PDA

Visualizza la versione completa : Torcia al plasma



claudiocosta
22-02-2008, 22:39
Oggi a Cremona a Vegetalia, ho assistito ad un congresso molto interessante, la torcia al plasma sembra il sistema energetico del futuro&#33;<br><br><br><br>Plasma converter : la materia è colpita da un fulmine a 16000 gradi C°, questo crea una dissociazione molecolare, portando la materia allo stato di plasma. Nel raffreddamento di questo plasma si formano due elementi molto stabili: il syngas, e la lava liquida, che a seconda di come viene raffreddata può essere separata in metalli, e ghiaia vitrea o mattoni vitrei. Il syngas è utilizzato per la produzione di energia, o di idrogeno. Il sistema non va confuso con il plasma pyrolisi vitrification PPV. Il gas, dopo un primo filtraggio a sifone, subisce un processo di lavaggio con acqua, che viene reimessa nella camera a plasma (vessel) In caso di utilizzazione di biomasse, le emissioni di gas serra sono considerate nulle. Nella combustione di syngas non si formano diossine, e nemmeno polveri sottili.<br><br>Gli impianti sfruttano tecnologia militare sviluppata per smaltire veleni e gas tossici, uno scienziato italiano il chimico Giuseppe Fazio è riuscito a perfezionare il sistema, in modo da scindere tutti i tipi materiali, in particolare: rifiuti urbani, rifiuti industriali, olii combustibili esausti, residui di raffineria, plastiche, copertoni ecc. le rese energetiche sono alte. Ci sono gi&agrave; 5 impianti nel mondo.<br><br><br><br><a href="http://corrieredelweb.wordpress.com/2007/05/24/startech-environmental-vende-tre-plasma-converter-system-a-envirosafe-industrial-services-per-un-nuovo-impianto-di-riciclaggio/" target="_blank">http://corrieredelweb.wordpress.com/2007/0...di-riciclaggio/</a><br><br><a href="http://www.ktfinance.eu/" target="_blank">http://www.ktfinance.eu/</a><br>

begonzo
23-02-2008, 20:22
Attenzione&#33;&#33;<br><br>Premesso che non conosco molto bene l&#39;argomento devo però smentire la dicitura &quot;sistema energetico del futuro&quot;&#33;&#33;&#33;<br><br>La torcia al plasma sembra (e io credo che lo sia davvero) l&#39;uovo di colombo per quanto riguarda l&#39;eliminazione delle immondizie di qualsiasi natura, quindi come dici, rifiuti urbani, rifiuti industriali, olii combustibili esausti ecc ecc...<br><br>Però..<br>però NON per produrre energia&#33;&#33; E lo dico per un motivo molto semplice: se per produrre una bottiglia consumo 10, bruciandola (negli inceneritori) o scomponendola (nelle torce al plasma) difficilmente riesco a recuperare tutti i 10 di energia utilizzati&#33;&#33; Quindi sarò sempre in perdita&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br><br>Mai una volta nei vari Porta a Porta, Annozero, Matrix ho mai sentito il politico di turno (meno che mai Pecoraro Scanio) parlare di BILANCIO ENERGETICO&#33;&#33;&#33;<br>E&#39; importantissimo, anzi è vitale e nessuno ne parla&#33;&#33; Invece insistono continuamente nel dire che con questi impianti si può produrre energia&#33; Non per niente gli inceneritori sono diventati &quot;termovalorizzatori&quot;.......... <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e9996a20c8ba6943446fc51b16054bf5.gif" alt=":sick:"><br><br>Naturalmente sono felice se mi smentite, ma per adesso rimango nella mia posizione: disinformazione pura &#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/04c03660d4a78217e19d897f649957d3.gif" alt=":angry:">

claudiocosta
24-02-2008, 16:22
il relatore Giovanni Fazio, ha abbozzato ad un bilancio energetico 1 megawatt di energia restituiscono 3 o 4 megawatt di enrgia ( mediata ovviamente dal syngas) empo di pareggio dei costi 3-4 anni<br>La resa è variabile a seconda della fonte quindi:<br>altissima gomme, plastiche, oli esausti, vernici sintetiche, rifiuto urbano mistoecc.<br>bassa biomasse secche<br>bassissima liquami liquidi<br>inesistente scorie industriali, eternit, laterizi ecc<br>

begonzo
24-02-2008, 23:19
Ovvio che bruciando (scomponendo) le monnezze si ricava energia, non dico di no&#33; Dico solo che bisogna stare attenti a trattare solo ciò che rimane dopo una pesante e rigorosa raccolta diferenziata&#33;<br><br>Perchè così facendo ricavi qualcosa di buono (energia) dai materiali ormai non più trattabili&#33; Ma il differenziabile è giusto che sia riciclato, perchè nel ciclo totale della produzione si ottiene un risparmio maggiore, a conti fatti&#33;<br><br>Invece appunto, per eliminare le immondizie allora le torce al plasma sono davvero straordinarie&#33;&#33; Butti dentro di tutto senza problemi e quella lavora lavora....bellissimo&#33;&#33;&#33; <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/7bd191e26c35ac8412270002fe5806bd.gif" alt=":D">

lukemon79
29-02-2008, 12:32

claudiocosta
01-03-2008, 13:26
Sembra che la Celtica usi un siatema diverso dalla startech, in particolare le temperature sono altissime 16000°C con la Startech, con la Celtica sembra meno, e meno in rapidit&agrave;.<br><br>I prodotti dichiarati in uscita:<br><br>Syngas: leggermente diverso dal gassogeno della pirolisi, senz&#39;altro più pericoloso.<br>Metalli fusi.<br>Lava fusa.<br><br>Trovo assurda e antieconomica la sua utilizzazione per le:<br>Biomasse: rese troppo basse, la pirolisi costa meno.<br>Rifiuti urbani: rese basse, il riciclo è molto più conveniente....però<br>per i non riciclabili, per i rifiuti industriali, i rifiuti ospedalieri, plastiche, olii, pece, vernice,ecc. mi sembra buono, sicuramente meglio degli inceneritori.

atimameg
07-03-2008, 20:07
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (lukemon79 @ 29/2/2008, 12:32)</div><div id="quote" align="left"><i><b>Tratto da <a href="http://web.tiscali.it/rifondazionebrindisi/Torcia%20al%20plasma.htm" target="_blank">...Qui&#33;</a></b></i><br>PROCESSO AL PLASMA<br>Relazione WWF Veneto settore Energia &amp; Risorse - <u><b>maggio 2000...</b></u><br>Stampato in proprio<br><br>Presso la sezione WWF di<br><br>Villorba Via V. Emanuele<br><br>Villorba Treviso</div></div><br>Occhio alla data&#33;&#33;&#33;&#33;<br>In 9 anni la tecnologia al plasma ha fatto passi da gigante&#33;&#33;&#33;&#33;&#33;<br>Oggi è profitevole.<br>Ho dati certi&#33;<img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4a5659e992bb3921ae3b0f072b93a550.gif" alt=";)">

atima
05-06-2008, 14:17
Sembra che la Celtica usi un siatema diverso dalla startech, in particolare le temperature sono altissime 16000°C con la Startech....

il processo tecnologico Startech è più tecnologicamente all'avanguardia: è di derivazione NASA e LOS ALAMOS...;)



...
Syngas: leggermente diverso dal gassogeno della pirolisi, senz'altro più pericoloso...

al contrario...


...
Trovo assurda e antieconomica la sua utilizzazione per le:
Biomasse: rese troppo basse, ....

la tecnologia di controllo Startech ha perfino reso economico il processo per le biomasse;)