inviare un fusto da 6 litri di leffe rossa(prodotta in Belgio!senza CO2 aggiunta !) all' indirizzo ..... prrr

    hahahaha dai che il sarcasmo non ha mai fatto male a nessuno

  3. #43
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Mr.Hyde Visualizza il messaggio
    NO ....adesso per perdonarti dovrai inviare un fusto da 6 litri di leffe rossa(prodotta in Belgio!senza CO2 aggiunta !) all' indirizzo ..... prrr
    Ciao Francy, ho spedito il fusto all'indirizzo prrr.......occhio però che l'ho caricato a 100 bar .
    Appena finisci di scolartelo prova a fare i calcoli sulla quantità di energia che c'era accumulata....magari i torni contano...hic...hic...hic in usa Hahahaha.

    Saluti

  4. #44
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao a tutti, no Darwin, l'articolo è errato o, meglio, il sistema non è ben illustrato; la pressione è quella dell'acqua ad una profondità variabile tra i 200 ed i 750 metri (c.ca 19 - 72 atm).
    La fase "charging" avviene quando l'impianto eolico presenta un eccesso di produzione, viene quindi utilizzato il surplus di energia per svuotare i serbatoi dall'acqua tramite una pompa.
    La fase "discharging" avviene quando l'impianto eolico presenta un calo di produzione, viene lasciata fluire l'acqua all'interno dei serbatoi, in questa fase la pompa di cui sopra funzionerà da generatore.
    ...sarebbe poco simpatico che si ghiacciasse il serbatoio...
    Il serbatoio non ghiaccerà visto che in esso avviene una compressione, il problema è l'espansione nella fase "discharging" (fuoriuscita dell'aria compressa), mi chiedo dove e come avvenga e soprattutto se sia presente una turbina anche in questa sezione
    Ultima modifica di Lupino; 02-08-2014 a 01:15
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  5. #45
    Pietra Miliare

    User Info Menu

    Predefinito CAES by lightsail

    Forse ti può essere utile la formula usata per dimensionare le pompe idropneumatiche. (Pressione bar x litri-Min : coefficiente 520 = kW), matematicamente se usi coefficiente 31200 ottieni i kWh. Per sprechi e recuperi della termica nel CAES vi metto questo spettacolare link Technology - LightSail Energy

  6. #46

  7. #47
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Uhmmm....
    capisco che con l'accoppiata motore endotermico-gruppo idraulico a cui si aggiunge il serbatoio/accumulatore di pressione si riesca a:
    - avere una frenata rigenerativa
    - riuscire a mantenere il motore tradizionale a regimi ottimali
    - avere uno stop & start al bisogno
    forse anche
    - diminuire la massa complessiva del mezzo visto che: albero di trasmissione e/o semiassi e, probabilmente, cambio, diventano inutili ma ...
    ...siamo sicuri che le perdite aggiunte (aumento delle fasi di trasformazione del moto) siano compensate dai benefici?
    P.S.
    (dal link) "...HHV technology has been applied to military vehicles..."
    ...motore endotermico+trasmissione idraulica ..... avranno mica installato il sistema su un carro armato?!?
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  8. RAD
Pagina 3 di 3 primaprima 123

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •