PDA

Visualizza la versione completa : Aziende che investono sul risparmio energetico altrui



zanna_1980
30-10-2007, 23:55
Sono un pò di giorni che mi frulla per la testa una considerazione o forse è un vago ricordo di qualche servizio televisivo di un pò di tempo f&agrave;....<br><br>La mia considerazione è la seguente: se vi sono investitori o banche che intendono investire sul fotvoltaico, perchè sono sicuri che l&#39;investimento sull&#39;energia è SICURO, perche non esistono allo stesso tempo investitori che si prendano a carico il lavoro di miglioramento energetico degli edifici esistenti iniziando dalle classi F-G facendosi ripagare dai privati con la differenza tra la bolletta pre intervento e la bolletta post intervento aggiungendoci un piccolo, ma alla fine significativo tasso d&#39;interesse?<br><br>Il privato si troverebbe con un edificio con un sicuro valore aggiunto senza tirare fuori un soldo e una volta terminato di pagare l&#39;intervento inizier&agrave; pure a risparmiare sulle bollette di gas, acqua e enel.<br><br>A me sembra di ricordare che gi&agrave; qualcuno ci avesse pensato e probabilmente aveva pure inizato.<br><br>Voi sapete dirmi qualcosa??<br><br>

TEE
31-10-2007, 00:19
Ci sono aziende che si occupano di questo (spesso denominate ESCO - Energy Service COmpany).<br>Prediligono però interventi di altro genere rispetto all&#39;isolamento perchè con ritorni molto più brevi nel tempo.<br><br>Un esempio la riqualificazione di un impianto con trasformazione da gasolio a gas metano.<br><br>

pinetree
31-10-2007, 09:52
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (zanna&#95;1980 @ 30/10/2007, 23:55)</div><div id="quote" align="left">.....<br><br>Voi sapete dirmi qualcosa??</div></div><br>Nulla vieta al privato di chiedere un prestito per la ristrutturazione, se non lo fa è sempliciamente perchè non ci crede, è poco informato, non ha voglia di rischiare.<br>Quello che chiede è se non ho capito male è:<br>&quot;d&#39;accordo, tu cliente non ci credi, te lo faccio Io, prendo tutti i rischi, e non ti faccio pagare una lira in più.&quot;<br><br>Le banche possono benissimo fare proposte simili.

mariomaggi
31-10-2007, 10:21
pinetree,<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">se non lo fa è sempliciamente perchè non ci crede, è poco informato, non ha voglia di rischiare.</div></div><br>oppure il proprietario e&#39; una persona che non ha dimestichezza con la burocrazia italiana, e teme di perdere tutto per un timbro dimenticato, o che <b>non puo&#39;</b> rischiare.<br>In tal caso, meglio affidarsi a chi offre un servizio &quot;chiavi in mano&quot; e che ha esperienza nel settore.<br><br>Ciao<br>Mario<br><br>

pinetree
31-10-2007, 10:44
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (mariomaggi @ 31/10/2007, 10:21)</div><div id="quote" align="left">pinetree,<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">se non lo fa è sempliciamente perchè non ci crede, è poco informato, non ha voglia di rischiare.</div></div><br>oppure il proprietario e&#39; una persona che non ha dimestichezza con la burocrazia italiana, e teme di perdere tutto per un timbro dimenticato, o che <b>non puo&#39;</b> rischiare.<br>In tal caso, meglio affidarsi a chi offre un servizio &quot;chiavi in mano&quot; e che ha esperienza nel settore.<br><br>Ciao<br>Mario</div></div><br>Forse hai letto la mia disavventura, ho assistito mia sorella per la sostituzione della caldaia a gasolio con una a condensazione a metano, compreso allacciamento gas, sono ormai 8 mesi che è ancora da completare, cantiere aperto, e sono saltati fuori tante sorprese. siamo finiti in mano ad un totale incompetente, inaffidabile e bugiardo.<br>saranno almeno un quindicina di volte che dice ha tutto in mano, martedi vengo, il martedi lo chiamo, vado a prendere xx yy, sono li tra mezz&#39;ora e non si fa mai vedere.<br>Ha gi&agrave; inviato la fattura e vuole essere pagato nonostante gli abbiamo spiegato che la fattura deve essere fatto in un certo modo per ottenere il 55% (doveva spiegarcelo lui), non sapeva niente dei termostatici, e casca sempre dalle nuvole, è comunque non vede un lira se non finisce il lavoro.<br>Come si fa a fidarsi di chi ti propone soluzioni &quot;chiave in mano&quot;, dovrebbere inventare un marchio o un bollino blu per certificare che quello che ci troviamo di fronte non è il solito bla bla bla con sotto niente.

zanna_1980
31-10-2007, 11:09
Perchè allora se le banche potrebbero fare una cosa simile, non hanno ancora iniziato?...qui si parla di milioni di T di CO2 in meno&#33;&#33;&#33;<br><br>Mi dareste qualche nome d ESCO che si occupano gi&agrave; di questo...io penso comunque che il primo intervento da fare in un edificio scarso dal punto di vista del rendimento energetico a rigor di logica debba essere un contenimento dei consumi coibentando bene l&#39;edificio, poi si può palare di sostituzione dell&#39;impianto di riscaldamento&#33;&#33;Anche nel Dlgs 311/06 si parla soprattutto di involucro..

mariomaggi
31-10-2007, 12:43
pinetree,<br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Come si fa a fidarsi di chi ti propone soluzioni &quot;chiave in mano&quot;, dovrebbere inventare un marchio o un bollino blu per certificare che quello che ci troviamo di fronte non è il solito bla bla bla con sotto niente.</div></div><br>l&#39;associazione energoclub aveva discusso questo problema e si era proposto un EnergoLabel alle aziende che dimostravano una certa serieta&#39;.<br>Poi la cosa deve essere finita in niente, anche perche&#39; non e&#39; facile avere dei giudici imparziali.<br><br>zanna_1980,<br><br><div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">Mi dareste qualche nome d ESCO che si occupano gi&agrave; di questo</div></div><br>se abiti a Cuneo e ti arriva il nome di una ESCO pugliese, non pensi che il costo della trasferta sia eccessivo?<br><br>Dov&#39;e&#39; la casa?<br><br>Ciao<br>Mario

zanna_1980
31-10-2007, 14:08
Io vivo a Forlì....grazie tante Mario.

zanna_1980
02-11-2007, 10:40
temo che qui dalle mie parti non ve ne siano di ESCO...giusto?