PDA

Visualizza la versione completa : Rendimento processo di produzione acquafuel



19-03-2005, 15:55
Salve a tutti: ho letto con molto interesse le numerose prove ed i vari post sull&#39; acquafuel.<br>Spero di non porre una discussione che è gi&agrave; stata affrontata, ma da quanto ho letto non mi sembrava.<br><br>Premetto che non ho costruito il dispositivo per produrre l&#39;acquafuel, soprattutto per la mancanza di un generatore ad amperaggio così elevato.<br>Vorrei sapere se qualcuno ha effettuato delle prove per misurare il rendimento dell&#39;intero processo: intendo un intero bilancio tra energia entrante ed uscente.<br>Ho visto che qualcuno ha parlato di COP, se non sbaglio intorno a 1,7 - 1,75. Però mi chiedevo quali misurazioni siano state fatte per ottenere questo dato. Ero abituato a vedere usare il COP con le pompe di calore o i frigoriferi come rapporto tra energia elettrica utilizzata e calore (o raffreddamento) ottenuto: qui com&#39;è stato impostato?<br><br>Comunque sia il calcolo che avevo in mente io era invece un rapporto tra l&#39;energia (o meglio potenza) immessa nel sistema e quella uscente.<br>Per quanto riguarda l&#39;energia immessa c&#39;è ovviamente da considerare quella elettrica, semplicemente come prodotto tra voltaggio e amperaggio del generatore; dato che però si consuma anche del carbonio, almeno per una misura un po&#39; più precisa, andrebbe inclusa anche questa. Se qualcuno è interessato ho un paio di idee su come ricavare questo contributo.<br>Riguardo invece all&#39;energia uscente andrebbe considerata come prodotto tra portata di gas e potere calorifico. Il potere calorifico lo si ricava abbastanza agevolmente dalla composizione indicata sul sito dell&#39;esperimento <a href='http://jlnlabs.online.fr/bingofuel/index.htm' target='_blank'>http://jlnlabs.online.fr/bingofuel/index.htm</a><br>Il problema è semmai la portata: qualcuno l&#39;ha misurata?<br>Un&#39;idea potrebbe essere quella di usare un misurino graduato riempito con acqua, rigirarlo in una catinella d&#39;acqua (in modo da mantenere l&#39;acqua all&#39;interno del misurino) e farci gorgogliare dentro il syngas attraverso un tubicino. Dopo ad esempio un minuto si guarda quanto è scesa l&#39;acqua, e quindi quanto gas si è prodotto, e di lì si ricava la portata.<br><br>Spero di essere stato abbastanza chiaro x tutti.<br>Bye bye&#33;