Mi Piace! Mi Piace!:  0
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Visualizzazione dei risultati da 1 a 13 su 13

Discussione: Batteria a gravità

  1. #1
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito Batteria a gravità



    La batteria più efficace? Utilizza la legge di gravità - La Stampa

    Io aggiungerei un paranco per ritirare il treno su...

  2. #2
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Franco52 Visualizza il messaggio

    Io aggiungerei un paranco per ritirare il treno su...
    perchè, i treni non vanno in salita?
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  3. #3
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    Ciao Marco

    sembrerebbe che ....


    "La pendenza longitudinale massima teorica per una linea ferroviaria è quella sulla quale sia ancora possibile, al limite, tenere ferma una locomotiva,frenata. Tale pendenza circa il 140 ‰. Si tratta però di un limite da non superare, in pratica, sia perché il coefficiente di attrito potrebbe diminuire per cause accidentali sia perché non risulterebbe possibile alle locomotive, che tra l'altro non sono sempre ad aderenza totale, rimorchiare dei veicoli.I valori pratici assunti per la pendenza massima sono quindi, in genere, molto inferiori alla metà del valore massimo teorico sopraindicato.In una ferrovia ordinaria, ad aderenza naturale, non si dovrebbe mai superare la pendenza del 35‰. È questo infatti il valore che attualmente viene ammesso sulla rete italiana. Per una linea a grande traffico e con velocità fino a 160 km/h è opportuno limitare la pendenza massima al 12 ‰. La pendenza del 35 ‰, per lunghe tratte, è accettabile per l'alta velocità ferroviaria su percorsi dedicati ai soli treni viaggiatori."



    oltre a queste pendenze ci sono le funicolari e i treni a cremagliera

    cordialmente

    Francy
    Ultima modifica di innominato; 05-07-2016 a 16:10

  4. #4

  5. #5
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Francy..la loro sarà fra 7 e 8 %
    5,5 miglia
    7 treni fatti da 2 locomotive + vagoni
    20 mph massima velocità
    On grid in 10 s
    ciclo prelevo da rete-immissione rete con efficienza 86%
    potenza erogazione 12,5 mega..stoccaggio 50 mega
    Non trovo peso totale treno

    certo..dove manca acqua è una buona alternativa...forse è anche piu "distribuibile" come risorsa che non una diga..il che probabilmente aiuta
    Io penso ne vedremo in futuro...specie dove lo spazio non è un problema (non in Italia forse..)
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  6. #6
    innominato
    Ospite

    Predefinito

    Ciao Francy..la loro sarà fra 7 e 8 %
    Marco è il doppio di quella permessa

    (cit) ..In una ferrovia ordinaria, ad aderenza naturale, non si dovrebbe mai superare la pendenza del 35‰

  7. #7
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ma questa non è una ferrovia ordinaria..non è un treno ordinario..se la pendenza massima teorica è del 14%..loro sono con fattore 2 di sicurezza.
    E comunque hanno già fatto impianto pilota prima di fare questo da 50 mega...

    Penso che molto dipenda da quante ruote di trazione/frenatura hai in relazione al peso del convoglio...e dalle T di esercizio (in inverno i treni slittano piu che in esatte..e li siamo nel deserto)..e dalle contromisure che prendi (esempio iniettare sabbia sul binario..cosa che nel deserto mi pare quanto mai facilitata..)
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  8. #8
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Già proposto Accumulo energia gravitazionale

    e cassato nel giro di 24 ore Accumulo energia gravitazionale

  9. #9
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    ... senza contare che la carrucola tanto cara a Franco la studiano tutti (e la capiscono!) alle scuole medie...
    "Non date da mangiare ai troll" http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)

    O si pensa, o si crede. (Arthur Schopenhauer)

  10. #10
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Tordesillas..però qui pare che la facciano davvero...per cui tanto male non deve essere se hanno trovato un cliente , magari pur pubblico o comunque una utility, che caccia il grano.... se hai spazi e costo zero e ti manca acqua...secondo me è ancora oggi meglio dell'accumulo Chimico...ma bisognerebbe capire bene i conti.
    CASA NO GAS: Costruzione anni '30, No Cappotto, Doppi Vetri, Isolamento Solaio,4 lati liberi SUPERFICIE RISCALDATA: 250 mq su 2 Piani (Radiante) + Taverna 120 mq (Fancoil, in modo discontinuo) GENERATORE: PDC 12 kW Zubadan Mitshubishi+ Boiler 200 Lt per ACS RAFFRESCAMENTO: Aermec on-off FV: 15,18 kW di Sunpower + Tigo (pesanti ombre) CUCINA Induzione

  11. #11
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Non capisco perché il sistema non mi permette i modificare il commento, precedente, perciò lo riporto qui:

    Anche l'aereo annusatore l'hanno fatto davvero ... Effetto Risorse: L'istruttiva storia della truffa dell'aereo annusatore
    e, se vuoi ridere, Cerca una pallina da golf, trova ritardati mentali | Bagni Proeliator

    Cmq, facendo due conti, forse stavolta sono partito troppo sparato:
    un chilo che cala di seicento metri fa -arrotondo- 6000 J,
    una tonnellata che cala di seicento metri fa 6 000 000 J
    ossia 1,6 kWh, perciò per fare 12,5 MWh con questa differenza di quota ci vuole un treno di quasi ottomila tonnellate, diciamo diecimila per via dei rendimenti; impossibile non sarebbe.

    Inizio lavori fine 2017, dice, ed entrata in attività nel 2019,; chissà, magari campo abbastanza da vederlo funzionare

  12. #12
    Appassionato/a

    User Info Menu


  13. #13
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Inventato l'acqua calda .
    Il mio orologio a pendolo funziona a gravità .



    .
    Dante: "Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza ".

  14. RAD

Discussioni simili

  1. Motore a gravità
    Da Gabrieleci nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 02-12-2011, 16:03
  2. Motore a gravità
    Da Gabrieleci nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-03-2011, 21:58
  3. Motore a gravità
    Da ClearWar nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 10-03-2010, 20:13
  4. LE RUOTE A GRAVITA'
    Da onairda nel forum Apparati MECCANICI
    Risposte: 137
    Ultimo messaggio: 31-07-2009, 10:52
  5. GRAVITA'
    Da nel forum Apparati MECCANICI
    Risposte: 16
    Ultimo messaggio: 24-08-2004, 13:25

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •