PDA

Visualizza la versione completa : Motore di ricerca a Risparmio energetico



Gpl
16-02-2008, 11:51
<a href="http://www.blackle.com/" target="_blank">http://www.blackle.com/</a> è un motore di ricerca che si appoggia a google, il risaprmi energetico sta nel fatto che lo sfondo anzichè esere bianco è nero per cui il monitor non produce energia per generare la luce bianca in quanto i pixel rimangono spenti.

corel68
19-02-2008, 16:09
Quelli che hanno inventato tale soluzione dicono a mio parere una fesseria colossale.<br>I monitors lcd che sono oggi la stragrande maggioranza indipendentemente dal colore dello schermo: completamente nero, o completamente bianco hanno la luce posteriore sempre accesa, ne consegue che il consumo è sempre lo stesso.<br>Una cosa del genere potrebbe avere valore su uno schermo al plasma.<br>Credo sia una trovata pubblicitaria di chi ha escogitato tale motore.

Archimede2007
01-03-2008, 15:40
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (corel68 @ 19/2/2008, 16:09)</div><div id="quote" align="left">Quelli che hanno inventato tale soluzione dicono a mio parere una fesseria colossale.</div></div><br>Non è del tutto vero. Vedi intervento sul mio <a href="http://voglioilfotovoltaico.blogspot.com/2008/02/ancora-sul-perch-questa-pagina-nera.html" target="_blank">blog</a> (ed anche thread di argomento simile in questa stessa area del forum)

livingreen
01-03-2008, 18:30
Quindi si dovrebbe stare davanti al monitor guardando un sito colorato di scuro invece che davanti a quello in bianco per risparmiare fino al 15% su di un monitor CRT...<br>Visto che sul motore di ricerca io ci sto pochissimo, perchè è la RICERCA che mi interessa e quindi l&#39;accesso alle milionate di pagine che NON hanno il sistema di power saving, cosa ci risparmio? Il 15% sui due minuti in cui visualizzo blackle?<br>Per chi ha il monitor acceso almeno otto ore al giorno, non è meglio uno screen saver che annerisce o spegne il monitor nei tempi morti? Non sarebbe questo un metodo per risparmiare migliaia di volte in più?<br><br><span class="edit">Edited by livingreen - 1/3/2008, 21:33</span>

Archimede2007
01-03-2008, 19:14
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (livingreen @ 1/3/2008, 18:30)</div><div id="quote" align="left">Per chi ha il monitor acceso almeno otto ore al giorno, non è meglio uno screen saver che annerisce o spegne il monitor nei tempi morti? Non sarebbe questo un metodo per risparmiare migliaia di volte in più?</div></div><br>Certamente.<br>Ma, IMHO, un monitor col sfondo scuro è anche più leggibile e riposante (non dimentichiamoci che i PC sono nati con monitor scuri e caratteri verdi... e solo i ricchi potevano permettersi i monitor a sfondo nero e fosfori bianchi, molto più riposanti... poi arrivò Elisa ed il Mac e lo sfondo bianco divenne di moda... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/fd0acb35e43c5db555a8b230993123f2.gif" alt="&lt;_&lt;"> )<br><br>Comunque, quello di google nero è un gesto, puramente simbolico forse, ma proprio per questo valido.<br>Non è che non si sputa per terra per non inquinare con la nostra saliva...<br><br>

andoge
13-04-2008, 19:32
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left"><a href="http://www.blackle.com/" target="_blank">http://www.blackle.com/</a> è un motore di ricerca che si appoggia a google, il risaprmi energetico sta nel fatto che lo sfondo anzichè esere bianco è nero per cui il monitor non produce energia per generare la luce bianca in quanto i pixel rimangono spenti.</div></div><br>Anche se in ritardo confermo che è una fesseria o meglio se si usano i vecchi CRT esiste un rispamio energetico se si visualizza uno sfondo nero ma siccome ormai si usano per lo più gli LCD di fatto il risparmio è zero. la luminosit&agrave; degli LCD non è data dai pixel ma bensi della Back Light la sorgente luminosa posta dietro i pixel, questa Back Light funziona sempre alla massima potenza sia che ci sia immagine bianca o nera, unico sistema x risparmiare qualcosa è tenera la luminosit&agrave; + bassa (si riduce la potenza usata dalla back light). Comunque per vostra info I televisori TFT a parita di pollici consumano molto di più dei vecchi CRT e anche dei Plasma.<br><br>andoge

unmondodifferente
14-04-2008, 11:14
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (Gpl @ 16/2/2008, 12:51)</div><div id="quote" align="left"><a href="http://www.blackle.com/" target="_blank">http://www.blackle.com/</a> è un motore di ricerca che si appoggia a google, il risaprmi energetico sta nel fatto che lo sfondo anzichè esere bianco è nero per cui il monitor non produce energia per generare la luce bianca in quanto i pixel rimangono spenti.</div></div><br>della stessa idea è <a href="http://www.darkoogle.it/" target="_blank">http://www.darkoogle.it/</a> <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/c578a2f2d2665328a61a43106b8e7132.gif" alt=":)"><br><br>poi se si va sulla versione internazionale <a href="http://www.darkoogle.com/" target="_blank">http://www.darkoogle.com/</a> si legge:<br><br><i>Darkoogle is no longer available because black background Google does not reduce energy consumption<br>and it will increase energy consumption on LCD monitors.<br><br>If you want to save the planet, don&#39;t use black background Google.</i><br><br>mah&#33;&#33;&#33;&#33;

pinetree
14-04-2008, 11:38
In effetti se non mi ricordo male, c&#39;è un aumento del consumo nello schermo nero LCD, proprio perchè tutti i punti sono attivati per bloccare la luce posteriore.<br>La differenza nel totale è quasi non misurabile.

andoge
14-04-2008, 21:54
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (pinetree @ 14/4/2008, 12:38)</div><div id="quote" align="left">In effetti se non mi ricordo male, c&#39;è un aumento del consumo nello schermo nero LCD, proprio perchè tutti i punti sono attivati per bloccare la luce posteriore.<br>La differenza nel totale è quasi non misurabile.</div></div><br>Be ci sarebbe molto da dire anche a questo riferimento, esistonmo panelli normalmente white e normalmente dark, significa che a riposo possono essere normalmente neri (bloccano la luce) o normalmente bianchi (lasciano passare la luce), di solito sino ai 15&quot; sono normalmente white e dal 15 in su circa normalmente neri...... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/45735c695206555704826786fc882ca2.gif" alt=":sick:"> per cui dove hanno fatto il calcolo? la differenza energetica nei due stati (che comunque sono statici) e di 0,1-0,5 W al massimo. La potenza del panello TFT vera e propia nei monitor da PC e di 1-2 W mentre le lampade CCFL che sono utilizzate nella retroillumoinazione vannpo dai 6W di un 12&quot; ai 300W di un panello 46&quot; 16/9 televisivo. per cui i famosi save screen portano a un rispamio eneretico uguale a ZERO sul monitor in quanto la retro illuminazione rimane collegata e funzionante al 100%.<br><br>andoge

pinetree
15-04-2008, 08:51
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (andoge @ 14/4/2008, 22:54)</div><div id="quote" align="left">.... per cui i famosi save screen portano a un rispamio eneretico uguale a ZERO sul monitor in quanto la retro illuminazione rimane collegata e funzionante al 100%.<br><br>andoge</div></div><br>Il risparmio energetico è zero, ma la durata dello schermo è superiore, evita il danno dello schermo che si ha con il tempo.<br>Nei sala controlli nell&#39;industria dove rimangono accesi 24h/24h, l&#39;immagine rimangono bruciati sullo schermo ed anche da spento vedi un disegno inciso.<br>Il problema si amplifica quando si lo stesso immagine sempre presente. Il fenomeno era più grave con i monitors CRT.

BrightingEyes
07-05-2008, 09:44
Non mi pronuncio sull'efficacia e sopratutto sull'utilità reale di questa trovata.

Segnalo però che la sezione è sbagliata. La decrescita non c'entra con il monitor bianco o nero. E' una complessa teoria macroeconomica e sociale su cui ci sono posizioni molto variegate.
Il risparmio, inteso proprio come rinuncia al servizio, è una delle colonne portanti della decrescita. In questo caso, per aderire ai dettami decrescitori, il motore di ricerca dovrebbe restituire un bel "pigliati la Treccani e cercatelo!" :D

unmondodifferente
07-05-2008, 10:01
qualche giorno fa avevo parlato nel mio blog di Ecocho. Ne avevate sentito parlare?
non è come questi di cui si è parlato finora. ma come dicono loro ogni 1000 ricerche, Ecocho pianta fino a 2 alberi per contrastare le emissioni inquinanti di anidride carbonica.!
i soldi arrivano dalla pubblicità.
ma forse è meglio aprire una nuova discussione (dove? RISPARMIO ENERGETICO (http://www.energeticambiente.it/risparmio-energetico/) » In casa? o fuori casa?