Mi Piace! Mi Piace!:  228
NON mi piace! NON mi piace!:  79
Grazie! Grazie!:  34
Pagina 38 di 47 primaprima ... 18242526272829303132333435363738394041424344454647 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 741 a 760 su 923

Discussione: Relatività, spazio, tempo ecc. ecc. secondo Experimentator, Pulvirenti e altri scienziati incompresi

  1. #741
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito



    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Ma vedi che la risposta te lo già data , mi dispiace sei tu che non l'hai capita … .
    NON hai spiegato nulla, NON hai smentito niente, NON hai chiarito alcunché, non c'è NULLA da capire nei tuoi discorsi aldilà del fatto che sono semplici fantasie.
    Lo spazio-tempo NON significa che spazio e tempo sono "uniti". Ma che esiste un collegamento che va al di là della capacità di astrazione di un normale cervello umano.

    Le onde gravitazionali sono state osservate e registrate. Più volte. Derivano dalla potente deformazione dello spazio-tempo (o "etere" per qualcuno, o "non vuoto quantistico" per altri o "Calogero", più familiarmente, per altri ancora. Sempre quello è!) prodotta da apocalittici eventi come lo scontro e la fusione di due buchi neri o due stelle di neutroni, che implicano enormi masse gravitazionali che cambiano stato.
    Sono state ipotizzate teoricamente da Einstein e registrate per la prima volta da un ipercomplesso strumento realizzato in Usa ed Italia.
    La loro realtà, ora sperimentalmente provata, è l'ennesima mazzata alle teorie complottarde antirelativistiche, in quanto sono del tutto incompatibili con la visione di alcuni dello "spazio solo spazio" e confermano in pieno la "deformabilità" dello spazio-tempo.. pardon... Di Calogero.
    Dal 2016 ne sono state rilevate diverse.
    I gravitoni sono solo una conseguenza teorica, peraltro più legata alla meccanica quantistica che non alla relatività. Quindi, ad essere maligni, la mancanza di prove dell'esistenza del singolo gravitone comparata con la prova sperimentale dell'esistenza delle onde gravitazionali semmai è una prova a favore del fatto che la Teoria della Relatività è più confermabile sperimentalmente della meccanica quantistica!
    In realtà entrambe sono ancora incomplete e la sfida è trovare la quadra per entrambe.
    Purtroppo questo lascia spazio di commento inappropriato a quelli che capiscono zero di tutto ciò e si immaginano in grado di segnalare agli altri quello che gli altri non capirebbero... Vabbè...
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  2. #742
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    .... e registrate per la prima volta da un ipercomplesso strumento realizzato in Usa ed Italia....
    ..meglio superipercomplesso di cui nessuno a parte i costi ce ne ha azzeccata una

    ..Io mi accontento di dubitare anche del principio di equivalenza immaginandomi sul ascensore a misurare che la gravità sia una forza
    che varia dalla distanza da un centro e l' accelerazione che non varia..
    questo
    https://i.postimg.cc/sD4RnqhD/pelobianco-pelo.png
    P.s
    ci ho sbagliato il verso della freccia celeste dell' accelerazione lo vedo adesso
    eppoi se questi non bastassero ci sono altri modi

  3. #743
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    I gravitoni sono solo una conseguenza teorica, peraltro più legata alla meccanica quantistica che non alla relatività. Quindi, ad essere maligni, la mancanza di prove dell'esistenza del singolo gravitone comparata con la prova sperimentale dell'esistenza delle onde gravitazionali semmai è una prova a favore del fatto che la Teoria della Relatività è più confermabile sperimentalmente della meccanica quantistica
    Ma non dire sciocchezze eri tu che non avevi capito .
    Si tratta di onde gravitazionali che non hanno nulla a che vedere con la deformazione dello spazio tempo , non si deforma nulla soprattutto il tempo . Se poi vuoi intendere come deformazione dell'etere come se fosse un lago è tutto da verificare .

    Onda gravitazionali sono simili alle onde elettromagnetiche il fatto che non siano stati trovati i gravitoni non significa nulla . Con l'esperimento però ne abbiamo misurato la frequenza e l'intensità .

    Il tempo non si deforma mai è sferico .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  4. #744
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Ma non dire sciocchezze eri tu che non avevi capito .
    Si, certo. La solita manfrina, vero? Il ""professore"" ha spiegato, ma l'alunno stolido "non capisce"!
    Nooo!! NON hai "spiegato niente, NON hai smentito nulla, NON hai chiarito un tubo! Puoi ripetere all'infinito la tua litania sugli "altri che non capiscono", ma chiunque qua ha il sacrosanto diritto di segnalarti che, semmai, sei TU a non avere capito un tubo già dai tuoi studi! T'han prestato gli appunti fotocopiati sbagliati, sai? Le uniche sciocchezze qui sono le tue! Una pletora di fantasie e afffermazioni apodittiche senza alcuna prova. Nemmeno indizio và!

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Si tratta di onde gravitazionali che non hanno nulla a che vedere con la deformazione dello spazio tempo , non si deforma nulla soprattutto il tempo . Se poi vuoi intendere come deformazione dell'etere come se fosse un lago è tutto da verificare .
    Bravo! Verifica! Semmai poi ci presenti i risultati eh?
    Guarda che mi tocca ripetermi! NON hai provato niente. NON hai smentito nulla. NON hai alcuna credibilità per affermare cosa scrivi! Le onde gravitazionali determinano ESATTAMENTE quello che, involontariamente, citi! Deformano lo spazio tempo! Lo scopo del precisissimo strumento ipersofisticato che le ha rivelate era proprio quello di segnalare minuscole deformazioni spaziali E temporali che non possono essere spiegate in altro modo!
    Sono una ulteriore, pesantissima, pietra tombale sulle tue fantasie. Infatti NON riesci minimamente a spiegarle e, esattamente come con il GPS, ti limiti a esorcizzarle con qualche battuta e qualche affermazione patetica! "si tratta di onde gravitazionali che nulla hanno a che vedere con la deformazione dello spazio tempo"!!! Ullallà! Ma è ovvio! Saranno onde generate da qualcuno che ha buttato un sasso nelle fasce di Van Allen! E noi che non ci avevamo pensato!
    La nuova fisica dei pensionati catanesi!
    Le onde gravitazionali sono VIBRAZIONI! Vibrazioni che si hanno quando un corpo con qualsiasi massa attraversa lo spazio-tempo! Queste vibrazioni provocano una DEFORMAZIONE del mezzo che attraversano. Lo spazio-tempo appunto! Einstein le aveva previste come corollario ineludibile della sua teoria già 100 anni fa! Per decenni si è pensato che fosse impossibile registrarle... oggi la tecnologia le ha registrate! E NESSUNO le ha smentite! Spiace!
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Onda gravitazionali sono simili alle onde elettromagnetiche il fatto che non siano stati trovati i gravitoni non significa nulla . Con l'esperimento però ne abbiamo misurato la frequenza e l'intensità .
    Il tempo non si deforma mai è sferico .
    Sono ONDE! Sono "simili" certo. Ma sono diverse quanto un'onda del mare da un raggio gamma! La frequenza l'abbiamo vista si. Il "chirp" è la registrazione perfetta dell'ultima fase dello scontro fra due buchi neri risalente a milioni di anni fa. E la frequenza ci mostra chiaramente le ultime fasi che si sono concluse in una frazione di secondo. L'intensità invece ci dà solo una pallida idea della titanica energia sviluppata. Talmente titanica da determinare una deformazione ondulatoria dello spazio-tempo. Che SI! Si deforma! Sia nella componente spazio sia nel TEMPO!
    Lo spazio-tempo non ha una dimensione riferibile allo spazio tridimensionale. Definirlo "sferico" è un tentativo da parte di un cervello umano comune di gestire un concetto che non può gestire. Ma se ti piace immaginare un "tempo sferico" fai pure!
    Purchè non pretendi di convincere qualcuno, perchè si tratta sempre di una tua FANTASIA! Senza alcun fondamento o prova!
    A differenza della teoria di Einstein che è stata autorevolmente confermata ANCHE da questo esperimento eccezionale che NON SEI EVIDENTEMENTE NEMMENO IN GRADO DI COMMENTARE!
    Figuriamoci di smentire!
    Ultima modifica di BrightingEyes; 17-07-2019 a 22:28
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  5. #745
    Seguace

    User Info Menu

    Predefinito

    la luce, potrebbe essere la rappresentazione del tempo?
    lineare ma curvo deformabile sottoposto a gravita', costante nel tempo.La gravita' ricollegabile alla materia potrebbe essere un punto in assenza di tempo ma circondato da esso?
    Questo tempo( o luce quando si sollecita' il tempo) potrebbe motivare l'esperimento che negava l'esistenza di un'etere?
    Se uso la luce(e quindi il tempo) per negare l'esistenza di un'etere, non sarebbe un esperimento sbagliato? Usare l'etere tempo e quindi luce,per negare l'esistenza di un'etere tempo e quindi luce.

  6. #746
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Segnalo che ho aggiornato il 3D con nuove teorie …

    TEORIA delle Particelle elementari secondo me .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  7. #747
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Segnalo che ho aggiornato il 3D con nuove teorie …

    TEORIA delle Particelle elementari secondo me .
    ..io sto improvvisando! ma a me verrebbe in mente, letto il tuo ultimo post, che andando a calcolare l' energia di volume di un fotone,
    di un raggio gamma emesso, pensato da me come una sferetta e che Wikipedia mi da di 511KEv


    mi potrebbe venire E/vol=h*f/(4/3*pigrec*lambda^3)===> h*c/lambda^4
    (tralasciando di riportare il valore 4/3*pigrec per evitare più confusioni)


    mentre per la massa di un elettrone, nell' annichilimento, potrei scrivere E/vol=m*c^2/(4/3*pigrec*lambdastaz^3)===>m^4*c^5/h^3
    (sempre tralasciando di riportare il valore 4/3*pigrec)


    Che mi pare vengano due valori identici, che dunque potrei scrivere immaginando che pure si tratti di onde elettromagnetiche,
    h*c/lambda^4 = m^4*c^5/h^3 =>B*H=> E*D (..scrivo così genericamente perché calcoli differenziali non li so impostare)


    ma questo limite dell' annichilimento delle due particelle elettrone positrone, tanto materia quanto onda, potrebbe
    rivelarci la natura dello spazio ..forse quantico ..perché nel caso dell' onda lineare l' urto si propagherebbe trasformato nel moto undulatorio di momento h,
    mentre nel caso dell' onda stazionaria, quella di una massa, l' urto ritornerebbe al mittente..


    ..ma purtroppo mi son venuti fuori dei numeri che non capisco bhò! ...era una improvvisazione prima di colazione!

  8. #748
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    semmai nel post precedente ne avessi azzeccata una, dai calcoli ne dovrebbe venire che:
    m elettr=9.1E-31 Kg
    c=3E8 m/s
    h=6.6E-34 J*s
    E/vol=m^4*c^5/(4/3*pigr*h^3)= 1.38E21 j/m^3


    che prendendo quel valore come quello critico, nella differenza tra onda e materia
    verrebbe la voglia di concludere che quando la densità di energia fosse
    >=1.38E21 j/m^3 la massa-energia sarebbe stazionaria


    quando la densità di energia fosse <=1.38E21 j/m^3 l' onda sarebbe invece il fotone
    e che dunque da mediatore a questa criticità interverrebbe lo spazio .. e questo è il bhò di dopo colazione!

  9. #749
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    io sto improvvisando! ma a me verrebbe in mente, letto il tuo ultimo post, che andando a calcolare l' energia di volume di un fotone,
    di un raggio gamma emesso, pensato da me come una sferetta e che Wikipedia mi da di 511KEv
    Non fare calcoli troppo complicati perché poi nessuno li capisce …

    Io preferisco spostare la discussione nell'altro 3D specifico per le particelle elementari , specifica di mia competenza , qui è OT.

    TEORIA delle Particelle elementari secondo me .
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  10. #750
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Ringrazio Pedalologo che, finalmente, propone un'analisi matematica.
    Non sono in grado di commentare nel merito, ma voglio sperare che dopo tante chiacchiere finalmente Experimentator ci faccia sapere, dettagliatamente, come, dove e perché queste formule si adattano alle sue ""teorie"" o le smentiscono.
    Segnalo solo che, se riferite alla discussione sulla novissima teoria delle particelle espostaci da Expy sarebbe meglio inserirle nella discussione corretta.
    Se invece aprono spazi di dibattito sulla relatività non sono in grado di capirlo e ne lascio volentieri la discussione agli "esperti".
    Sperando che non svicolino abilmente anche stavolta, ovvio...
    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Non fare calcoli troppo complicati perché poi nessuno li capisce .[/URL]
    Sullo spostamento dei messaggi non preoccuparti. Se non hanno attinenza li sposteremo.
    Sui "calcoli", che credo sia una volgarizzazione (singolare per un esperto...) di "equazioni", lascia decidere a chi legge se troppo difficili da capire.
    Tu limitati a commentarli nel merito. Se non capiremo credo che sapremo farcene una ragione! D'altronde, a parte te, nessuno qui ha preteso di avere la competenza per capirle e attendiamo tutti con ansia i tuoi commenti alle equazioni di cui sopra...
    Ultima modifica di BrightingEyes; 18-07-2019 a 10:04
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  11. #751
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    No nessun commento !
    Se sono corretti lo sa solo il padreterno . Rimando alla altra discussione .,.
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  12. #752
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Non fare calcoli troppo complicati perché poi nessuno li capisce …

    Io preferisco spostare la discussione nell'altro 3D specifico per le particelle elementari , specifica di mia competenza , qui è OT.

    TEORIA delle Particelle elementari secondo me .
    ..infatti non ci capisco nulla neanche io


    No... ho fatto un calcolo assai banale, ho calcolato la densità di energia
    dell' elettrone e mi veniva come sopra 1.38E21 j/m^3


    ..ma avevo già verificato che un fotone di raggio gamma, che su wikipedia mi danno a 511Kev
    (dunque con lunghezza d' onda 8.17E-14 m)
    Annichilazione elettrone-positrone - Wikipedia
    guardando come se il fotone fosse una pallina di raggio lambda, e quindi di volume=4/3*pigr*lambda^3
    mi verrebbe con una densità di energia
    E/vol=h*f/(4/3*pigr*lambda^3)=1.38E21 lo stesso valore della densità di energia trovato per l' elettrone!


    (nulla di che sostituisci nelle formule con le mie teorie e sembrano le stesse ...ma il valore 511Kev è quello sperimentale su Wikipedia...)

    ..e poi se questo valore di densità fosse proprio quello critico di transizione da onda fotonica a particella di massa m
    ..pensavo...
    non ti viene il dubbio che ci sia lo zampino dello spazio ...e che per-tanto si possa indovinarne
    di più su questo sconosciuto...

  13. #753
    Paladino del Forum

    User Info Menu

    Predefinito

    Bohh , non saprei se lo dici tu sarà cosi … lascio la palla agli altri specialisti del forum . Che ci stanno fare ??…
    Dante : " Fatti non foste a viver come bruti .... "
    Relativity is wrong .

  14. #754
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Bohh , non saprei se lo dici tu sarà cosi … lascio la palla agli altri specialisti del forum . Che ci stanno fare ??…
    ..non li nominare che non escano fuori

  15. #755
    Super_Mod

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da experimentator Visualizza il messaggio
    Bohh , non saprei se lo dici tu sarà cosi … lascio la palla agli altri specialisti del forum . Che ci stanno fare ??…
    Ma come "lasci la palla"??? Ma scherziamo??
    Dopo che ci ammanisci faldoni di pagine su meravigliose teorie novissime di antirelatività, particelle, rave&fave elargendo patenti di incompetenza a destra e manca a chi osa contraddirti... Non sei in grado di rispondere con adeguata competenza a chi ti presenta formule precise???
    " Non saprei... Se lo dici tu sarà così"??? Really?
    NON ci sono "altri specialisti" nel forum. O se ci sono hanno scelto, saggiamente,di ignorare questa panzaniade senile!
    Sta A TE spiegare come e perché le equazioni presentate da Pedalologo si adattano o meno alle tue fanta-teorie!
    Altrimenti qualche miserabile povero di spirito potrebbe essere tentato di interpretare la tua ritrosia come prova certa che di fisica ne capisci come tutti o forse meno e che tutte le tue fantasie non hanno alcun supporto matematico e sono solo lo sfogo presuntuoso di un carneade qualsiasi che si illude di tacitare le critiche altrui accusando altri di una incompetenza che è più sua che altrui!
    Sai com'è... La gente è maligna a volte!
    “Il fatto che un'opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda.
    Bertrand Russell
    "Il potere non corrompe gli uomini; e tuttavia se arrivano al potere gli sciocchi, corrompono il potere!" George Bernard Shaw
    "Ognuno è responsabile nelle scelte che fa oggi anche per i propri figli. Don't think we can forgive you!" Lilly Wood and the prick
    Relativity is correct and we've got proof.


  16. #756
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Pedalologo Visualizza il messaggio
    ..ma avevo già verificato che un fotone di raggio gamma, che su wikipedia mi danno a 511Kev
    (dunque con lunghezza d' onda 8.17E-14 m)
    [...]
    (nulla di che sostituisci nelle formule con le mie teorie e sembrano le stesse ...ma il valore 511Kev è quello sperimentale su Wikipedia...)

    ..e poi se questo valore di densità fosse proprio quello critico di transizione da onda fotonica a particella di massa m
    ..pensavo...
    non ti viene il dubbio che ci sia lo zampino dello spazio ...e che per-tanto si possa indovinarne
    di più su questo sconosciuto...
    511 keV (5 * 10^8 eV) è semplicemente la massa a riposo dell'elettrone.

    Questo NON è il limite oltre la quale non esistono più onde, ma solo particelle.
    Per esempio i raggi cosmici arrivano a un'energia anche superiore ai 10^20 eV.

    Anche se, è vero che i raggi cosmici più energetici sono composti da particelle, se non addirittura da interi atomi.

    I raggi cosmici di alta energia
    http://www0.mi.infn.it/auger/docs/battistoni_MI.pdf

    Fotoni fino a 10^15 eV sono stati trovati.

  17. #757
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Le onde gravitazionali sono VIBRAZIONI! Vibrazioni che si hanno quando un corpo con qualsiasi massa attraversa lo spazio-tempo! Queste vibrazioni provocano una DEFORMAZIONE del mezzo che attraversano. Lo spazio-tempo appunto! Einstein le aveva previste come corollario ineludibile della sua teoria già 100 anni fa! Per decenni si è pensato che fosse impossibile registrarle... oggi la tecnologia le ha registrate! E NESSUNO le ha smentite! Spiace!
    Queste cavolate ve li potete raccontare tra di voi... che vi capite!

    Se le onde gravitazionali fossero pieghe dello spazio-tempo,
    visto che anche la luce, secondo le vostre teorie, segue quelle curve,
    l'interferometro non avrebbe rivelato niente!!!

    Continuate a non capire neanche le cose che dite!
    Mah!

    -----
    P.S: oggi cerco di completare le info sulla forza di gravità ecc.

  18. #758
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Alessandro_Pulvirenti Visualizza il messaggio
    511 keV (5 * 10^8 eV) è semplicemente la massa a riposo dell'elettrone.

    Questo NON è il limite oltre la quale non esistono più onde, ma solo particelle.
    Per esempio i raggi cosmici arrivano a un'energia anche superiore ai 10^20 eV.

    Anche se, è vero che i raggi cosmici più energetici sono composti da particelle, se non addirittura da interi atomi.

    I raggi cosmici di alta energia
    http://www0.mi.infn.it/auger/docs/battistoni_MI.pdf

    Fotoni fino a 10^15 eV sono stati trovati.
    ..non è soltanto una questione di energia un fotone deve viaggiare alla velocità della luce! Quello limite se non fosse quello che ho messo perché non presupporre che ce ne sia uno... per ora non cambia il mio ragionamento..

  19. #759
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Alessandro_Pulvirenti Visualizza il messaggio
    511 keV (5 * 10^8 eV) è semplicemente la massa a riposo dell'elettrone.
    ..qui dice che corrisponde a quella del fotone gamma ..
    Annichilazione elettrone-positrone - Wikipedia
    ..nelle mie formule corrispondono le densità di energia...
    del fotone e del elettrone..

  20. #760
    Appassionato/a

    User Info Menu

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da BrightingEyes Visualizza il messaggio
    Ma come "lasci la palla"??? Ma scherziamo??
    Dopo che ci ammanisci faldoni di pagine su meravigliose teorie novissime di antirelatività, particelle, rave&fave elargendo patenti di incompetenza a destra e manca a chi osa contraddirti... Non sei in grado di rispondere con adeguata competenza a chi ti presenta formule precise???
    " Non saprei... Se lo dici tu sarà così"??? Really?
    NON ci sono "altri specialisti" nel forum. O se ci sono hanno scelto, saggiamente,di ignorare questa panzaniade senile!
    Sta A TE spiegare come e perché le equazioni presentate da Pedalologo si adattano o meno alle tue fanta-teorie!
    Altrimenti qualche miserabile povero di spirito potrebbe essere tentato di interpretare la tua ritrosia come prova certa che di fisica ne capisci come tutti o forse meno e che tutte le tue fantasie non hanno alcun supporto matematico e sono solo lo sfogo presuntuoso di un carneade qualsiasi che si illude di tacitare le critiche altrui accusando altri di una incompetenza che è più sua che altrui!
    Sai com'è... La gente è maligna a volte!
    ..ma no che dici io all' altezza dei fisici ...quelli coi raggi laser dilatano il tempo col greco ci scrivono le formule e qualcuna anche con l' aramaico antico, io al massimo non so scrivere nemmeno in italiano corretto
    ... maddai non è quello il punto della discussione ..la mia è quella di mostrare un' altra via..
    che tra l' altro la prima volta mi ricordo di averla discussa similmente una decina di anni fa su di un forum molto noto allora tra chi studiava..
    ..ma poi sai le cose prima che le scoprano i fisici veri ci vuole più tempo metto questa come faccine che ride per un minimo di ironia
    scacciapensieri

  21. RAD
Pagina 38 di 47 primaprima ... 18242526272829303132333435363738394041424344454647 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Risposte: 163
    Ultimo messaggio: 23-10-2018, 12:57
  2. Unità di misura del cosi detto "spazio-tempo" ?
    Da uforobot nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 1
    Ultimo messaggio: 02-10-2016, 18:24
  3. Come viene considerato secondo voi questo impianto secondo il 4 conto energia ?
    Da MrDan nel forum Legislazione, normative e comunicati ufficiali
    Risposte: 5
    Ultimo messaggio: 16-11-2011, 18:08
  4. Sulla manipolazione dello spazio-tempo
    Da Fausto Intilla nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 29-01-2007, 22:04
  5. tempo e spazio
    Da nel forum Ai Confini del Forum
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 04-08-2005, 12:45

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •