Mi Piace! Mi Piace!:  31
NON mi piace! NON mi piace!:  2
Grazie! Grazie!:  5
Pagina 5 di 8 primaprima 12345678 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 100 su 141

Discussione: La "Teoria del tutto" di Teoria del tutto

  1. #81
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito



    Non resisto, poi credo vi lascerò alle vostre chiacchiere..

    Optmum, per quanto ai confini se si vuol giocare al "piccolo fisico" bisogna avere un minimo di conoscenze, e anche usare la terminologia giusta. Per esempio frasi come queste:

    Quote Originariamente inviata da Optmum Visualizza il messaggio
    ...
    rimane relativamente fermo, segna il "passo"...
    Quote Originariamente inviata da Optmum Visualizza il messaggio
    ...
    Avrai capito che dalla teoria ai fatti la strada è lunga e irta di ostacoli, se poi la teoria ( la tua teoria ) si fonda su presupposti "leggermente" errati, non puoi aspettarti risultati pratici e nemmeno puoi aspettarti comprensione da chi per sua natura non vede oltre il proprio naso
    ...
    dimostrano che si conosce pco: non esiste "relativamente fermo", o è fermo o si muove, e allo stesso modo non esistono presupposti leggermente errati...

    Invece a TdT, oltre a incorraggiarlo a proseguire con la costruzione del suo UFO, faccio presente un ossimoro:
    Quote Originariamente inviata da teoria del tutto Visualizza il messaggio
    Ma evitiamo Di finire in discussioni da bar. Ogni idea qua, sbagliata o giusta che sia e' ben accetta.
    Se qualsiasi idea, anche sbagliata, è ben accetta non puoi aspettarti molto di più di una "discussione da bar"
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  2. #82
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Ma perché la discussione da bar è forse sbagliata perché si fa al bar ? Vi sono cose giuste e cose sbagliate da tutte le parti , non ci scandalizziamo tanto ...

    Perché nelle altre sezioni che sono definite serie forse mancano le fesserie ?

  3. #83
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Per riccardo urciuoli

    relativamente fermo, non sta forse a dire che il "relativamente" scritto da me dica/indichi che occorre avere un riferimento per poi poter dire che ci si sta muovendo e in un verso o nell'altro?

    Dire: "tutto è relativo", come lo vogliamo interpretare... come se tutto è fasullo e/o inesistente o opinabile? Oppure che, ( come in effetti ho voluto dire ) una data cosa è o non è a seconda del riferimento cui la compariamo o confrontiamo?

    Ma credo la cosa sia da porre in altri termini, "sto" ( io ) appena due paroline sa dire/scrivere e si permette questi affronti?!

    riccardo urciuoli,

    diversamente da tanti che scrivono ricorrendo a termini roboanti o proponendo formule e formule e trattati su trattati; io ho SEMPRE detto che posseggo la "laurea" della terza media inferiore conseguita in quattro anni e conciò, mi sa tanto che ad essere in difetto siete voi che col vostro sapere certificato, di fatto, NON sapete condurre un "teoria del tutto" a comprendere dove lui sbaglia e a spiegare anche a me dove io sto sbagliando( se sto sbagliando)... i termini sono da bar perché qui siamo al bar... luogo notoriamente bandito dalle cattedre ( e cattedratici ) di ogni Nazione.
    Ora, vedete di spendere due parole sensate secondo i vostri certificati ma con termini e argomentazioni alla Piero Angela ( se ne siete capaci ), le virgole o gli apostrofi... in questo caso qui, non inficiano il senso di ciò che si sta cercando di focalizzare... nonostante i termini e i paragoni usati/adoperati urtino il vostro olfatto.

