Mi Piace! Mi Piace!:  2
NON mi piace! NON mi piace!:  0
Grazie! Grazie!:  0
Pagina 2 di 2 primaprima 12
Visualizzazione dei risultati da 21 a 28 su 28

Discussione: power inverter

  1. #21
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito



    e se gli facciamo caricare le batterie dal carrettino (con un tubo di 10mt sullo scarico in modo da portare i fumi lontano) ogni X periodo di tempo?
    teniamo conto che a hotdog serve una soluzione economica.
    Sempre che il carrettino abbia il motore...

  2. #22
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Se ha il generatore, allora può installare questo nel carrettino e mettere un tubo di scarico... eventualmente potrebbe 'lavare' i fumi facendoli circolare in un 'filtro artigianale' a damigiana: una damigiana/tanica da 10L mezza piena d'acqua (e sigillata) con i fumi in ingresso che 'gorgogliano' sul fondo e con la pesca dell'uscita vicino al tappo, così non appestano l'universo e rimangono 'bassi' ed escono freddi (quindi sono gestibili anche con un tubo in plastica). L'unico problema resterebbe il rumore. Con una soluzione del genre potrebbe anche abbandonare l'idea delle batterie.

  3. #23
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Concordo sull'acquisto di un misuratore in modo da avere una visione più chiara e attendibile dei consumi ma riguardo ai possibili furti la soluzione migliore è quella di stipulare una semplice assicurazione, sicuramente più economica di batterie etc etc
    Per quanto riguarda il filtro a damigiana o dei grossi dubbi che funzioni, d'altra parte se così fosse sonde lamda, FAP e dispositivi vari che li avrebbero inventati a fare??
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  4. #24
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    'Filtro' per modo di dire, lo scopo sarebbe quello di raffreddare i fumi per renderli gestibili con un tubo di plastica flessibile evitando che fonda (senz'altro più comodo che un tubo rigido in rame). Comunque il principio del 'filtro ad acqua' è tutt'altro che inutilizzato (credo che il nome inglese sia scrubber). Per il discorso assicurazione... non so a Napoli quanto possa costare, ma dubito sia una cosa economica (almeno paragonando alle assicurazioni auto).

  5. #25
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Gli scrubber, o, meglio, le torri di lavaggio, non funzionano tramite "gorgoglio" ma facendo passare gli inquinanti attraverso acqua (o sostanze chimiche ben definite) nebulizzata. Infilare lo scarico di un motore endotermico dentro l'acqua, soprattutto un piccolo motore come può essere quello di un generatore, equivale, ben che vada a "soffocarlo" nei suoi stessi gas di scarico o, nella peggiore delle ipotesi, a far entrare acqua nel cilindro a causa della fase di aspirazione che si ha allo spegnimento.
    Se il fine è raffreddare i gas (anche questo sarebbe comunque da evitare visto che gas freddi rimangono bassi) allora basta far passare un prolungamento della marmitta dentro l'acqua (alla strenua di un distillatore)
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  6. #26
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    No lupino il totale e di 1050 wat quasi 1100 wat se vedi nel calcolo ho messo 50 più 200 più 70 cmq ecco il mio consumo effettivo io consumo 1050 w perché con il generatore di 1600w vado alla grande e mi rimane anche tanto che potrei utilizzare per arrivare a 1600w Ora per questi 1050w di consumo che io quale batteria dovrei compare per lavorarci 4/5 ore ? ( quando hai fatto il calcolo mi hai fatto spaventare cmq grazie sempre per la tua massima collaborazione )

  7. #27
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Scusa hotdog....
    ...facciamo 700 w rullo hot Dog 50 w strip led 200 w mini frigo 70 w TV ..
    Quindi:
    - 700W è la potenza necessaria al funzionamento della piastra/rullo per i salsicciotti, il consumo invece, grazie allo start-stop (40/120) che ci hai indicato, è di 175Wh (calcolato al post #6) che moltiplicato per 4 ore da 700Wh
    - 50W è la potenza necessaria alla/e strisce LED che moltiplicata per 4h da un consumo di 200Wh
    - 200W è la potenza necessaria al mini-frigo che moltiplicata per 4h da un consumo di 800Wh
    - 70W è la potenza necessaria al TV che moltiplicata per 4h da un consumo di 280Wh
    Sommando il tutto ottengo 700+200+800+280=1980Wh
    Tu stai evidentemente confondendo la potenza con il consumo, la prima si misura in W (watt) ed è il valore normalmente indicato sugli apparecchi elettrici (ed elettronici), il secondo esprime invece la quantità di corrente consumata (o prodotta nel caso del generatore), si misura in Wh (wattora) ed è pari alla potenza per il tempo in ore.
    ...con il generatore di 1600w vado alla grande...
    Certo che vai alla grande, tutte le tue apparecchiature richiedono una potenza complessiva di 495W, ben al di sotto quindi dei 1600 del tuo generatore. Il problema è che per capire che tipo di batterie necessiti non bisogna guardare la potenza ma il consumo... 1980Wh
    Essendo 1watt = 1ampere * 1volt avrai 1980/12 = 165 ampere ovvero almeno 2 batterie da 80Ah.
    Ora, considerando che la vita delle batterie (tutte) è direttamente proporzionale a quanto vengono sfruttate (leggasi scaricate) e che per assicurarti almeno 4/500 cicli di carica/scarica in genere bisognerebbe non andare oltre al 50% dell'energia contenuta nella batteria (ciò vale per le batterie al Pb) allora le 2 batterie diventano 4... 5 è meglio
    A volte l'uomo inciampa nella verità, ma nella maggior parte dei casi si rialzerà e continuerà per la sua strada (Churchill).
    Colui che chiede è uno stupido per cinque minuti. Colui che non chiede è uno stolto per sempre. (p. cinese)

  8. #28
    Novizio/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Ti ringrazio allora userò il Geneatore questo inverter che ho comprato lo rivendo ti ringrazio tantissimo buona notte !

  9. RAD
Pagina 2 di 2 primaprima 12

Discussioni simili

  1. Inverter Power-One.
    Da powerplant-run nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-11-2015, 16:13
  2. V° C. E. e inverter Power One
    Da Franco140751 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 09-07-2013, 17:33
  3. consiglio inverter Power-one
    Da piebi75 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 29-03-2011, 22:39
  4. Meglio pannelli emmvee + inverter voltwerk o pannelli canadian solar + inverter power-one?
    Da 76luca nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 13
    Ultimo messaggio: 30-11-2010, 16:05
  5. Power one 10 + 6.0 oppure 2 inverter sma da 8.0?
    Da 79flavio79 nel forum Tecnica, componentistica e installazione
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 28-02-2010, 09:45

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •