ComproGreen.it
Mi Piace! Mi Piace!:  11
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 20 su 49

Discussione: Chi vuole investire nell'IDROGENO?

  1. #1
    Novizio/a

    User Info Menu

    Exclamation Chi vuole investire nell'IDROGENO?



    Salve a tutti, siamo due amici, uno veneto e l’altro toscano con la passione per le energie rinnovabili. Abbiamo studiato a fondo il mercato della produzione di idrogeno e abbiamo avuto l’idea di realizzare un prototipo che grazie ai pannelli fotovoltaici produca idrogeno. Tali impianti esistono, ma ad oggi sembra che siano abbastanza obsoleti o che usano la corrente della rete elettrica nazionale, mentre noi grazie alle nostre conoscenze vorremmo costruire un qualcosa di tecnologicamente avanzato, abbinando due importanti aspetti dell’energia rinnovabile (sole/idrogeno). Le potenzialità di mercato di questo combustibile e dell’impianto stesso sono notevoli come si può immaginare.

    Il costo stimabile per realizzarlo (progettazione esecutiva/realizzazione) dovrebbe essere sui 100.000 euro max (tenendosi molto larghi), avremmo individuato un’azienda Livornese che ha sia il sito disponibile (capannone) che la possibilità di realizzare o assemblare e progettare il tutto sotto la nostra direzione (officina meccanica e ufficio tecnico). Quello che ci serve è uno o più partner che finanzino il progetto, vista la nostra mancanza di liquidità.

    Non vorremmo coinvolgere finanziariamente la società prima citata, per evitare di perdere il business e per poter agire liberamente in merito alla scelte tecniche (cioè un rapporto progettista/costruttore legato da un contratto).
    Siamo disponibili a valutare offerte di ogni tipo, suggerimenti o aiuti in generale.

    Non esitate a chiedere spiegazioni, siamo ben lieti di dare tutte le informazioni necessarie.

    Francesco e Lorenzo

  2. #2
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    ...perchè non presentate il progetto al bando Horizon 2020? Noi l'abbiamo fatto e ci hanno finanziato (a fondo perso) del 70%. Il problema è che i progetti presentati devono aver costi superiori i 500K euro e devono essere legati ad un brevetto.
    Ora stiamo preparando un secondo progetto.

  3. #3
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Mi sfugge qualcosa : produrre energia elettrica con il FV e' una cosa consolidata da decenni e produrre idrogeno con l'elettrolisi è un metodo ultracentenario. Unire le due cose non è una novità e sul mercato trovi decine di prodotti già commercializzati. Negli Usa puoi comprare la tua colonnina per produrre H2 da usare per alimentare l'auto ( con motore termico o in alternativa a fuel cell) alimentata da pannelli FV. Puoi spiegare per sommi capi, senza svelare segreti industriali, il plus del vostro progetto rispetto alle tecnologie correnti che giustifichi un investimento ? E cosa ti fa pensare che produrre idrogeno sia un'attività oggi remunerativa ?
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  4. #4
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per me Serman non ti sfugge nulla....magari qualche info in più non farebbe male

  5. #5
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Thunder: Per il discorso HORIZON posso dirti che abbiamo già provato con un altro progetto (per un anno!) ma non si è combinato nulla, forse non abbiamo scelto l'iterlocutore giusto...
    Per gli altri interventi: esatto non si inventa nulla, però quello che si trova in giro (parlo di fv+eletttolisi) è parecchio obsoleto oppure è limitato a piccole produzioni. L'idea è quella di mettere in produzione impianti sia grossi (legati a impianti fotovoltaici "grandi") che impianti "domestici" ex-novo . Che abbiano la prerogativa di essere molto automatizzati (cioè usabili da chiunque, anche da "incompetenti). Non entro più nello specifico, ma spero si capisca la motivazione di fondo.
    Sul mercato dell'idrogeno si può discutere, però è un combustibile molto pulito (quindi in linea con le tendenze europee) e si usa per vari scopi (calore/elettricità) con la differenza che il fv funziona col sole , mentre qui l'energia la immagazzini e la usi quando ti serve, tanto per far capire a tutti dicendolo in modo semplice. Penso a riscaldamenti domestici, saldature industriali, ecc ecc. Non certo per le auto, almeno per il momento, ma l'idrogeno già si usa quindi non si entra nel mercato con un illustre sconosciuto, che tutti temono e ti chiedono se funziona o se è una bufala.
    Per l'investimento iniziale: non servono cifre enormi ovviamente, ma più soldi ci sono meglio di realizza il prototipo. In quanto non vogliamo finire nelle "fauci" delle banche con prestiti o finanziamenti che alla fine ti strangolano e ti costringono ad affrettare i tempi per restituire il malloppo. Avendo capitale proprio si gestisce la cosa meglio o sbaglio? Se siete interessati si può sempre parlarne per telefono.
    francesco

  6. #6
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    senza entrare in merito al tuo progetto riguardo Horizon ti posso garantire che funziona e se si tratta di una invenzione che serve realmente all'utente e se questa è anche utile a rendere meno inquinato il nostro pianeta:

    1 ti conviene, anzi devi brevettarla
    2 per l'interlocutore noi per il primo progetto mi sono appoggiato da CiaoTech di Milano. Dopo una prima valutazione da parte loro pagherai un piccolo importo per la preparazione della relazione e una percentuale sul totale nel caso il tuo progetto venga promosso
    3 per ridurre le tempistiche della durata del progetto nei due anni devi entrare in fase 2, per cui con un prototipo che dimostri che la tua invenzione.... funziona

    Se invece ti appoggi ad una banca ci sono molte realtà dedicate al mondo del lavoro che con interessi irrisori ti forniscono quanto chiedi. Naturalmente devi però avere qualche "garanzia".
    Potresti altrimenti sentire in regione. Per nuovi progetti ci sono finanziamenti al 0,5% di interesse e fino il 20% di importo a fondo perso (tipo il Bando al Via).