    f.sco

  4. #84
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Visto le tecniche di lanci spaziali differenti dalla mia qualsiasi persona potrebbe dire che sto sbagliando, se parto con il voler parlare di cose giuste dovrei evitare di parlare anche io.
    Solo per questo ho precisato di proporre cose giuste o sbagliate, poi ogni cosa giustamente va valutata.
    Partiamo comunque dal presupposto che se si parla di dischi volanti significa che una persona nel mondo e nei secoli lo ha visto, se questa persona lo ha visto significa che funzionava. Questo mi basta per dire che esiste una tecnica per farli funzionare ( a quanto pare visto che spendiamo migliardi e riusciamo a mala pena a guardare fuori dalla tana con tecniche completamente diverse) ora sto cercando quella tecnica.
    Se creo un disco che funziona solo in atmosfera significa che come noi dovrebbe effettuare un cambio di disco a un centinaio di chilometri da terra, di dischi a quella quota non ne vediamo quindi usano una tecnica valida dentro e fuori atmosfera. Non mi sembra le nostre tecniche aerodinamiche ci permettano di entrare e uscire liberamente dalla nostra atmosfera con una sola navetta.
    Secondo punto i dischi girano per quale motivo senza aerodinamica? Probabilmente non gli serve, con una tecnica gravitazionale. Possiamo usare motori a razzo o motori gravitazionali che agiscano fuori al disco. Ma a che scopo se posso spingere il disco fuori agendo in un punto che sta dentro? Nello spazio posso usare tecniche gravitazionali e non aerodinamiche. Quindi la mia potrei considerarla una tecnica anormale ma seguendo la logica e' la migliore di quella esistente sul mercato. Fisicamente dovrebbe funzionore, con alcuni miei esperimenti anche, prima di iniziare ad approfondire il sistema vorrei sapere se esistano già esperimenti di altri in merito

  5. #85
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da teoria del tutto Visualizza il messaggio
    . Non mi sembra le nostre tecniche aerodinamiche ci permettano di entrare e uscire liberamente dalla nostra atmosfera con una sola navetta.
    Perfettamente vero , l'ho detto anche io in altre discussioni . Questo è un grosso limite . Qualsiasi navicella rientra in atmosfera come un sasso proveniente dallo spazio .

  6. #86
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Optmum Visualizza il messaggio
    Ora, vedete di spendere due parole sensate secondo i vostri certificati ma con termini e argomentazioni alla Piero Angela ( se ne siete capaci )
    Io sono laureato in Medicina, quindi di argomentazioni di fisica ne so a livello liceale se non di terza media. Ma sinceramente credo che molti sarebbero in difficoltà a far capire perché un baricentro non si può “capovolgere” per dare spinte antigravitazionali a chi dice che non avendo mai visto dischi volanti “di riserva” parcheggiati in orbita deduce che quindi hanno tutti lo stesso sistema di propulsione intra ed extratmosferico!
    C’è anche una questione di rispetto. Teoria del tutto ha una sua, personalissima, visione. Non è che lo “convinci” con i filmati di passaggio a Nord-Ovest eh! Tuttalpiù lo puoi fare riflettere spiegando che esperimenti di altri in merito non ne risultano negli annali scientifici a partire dai fratelli Mongolphierre!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  7. #87
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    BE, come al solito, partiamo con presupposti sbagliati o contrastanti/contrapposti, anche io per certi versi, non è che ci vado leggero ma almeno ci provo; purtroppo, ho la "malattia" dell'empatia che mi obbliga ad affrontare le questioni in un dato modo, specie quelle prettamente tecniche (per quanto io ne capisca), con un metro incomprensibile per chi dell'empatia non ne conosce nemmeno il termine e parlo con cognizione di causa per fatti che mi riguardano in questo forum.
    Comprendere fenomeni come la forza centrifuga o altro di dinamico, non è cosa semplice e meno semplice è farle comprendere ad altri anche se tu ( tu-io )le hai comprese, un conto è saper fare la frittata, altra cosa è insegnare ad altri a farla... dici di no?

    f.sco

  8. #88
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Optmum, con tutto il rispetto ..spero che tu non ti offenda...

    Io non ho niente contro chi, per propri limiti, mancanza di opportunità, s**** o chissà quale altro motivo non ha una laurea.
    Non ho mai sfoggiato la mia, per intenderci non sono di quelli che ci tengono a farsi chiamare "ingegnere" sul lavoro, tanto meno al bar o su un forum.

    E soprattutto, mi rendo conto di essere molto ignorante, anche in Fisica (pur avendone studiata TANTA), sia per questioni di alzhaimer che per mancanza di tempo.

    Per esempio l'altalena citata da Bright mi ha fatto pensare al fatto che non sarebbe proprio banale spiegare perchè si riesce a mettersi in movimento oscillando su di essa, anche senza toccare il suolo. A intuito direi che deve essere merito degli attriti, con l'aria e/o nelle corde.

    MA.. ultimamente in Italia e non solo certi populismi stanno portando all'estremo opposto, che cisi vanta quasi di non vere titoli (vedi i due aspiranti premier) e nello stesso momento di avere il diritto/dovere di disquisire su argomenti che si IGNORANO.

    Questo 3d ne è la dimostrazione: tu e Expy pretendete di far capire a Teoria argomenti che neanche voi, con tutto il rispetto, avete studiato e/o capito in fondo.

    Internet è pieno di fuffa, e di persone che perdono tempo a cercare di dimostrare ai "Teoria" di turno che quello che gira nelle loro teste impreparate NON si può fare.

    Però siete liberi di continuare ehhhh...io non ho tempo mi limito a mettere ordine, e a commentare le sciocchezze più grosse.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  9. #89
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    "nessuno nasce imparato"... ed io non nacqui... imparato ma voglio imparare e imparo da tutti quindi, "semplicemente sto dicendo che più imparo e più so di non sapere"... dov'è il problema, io ignorante? Dov'è il problema, il recipiente è ancora capace di "recepire" e credo che di cose da metterci dentro ce ne siano a iosa, datemi tempo ( ) considerazioni e battute a parte, io non mio offendo per le cose vere... ma anche per alcune non vere.. non mi offendo, mi voglio troppo bene.

    Ora non so se la questione "altalena" che riccardo urciuoli ha rilanciata, sia da prendere come invito ad esaminare la "cosa" oppure si è trattato solo di una "provocazione"; intanto, qui dalle mie parti fa già caldo e mi ristoro con una spumosa e fresca birra... rigorosamente sicula

    f.sco

  10. #90
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
    Per esempio l'altalena citata da Bright mi ha fatto pensare al fatto che non sarebbe proprio banale spiegare perchè si riesce a mettersi in movimento oscillando su di essa, anche senza toccare il suolo. A intuito direi che deve essere merito degli attriti, con l'aria e/o nelle corde.
    Mi hai messo la pulce nell’orecchio e mi sono informato.
    No. Non c’entrano gli attriti. È una questione esclusivamente di baricentro.
    Non essendo esperto nel campo come certi utenti ho googlato un pó.
    Qui How Swings Work - Sixty Symbols - YouTube spiegano bene la cosa. Purtroppo è in inglese...

    La spiegazione è che l’altalena è un pendolo. Ed in un pendolo la velocità della pendolata è inversamente proporzionale alla lunghezza del vincolo (la corda).
    Quindi il bambino sull’altalena SPOSTA inconsciamente il baricentro, che è nel ventre, alternativamente AVANTI ed INDIETRO rispetto al sedile. Così facendo accorcia relativamente il pendolo (al costo energetico di fare leva con braccia e gambe ovviamente) e quindi aumenta la velocità della pendolata.
    Tornando al disco volante invece nessuno spostamento di baricentro, ottenuto in qualsivoglia modo, può determinare uno spostamento antigravitazionale. Tuttalpiù determina un capovolgimento del disco se esce dalla basa di appoggio. Se è appoggiato da qualche parte. Altrimenti cade con accelerazione di 9 m/s circa. E la posizione e trasferimento del baricentro potranno al massimo condurre a un avvitamento. Il tutto produrrà un bel cratere.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  11. #91
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
    Questo 3d ne è la dimostrazione: tu e Expy pretendete di far capire a Teoria argomenti che neanche voi, con tutto il rispetto, avete studiato e/o capito in fondo.
    .
    Una cosa è non aver fatto studi specifici specialistici , una cosa è non avere le capacità per capire . Una persona che ha una base scientifica penso non abbia questi problemi . Prova ne è che un medico si occupi di climatologia o che un ing parli di vaccini .

    Per quanto riguarda il baricentro , mi sembra banale discuterne .
    Io rispondevo a quanto di vero vi era alle affermazioni di tdt :
    Originariamente inviata da teoria del tutto . Non mi sembra le nostre tecniche aerodinamiche ci permettano di entrare e uscire liberamente dalla nostra atmosfera con una sola navetta.

    Inoltre sottolineavo come le fesserie non vengono dette solo in questa sezione perché ai confini e quindi ammesse , ma dilagano in tutte le discussioni senza per questo scandalizzarsi .
    Inoltre credo che bisogna anche distinguere quello che è impossibile fare con le nostre attuali conoscenze e forse tacciamo certe ipotesi oggi impossibili , mentre un domani potrebbero essere possibili .
    Ancora la scienza dell'infinitamente piccolo è giovane ha solo 100 anni o giù di li . Non crediamo di sapere TUTTO , perché non sappiamo tutto , ma solo la punta dell'iceberg che spunta fuori .

    Quindi io direi che con la fantasia ,come fece Verne , possiamo fare delle previsioni che oggi possono sembrare assurde , ma domani saranno reali .

  12. #92
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    riporto da riccardo urciuoli:

    "Per esempio l'altalena citata da Bright mi ha fatto pensare al fatto che non sarebbe proprio banale spiegare perchè si riesce a mettersi in movimento oscillando su di essa, anche senza toccare il suolo. A intuito direi che deve essere merito degli attriti, con l'aria e/o nelle corde"

    BE.. Non poteva essere diversamente, obbiettivo mancato! Non fartene un cruccio, succede.
    Comunque, col tuo intervento, hai dimostrato come la cosa non sia così semplice come la si vuol far passare e" inconsapevolmente" ha messo un mattoncino utile a tutti... soprattutto a "energia del tutto" se saprà apprezzarlo.

    Il "problema" posto da riccardo urciuoli, mirava a trovare il motivo per cui l'altalena ( da ferma ) si mette in moto senza che la persona sfrutti il contatto col suolo; l'esempio come nel video, mostra invece cosa succede DOPO che il pendolo è stato messo in movimento. Quando l'operatore agisce in alto, accorciando la coda, di fatto, "gioca" con un altro parametro ed è quello che ci hai riferito tu...ora, fai mente locale,

    abbiamo il sistema "peso cordicella" come viene mostrato nel video,

    senza avviare l'oscillazione, prova a farlo oscillare ricorrendo al solo accorciamento/allungamento della cordicella...

    io credo che non oscillerà mai se prima non lo avviamo noi con qualche stratagemma e ironia della sorte,

    "teoria del tutto" con scorno di tutti noi, ha trovato il modo ( esiste da sempre ) di innescare tale oscillazione (ma rimaniamo sempre fermi, relativamente fermi)

    se ti siedi sull'altalena, vedrai che ci riuscirai pure tu, è un fattore naturale ed istintivo, scientificamente spiegabile,
    occorre solo aver pazienza e sappiamo che i ragazzini non ne hanno, ecco perché ( fuori dagli ambiti scientifici ) solo in pochi lo sanno ( ed io lo sanno) o ci riescono.. dopotutto, il diletto non era capire il fatto ma..era ed è "volare" anche se con un volo vincolato.

    f.sco

  13. #93
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Optmum Visualizza il messaggio
    io credo che non oscillerà mai se prima non lo avviamo noi con qualche stratagemma e ironia della sorte, "teoria del tutto" con scorno di tutti noi, ha trovato il modo ( esiste da sempre ) di innescare tale oscillazione (ma rimaniamo sempre fermi, relativamente fermi) se ti siedi sull'altalena, vedrai che ci riuscirai pure tu, è un fattore naturale ed istintivo, scientificamente spiegabile
    Infatti è spiegabilissimo. E l’ho fatto. Si tratta di spostare il famoso baricentro alternativamente, spendendo energia. Ogni ragazzino lo sa fare. Se ti metti in piedi sull’altalena aumenti la leva facendo prima. I ragazzini con poca pazienza fanno quello. O più banalmente si spingono indietro con le gambe, usando energia per “caricare” il pendolo.
    Sono particolari che forse “scornano”, ma certo non rendono più realistico il tentativo di proporre uno spostamento di baricentro, in un corpo di qualsiasi forma credi, libero da vincoli (i dischi volanti si intendono senza corda agganciata alla Luna, penso) ed esposto all’attrazione gravitazionale. Puoi spostarlo come credi, con motori elettrici, magneti, motori gravitazionali (che non conosco, ma mi taccio), ma otterrai solo che il corpo cercherà di riequilibrarsi sul baricentro, iniziando presumibilmente oscillazioni proporzionali allo spostamento del baricentro.
    Insomma... precipiti in avvitamento.
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  14. #94
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    visto che l'altalena non è banale?

    Bright... non credo sia legata solo allo spostamento del baricentro, perchè (ricordi confusi) al ritorno nella posizione iniziale l'energia spesa per spostarlo sarebbe nulla.

    Insomma, io ho ipotizzato gli attriti, giustamente bisogna aggiungere i vincoli (e forse basterebbero quelli), aggiungo anche che effettivamente non c'è uno "spostamento" del baricentro ma solo una sua oscillazione, insomma si è spesa energia per mettere in moto il sistema e ottenere una certa energia interna, che viene palleggiata tra cinetica e potenziale.

    Non si è creata energia dal nulla, as usual... però l'altalena mi ha incuriosito molto più dei dischi volanti.

    E non è merito di Teoria, Expy o Optmum ma del medico Bright
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  15. #95
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    il discorso disco volante è di la da venire stando alle conoscenze attuali.

    Ora si sta "affrontando" il discorso baricentro applicato alla semplice altalena, non a caso io sottolineo spesso... "relativamente fermi" perché, si è fermi o in moto, si va verso una direzione o in un'altra direzione a seconda del sistema di riferimento... che può risultare diverso anche in pochi centimetri ( anche in nanometri ) di spazio 3D.

    Quanto all'avvitamento del disco volante, presupponi una interazione con l'aria, perché, nello spazio ( vuoto ), come abbiamo visto per il "palazzo celeste1" precipitato giorni addietro, ma anche prima, un oggetto si posiziona in ogni modo o maniera che gli fa "comodo", infischiandosene del baricentro. Solo se è "animato" di moto dinamico si potrà modificarne l'assetto... e sempre relativamente ad una situazione che noi abbiamo preso come riferimento quindi, per ora niente avvitamento.

    f.sco
    si, incuriosito per merito di BE..( ) e chi lo tiene ora!?

  16. #96
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    Comunque dimenticatè che il baricentro Grazie alla forza centrifuga creata dal bambino diventa ciò che lo sorregge e cioe le cerniere a cui poggiano le corde. Quindi il povero bambino avrà dei momenti in qui sentirà gravità e momenti che non la sentirà creando un equilibrio gravitazionale, ora entra in gioco le due cerniere baricentro perché pian piano gli spostero di lato il fulcro della rotazione, e il povero bambino dovrà seguirlo per suo dispiacere. Altra opzione dovreste invertire anche tutta la situazione.
    Può essere banale l'altalena ma guardate la nostra tecnologia che passi da gigante e' arrivata nel 2018. Ah ah ah
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  17. #97
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    No, teoria! Il baricentro non si sposta nel punto di fulcro. Non importa quanto giri il bambino!
    Questo baricentro affascina...
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  18. #98
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da riccardo urciuoli Visualizza il messaggio
    visto che l'altalena non è banale?

    Bright... non credo sia legata solo allo spostamento del baricentro, perchè (ricordi confusi) al ritorno nella posizione iniziale l'energia spesa per spostarlo sarebbe nulla.
    Ok. Verissimo. Ma in realtà l’energia non si esaurisce nel semplice ritorno. Perché metti in moto il complesso meccanismo di un pendolo. Arrivato al punto di partenza il pendolo lo supera grazie all’inerzia e man mano con l’oscillazione tornerebbe al punto di partenza. Una volta esaurita l’energia.
    A quel punto però interviene il bambino che inizia a spostare sapientemente il baricentro accorciando il vincolo e quindi accelerando. Ovviamente con un costo energetico da braccia e gambe!
    In effetti far partire l’altalena senza spingere con le gambe è operazione lenta e faticosa, ma credo sia sempre questione di spostamento di baricentro.
    Dimenticavo invece di considerare le resistenze aerodinamiche nella caduta di corpo anche con baricentro che si sposta. Ha ragione Optmum. Molta della vite è dovuta a quello.
    Resta però il fatto che non è possibile ottenere una spinta controgravitazionale spostando il baricentro!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  19. #99
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    l'altalena è spiegata anche qui, con vari link per approfondire:

    Come funziona l’altalena | Leonardo

    Baricentro non spostato avanti/dietro ma sopra/sotto per variare la lunghezza del pendolo, si chiama "oscillazione parametrica"

    Vedete... bisogna studiare e approfondire, non basta la fantasia e la buona volontà.
    Certificatore energetico (ex?) in Lombardia

    FIAT Seicento Elettra 'Eli': http://www.energeticambiente.it/fiat...ia-di-eli.html

    Ecolà-Retrofit elettrico di una Lambretta del 1952: http://www.energeticambiente.it/categoria-l1-l3-es-scooters-moto-trasformate-elettriche/14725064-e-arrivo-la-ecola.html

    riqualificazione energetica del mio appartamento:http://www.energeticambiente.it/sist...-ho-fatto.html

  20. #100
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    riccardo urciuoli...
    " a do vai se la fantasia e la volontà non ce l'hai?"... Questo è il presupposto motivazionale ed ancora: "volli sempre volli fortissimamente volli"... sino a rompersi la testa sul muro e magari, anche così non arrivare a nulla!"

    tu scrivi:
    "Vedete... bisogna studiare e approfondire, non basta la fantasia e la buona volontà."

    La proprietà commutativa da te applicata in questo frangente è fallimentare!

    or ora sono andato a visionare la tua proposta e a quanto pare, ti sei "rimangiata" la sfida iniziale che riporto "far muovere il pendolo da fermo senza contatto col suolo", e ne abbiamo pure discusso ( questo il link proposto da BE: How Swings Work - Sixty Symbols - YouTube e porta alla stessa "lezione" ); stando all'esempio come nel video, la lunghezza del pendolo non sortisce alcun effetto se prima non si innesca l'oscillazione.

    f.sco

  21. RAD
Pagina 5 di 8 primaprima 12345678 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Numeri primi e Teoria del Tutto
    Da marcober nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 20
    Ultimo messaggio: 06-02-2018, 03:55
  2. Teoria del tutto:propulsione UFO
    Da Franco52 nel forum 4 amici al BAR
    Risposte: 10
    Ultimo messaggio: 12-04-2016, 07:47
  3. teoria del tutto e energia laen
    Da teoria del tutto nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 114
    Ultimo messaggio: 07-04-2016, 07:24
  4. ho ideato una teoria del tutto voi ne avete una?
    Da teoria del tutto nel forum Ai Confini della Scienza
    Risposte: 67
    Ultimo messaggio: 04-01-2015, 19:15

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •