PDA

Visualizza la versione completa : [olio] Per i nuovi arrivati: postate qui



ag_smith
13-03-2005, 19:03
ragazzi nuovi arrivati per favore postate qui non per rimproverarvi ma ancora nona vete capito benissimo come funziona il forum postate qui cosi&#39; noi vi reinderiziamo nella discussione che fa piu per voi se no va a finie come nella discussione del gruppo d&#39;acquisto che ora si parla di macchine <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wacko.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wacko.gif' border='0' valign='absmiddle'> e questo e&#39; solo un esempio sta succedendo un amcello anche in altre discussioni inizialmente postate qui e noi poi vi guidiamo <br><br>ok??<br><br><br>mi racocmando non prendetela come un rimprovero<br><br>ma serve per evitare enormi confusioni nel forum...

13-03-2005, 19:31
Ciao a tutti<br><br>anch&#39;io arrivo al vostro forum dopo il servizio del Tg3, da molto mi interesso di risparmio energetico e ha casa ho tutti elettrodomestici e lampade a basso consumo. Inoltre mi interesso di ambiente e sono amministratrice di un forum a sfondo ambientale. Non ultimo mi interessa anche l&#39;aspetto del risparmio non solo energetico ma anche monetario.<br><br>Davvero sono rimasta colpita dall&#39;uso dell&#39;olio di colza nei motori diesel, io ho una WV Polo 1400 TDI del 2001, posso usarci il biodiesel e se ci sono posti dove si può acquistare e che prezzi ha? E l&#39;olio vegetale è compatibile con il mio modello di auto, ho visto che dipende dal tipo di pompa e dll&#39;iniezione del carburante ma io di meccanica conosco davvero poco.<br><br>Ho letto parecchie pagine del sito e del forum e ho visto che in alcune auto ci possono essere dei problemi. Poichè io di meccanica mi intendo poco o nulla, avrei bisogno di indicazioni adatte ad una principiante.<br><br>Grazie a chi avr&agrave; la gentilezza di rispondermi.<br><br>Gattola

ag_smith
13-03-2005, 20:01
<table border='0' align='center' width='95%' cellpadding='3' cellspacing='1'><tr><td><b>CITAZIONE</b> (gattola @ 13/3/2005, 19:31)</td></tr><tr><td id='QUOTE'>Ciao a tutti<br><br>anch&#39;io arrivo al vostro forum dopo il servizio del Tg3, da molto mi interesso di risparmio energetico e ha casa ho tutti elettrodomestici e lampade a basso consumo. Inoltre mi interesso di ambiente e sono amministratrice di un forum a sfondo ambientale. Non ultimo mi interessa anche l&#39;aspetto del risparmio non solo energetico ma anche monetario.<br><br>Davvero sono rimasta colpita dall&#39;uso dell&#39;olio di colza nei motori diesel, io ho una WV Polo 1400 TDI del 2001, posso usarci il biodiesel e se ci sono posti dove si può acquistare e che prezzi ha? E l&#39;olio vegetale è compatibile con il mio modello di auto, ho visto che dipende dal tipo di pompa e dll&#39;iniezione del carburante ma io di meccanica conosco davvero poco.<br><br>Ho letto parecchie pagine del sito e del forum e ho visto che in alcune auto ci possono essere dei problemi. Poichè io di meccanica mi intendo poco o nulla, avrei bisogno di indicazioni adatte ad una principiante.<br><br>Grazie a chi avr&agrave; la gentilezza di rispondermi.<br><br>Gattola</td></tr></table><br> allora innanzi tutto scrivi sempre in questa discussione che auto hai modello tipo di inezione, tipo di pomap, ecc ecc magari se seoi fortunata qualcuno dsa le caatteristiche della auto anche mettendo solo il nome e la marca cmqgrazie per aver postato qui e non aver intasato le altre discussioni<br><br>cmq gia da te stessa puoi iniziare a provare mettendo un litro di olio di colza al primo pieno due litri di colza al secondo pieno 3 litri al terzo e cosi&#39; via fino a quando non riscontri peggioramenti nelle prestazioni dell&#39;auto a quel punto fermati e diminuisci di un litro la dose <br><br>mi raccomando prova ad aumentare la dose di olio di colza in estate ovviamente seguendo sempre lo stesso criterio<br><br>altra cosa non so se e&#39; il tuo caso ma nelle caldaie a gasolio si puo mettere anche il colza... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>un grosso benvenuto nel forum&#33;&#33;<br><br><br>ha dimenticavo puoi darmi l&#39;indirizzo del tuo forum? magari in chat cosi&#39; non spammiamo qui <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'>

13-03-2005, 20:50
Olio di colza è un prima passo in avanti contro il caro petrolio e l&#39; inquinamento ma non la definitiva soluzione.<br><br><br>Lo dico per non illudere nessuno &#33;&#33;&#33; cmq chi vuole ottenere tutto e subito non otterr&agrave; mai niente <br> <br><br><span class="edit">Edited by ricerca - 13/3/2005, 20:52</span>

13-03-2005, 21:11
<table border='0' align='center' width='95%' cellpadding='3' cellspacing='1'><tr><td><b>CITAZIONE</b> </td></tr><tr><td id='QUOTE'>undefined</td></tr></table> SALVE HO UNA WAGON R TURBO DIESEL COMMON RAIL MULTIJET 16 VALVOLE POTREI SAPERE COME INIZIARE CON L&#39;OLIO DI COLZA E SOLO CON QUELLO? SONO A DISPOSIZIONE PER LE SOLUZIONI LEGALI DEL PROBLEMA IN CASO DI VERBALI DELLA PP.AA.[/B]

dado VRC
13-03-2005, 21:18
Il tuo motore è molto adattato al gasolio...usare olio comporta grossi rischi&#33;&#33;<br>Fino a un 20% in estate dovrebbe andarci...ma è illegale...<br><br>Cosa intendi dicendo "SONO A DISPOSIZIONE PER LE SOLUZIONI LEGALI DEL PROBLEMA IN CASO DI VERBALI DELLA PP.AA."??sei un avvocato??<br>Secondo te che rischi legali ci sono??rispondimi per e-Mail&#33;&#33;&#33;

13-03-2005, 22:38
Perché non dovrebbe essere legale?

13-03-2005, 23:35
Salve a tutti. Nella mia famiglia abbiamo due auto diesel, una R. Clio 1.5 dci, comprata 2 anni fa, e una VW Golf IV 1.9 TDI 110CV. Qualcuno sa dirmi se posso utilizzare olio di conza come carburante e in che percentuale? Grazie

gattmes
14-03-2005, 11:21
ATTENZIONE x i nuovi iscritti/visitatori&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Potete diffondere le notizie contenute nel forum anche ad amici/parenti/conoscenti???<br><br>Potete leggere le parti:<br><a href='http://www.forumcommunity.net/?t=765613' target='_blank'>alcool parte 1</a><br><a href='http://www.forumcommunity.net/?t=802329' target='_blank'>alcool parte 2</a><br><a href='http://www.forumcommunity.net/?t=1227687' target='_blank'>alcool parte 3</a><br>..e diffondere a chi non ha mezzi a gasolio ma ad accensione comandata/benzina???<br><br>Grazie 1000

14-03-2005, 14:38
Ciao a tutti...altro reclutamento grazie al tg del trentino...<br>purtroppo nn posso essere a trento al convegno di mercoledì...magari qno di voi mi aggiorner&agrave;... nn vogliatemene, capisco che la massiccia diffusione potrebbe essere un problema... io ho una stilo 1.9 jtd del 2003 e vorrei sapere se posso usarla a colza oppure no e se devo fare interventi sul motore... il meccanismo corretto è di aggiungerne 1po&#39; x volta?<br>Grazie a tutti...

14-03-2005, 18:07
ciao a tutti <br>Grazie al TG3<br><br>luca

14-03-2005, 18:24
anch&#39;io sono qui grazie al tg3, ho una volvo v40 td del 1998 e vorrei sapere se posso usare la colza ed eventualmente anche olio di semi vari come ho letto anche su questi forum&#33; grazie

ag_smith
14-03-2005, 19:06
ragazzi scusate se non rispondiamo subito ma non siamo un database di macchine umano per sapere se va bene iniziate a provare vopi&#33; ogni pieno mettete un litro di colza aggiungendo ogni volta un litro cioe&#39; se al primo pieno mettete 1 litro di colza al secondo ne metterete 2 e al terzo 3 fino a quanmdo non arrivate alla percentuòle massima supportata dalla vostra auto senza modifiche a quel punto se vi va ripostate e chiedete come modificare&#33;<br><br>cmq non dimenticate di fare una prova invenrnale e una estiva perche&#39; d&#39;estate se ne puo mettere di piu colza..<br><br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;

14-03-2005, 22:30
Ciao Sono Federica, per una donna è strano vederla interessata su questo tipo di argomento, ma essendo ignorante in materia volevo saperne di +, ho letto tutti, proprio tutti, quindi + o meno ho capito qualche cosa, ma non ho trovato il mio modello di macchina, da 8 mesi ho acquistato una nuova ford fiesta 1.400 tdci, anche io farò la solita domanda posso usare l&#39;olio nella mia macchina? La risposta potrebbe essere scontata, ma devo andare dal meccanico per qualche cambiamento, il mio meccanico sapr&agrave; parlarne?Cmq scusatemi ma volevo sapere appunto se devo fare dei cambiamenti alla macchina nuova, o posso deluirlo tranquillamente, poi volevo sapere se mi ritenete che sia matta nel pensare di metterlo nell&#39;auto nuova, ma tutti sappiamo quanto sta arrivando il diesel. Vi ringrazio anticipatamente, ringrazio in modo particolare la persona che avr&agrave; pazienza a rispondermi Grazie. Federica

15-03-2005, 00:02
<table border='0' align='center' width='95%' cellpadding='3' cellspacing='1'><tr><td><b>CITAZIONE</b> </td></tr><tr><td id='QUOTE'>ragazzi scusate se non rispondiamo subito ma non siamo un database di macchine umano per sapere se va bene iniziate a provare vopi&#33; ogni pieno mettete un litro di colza aggiungendo ogni volta un litro cioe&#39; se al primo pieno mettete 1 litro di colza al secondo ne metterete 2 e al terzo 3 fino a quanmdo non arrivate alla percentuòle massima supportata dalla vostra auto senza modifiche a quel punto se vi va ripostate e chiedete come modificare&#33;<br><br>cmq non dimenticate di fare una prova invenrnale e una estiva perche&#39; d&#39;estate se ne puo mettere di piu colza..<br><br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;</td></tr></table><br><br><br><br>... come faccio ad accorgermi se ho esagerato??? Rumori strani o altro???<br><br>Personalomente ho una clio 1.5 dci da 65 cv, ed ho letto tutto ed il suo opposto sui "nuovi" motori diesel. Un piccolo consiglio??<br><br>grazie <br><br>Napo

15-03-2005, 09:32
ciao a tutti <br>ho una peugeot 206 hdi 2000 cilinrata<br>come posso sapere di che marca sono i componenti?sono ignorante in materia&#33;&#33;&#33;<br>ho provato con un litro su 13 di olio di colza,vorrei arrivare ad un 20%,LO sconsigliate?<br>grazie ciao

15-03-2005, 12:20
Ciao Sono Ancora federica,, NESSUNO MI RISPONDE???????? AL MIO QUESITO SOPRA?

eroyka
15-03-2005, 12:56
Ragazzi,<br>per quanto riguarda i NUOVI MOTORI non abbiamo in effetti abbastanza dati per capire fino a che punto ci si può spingere.<br>Quindi visto che siete arrivati su questo forum siete invitati a testare sulle vostre auto e a riferirci i risultati ottenuti.<br><br>Per non distruggere niente dovete iniziare da PICCOLE PERCENTUALI tipo il 2-3% e farci un intero pieno. A queste percentuali la differenza è quasi nulla (anche il gasolio da pompa a pompa o da mese a mese è diverso ma il vostro motore lo brucia senza dire bè, quindi...) e non rischiate niente.<br>Poi aggiungete una percentuale di poco maggiore: il 5% e fate fuori un altro pieno. Poi passate al 10% e così via.<br>Durante i test potete tenere sott&#39;occhio il rumore del motore, se avete difficolt&agrave; in partenza (spesso diminuiscano riscaldando 2-3 volte le candelette); la fumosit&agrave; riscontrata; ecc.. qualsiasi cosa che vi può sembrare anomala.<br><br>Così facendo vi potete fermare alla percentuale adatta al vostro motore senza fare danni. Rimanete, ovviamente un pò sotto la percentuale massima in cui non avete riscontrato problemi.<br>Provate e postate i vostri risultati. Così sarete di aiuto a tutti gli altri.<br><br>Vi ricordo, infine, che l&#39;utilizzo dell&#39;olio acquistato al supermercato EVADE LE ACCISE SUI CARBURANTI e quindi è illegale. Se volete rimanere nella legge potete acquistare biodiesel o bioetanolo (per le auto a benzina) informandovi presso gli uffici dell&#39;UTF della vostra zona dove li vendono.<br><br>Queste sono informazioni che VALGONO PER OGNI TIPO DI AUTO.<br>Roy

15-03-2005, 13:40
So che dovrebbero esserci alcuni argomenti gi&agrave; aperti, mi scuso per la ripetizione ma non riesco a ritrovare i post dedicati. Con alcuni amici abbiamo un grosso edificio in campagna, riscaldato con una caldaia a gasolio (non so la potenzialit&agrave; ma è sicuramente grande). Per rendere l&#39;idea l&#39;edificio era una scuola con 6 aule con soffitto di 5 metri...non vi dico a riscaldare decentemente tutto&#33;&#33; Chiacchierando si è giunti all&#39;idea di alimentare tutto ad olio di colza...tanto non lo faremo mai, ma tecnicamente è possibile? Quali modifiche dovrei apportare al bruciatore?<br><br><b>Grazie mille&#33;</b><br>Andrea<br><br><br>

15-03-2005, 18:11
Vi faccio ancora una domanda, oggi ho comprato i miei primi 3 loitri di colza, ho fatto 20 euro di gasolio in tanica, gli ho messo 1 litro di olio e lho travasato nel mio serbatoio. Calcolando anche la riserva che avevo e se la matematica nn l&#39;ho sbagliata, dovrei essere intorno al 5% come percentuale.<br>Vi chiedo se come inizio puo andar bene.<br>Altra domanda, io pensavo di fare altri 20 litri semnpre cosi, e poi aumentare un pochino ( 1/2 litro) per volta .<br>Ultima domanda, ma nn meno importanta, oggi ho trovato l&#39;olio in questione, ma ne erano rimastte solo 3 bott., mi sembra di aver letto che anche l&#39;olio di girasoli puo andare bene, xè per quello nn avrei problemi nel reperirlòo ad un prezzo di poco maggiore dell&#39;olio di colza.<br><br>Il mio obbiettivo è di raggiungere il 50/70% come miscela......... pensate che possa essere troppa in un common rail??? <br><br>Sono al corrente dei rischi che corro, riguardo alle accise varie.<br><br>Sempre grazie<br><br>Napo Capo<br><br>Ps: saro&#39; ben lieto di postare le mie prove..........<br><br>riciauzzz<br>

15-03-2005, 23:05
Anch&#39;io sono interessato ad utilizzare l&#39;olio di colza nel motore a gasolio. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Nel centro commerciale dove lavoro non c&#39;è, ho trovato l&#39;olio di soia a 0,69€, quello di semi vari a €0,65.<br>Cercherò l&#39;olio di colza al lidl in citt&agrave;, spero di trovarlo.<br><br>Ho una bravo jtd 105, con 80.000km, ho verificato la pompa è una bosh.<br><br>Quello che mi potrebbe interessare è il biodiesel per il bruciatore del condominio dove abito.<br>Certo dobbiamo verificare se è possibile utilizzare questo tipo di combustibile, e poi convincere una serie di teste di mi...ia ad abbandonare il gasolio per il biodiesel.<br>Non ultimo l&#39;amministratore che probabilmente si beccher&agrave; la mazzetta dal fornitore di gasolio. <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/dry.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao

eroyka
16-03-2005, 09:05
Ciao Napo capo, <br>sul common rail la percentuale accettata in genere è abbastanza bassa. Penso che qui nessuno ha superato in prova un 15%. I nuovi motori vanno bene con il biodiesel e non tanto con l&#39;olio vegetale.<br><br>Fai le prove aumentando lentamente la percentuale. E tieni le orecchie aperte. Penso che più di un 10-15% non è il caso... ma prova e facci sapere.<br>Roy

16-03-2005, 14:26
Differenza tra gecam e bio-diesel(diesel bianco)?<br>Chi sa spiegarmela??

16-03-2005, 14:39
qualcuno ha esperienze con peugeot 206 HDi e che tipo di componenti e marca hanno??

16-03-2005, 15:41
Intanto sto miscelando, il gasolio e un po&#39; di nafta recuperata da un serbatoio.

mav_top
16-03-2005, 16:34
se non hai mai usato l&#39;olio, rischi di tappare il filtro gasolio, specialmente se il motore ha gia abbastanza km <br><br>inoltre se la pompa non e&#39; bosch, rischi con un percentuale cosi alta di romperla, specialmente a freddo.<br><br>Ripeto ancora per l&#39;ennesima volta<br><br>Iniziate con dosi del 1-2% su un pieno, finito il pieno aumentate di un altro 1-2%.<br><br>ciao<br>mav_top

16-03-2005, 18:32
<center><div style='width: 95%; margin: 3px' align=left><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 16/3/2005, 09:05)</div><div id='QUOTE' style='width: 95%' align=left>Ciao Napo capo, <br>sul common rail la percentuale accettata in genere è abbastanza bassa. Penso che qui nessuno ha superato in prova un 15%. I nuovi motori vanno bene con il biodiesel e non tanto con l&#39;olio vegetale.<br><br>Fai le prove aumentando lentamente la percentuale. E tieni le orecchie aperte. Penso che più di un 10-15% non è il caso... ma prova e facci sapere.<br>Roy</div></center><br>Hummm peccato. anche se meglio di niente. <br>Ok adesso finisco i miei primi 20 litri, di gasolio <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> , poi aumentero&#39; piano piano. Pensavo di fare i prossimi 20 litri con 1 1/2 di bott. e cosi crescendo fino al ........ vediamo. <br>Anche xè è l&#39;unica auto che ho, e nn ho trovato nessuno in questi anni che me ne regali una seconda <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>ciauzzz<br>Alla prossima<br><br><br>Napo

16-03-2005, 18:46
opsss ho rilòetto un paio di tread con piu&#39; calma., forse ho esagerato . Ma avevo letto su altri forum di cominciare con un 5-10% .<br><br>Oggi ho usato la mia clio, anche se ho fatto solo 5 km, divisi in due parti :-) , nn mi sembra di aver notato nulla, partita è partita subito, come prima.<br><br>Mi consigliate di fargli almenop un 5-10 euro di gasolina :-))) o lascio cosi e vedo come va?? I miei km sono 27.000 ed ai 30.000 devo anche fargli il tagliando, cosi mi cambiano anche il filtro gasolio.<br><br>Sempre grazie<br><br>Napo

17-03-2005, 08:55
buongiorno a tutti, pure io arrivo dopo il servizio di raitre di primo piano, anche se sono parecchi anni che sento grillo nei suoi spettacoli parlare di questa cosa...<br>ora mi faccio un giro sul sito, sul forum ecc... e vedo un pò cosa posso fare con la mia nuova golf.<br>avete gi&agrave; avuto segnalazioni riguardo al nuovo diesel golf? io ho un 2.0 tdi 140 cv...<br>grazie per l&#39;attenzione e per tutti gli sforzi che fate per questo importantissimo progetto...<br>ciao.

gattmes
17-03-2005, 12:22
+ o - con le mie parole:<br><br>-Il gecam è una miscela con acqua, più un emulsionante (che evita la separazione...meglio dire ...dovrebbe evitare...)<br>L&#39;acqua (come visto nella sez. "alcool/benzina") assorbe calore ed abbassa quindi la temperatura in camera/di combustione.<br>Gli NOx si formano non a causa del carburante ma della temperatura. Sia l&#39;azoto "N" che l&#39;ossigeno "O" sono presenti nell&#39;aria aspirata e non nel carburante.. per questo sono a volte definiti sottoprodotti di combustione. La "x" rappresenta...l&#39;incognita...cioè un numero variabile, in quanto ci sono vari tipi di ossidi di azoto (si parla appunto al plurale)..per capirci ...un po come esistono gli ossidi -> monossido di carbonio (CO) e biossido di carbonio o anidride carbonica (CO2).<br>Per maggiori info.. trovi in rete cercando con google "gecam"<br><br>-Il biodiesel è ottenuto da olio esterificato (trattato es con metanolo, tipo come spiegato <a href='http://www.forumcommunity.net/?t=996501' target='_blank'>qui</a> sul forum)<br>L&#39;olio è ottenuto da piante che nel ciclo di vita assorbono CO2 (poi prodotta nella combustione) quindi "contengono" il gas serra menzionato.<br><br>-il greendiesel è olio così comè. L&#39;olio è ottenuto da piante che nel ciclo di vita assorbono CO2 (poi prodotta nella combustione) quindi "contengono" il gas serra menzionato.<br><br>-il gasolio/diesel è prodotto derivato dal petrolio tramite (scarsa) raffinazione. Non c&#39;è assorbimento di CO2 ma solo produzione. La presenza di "inquinanti" (es zolfo) porta ad ulteriori gas/polveri tossici/e e/o ad un maggior costo/lavorazione per eliminarli (in produzione e/o in uso sul veicolo)<br><br>aggiungo:<br>-benzine -> vedi circa gasolio<br><br>-etanolo tipo gasolio/benzine ma senza sostanze inquinanti, la presenza di ossigeno nella molecola (C2 H5 OH) migliora inoltre la combustione. Anche il numero di ottano alto è positivo (oltre 110). Produzione notevolmente minore di CO. Produzione maggiore di NOx (può essere miscelato ad acqua, senza emulsionanti se solo alcool). Produzione di aldeidi, filtrabili con catalizzatore o meglio senza e uso di filtro a carboni attivi (tipo "cappa", sullo scarico)<br><br>-bioetanolo tipo etanolo ma di origine agricola: le piante nel ciclo di vita assorbono CO2 (poi prodotta nella combustione) quindi "contengono" il gas serra menzionato.<br><br>-Metano prodotto estratto. Bassa presenza di inquinanti. Alto numero di ottano (tipo 120) riserve per oltre 100anni (pozzi generalmente "diversi" dal petrolio...)<br><br>-GPL (butano/propano) vedi benzine/gasolio. Bassa presenza di inquinanti.<br><br>...ecc. <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 17/3/2005, 12:25</span>

20-03-2005, 18:07
salve ragazzi mi sono appena iscritto pero&#39; vado al nocciolo della questione io personalmente possiedo un ducato 2800 jtd common rail 127 cv e chiedo gentilmente se qualcuno a gia&#39; testato l&#39;uso dei vari olii di colza,girasole ecc. e con quali risultati, o al limite vale il discorso dei motori delle autovetture,grazie copernico35

gattmes
21-03-2005, 16:59
Post spostato<br><br>di Valseve <br>Inviato il: 21/3/2005, 11:22<br><br>(eroyka @ 15/3/2005, 12:59)<br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Ragazzi,<br>per quanto riguarda i NUOVI MOTORI non abbiamo in effetti abbastanza dati per capire fino a che punto ci si può spingere.<br>Quindi visto che siete arrivati su questo forum siete invitati a testare sulle vostre auto e a riferirci i risultati ottenuti.<br><br>Per non distruggere niente dovete iniziare da PICCOLE PERCENTUALI tipo il 2-3% e farci un intero pieno. A queste percentuali la differenza è quasi nulla (anche il gasolio da pompa a pompa o da mese a mese è diverso ma il vostro motore lo brucia senza dire bè, quindi...) e non rischiate niente.<br>Poi aggiungete una percentuale di poco maggiore: il 5% e fate fuori un altro pieno. Poi passate al 10% e così via.<br>Durante i test potete tenere sott&#39;occhio il rumore del motore, se avete difficolt&agrave; in partenza (spesso diminuiscano riscaldando 2-3 volte le candelette); la fumosit&agrave; riscontrata; ecc.. qualsiasi cosa che vi può sembrare anomala.<br><br>Così facendo vi potete fermare alla percentuale adatta al vostro motore senza fare danni. Rimanete, ovviamente un pò sotto la percentuale massima in cui non avete riscontrato problemi.<br>Provate e postate i vostri risultati. Così sarete di aiuto a tutti gli altri.<br><br>Vi ricordo, infine, che l&#39;utilizzo dell&#39;olio acquistato al supermercato EVADE LE ACCISE SUI CARBURANTI e quindi è illegale. Se volete rimanere nella legge potete acquistare biodiesel o bioetanolo (per le auto a benzina) informandovi presso gli uffici dell&#39;UTF della vostra zona dove li vendono.<br><br>Queste sono informazioni che VALGONO PER OGNI TIPO DI AUTO.<br>Roy<br></div></center><br><br>Ciao Eroyka,<br>ho letto le tue raccomandazioni generali per i nuovi motori, avrei però vorrei chiedere a te o qualcuno altro del forum che possa darmi qualche dritta sullo specifico motore della marea jtd 130 2.4 (5 cilindri) del 1999. in particolare vorrei sapere se qualcuno ha fatto gi&agrave; delle prove con olio di colza e con che percentuali.<br>Per quanto riguarda il biodiesel invece sapete dove è reperibile a Bologna o dintorni. <br>Grazie anticipatamente a chi mi risponder&agrave;.<br><br>Valseve<br><br>aggiunto momentaneamente da gattmes:<br><br>PS x Roy:<br>Ciao<br>Mi sembrava + consono tenere il post <a href='http://www.forumcommunity.net/?t=1286742' target='_blank'>http://www.forumcommunity.net/?t=1286742</a><br>solo per info generali e non specifiche.<br>Nel caso puoi cancellare il post di Valsese originale (di cui questo e circa la copia) dal 3d sopracitato (io non posso farlo)?<br>Grazie e ciao<br>io non posso farlo. <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 21/3/2005, 17:04</span>

24-03-2005, 22:25
Salve a tutti e bentrovati.<br><br>Come dice il nickname, ho una Nissan X-TRAIL 2.2 TDi con oltre 85.000 km percorsi.<br>Ho introdotto l&#39;olio di colza abbastanza brutalmente prima al 20% circa e poi al 30%. Attualmente sto facendo delle prove comparative. Questi i risultati finora riscontrati:<br><br>Rumorosita&#39; almeno dimezzata rispetto al normale, sia al minimo che in corsa. In particolare, il rumore e&#39; piu&#39; "morbido" e privo di quella specie di battito cui sono abituato da sempre.<br>Eliminazione totale della notevole fumosita&#39; che tipicamente emettevo nelle accelerate a fondo.<br>Piu&#39; prontezza in ripresa ed in partenza. La velocita&#39; massima non l&#39;ho verificata, ma nemmeno mi interessa. Sono uno che va piano.<br>Un paio di km/l in piu&#39; rispetto al gasolio. Dai tradizionali 12 con un litro di media, adesso ne faccio almeno 14.<br><br>Per curiosita&#39;, ho rifatto un rifornimento a gasolio puro ed e&#39; ritornato tutto come prima: rumore, fumo e prestazioni.<br><br>Dal prossimo pieno ritorno all&#39;aggiunta dell&#39;olio di colza Lidl: 5 di olio contro 20 euro di gasolio.<br><br>Questa la mia esperienza fino ad ora (circa 500km). Ho controllato anche l&#39;olio motore e l&#39;ho trovato perfetto, a parte il colore nero tradizionale.<br><br>Un saluto a tutti&#33;

gattmes
25-03-2005, 10:27
Ciao<br>Occhi che se hai tanti km passare subito ad alte percentuali puo provocare intasamenti (per via del potere detergente dell&#39;olio). Meglio stare a basse percentuali per un po di tempo, in modo da permettere una pulizia più graduale/meno drastica.<br>Ricorda di cambiare anche il filtro x lo stesso motivo.<br><br>Puoi postare le tue esperienze (e se puoi tenerle aggiornate) nel database.<br>Grazie e Ciao

25-03-2005, 12:30
Ciao&#33;<br><br>Il filtro e&#39; praticamente nuovo, visto che ho fatto da poco il tagliando. Al prossimo tagliando lo cambio ancora, cosi&#39; controllo anche se risulta piu&#39; sporco del normale.<br>Qualcuno sa, per caso, che pompa monta la Nissan? Ho provato a guardare, ma non ho trovato indizi. Secondo me, monta materiali giapponesi come per il resto del motore.<br>Se ci sono altri amici con questa stessa macchina, mi farebbe piacere scambiare opinioni. Dove si trova il database cui ti riferisci?<br><br>Grazie ancora e Auguri&#33;

gattmes
25-03-2005, 13:04
<a href='http://www.forumcommunity.net/?t=1214321' target='_blank'>Cliccare qua per il database</a><br>Auguri <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'>

tartarughe
04-04-2005, 10:10
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 13/3/2005, 20:03)</div><div id='QUOTE' align='left'>ragazzi nuovi arrivati per favore postate qui non per rimproverarvi ma ancora nona vete capito benissimo come funziona il forum postate qui cosi&#39; noi vi reinderiziamo nella discussione che fa piu per voi se no va a finie come nella discussione del gruppo d&#39;acquisto che ora si parla di macchine <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wacko.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wacko.gif' border='0' valign='absmiddle'> e questo e&#39; solo un esempio sta succedendo un amcello anche in altre discussioni inizialmente postate qui e noi poi vi guidiamo <br><br>ok??<br><br><br>mi racocmando non prendetela come un rimprovero<br><br>ma serve per evitare enormi confusioni nel forum...</div></center><br> ciao, ho una kia sportage anno 2002 turbodiesel 2000 ho trovato olio di semi vari(colza e girasole) prima 10 litri su 30 litri e ieri 8 litri su 20 litri e non ha fatto una piega - pare meno fumosit&agrave; velocit&agrave; e ripresa identiche- mi chiedevo se secondo te posso mettere nel serbatoio anche solo olio di semi di girasole o solo di soia o è meglio misciarli?<br><br><br>ciao da francesco

tartarughe
06-04-2005, 07:53
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (ag_smith @ 14/3/2005, 20:06)</div><div id='QUOTE' align='left'>ragazzi scusate se non rispondiamo subito ma non siamo un database di macchine umano per sapere se va bene iniziate a provare vopi&#33; ogni pieno mettete un litro di colza aggiungendo ogni volta un litro cioe&#39; se al primo pieno mettete 1 litro di colza al secondo ne metterete 2 e al terzo 3 fino a quanmdo non arrivate alla percentuòle massima supportata dalla vostra auto senza modifiche a quel punto se vi va ripostate e chiedete come modificare&#33;<br><br>cmq non dimenticate di fare una prova invenrnale e una estiva perche&#39; d&#39;estate se ne puo mettere di piu colza..<br><br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;<br>questo vale per tutte le auto&#33;&#33;</div></center><br> possiedo una kia sportage anno 2002 turbodiesel cc 2000 ho iniziato subito con 10 litri di olio di semi vari -colza girasole- su 40 litri e non ho avuto nessun problema ma vorrei sapere se bisogna usare solo olio di colza o misto va bene oppure è possibile anche semi vari girasole con mais - soia e girasole ecc, ecc. <br><br><br>grazie da tartarughe <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/blink.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/blink.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/blink.gif' border='0' valign='absmiddle'>

07-04-2005, 12:02
Ciao a tutti, è da un po&#39; che seguo il forum solo come lettore, ho trovato le informazioni interessantissime, e adesso vorrei sottoporvi il mio caso e la mia (breve) esperienza: ho un fiat doblò 1.9d con circa 24000km, e da un paio di settimane sto sperimentando l&#39;olio vegetale. Ho fatto fino a oggi circa 700km con una percentuale intorno al 7% di olio miscelato al gasolio. Sono partito come consigliato con una percentuale bassa - 3%- e a ogni rifornimento ho aumentato un po&#39;. Non ho notato alcun cambiamento di prestazioni, ne&#39; rumori sospetti o odori di fritto. Tutto esattamente come prima. Il mio dubbio è questo: ho paura che la pompa di iniezione sia una lucas (non sono sicuro perchè non sono esperto di motori, e non ho trovato nulla in proposito ne&#39; sul manuale ne&#39; sul sito fiat), e mi ha piuttosto preoccupato il post relativo alla rottura di questo tipo di pompa. Qualcuno sa darmi qualche consiglio in proposito?<br>Un&#39;altra cosa: la macchina ha pochi chilometri, è possibile che le incrostazioni del serbatoio siano gi&agrave; dannose per il filtro gasolio o si può supporre che il serbatoio sia ancora abbastanza "pulito"? e poi, conviene miscelare olio e gasolio in una tanica o si può buttare direttamente l&#39;olio dalla bottiglia nel serbatoio? Ho trovato opinioni contrastanti in merito.<br><br>NOTA AGGIUNTA IN SEGUITO: ho letto in un sito quanto segue <br><br>"Le marche CAV ROTODIESEL e LUCAS ROTODIESEL sono da evitare (o solamente per una miscela di 30% olio con del gasolio). Solo le pompe BOSCH o LUCAS sono compatibili al 100%. "<br><br>Qualcuno può confermare che esistono diversi modelli di lucas diversamente compatibili?<br><br><br>ciao e grazie,<br><br><br>r <br><br><span class="edit">Edited by rikj - 7/4/2005, 13:42</span>