PDA

Visualizza la versione completa : Potenza frigorifera-termica



robo79
24-01-2008, 09:56
Ciao sono un neofita riguardo a questi temi...sto seguendo una realizzazione residenziale in cui si vuole valutare la possibilit&agrave; di utilizzare l&#39;acqua di falda per riscaldare.<br>Per un primo dimensionamento di massima cosa devo conoscere e quali dati mi devo ricavare?<br>Per esempio come faccio a stimare la potenza termica e la potenza frigorifera che eventualmente dovr&agrave; avere la pompa di calore?<br><br>Grazie, scusate per la banalit&agrave; della richiesta ma ribadire una chiara procedura di dimensionamento potrebbe essere utile anche per chi è meno &quot;ferrato&quot;, come me..

moliere
24-01-2008, 11:21
io ti consiglierei prima di tutto di farti un giretto nel forum , magari nella sezione risparmio energetico, sottosezione &quot;in casa&quot; dopo di chè, avrai almeno un minimo di idea torna e qui troverai chi ti potr&agrave; aiutare.<br><br>Saluti

robo79
29-01-2008, 17:22
Ok, mi son fatto un pò di giretti nel forum... nel caso che sto considerando ho calcolato il fabbisogno energetico dell&#39;edificio con il programmino CasaClima; mi risulta un fabbisogno di 34 kWh/mqa e una Ptot= 28.5 kW (Sup riscaldata netta: 970mq, Volume risc netto 3025mc).<br>E&#39; un edificio polifamiliare che vedr&agrave; la presenza di circa 40 persone in zona Milano.<br><br>Sono dati da prendere ancora a spanne ma il punto che mi interessava era: devo riferirmi al dato di Ptot (28kW) per &quot;scegliere&quot; la Pdc? E riguardo alla potenza frigorifera che molti produttori indicano, come faccio a sapere quella di cui ho bisogno? c&#39;è un rapporto diretto tra le due potenze, o dipende da altre cose?<br><br>Grazie.<br>Robo

moliere
30-01-2008, 10:00
prevedi un raffrescamento passivo o attivo?<br><br>La PDC non v&agrave; scelta per gusto ma per potenza e come verr&agrave; distribuita questa potenza, siccome le PDC hanno un gap molto ristretto, perchè un impgeo è come un vestito fatto su misura la PDC che dovrai installare sar&agrave; una 28kw, poi magari arriver&agrave; a 29/30, ma questa è la potenza.<br>Per il raffrescamento è uguale identico al calcolo del riscaldamento, la differenza è che sapere quanti kw termici, dovrai avere i kw refrigeranti. Saluti<br><br>Moliere

robo79
30-01-2008, 10:46
Prevedo raffrescamento passivo...<br><br>a questo punto come ricavo i kW refrigeranti?<br><br>Grazie, saluti

moliere
30-01-2008, 10:54
semplice, 28kw/t li ottieni con 400mt di perforazione, il ricavato del raffrescamento è esattamente 80% derivato del riscaldamento, quindi avremo 22,5 kw refrigeranti. Saluti<br><br>Moliere

robo79
30-01-2008, 11:06
Ok grazie per la risposta tempestiva e per le indicazioni...<br><br>Si pensava comunque di utilizzare l&#39;acqua di falda; in un altro post ho trovato un&#39;indicazione che prevedeva un prelievo di 0,15 mc/h per ogni kW richiesto.<br>Posso tenerla come buona? O ci sono altri parametri da considerare?<br><br>Saluti.<br><br>

moliere
30-01-2008, 11:20
per 28kw è necessaria una portata di 1,45lt/sec , quindi una pompa sommersa che mi dia 5220 lt/h una 5 pollici per farla breve.<br><br>saluti