    Questa è la mia esperienza vissuta.

  7. #7
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa Francesco001. Cosa ti fa pensare che non ci siano già sul mercato operatori che producono idrogeno in modo efficente e su grande scala? Hai fatto una ricerca di mercato in merito ? Ti posso dare decine di nomi di aziende che operano da decenni con impianti al massimo livello di efficienza e su scala mondiale. L'idrogeno e' un gas usato da sempre in migliaia di processi industriali e certamente non è una new entry che giustifichi l'investimento di una start up a meno che tu non abbia inventato un metodo rivoluzionario per produrlo che lo renda competitivo sul mercato. È' così ?
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  8. #8
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Serman vuoi sapere un po' troppo........va a finire che qualcuno brevetta il tutto e gli frega l'idea , comunque prima di cercare fondi in un forum di energie rinnovabili ,avrei bussato a regione, ministero, UE,......

  9. #9
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa ma da tecnico e imprenditore resto sempre sorpreso dalla leggerezza con cui mi sento proporre investimenti basati su idee spesso talmente banali e deja vu da imbarazzare.
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  10. #10
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Adesso ho capito cercano fondi nel forum in quanto non è frequentato da semplici utenti come il sottoscritto ma anche da esperti ,tenici e imprenditori (serman) magari trovano qualcuno impreparato........

  11. #11
    Monumento

    User Info Menu

    Predefinito

    In Giappone, Panasonic gia ha in vendita dal 2009 un sistema fv ed idrogeno autoprodotto per abitazioni singole e gruppi abitativi.(on line si vede e si trovano anche i prezzi)
    Ora io non ho capito in realta' il valore aggiunto del loro prodotto, ma immagino e spero ci sia.

  12. #12
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    È quello che ho chiesto , in fin dei conti se mi si chiede di investire dei soldi (che è il titolo del thread) uno straccio di piano finanziario lo vorrei vedere.
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  13. #13
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo ma aggiungo, da "tecnico", che a me fa sorridere il livello bassissimo di preparazione che mi sembra trapeli dai post dei novelli inventori..

    Credo sia un effetto del qualunquismo e pressapochismo che dilaga anche in politica... quando si crede a complotti e false teorie, poi ci si convince anche di avere in testa l'idea rivoluzionaria
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  14. #14
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Diciamo che ci hanno provato e al momento nessuno da fiducia ai novelli inventori , qualcuno chiede business-plan , altri progetto dell'idea innovativa , io mi accontento di guardare e aspettare , però dai se un domani .........

  15. #15
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    La fiducia non è' gratis. Quando si esce dal discorso da bar e si entra nel pratico dove devi investire soldi veri, che non hai, le chiacchiere stanno a zero e la fiducia va guadagnata con piani, numeri e progetti. Altrimenti fallo con i tuoi soldi e assumiti i rischi.
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  16. #16
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Ciao Serman impossibile contraddirti però non hanno più scritto , o sono andati altrove a cercar fondi o qualcuno ha fiutato l'affare.

  17. #17
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    È' tipico dei geni incompresi , sono un po permalosi e se fai troppe domande si ritirano offesi nel loro garage a pensare a nuove mirabilie che rivoluzioneranno il mondo.
    Viva la tecnologia che semplifica la vita.

  18. #18
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Eh no stavolta sbagli , secondo me si sono organizzati e hanno aperto un sito di crowdfunding .....

  19. #19
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    vero, il crowdfunding è la nuova frontiera dei truffatori o degli inventori del nulla ;-)
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  20. #20
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    No no, non siamo scappati, solo che ho troppa esperienza di forum per rispondere alle facili ironie e insulti più o meno velati che puntualmente alcuni bazzicanti del forum fanno. Ovviamente è inutile sottolineare che il rispetto è basilare, poi uno può anche essere un novello inventore o un emerito asino, ma meriterebbe sempre il rispetto. In ogni caso nessuno ha la pistola alla tempia, quindi nessuno è costretto a scucire soldi (per fortuna). Ritengo che una persona di media intelligenza potesse capire ciò che ho scitto: nessuna invenzione!, ma solo migliorare di molto una tecnologia già presente, permettendo di avere impianti anche domestici o alla portata di tanti visto che le innumerevoli aziende del mercato in oggetto vendono si impianti, ma ha prezzi molto alti e non sempre molto efficenti (questa è una nostra opinione ovviamente).
    PS: magari sull'esperienza è sembre bene valutare, non sempre si è i migliori o i peggiori, e ci sarà sempre qualcuno più in gamba (purtroppo...).

    In ogni caso faremo in altro modo, qualcuno che è interessato lo abbiamo trovato (forse perchè prima di denigrare ha voltuto capire..), quindi cordiali saluti a tutti.

  21. RAD
Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Investire nell'eolico
    Da rsenergy nel forum EOLICO
    Risposte: 54
    Ultimo messaggio: 09-04-2016, 22:57
  2. ci vuole per forza sta DIA?
    Da stmix nel forum EOLICO
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 06-12-2010, 05:54
  3. investire nell'eolico!
    Da starlife73 nel forum Asse VERTICALE - prodotti commerciali
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 09-04-2009, 22:44
  4. Idrogeno con resa del 144% oppure idrogeno da enzimi
    Da blade nel forum Sistemi per auto a idrogeno/acqua
    Risposte: 25
    Ultimo messaggio: 02-12-2008, 22:34
  5. Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 16-02-2008, 08:59

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •