PDA

Visualizza la versione completa : informazioni varie sull'uso olio di colza



14-03-2005, 12:36
Salve a tutti: come molti sono entrato in questo forum grazie al famigerato servizio del tg 3. Ora possedendo una focus c-max nuova 1.6 tdi la cosa mi interessa parecchio (prima andavo a gpl) in quanto il gasolio oramai è quasi + caro della benzina. <br>Dunque spero che qualcuno che se ne intende davvero possa stilare una sorta di elenco di motori compatibili con la colza (o simili) e se ci sono degli impiantisti che possano modificare i motori + schizzinosi al nuovo carburante. Spero soprattutto che si chiarisca la questione se i motori + vecchi digeriscono meglio la colza rispetto ai moderni common rail.<br>Saluti<br>Luca <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'>

14-03-2005, 13:05
Piu che una risposta la mia è una condivisione...sarebbe fantastico avere un elenco delle Auto con le caratteristiche idonee a "Tollerare" l&#39;olio di colza&#33;&#33;&#33;

14-03-2005, 14:27
Salve anche io ho una foqus a gasolio e vorrei fare la prova? chi ne sa un pò di più sul tecnico? <br>grazie a presto

mav_top
14-03-2005, 16:39
nel database (post stickizzato), trovate l&#39;elenco delle persone con anche il tipo di macchina usata che stanno andando a olio di colza, anche con quali percentuali<br><br>comunque e&#39; buona norma, iniziare con piccole dosi 2% (circa 1 LT a pieno) e salire piano piano specialmente se le macchine hanno qualche anno di <br><br>vita e molti km altrimenti con alte percentuali rischiate di tappare il filtro gasolio (o il filtro della pompa che aspira il carburante) con la zozzeria che si<br><br>stacca dagli iniettori o dal serbatoio dell&#39;auto.<br><br>mettete 1 LT olio di colza al pieno attuale, quando siete ad un quarto di serbatoio mettetene 2 LT (o 1,5 LT) fate di nuovo il pieno e cosi via aumentanto a<br><br>mano a mano le dosi, comunque nelle macchine moderne COMMON RAIL (o iniezione diretta) non andate oltre al 15% in estate e 10% in inverno perche&#39; con basse temperature (sotto lo zero)<br><br>potreste avere problemi di accensione.<br><br>Per le macchine diesel vecchie (a PRECAMERA), controllate che la pompa gasolio sia una Bosch (le altre sono piu&#39; delicate e rischiate di romperle per l&#39;eccessiva <br><br>viscosita&#39; dell&#39;olio di colza rispetto al gasolio) in questi casi e&#39; possibile ANCHE (dico anche, non significa che dovete farlo) arrivare al 100% olio di colza in estate e 80% in inverno, comunque se volete<br><br>stare sicuri e dormire sonni tranquilli non superate il 15-20%<br><br>Se volete usare l&#39;olio al 100% sempre e&#39; necessario usare un preriscaldatore dell&#39;olio, tipo ELSBETT.<br><br>Comunque andare oltre il 20-25% (se ricordo bene) e&#39; ILLEGALE in Italia (mentre in Europa mi sembra di no, vedi Germania, Francia e cosi via) in quanto si evita di pagare la TASSA (guarda caso) <br><br>per la trazione delle auto, mentre sotto queste percentuali viene considerata come l&#39;aggiunta di additivante.<br><br>Vorrei comunque capire chi si mettera&#39; a fermare tutte le auto a gasolio ed a fare i controlli sulle percentuali di olio usate, se sono sopra o sotto tali limiti.<br><br>PRO sull&#39;uso di olio di colza nei motori DIESEL<br><br>1) aggiunge lubricita&#39; al carburante (gasolio) ormai privo quasi totalmente di zolfo (lubrificante usato all&#39;inizio)<br>2) diminuzione delle emissione di Co2 (inquina di meno)<br>3) c&#39;e&#39; chi consuma di meno specialmente in estate (non ancora provato da molte persone)<br>4) il motore, gli iniettori e tutte le parti meccaniche, vengono pulite, disincrostate e lubrificate, quindi rendono meglio e durano di piu&#39;<br>5) diminuizione del rumore provocato dal motore ("il motore gira meglio", "piu&#39; silenzioso", frasi di alcune persone)<br>6) in piccole dosi si risparmia poco (con 5 LT di olio risparmia 2,1 Euro con gasolio a 1,079 Euro) rispetto al gasolio, ma pur sempre si risparmia, in grandi dosi il risparmio e&#39; maggiore<br>7) aria pulita per tutti e magari eliminiamo col tempo ste targhe alterne del ........ (che non servono a niente)<br>8) auto che durano di piu&#39;<br><br>CONTRO<br><br>1) i magnati del petrolio guadagnano di meno<br>2) i meccanici avranno meno iniettori da sostituire<br><br>Tutto questo l&#39;ho dedotto dagli articoli di questo e di un altro forum<br><br>Se ho sbagliato a scrivere correggetemi pure.<br><br>Ciao, mav_top <br><br><span class="edit">Edited by mav_top - 14/3/2005, 15:53</span>