PDA

Visualizza la versione completa : kit elsbett che fare?



contex
29-03-2005, 13:56
Salve<br>vorrei andare in germania ad installare il kit elsbett per la mia auto ma volevo sapere se qualcuno conosce cosa devo fare per renderla legale in italia.<br>Ho pensato di omologarla in germania e poi portarla in italia cosi(spero) non dovrebbero esserci problemi.<br>Qualcuno di voi ha installato il mitico kit?

gattmes
29-03-2005, 14:40
..credo che la puoi omologare in D solo se hai le targhe tedesce....cosi come la revisione va per ora fatta nello stato di pertinenza/delle targhe...per ora....

goffredodsd
30-03-2005, 10:06
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (contex @ 29/3/2005, 13:56)</div><div id='QUOTE' align='left'>Salve<br>vorrei andare in germania ad installare il kit elsbett per la mia auto ma volevo sapere se qualcuno conosce cosa devo fare per renderla legale in italia.<br>Ho pensato di omologarla in germania e poi portarla in italia cosi(spero) non dovrebbero esserci problemi.<br>Qualcuno di voi ha installato il mitico kit?</div></center><br> Ciao , ho montato il kit Elsbett sulla mia auto con motore ad iniezione indiretta e sono davvero soddisfatto.<br>Ho avuto solo una piccola difficolt&agrave; per l&#39;impianto elettrico, ho mandato un fax in germania e mi hanno risposto subito, per il resto è molto semplice, se si hanno discrete nozioni di meccanica si può fare da soli. Per la pressione degli iniettori è necessario andare da un pompista nel mio caso era gi&agrave; alta 170 bar, ho provato ad aumentarla fino a 190 ma con esito molto negativo. La macchina risponde bene con i loro polverizzatori tarati 5 bar oltre, unico problema per ora devo aumentare poco l&#39;anticipo ruotando la pompa verso il motore di un paio di gradi.<br>Sembra che i consumi siano leggermente superiori 5% almeno.<br>La partenza è ottima, stamattina 10 °C , tutto olio nel serbatoio, con le loro candelette ed il filtro riscaldato nessun problema; vorrei però pensare d&#39;installare un sistema che spurghi la linea, ovvero tra filtro e iniettori c&#39;è un metro circa di tubazione con olio freddo.... vedremo come fare ai primi freddi.<br><br>Ciao a tutti

eroyka
30-03-2005, 12:52
Bene Gofferedo&#33;<br>sono contento che il Kit ti soddisfi, sei il primo qui ad aver testato direttamente il prodotto e i tuoi feedback sono importanti per tutti.<br><br>Quindi ora stai andando al 100% olio? Giusto? E hai fatto delle analisi ai gas di scarico? Se vai in una officina privata penso che puoi farli senza nessun problema.<br>Sarebbe proprio interessante vedere la differenza di emissioni. Questo punto è sicuramente essenziale per portare avanti la battaglia sui biocombustibili.<br><br>er adesso complimenti per l&#39;iniziativa&#33;&#33;<br>Roy<br>

goffredodsd
30-03-2005, 13:22
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (eroyka @ 30/3/2005, 12:52)</div><div id='QUOTE' align='left'>Bene Gofferedo&#33;<br>sono contento che il Kit ti soddisfi, sei il primo qui ad aver testato direttamente il prodotto e i tuoi feedback sono importanti per tutti.<br><br>Quindi ora stai andando al 100% olio? Giusto? E hai fatto delle analisi ai gas di scarico? Se vai in una officina privata penso che puoi farli senza nessun problema.<br>Sarebbe proprio interessante vedere la differenza di emissioni. Questo punto è sicuramente essenziale per portare avanti la battaglia sui biocombustibili.<br><br>er adesso complimenti per l&#39;iniziativa&#33;&#33;<br>Roy</div></center><br> Ciao, sono davvero contento, 100 % olio di semi vari , la macchina risponde molto bene. Devo dire però che il sistema è migliorabile, innanzitutto, guardando le fotografie di altre vetture trasformate ho notato che molti vanno con due filtri o un prefiltro particolare, il rischio di tappare tutto è forte sopratutto su auto vecchiotte i depositi lungo la linea di alimentazione sono abbondanti e non bastano 5-10 mila Km per pulire tutto&#33;<br>Per il discorso emissioni sono un pò troppo confuso: nel web ci sono dati contrastanti e leggere un manuale sulla combustione non sarebbe sufficiente per me a chiarire il discorso; serve una strumentazione particolare per rilevare i microinquinanti -tipo gascromatografo- e anche per le polveri il discorso è molto articolato, ovvero, si potrebbero produrre particolati di colore + chiaro che in officina non sono rilevati, ci vorrebbe un analisi ponderale sul filtrato.<br>Devo trovare dati attendibili e certificati, sarebbe interessante valutare la diff tra la mia auto ed una senza kit, sempre con olio riscaldato e filtri puliti ma con pressione di taratura maggiorata tipo 180-190bar.<br><br>ciao a tutti<br>

contex
30-03-2005, 13:33
goffredodsd quanto ti è costato il kit?io ho una golf e tu?<br>in termini di legalizzazzione che mi puoi dire

goffredodsd
30-03-2005, 13:42
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (contex @ 30/3/2005, 13:33)</div><div id='QUOTE' align='left'>goffredodsd quanto ti è costato il kit?io ho una golf e tu?<br>in termini di legalizzazzione che mi puoi dire</div></center><br> Ciao, ho pagato 835 euro per la mia dedra 1.9 TD a precamera, le modifiche sono semplici, penso che il costo alto sia principalmente dovuto ai polverizzatori modificati e alle candelette.<br>Se vuoi chiamare in germania puoi comunicare anche in inglese, lo parlano bene. <br><br>Ciao<br><br>

goffredodsd
30-03-2005, 13:55
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (contex @ 30/3/2005, 13:33)</div><div id='QUOTE' align='left'>goffredodsd quanto ti è costato il kit?io ho una golf e tu?<br>in termini di legalizzazzione che mi puoi dire</div></center><br>... in termini di legalizzazione... ti dico siamo in europa, negli altri paesi si e da noi?, Uno che mette legna nel caminetto evade le accise... o no &#33;&#33;&#33;&#33; <br>Tra l&#39;altro la legna è spesso venduta senza documenti fiscali, l&#39;olio no. Guarda cosa è successo con la sansa&#33; Prima illegale, poi tutto è cambiato quando si sono appellati alla corte europea, da uno scarto a risorsa.<br><br>Quando saremo qualche centinaio di migliaia ad usare 100% olio si vedr&agrave;&#33;&#33; cambieranno tante cose, anche il prezzo dell&#39;olio, sicuramente, ma per me non è un problema di risparmio personale. Anzi sono favorevole ad acquistare l&#39;olio solo nella mia regione che è la + povera d&#39;italia, anche se costa quasi come il gasolio.<br><br>Il girasole è un piccolo pannello FV con batterie...senza piombo&#33;&#33;<br><br>ciao <br><br><span class="edit">Edited by goffredodsd - 30/3/2005, 13:59</span>

31-03-2005, 23:38
Ciao Goffredo, anche io sto pensando di montare il kit elsbett: attualmente vado ad olio di colza al 40% ed ho piccoli problemi all&#39;avvio...<br>Ciò che non mi è chiaro, anche dopo aver esaminato attentamente il sito elsbett è come funziona esattamente il kit: mi potresti chiarire le idee? In particolare:<br>1-nel kit è incluso un sistema di riscaldamento del serbatoio e dei tubi che portano l&#39;olio verso il motore (perdona il gergo poco tecnico, non sono troppo pratico)?<br>2-ti mandano anche istruzioni chiare?<br>3-nel kit ci sono anche iniettori sostitutivi?<br>4-montando il kit risolvi tutti i problemi legati all&#39;uso della colza (filtro, iniettori, partenze a freddo)?<br>Grazie&#33;&#33;

goffredodsd
01-04-2005, 09:06
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 31/3/2005, 23:38)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, anche io sto pensando di montare il kit elsbett: attualmente vado ad olio di colza al 40% ed ho piccoli problemi all&#39;avvio...<br>Ciò che non mi è chiaro, anche dopo aver esaminato attentamente il sito elsbett è come funziona esattamente il kit: mi potresti chiarire le idee? In particolare:<br>1-nel kit è incluso un sistema di riscaldamento del serbatoio e dei tubi che portano l&#39;olio verso il motore (perdona il gergo poco tecnico, non sono troppo pratico)?<br>2-ti mandano anche istruzioni chiare?<br>3-nel kit ci sono anche iniettori sostitutivi?<br>4-montando il kit risolvi tutti i problemi legati all&#39;uso della colza (filtro, iniettori, partenze a freddo)?<br>Grazie&#33;&#33;</div></center><br> Ciao, mi dovresti dire se la tua auto è common rail, in questo caso l&#39;impianto è a 2 serbatoi, ovvero devi installare un secondo serbatoio per l&#39;olio.<br>In questo caso devi assolutamente sempre partire a gasolio e poi a motore caldo commutare l&#39;alimentazione perchè hai disponibile acqua di raffreddamento per riscaldare l&#39;olio.<br>Dovresti poi farlo anche prima di fermarti -arrestare il motore-, ovvero ritornare a gasolio.<br>Se vai su dieselveg vedi le foto di molte auto trasformate con due serbatoi.<br>Chiedi un preventivo anche ad ATG che è simile ad Elsbett, lo trovi su dieselveg.<br> <br>Stai attento alla percentuale, la macchina parte male perchè l&#39;olio è troppo viscoso, ancora non è estate&#33;&#33;<br><br><br>Ciao, cmq consiglio a tutti di comprarsi un diesel con precamera, vendetevi i common rail e ci guadagnate&#33;&#33;&#33;<br>

01-04-2005, 14:13
Ciao Goffredo, innanzitutto grazie mille per le delucidazioni; la mia auto è un&#39;Ibiza TDI 130cv...essendo la Seat del gruppo Volkswagen, immagino (guardando anche il sito elsbett) che sia ad iniezione diretta, quindi basterebbe il kit a serbatoio unico; proverò a guardare anche sui siti che mi hai consigliato.<br>C&#39;è una cosa che non mi è molto chiara: mi pare d&#39;aver capito (correggimi se sbaglio) che il sistema a due sebatoi sia comunque "migliore", in quanto permette di controllare l&#39;alimentazione tramite un interruttore e usa l&#39;acqua calda del radiatore per scaldare l&#39;olio, giusto?<br>Ma allora il sistema ad un unico serbatoio come funziona? Riscalda uil carburante nello stesso modo? Ma se non puoi partire a diesel, non ci sono comunque problemi all&#39;vvio a freddo (in quanto all&#39;inizio la colza sarebbe fredda)? Eventualmente posso montare il kit a due serbatoi anche su un&#39;auto a iniezione diretta?<br>Grazie, saluti

01-04-2005, 14:31
Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie

contex
01-04-2005, 17:49
e per quanto riguarda l&#39;assicurazione?cioè se io ho un sinistro(mi tocco) l&#39;assicurazione puo&#39; appellarsi al fatto che ho il kit e vado ad olio?

ag_smith
01-04-2005, 18:03
be le assicurazioni le trovano tutte <br>non so peroi&#39; se possono appellarsi al fatto che hai l&#39;olio di colza nell&#39;auto..

corvin
01-04-2005, 20:01
e ke gli importa all&#39;assicurazione se hai l&#39;olio al posto della benza, mika è colpa del carburante se hai sbattuto.<br>

ag_smith
01-04-2005, 23:21
ma che gli importa all&#39;assicurazione se avevi la cintura messa o no<br><br>mica e&#39; colpa della cintura se hai ammaccato la macchina...

goffredodsd
02-04-2005, 09:06
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 1/4/2005, 14:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie</div></center><br> Ciao, proprio ieri mi è stato chiesto come si modifica un&#39;auto ad iniezione diretta, Fiat croma i.d. del 95; francamente non so rispondere, bisogna contattare Elsbett o ATG. Ora posso solo discutere della mia vettura che è il classico precamera Fiat iniezione indiretta, testata per 100 km al dì.<br>Ieri ho anticipato l&#39;iniezione ruotando la pompa verso il motore di circa 3°. La macchina va meglio, la progressione è più potente, la detonazione sembra poco + rumorosa.<br>Stamattina 6 °C partenza ancora migliore con olio 100%, la domanda che mi pongo è la seguente: quanto dureranno le candelette se mediamente ad ogni avviamento restano accese 7 min. , ovvero finchè la temperatura dell&#39;acqua non raggiunge i 65°C.<br><br>ciao, dadoVRC dove sei?<br>

dado VRC
02-04-2005, 09:26
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 1/4/2005, 14:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie</div></center><br>Ciao, proprio ieri mi è stato chiesto come si modifica un&#39;auto ad iniezione diretta, Fiat croma i.d. del 95; francamente non so rispondere, bisogna contattare Elsbett o ATG. Ora posso solo discutere della mia vettura che è il classico precamera Fiat iniezione indiretta, testata per 100 km al dì.<br>Ieri ho anticipato l&#39;iniezione ruotando la pompa verso il motore di circa 3°. La macchina va meglio, la progressione è più potente, la detonazione sembra poco + rumorosa.<br>Stamattina 6 °C partenza ancora migliore con olio 100%, la domanda che mi pongo è la seguente: quanto dureranno le candelette se mediamente ad ogni avviamento restano accese 7 min. , ovvero finchè la temperatura dell&#39;acqua non raggiunge i 65°C.<br><br>ciao, dadoVRC dove sei?</div></center><br> eccomi&#33;&#33;<br><br>COME le candelette restano accese 7minuti???????????????Ma quelle di preriscaldamento normale(cioè montate in precamera) o ce ne sono altre che riscaldano il liquido di raffreddamento??<br><br>Sono di Kryptonite o cosa?<br><br>Puoi mandarmi qualcosa(magari le fotocopie degli schemi elsbett??).<br>Se si ti mando il mio indirizzo via mail&#33;<br><br>L&#39; IBIZA di Tanica se è un TDI 130cv è un iniettore pompa...continuando con quelle%resta a piedi tra un pò...garantito&#33;&#33;<br><br>I kit a 2 serbatoi vengono montati dove c&#39;è un sistema di iniezione inadatto a lavorare con la viscosit&agrave; dell&#39;olio freddo...

goffredodsd
02-04-2005, 10:19
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 2/4/2005, 09:26)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 1/4/2005, 14:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie</div></center><br>Ciao, proprio ieri mi è stato chiesto come si modifica un&#39;auto ad iniezione diretta, Fiat croma i.d. del 95; francamente non so rispondere, bisogna contattare Elsbett o ATG. Ora posso solo discutere della mia vettura che è il classico precamera Fiat iniezione indiretta, testata per 100 km al dì.<br>Ieri ho anticipato l&#39;iniezione ruotando la pompa verso il motore di circa 3°. La macchina va meglio, la progressione è più potente, la detonazione sembra poco + rumorosa.<br>Stamattina 6 °C partenza ancora migliore con olio 100%, la domanda che mi pongo è la seguente: quanto dureranno le candelette se mediamente ad ogni avviamento restano accese 7 min. , ovvero finchè la temperatura dell&#39;acqua non raggiunge i 65°C.<br><br>ciao, dadoVRC dove sei?</div></center><br>eccomi&#33;&#33;<br><br>COME le candelette restano accese 7minuti???????????????Ma quelle di preriscaldamento normale(cioè montate in precamera) o ce ne sono altre che riscaldano il liquido di raffreddamento??<br><br>Sono di Kryptonite o cosa?<br><br>Puoi mandarmi qualcosa(magari le fotocopie degli schemi elsbett??).<br>Se si ti mando il mio indirizzo via mail&#33;<br><br>L&#39; IBIZA di Tanica se è un TDI 130cv è un iniettore pompa...continuando con quelle%resta a piedi tra un pò...garantito&#33;&#33;<br><br>I kit a 2 serbatoi vengono montati dove c&#39;è un sistema di iniezione inadatto a lavorare con la viscosit&agrave; dell&#39;olio freddo...</div></center><br> Si è proprio così&#33;&#33; Secondo il loro schema rimane inserito sia il riscaldatore sul filtro che le candelette finchè non c&#39;è acqua calda per scaldare l&#39;olio nello scambiatore. Faccio una prova ulteriore con il tester.... devo aspettare un pò la macchina è ancora calda.<br>I disegni te li scannerizzo e te li mando per posta. Che dici dell&#39;anticipo?<br><br>Ciao

02-04-2005, 10:35
Ciao Dado-vrc...ieri sono riuscito a capire un pò meglio le 2 soluzioni proposte dalla elsbett. A occhio (purtroppo non conosco bene le differenze tra iniezione diretta, iniettore pompa e altri tipi di motori diesel) la soluzione migliore mi pare quella a due serbatoi, in quanto permette di tornare in qualunque momento al diesel normale....tuttavia mi pare d&#39;aver capito che sulla mia auto si può montare anche il kit a serbatoio unico...<br>Tu quale dei due mi consigli? Il mio ragionamento da profano sul serbatoio doppio è corretto?<br>Ora vado a sentire quanto mi costa far montare il kit qui in zona (sono a Milano)...<br><br>PS: Se c&#39;è qualche esperto in grado di montare il kit (magari spiegandomi un pò di cosette) a Milano o provincia...pago volentieri lui al posto del meccanico&#33;<br><br>CIAO

02-04-2005, 10:40
Goffredo, tu quindi hai montato il kit ad un solo serbatoio, giusto? Il funzionamento (mi pare d&#39;aver capito) è il seguente (correggimi se dico fesserie)? La colza dal serbatoio arriva prima degli iniettori, dove viene riscaldata mediante sistema elettrico all&#39;avvio (contemporaneamente al riscaldamento delle candelette) e poi arriva calda agli iniettori (che sono quelli forniti col kit elsbett)...Giusto? O non ho capito una mazza?? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'>

goffredodsd
02-04-2005, 12:38
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 2/4/2005, 10:40)</div><div id='QUOTE' align='left'>Goffredo, tu quindi hai montato il kit ad un solo serbatoio, giusto? Il funzionamento (mi pare d&#39;aver capito) è il seguente (correggimi se dico fesserie)? La colza dal serbatoio arriva prima degli iniettori, dove viene riscaldata mediante sistema elettrico all&#39;avvio (contemporaneamente al riscaldamento delle candelette) e poi arriva calda agli iniettori (che sono quelli forniti col kit elsbett)...Giusto? O non ho capito una mazza?? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br> Ciao Tanica, il riscaldatore elettrico è montato sul filtro del carburante, in pratica all&#39;avviamento non c&#39;è acqua calda per riscaldare l&#39;olio, pertanto deve essere riscaldato elettricamente tramite un collare coassiale al filtro stesso. Le candelette -che tu non hai sulla tua auto- sono montate solo sui motori a precamera e consentono di riscaldare parecchio la precamera o zona d&#39;iniezione del carburante sempre a freddo però, dopo pochi secondi, normalmente, le candelette si spengono, nel mio caso dopo un tempo superiore per favorire l&#39;accensione di olio non ancora caldo, almeno finchè l&#39;olio freddo presente nel tubo dal filtro alla pompa venga completamente spurgato, ovvero in parte combusto ed in parte reinviato al serbatoio.<br>Nel serbatoio e lungo l&#39;alimentazione non ho nessun riscaldatore. Compila il form dal sito e mandalo a Elsbett, loro ti consiglieranno il sistema + adatto alla tua vettura. Tra l&#39;altro hai un motore WV chi meglio di loro può consigliarti.<br><br>A presto

02-04-2005, 13:21
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 12:38)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 2/4/2005, 10:40)</div><div id='QUOTE' align='left'>Goffredo, tu quindi hai montato il kit ad un solo serbatoio, giusto? Il funzionamento (mi pare d&#39;aver capito) è il seguente (correggimi se dico fesserie)? La colza dal serbatoio arriva prima degli iniettori, dove viene riscaldata mediante sistema elettrico all&#39;avvio (contemporaneamente al riscaldamento delle candelette) e poi arriva calda agli iniettori (che sono quelli forniti col kit elsbett)...Giusto? O non ho capito una mazza?? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br>Ciao Tanica, il riscaldatore elettrico è montato sul filtro del carburante, in pratica all&#39;avviamento non c&#39;è acqua calda per riscaldare l&#39;olio, pertanto deve essere riscaldato elettricamente tramite un collare coassiale al filtro stesso. Le candelette -che tu non hai sulla tua auto- sono montate solo sui motori a precamera e consentono di riscaldare parecchio la precamera o zona d&#39;iniezione del carburante sempre a freddo però, dopo pochi secondi, normalmente, le candelette si spengono, nel mio caso dopo un tempo superiore per favorire l&#39;accensione di olio non ancora caldo, almeno finchè l&#39;olio freddo presente nel tubo dal filtro alla pompa venga completamente spurgato, ovvero in parte combusto ed in parte reinviato al serbatoio.<br>Nel serbatoio e lungo l&#39;alimentazione non ho nessun riscaldatore. Compila il form dal sito e mandalo a Elsbett, loro ti consiglieranno il sistema + adatto alla tua vettura. Tra l&#39;altro hai un motore WV chi meglio di loro può consigliarti.<br><br>A presto</div></center><br> Grazie mille, sei stato chiarissimo: sto provando a mandare la richiesta alla Elsbett, ma ci sono dei punti che non so compilare <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> :<br>-Injection pump: ??? (Unit-injector-system/inline pump/distributed type(rotary) injection pump/common rail) <br>-Manufacturer: ??? (Bosch/Lucas/cav/zexel/nippon denso...)<br>-Only for CDI/UI: Electrical fuel feeding pump (in the fuel tank or the supply line between fuel tank and engine) ???<br><br>Aiuto&#33; qualcuno mi sa dare queste 3 dritte? Grazie&#33;<br><br>Per Goffredo: quindi il riscaldatore elettrico per il filtro te lo danno col kit....ma il filtro allora si trova subito prima degli iniettori? Perchè l&#39;olio riscaldato è fondamentale per un avvio a freddo efficiente....ma se lo scaldi lontano dagli iniettori a che serve? Ma perchè dici che la mia auto non ha le candelette? Sul libretto ho letto che ci sono, ho anche la spia che si accende quando avvio il quadro e si spegne poco dopo...

goffredodsd
02-04-2005, 13:44
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 2/4/2005, 13:21)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 12:38)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 2/4/2005, 10:40)</div><div id='QUOTE' align='left'>Goffredo, tu quindi hai montato il kit ad un solo serbatoio, giusto? Il funzionamento (mi pare d&#39;aver capito) è il seguente (correggimi se dico fesserie)? La colza dal serbatoio arriva prima degli iniettori, dove viene riscaldata mediante sistema elettrico all&#39;avvio (contemporaneamente al riscaldamento delle candelette) e poi arriva calda agli iniettori (che sono quelli forniti col kit elsbett)...Giusto? O non ho capito una mazza?? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br>Ciao Tanica, il riscaldatore elettrico è montato sul filtro del carburante, in pratica all&#39;avviamento non c&#39;è acqua calda per riscaldare l&#39;olio, pertanto deve essere riscaldato elettricamente tramite un collare coassiale al filtro stesso. Le candelette -che tu non hai sulla tua auto- sono montate solo sui motori a precamera e consentono di riscaldare parecchio la precamera o zona d&#39;iniezione del carburante sempre a freddo però, dopo pochi secondi, normalmente, le candelette si spengono, nel mio caso dopo un tempo superiore per favorire l&#39;accensione di olio non ancora caldo, almeno finchè l&#39;olio freddo presente nel tubo dal filtro alla pompa venga completamente spurgato, ovvero in parte combusto ed in parte reinviato al serbatoio.<br>Nel serbatoio e lungo l&#39;alimentazione non ho nessun riscaldatore. Compila il form dal sito e mandalo a Elsbett, loro ti consiglieranno il sistema + adatto alla tua vettura. Tra l&#39;altro hai un motore WV chi meglio di loro può consigliarti.<br><br>A presto</div></center><br>Grazie mille, sei stato chiarissimo: sto provando a mandare la richiesta alla Elsbett, ma ci sono dei punti che non so compilare <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'> :<br>-Injection pump: ??? (Unit-injector-system/inline pump/distributed type(rotary) injection pump/common rail) <br>-Manufacturer: ??? (Bosch/Lucas/cav/zexel/nippon denso...)<br>-Only for CDI/UI: Electrical fuel feeding pump (in the fuel tank or the supply line between fuel tank and engine) ???<br><br>Aiuto&#33; qualcuno mi sa dare queste 3 dritte? Grazie&#33;<br><br>Per Goffredo: quindi il riscaldatore elettrico per il filtro te lo danno col kit....ma il filtro allora si trova subito prima degli iniettori? Perchè l&#39;olio riscaldato è fondamentale per un avvio a freddo efficiente....ma se lo scaldi lontano dagli iniettori a che serve? Ma perchè dici che la mia auto non ha le candelette? Sul libretto ho letto che ci sono, ho anche la spia che si accende quando avvio il quadro e si spegne poco dopo...</div></center><br> Devi leggere sulla pompa il costruttore, per il tipo chiedi a dado è + esperto.<br><br>ciao

03-04-2005, 00:10
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 1/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 31/3/2005, 23:38)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, anche io sto pensando di montare il kit elsbett: attualmente vado ad olio di colza al 40% ed ho piccoli problemi all&#39;avvio...<br>Ciò che non mi è chiaro, anche dopo aver esaminato attentamente il sito elsbett è come funziona esattamente il kit: mi potresti chiarire le idee? In particolare:<br>1-nel kit è incluso un sistema di riscaldamento del serbatoio e dei tubi che portano l&#39;olio verso il motore (perdona il gergo poco tecnico, non sono troppo pratico)?<br>2-ti mandano anche istruzioni chiare?<br>3-nel kit ci sono anche iniettori sostitutivi?<br>4-montando il kit risolvi tutti i problemi legati all&#39;uso della colza (filtro, iniettori, partenze a freddo)?<br>Grazie&#33;&#33;</div></center><br>Ciao, mi dovresti dire se la tua auto è common rail, in questo caso l&#39;impianto è a 2 serbatoi, ovvero devi installare un secondo serbatoio per l&#39;olio.<br>In questo caso devi assolutamente sempre partire a gasolio e poi a motore caldo commutare l&#39;alimentazione perchè hai disponibile acqua di raffreddamento per riscaldare l&#39;olio.<br>Dovresti poi farlo anche prima di fermarti -arrestare il motore-, ovvero ritornare a gasolio.<br>Se vai su dieselveg vedi le foto di molte auto trasformate con due serbatoi.<br>Chiedi un preventivo anche ad ATG che è simile ad Elsbett, lo trovi su dieselveg.<br> <br>Stai attento alla percentuale, la macchina parte male perchè l&#39;olio è troppo viscoso, ancora non è estate&#33;&#33;<br><br><br>Ciao, cmq consiglio a tutti di comprarsi un diesel con precamera, vendetevi i common rail e ci guadagnate&#33;&#33;&#33;</div></center><br> CIAO GOFFREDODSD, HO ANCH&#39;IO UN MOTORE COME IL TUO (FIAT 1929CC CON PRECAMERA 90CV) E STO VALUTANDO DI MONTARE UN KIT TIPO ELSBETT O ATG. SONO ANDATO A VEDERE DIESELVEG E SEMBRA CHE IL KIT ATG SIA PIù CONVENIENTE A PRIMA VISTA. COME MAI TU HAI SCELTO ELSBETT? MOTIVI TECNICI O DI COSTI?<br>P.S. ATG PREVEDE PER LE PARTENZE E PRIMA DI FERMARSI LA COMMUTAZIONE A GASOLIO TRAMITE UNA PICCOLA TANICA SUPPLEMENTARE. ELSBETT SEMBREREBBE DI NO. O SBAGLIO?<br>CIAO

goffredodsd
04-04-2005, 10:14
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (MORO99 @ 3/4/2005, 00:10)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 1/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 31/3/2005, 23:38)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, anche io sto pensando di montare il kit elsbett: attualmente vado ad olio di colza al 40% ed ho piccoli problemi all&#39;avvio...<br>Ciò che non mi è chiaro, anche dopo aver esaminato attentamente il sito elsbett è come funziona esattamente il kit: mi potresti chiarire le idee? In particolare:<br>1-nel kit è incluso un sistema di riscaldamento del serbatoio e dei tubi che portano l&#39;olio verso il motore (perdona il gergo poco tecnico, non sono troppo pratico)?<br>2-ti mandano anche istruzioni chiare?<br>3-nel kit ci sono anche iniettori sostitutivi?<br>4-montando il kit risolvi tutti i problemi legati all&#39;uso della colza (filtro, iniettori, partenze a freddo)?<br>Grazie&#33;&#33;</div></center><br>Ciao, mi dovresti dire se la tua auto è common rail, in questo caso l&#39;impianto è a 2 serbatoi, ovvero devi installare un secondo serbatoio per l&#39;olio.<br>In questo caso devi assolutamente sempre partire a gasolio e poi a motore caldo commutare l&#39;alimentazione perchè hai disponibile acqua di raffreddamento per riscaldare l&#39;olio.<br>Dovresti poi farlo anche prima di fermarti -arrestare il motore-, ovvero ritornare a gasolio.<br>Se vai su dieselveg vedi le foto di molte auto trasformate con due serbatoi.<br>Chiedi un preventivo anche ad ATG che è simile ad Elsbett, lo trovi su dieselveg.<br> <br>Stai attento alla percentuale, la macchina parte male perchè l&#39;olio è troppo viscoso, ancora non è estate&#33;&#33;<br><br><br>Ciao, cmq consiglio a tutti di comprarsi un diesel con precamera, vendetevi i common rail e ci guadagnate&#33;&#33;&#33;</div></center><br>CIAO GOFFREDODSD, HO ANCH&#39;IO UN MOTORE COME IL TUO (FIAT 1929CC CON PRECAMERA 90CV) E STO VALUTANDO DI MONTARE UN KIT TIPO ELSBETT O ATG. SONO ANDATO A VEDERE DIESELVEG E SEMBRA CHE IL KIT ATG SIA PIù CONVENIENTE A PRIMA VISTA. COME MAI TU HAI SCELTO ELSBETT? MOTIVI TECNICI O DI COSTI?<br>P.S. ATG PREVEDE PER LE PARTENZE E PRIMA DI FERMARSI LA COMMUTAZIONE A GASOLIO TRAMITE UNA PICCOLA TANICA SUPPLEMENTARE. ELSBETT SEMBREREBBE DI NO. O SBAGLIO?<br>CIAO</div></center><br> Con il montaggio delle candelette bosch fornitemi da Elsbett la macchina parte una meraviglia&#33;&#33; Non è necessario, nel nostro caso comprare un Kit che include la commutazione dell&#39;alimentazione: stamattina 8 °C e partenza eccezionale senza perdite di colpi. 100% olio di semi vari&#33;&#33; La variazione dell&#39;anticipo +3° è stata vincente, anche il consumo è migliorato, da +5% a circa pari. 38 litri mix soia e girasole per 670 km, ovvero quasi 17.4 km/litro, scusate se è poco pesa 1400 Kg non è una smart&#33;&#33; ed ha alle spalle 200.000 km in 8 anni.<br>Vorrei sapere se i vari professori universitari di macchine hanno testato quello che affermano, personalmente ho acquistato Elsbett perchè è circa mezzo secolo che modificano e producono motori con tale alimentazione, inoltre tutti gli enti di certificazione, compresa l&#39;omologazione della motorizzazione tedesca hanno dato parere OK. <br><br>Valgono + le prove o le chiacchere?<br><br>Ciao

gattmes
04-04-2005, 12:19
ATTENZIONE:<br>...un conto è se le candelette le tieni alimentate a motore fermo...<br>..un conto se " " " ..a motore acceso&#33;<br>Se la superfice viene tenuta più fredda si ha un minore stress e la possibilita di allungare il tempo di funzionamento<br>Per esempio sulla mia.... moto ( <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> )...la candeletta, la cui parte calda è a diretto contatto con il corpo del carburatore, la posso tenere alimentata parecchio, senza problemi....<br><br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>l consumo è migliorato, da +5% a circa pari. 38 litri mix soia e girasole per 670 km, ovvero quasi 17.4 km/litro, scusate se è poco pesa 1400 Kg non è una smart&#33;&#33; ed ha alle spalle 200.000 km in 8 anni.<br></div></center><br><br>Io attualmente sono su 17,5 Km/litro (5,7 litrix100Km..) con un motore a <u>benzina</u> ( <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> ), peso 1300kg a vuoto, percorrenza circa 70% autostrada /30% citta....calcolato su un totale di oltre 5000km...<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 4/4/2005, 12:20</span>

goffredodsd
04-04-2005, 12:49
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 4/4/2005, 12:19)</div><div id='QUOTE' align='left'>ATTENZIONE:<br>...un conto è se le candelette le tieni alimentate a motore fermo...<br>..un conto se " " " ..a motore acceso&#33;<br>Se la superfice viene tenuta più fredda si ha un minore stress e la possibilita di allungare il tempo di funzionamento<br>Per esempio sulla mia.... moto ( <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> )...la candeletta, la cui parte calda è a diretto contatto con il corpo del carburatore, la posso tenere alimentata parecchio, senza problemi....<br><br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>l consumo è migliorato, da +5% a circa pari. 38 litri mix soia e girasole per 670 km, ovvero quasi 17.4 km/litro, scusate se è poco pesa 1400 Kg non è una smart&#33;&#33; ed ha alle spalle 200.000 km in 8 anni.<br></div></center><br><br>Io attualmente sono su 17,5 Km/litro (5,7 litrix100Km..) con un motore a <u>benzina</u> ( <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> ), peso 1300kg a vuoto, percorrenza circa 70% autostrada /30% citta....calcolato su un totale di oltre 5000km...<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br>Ciao Gattmes, le candelette si accendono 10 secondi prima di avviare il motore e restano accese per circa 3-4 min. dopo l&#39;avviamento, dipende dalla rapidit&agrave; con la quale sale la temperatura dell&#39;acqua di raffreddamento e quindi dalla temp. esterna, ovvero si aiuta per un pò la combustione quando l&#39;olio è ancora freddo. Secondo te dureranno poco in queste condizioni di utilizzo ?sopratutto d&#39;inverno resteranno accese almeno 6 min. Qual&#39;è il tuo veicolo a benzina, forse Toyota?<br><br>Ciao <br><br><span class="edit">Edited by goffredodsd - 4/4/2005, 12:56</span>

05-04-2005, 12:31
Ciao Goffredo, <br>grazie dell&#39;invito e della segnalazione, sorprendente, era ora che qualcuno in Italia cominciasse a divulgare informazioni sul kit Elsbett <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> .<br>Ho sempre ricevuto pareri discordanti a tal proposito, ma penso che i fattori sia molteplici, come un cattivo utilizzo del sistema o la diversit&agrave; degli automezzi presenti sul mercato, in verit&agrave; ci sono voluti parecchi anni e parecchi test per mettere a punto un sistema standard o quasi che si possa adattare a tutte le auto diesel.<br>Bravo Goffredo&#33;&#33;&#33;<br>Con il kit fast-ohg migliorerai sicuramente le performance e abbatterai totalmente gli inquinanti (le prove mi hanno tolto ogni dubbio).<br>Se ti fa piacere possiamo provare assieme anche il kit Eko biodiesel, per produrre dell&#39;ottimo bio-diesel da qualsiasi tipo di olio usato, aprirò tra breve un 3D apposito che si distingua dal sistema chimico gi&agrave; presente in questo forum.<br><br>Io mi sto divertendo molto e tu???<br>Ciao<br>Armando

goffredodsd
05-04-2005, 12:46
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Armando de Para @ 5/4/2005, 12:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, <br>grazie dell&#39;invito e della segnalazione, sorprendente, era ora che qualcuno in Italia cominciasse a divulgare informazioni sul kit Elsbett <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> .<br>Ho sempre ricevuto pareri discordanti a tal proposito, ma penso che i fattori sia molteplici, come un cattivo utilizzo del sistema o la diversit&agrave; degli automezzi presenti sul mercato, in verit&agrave; ci sono voluti parecchi anni e parecchi test per mettere a punto un sistema standard o quasi che si possa adattare a tutte le auto diesel.<br>Bravo Goffredo&#33;&#33;&#33;<br>Con il kit fast-ohg migliorerai sicuramente le performance e abbatterai totalmente gli inquinanti (le prove mi hanno tolto ogni dubbio).<br>Se ti fa piacere possiamo provare assieme anche il kit Eko biodiesel, per produrre dell&#39;ottimo bio-diesel da qualsiasi tipo di olio usato, aprirò tra breve un 3D apposito che si distingua dal sistema chimico gi&agrave; presente in questo forum.<br><br>Io mi sto divertendo molto e tu???<br>Ciao<br>Armando</div></center><br> Ciao Armando, finchè non mi arrestano è tutto ok... conosci qualche avvocato? ma di quelli buoni&#33; cmq sono curioso , fammi sapere presto del sistema per il recupero dell&#39;olio di frittura&#33;&#33;<br>Quando vieni in Calabria?

05-04-2005, 18:34
Ciao Goffredo, anche io sto pensando seriamente al kit elsbett: sto aspettando rispondano alla mia mail&#33; Una curiosit&agrave; sul kit a un serbatoio: ma a parte lo scambiatore di calore acqua-carburante, cosa hai dovuto montare? Parlavi di candelette Bosch...in pratica sarebbero delle candelette che scaldano di più di quelle normali e restano accese finchè l&#39;acqua non arriva a temperatura, giusto? Hai idea della temperatura che riescono a far raggiungere al carburante?<br>Grazie, saluti

goffredodsd
06-04-2005, 10:03
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 5/4/2005, 18:34)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, anche io sto pensando seriamente al kit elsbett: sto aspettando rispondano alla mia mail&#33; Una curiosit&agrave; sul kit a un serbatoio: ma a parte lo scambiatore di calore acqua-carburante, cosa hai dovuto montare? Parlavi di candelette Bosch...in pratica sarebbero delle candelette che scaldano di più di quelle normali e restano accese finchè l&#39;acqua non arriva a temperatura, giusto? Hai idea della temperatura che riescono a far raggiungere al carburante?<br>Grazie, saluti</div></center><br> Ciao tanica , la temperatura precisa non la conosco, so che sono incendescenti e sicuramente resistono + lungo ad accensioni prolungate sopratutto in inverno.<br>Fammi sapere cosa ti rispondono.<br><br>A presto

contex
06-04-2005, 10:32
goffredo se magari gli scan del manuale elsbett lo mandassi a tutti non sarebbe male <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/rolleyes.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>l&#39;unico dubbio che ho è sul fatto che le assicurazioni non ti coprano al 100% se installi il kit.....almeno credo.<br>Se avessi l&#39;ok dalla mia assicurazione andrei sicuramente in germania a farmelo installare da loro,ovviamente con report completo per la comunit&agrave;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'><br>Goffredo quanto tempo ci hai impiegato per installare il kit?

06-04-2005, 10:55
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 6/4/2005, 10:03)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 5/4/2005, 18:34)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, anche io sto pensando seriamente al kit elsbett: sto aspettando rispondano alla mia mail&#33; Una curiosit&agrave; sul kit a un serbatoio: ma a parte lo scambiatore di calore acqua-carburante, cosa hai dovuto montare? Parlavi di candelette Bosch...in pratica sarebbero delle candelette che scaldano di più di quelle normali e restano accese finchè l&#39;acqua non arriva a temperatura, giusto? Hai idea della temperatura che riescono a far raggiungere al carburante?<br>Grazie, saluti</div></center><br>Ciao tanica , la temperatura precisa non la conosco, so che sono incendescenti e sicuramente resistono + lungo ad accensioni prolungate sopratutto in inverno.<br>Fammi sapere cosa ti rispondono.<br><br>A presto</div></center><br> Capisco...interessante, grazie&#33; Anche io sono curioso di sapere quanto tempo ti ha portato via l&#39;installazione del kit. Un&#39;altra curiosit&agrave; tecnica sul tuo kit: oltre alle candelette modificate, hai dovuto cambiare gli iniettori? <br>Saluti a tutti

goffredodsd
06-04-2005, 11:23
Ciao a tutti, l&#39;installazione è davvero banale:<br><br>-sostituzione iniettori e candelette da un pompista 30 min , 30 euro<br>-installazione collare elettrico su filtro 5 min<br>- installazione scambiatore di calore acqua-olio 30 min da meccanico 20 euro<br>- installazione relè comando candelette e riscaldatore 1 ora da elettrauto 20 euro <br><br>a presto<br><br>

06-04-2005, 12:16
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 5/4/2005, 12:46)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Armando de Para @ 5/4/2005, 12:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, <br>grazie dell&#39;invito e della segnalazione, sorprendente, era ora che qualcuno in Italia cominciasse a divulgare informazioni sul kit Elsbett &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> .<br>Ho sempre ricevuto pareri discordanti a tal proposito, ma penso che i fattori sia molteplici, come un cattivo utilizzo del sistema o la diversit&agrave; degli automezzi presenti sul mercato, in verit&agrave; ci sono voluti parecchi anni e parecchi test per mettere a punto un sistema standard o quasi che si possa adattare a tutte le auto diesel.<br>Bravo Goffredo&#33;&#33;&#33;<br>Con il kit fast-ohg migliorerai sicuramente le performance e abbatterai totalmente gli inquinanti (le prove mi hanno tolto ogni dubbio).<br>Se ti fa piacere possiamo provare assieme anche il kit Eko biodiesel, per produrre dell&#39;ottimo bio-diesel da qualsiasi tipo di olio usato, aprirò tra breve un 3D apposito che si distingua dal sistema chimico gi&agrave; presente in questo forum.<br><br>Io mi sto divertendo molto e tu???<br>Ciao<br>Armando</div></center><br>Ciao Armando, finchè non mi arrestano è tutto ok... conosci qualche avvocato? ma di quelli buoni&#33; cmq sono curioso , fammi sapere presto del sistema per il recupero dell&#39;olio di frittura&#33;&#33;<br>Quando vieni in Calabria?</div></center><br> In Calabriaaaaa???<br>Devo andare in Puglia a San Fermo, ho degli amici che hanno installato due dispositivi eko-smogbuster uno su impianto a gas e uno su diesel e stanno per fare anche loro i primi test con l&#39;eko-biodiesel <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Quanto dista da te???<br>E se ci trovassimo da loro così avrai modo di vedere tutti i dispositivi oltre quello installato nella mia Peugeot?<br>Fammi sapere cosa ne pensi<br>Ciao<br>Armando

06-04-2005, 18:43
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Armando de Para @ 6/4/2005, 12:16)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 5/4/2005, 12:46)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Armando de Para @ 5/4/2005, 12:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Goffredo, <br>grazie dell&#39;invito e della segnalazione, sorprendente, era ora che qualcuno in Italia cominciasse a divulgare informazioni sul kit Elsbett &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> &nbsp;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> .<br>Ho sempre ricevuto pareri discordanti a tal proposito, ma penso che i fattori sia molteplici, come un cattivo utilizzo del sistema o la diversit&agrave; degli automezzi presenti sul mercato, in verit&agrave; ci sono voluti parecchi anni e parecchi test per mettere a punto un sistema standard o quasi che si possa adattare a tutte le auto diesel.<br>Bravo Goffredo&#33;&#33;&#33;<br>Con il kit fast-ohg migliorerai sicuramente le performance e abbatterai totalmente gli inquinanti (le prove mi hanno tolto ogni dubbio).<br>Se ti fa piacere possiamo provare assieme anche il kit Eko biodiesel, per produrre dell&#39;ottimo bio-diesel da qualsiasi tipo di olio usato, aprirò tra breve un 3D apposito che si distingua dal sistema chimico gi&agrave; presente in questo forum.<br><br>Io mi sto divertendo molto e tu???<br>Ciao<br>Armando</div></center><br>Ciao Armando, finchè non mi arrestano è tutto ok... conosci qualche avvocato? ma di quelli buoni&#33; cmq sono curioso , fammi sapere presto del sistema per il recupero dell&#39;olio di frittura&#33;&#33;<br>Quando vieni in Calabria?</div></center><br>In Calabriaaaaa???<br>Devo andare in Puglia a San Fermo, ho degli amici che hanno installato due dispositivi eko-smogbuster uno su impianto a gas e uno su diesel e stanno per fare anche loro i primi test con l&#39;eko-biodiesel <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/w00t.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Quanto dista da te???<br>E se ci trovassimo da loro così avrai modo di vedere tutti i dispositivi oltre quello installato nella mia Peugeot?<br>Fammi sapere cosa ne pensi<br>Ciao<br>Armando</div></center><br> Ciao a tutti. Finalmente la Elsbett mi ha risposto, proponendomi il kit a 2 serbatoi...siccome penso possa interesare a molti, questo è il link al pdf che contiene i dati della mia offerta, contiene parecchi dettagli interessanti:<br><br><a href='http://www.elsbett.com/deu/ztinfoen.pdf' target='_blank'>http://www.elsbett.com/deu/ztinfoen.pdf</a><br><br>Saluti

dado VRC
06-04-2005, 22:00
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 10:19)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 2/4/2005, 09:26)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 1/4/2005, 14:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie</div></center><br>Ciao, proprio ieri mi è stato chiesto come si modifica un&#39;auto ad iniezione diretta, Fiat croma i.d. del 95; francamente non so rispondere, bisogna contattare Elsbett o ATG. Ora posso solo discutere della mia vettura che è il classico precamera Fiat iniezione indiretta, testata per 100 km al dì.<br>Ieri ho anticipato l&#39;iniezione ruotando la pompa verso il motore di circa 3°. La macchina va meglio, la progressione è più potente, la detonazione sembra poco + rumorosa.<br>Stamattina 6 °C partenza ancora migliore con olio 100%, la domanda che mi pongo è la seguente: quanto dureranno le candelette se mediamente ad ogni avviamento restano accese 7 min. , ovvero finchè la temperatura dell&#39;acqua non raggiunge i 65°C.<br><br>ciao, dadoVRC dove sei?</div></center><br>eccomi&#33;&#33;<br><br>COME le candelette restano accese 7minuti???????????????Ma quelle di preriscaldamento normale(cioè montate in precamera) o ce ne sono altre che riscaldano il liquido di raffreddamento??<br><br>Sono di Kryptonite o cosa?<br><br>Puoi mandarmi qualcosa(magari le fotocopie degli schemi elsbett??).<br>Se si ti mando il mio indirizzo via mail&#33;<br><br>L&#39; IBIZA di Tanica se è un TDI 130cv è un iniettore pompa...continuando con quelle%resta a piedi tra un pò...garantito&#33;&#33;<br><br>I kit a 2 serbatoi vengono montati dove c&#39;è un sistema di iniezione inadatto a lavorare con la viscosit&agrave; dell&#39;olio freddo...</div></center><br>Si è proprio così&#33;&#33; Secondo il loro schema rimane inserito sia il riscaldatore sul filtro che le candelette finchè non c&#39;è acqua calda per scaldare l&#39;olio nello scambiatore. Faccio una prova ulteriore con il tester.... devo aspettare un pò la macchina è ancora calda.<br>I disegni te li scannerizzo e te li mando per posta. Che dici dell&#39;anticipo?<br><br>Ciao</div></center><br> Rettifico...anche originale la mia ha le candelette che restano accese per un bel pò dopo l&#39;avviamento...<br><br>In inverno forse anche oltre 7 minuti...difatti se non erro anche da originale si scollegano quando il motore passa i 65°...<br><br>L&#39;unica cosa è che a me con la miscela mi perde colpi all&#39;avviamento, per 5 secondi scarsi ma lo fa...<br><br>Hai chiesto se forniscono ricambi di candelette e iniettori??visto che sono uguali ti do i soldi, ordini e poi mi dai il pacco(non nel senso di fregatura...)&#33;&#33;&#33;<br><br>Per l&#39;anticipo...loro cosa dicono??<br><br>Comunque sarebbe da fare con pistola stroboscopica e sensorino su tubo iniezione...basta poco come errore per fare danni o far rendere meno il motore&#33;

goffredodsd
08-04-2005, 11:28
Ciao Dado, provo a chiedere se possono fornirmi i ricambi&#33; Penso proprio che il costo di questi sarebbe circa il 70% del costo totale del kit, inoltre ti servirebbe la loro vite di scarico della pompa con una molla interna modificata. E&#39; la vite a tre vie dove si collega anche il tubo in gomma di recupero gasolio dagli iniettori e si trova sulla destra della pompa.<br>Loro scrivono sulle istruzioni di verificare l&#39;anticipo dopo l&#39;installazione del kit Prima di anticipare la pompa la mia auto al minimo perdeva qualche colpo con olio puro, ora aumentando l&#39;anticipo di circa 3° il problema è scomparso ed anche il consumo è migliorato.<br>Il pompista lo ha fatto ad orecchio, lo so, non è stato il massimo.... della precisione, però il risultato è stato buono.<br>Stamattina 100 % olio partenza a 5 °C e qualche perdita di colpi, ma molto breve giusto qualche secondo, a questa temperatura ci vorrebbe un 10 di gasolio.<br><br>Ciao<br><br>

08-04-2005, 12:25
Ciao&#33; Dubbio amletico....visto che la Elsbett mi ha proposto il kit a 2 serbatoi, pensavo che mi conviene magari prendere quello della AVG....col kit ad un serbatoio non sarebbe stato possibile, visto che mi pare lo venda solo la Elsbett, ma per quello a 2 serbatoi....mi pare che costi molto meno quello della AVG....voi cosa mi consigliate?<br>PS:(per Goffredo)Per quanto riguarda la regolazione dell&#39;anticipo, è un&#39;operazione che riguarda che componente? Centralina? Pompa? Altro?<br>Grazie

goffredodsd
08-04-2005, 13:20
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 8/4/2005, 12:25)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao&#33; Dubbio amletico....visto che la Elsbett mi ha proposto il kit a 2 serbatoi, pensavo che mi conviene magari prendere quello della AVG....col kit ad un serbatoio non sarebbe stato possibile, visto che mi pare lo venda solo la Elsbett, ma per quello a 2 serbatoi....mi pare che costi molto meno quello della AVG....voi cosa mi consigliate?<br>PS:(per Goffredo)Per quanto riguarda la regolazione dell&#39;anticipo, è un&#39;operazione che riguarda che componente? Centralina? Pompa? Altro?<br>Grazie</div></center><br> Ciao ti consiglio di pensarci bene prima di acquistare il kit a due serbatoi&#33; Noi non siamo in inghilterra o in germania, .... poi dovresti sempre smanettare per cambiare alimentazione&#33;&#33;<br>Fossi in te comprerei un diesel ruvido vecchia impostazione, anche io ho fatto così, ho venduto la macchina a benzina e ho comprato un diesel da 3000 euro , con i soldi avanzati ho comprato il kit.<br>Per modificare l&#39;anticipo è necessario ruotare la pompa dopo averla svincolata dalle viti del supporto.<br><br>Ciao

08-04-2005, 15:08
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 8/4/2005, 13:20)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 8/4/2005, 12:25)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao&#33; Dubbio amletico....visto che la Elsbett mi ha proposto il kit a 2 serbatoi, pensavo che mi conviene magari prendere quello della AVG....col kit ad un serbatoio non sarebbe stato possibile, visto che mi pare lo venda solo la Elsbett, ma per quello a 2 serbatoi....mi pare che costi molto meno quello della AVG....voi cosa mi consigliate?<br>PS:(per Goffredo)Per quanto riguarda la regolazione dell&#39;anticipo, è un&#39;operazione che riguarda che componente? Centralina? Pompa? Altro?<br>Grazie</div></center><br>Ciao ti consiglio di pensarci bene prima di acquistare il kit a due serbatoi&#33; Noi non siamo in inghilterra o in germania, .... poi dovresti sempre smanettare per cambiare alimentazione&#33;&#33;<br>Fossi in te comprerei un diesel ruvido vecchia impostazione, anche io ho fatto così, ho venduto la macchina a benzina e ho comprato un diesel da 3000 euro , con i soldi avanzati ho comprato il kit.<br>Per modificare l&#39;anticipo è necessario ruotare la pompa dopo averla svincolata dalle viti del supporto.<br><br>Ciao</div></center><br> Ciao, ma cosa intendi quando dici che non siamo in Inghilterra o Germania? <br>Dovrei cambiare spesso alimentazione, vero, ma si tratta di un semplice interruttore....d&#39;altronde non voglio cambiare auto...è nuova e ci tengo....<br>Boh.....&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sleep.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Ciao&#33;&#33;

goffredodsd
09-04-2005, 08:51
Ciao Tanica, intendo dire che in questi paesi le modifiche sono omologabili come per matano e GPL&#33; Allora perchè da noi no&#33;&#33;&#33;&#33; nonostante il kit sia omologato in UE , noi dove siamo?<br>

09-04-2005, 15:43
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 9/4/2005, 08:51)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Tanica, intendo dire che in questi paesi le modifiche sono omologabili come per matano e GPL&#33; Allora perchè da noi no&#33;&#33;&#33;&#33; nonostante il kit sia omologato in UE , noi dove siamo?</div></center><br> Sì, hai proprio ragione&#33;<br>Un&#39;altra domandona da un milione di euro....oggi ho apeto il cofano della mia auto e mi sono reso conto che c&#39;è pochissimo spazio....mi chiedo: se mi faccio mandare il kit via posta poi non è che c&#39;è il rischio che non ci stia fisicamente, vero?&#33;<br>Magari è una domanda stupida....forse guardando l&#39;auto da sotto posto ce n&#39;è in abbondanza....o è un problema rilevante? Qualcuno lo sa? Grazie&#33;<br>CIAO

10-04-2005, 21:37
Goffredo,ti andrebbe di postare le foto del motore della tua auto? Così si vede un pò come è montato il kit....come dicevo nel post di prima ho parecchi dubbi sullo spazio disponibile sotto il mio cofano...ahimè&#33;&#33;<br>CIAO

13-04-2005, 01:03
Ciao a tutti, provo ancora a rispolverare questo thread...che ormai sta diventando una discussione tra me e me&#33;&#33;<br>Vorrei chiedervi la seguente cosa: la mia auto ci mette molto ad arrivare in temperatura (circa il doppio rispetto alla volvo v40 di mio padre, sempre diesel, stessa cilindrata, 15 cavalli in meno). Quindi col kit elsbett dovrei aspettare un bel pezzo per passare ad olio di colza. Esiste un modo per farla scaldare più in fretta? Magari un sistema elettrico che scaldi o l&#39;acqua o, ancor meglio, direttamente l&#39;olio?<br>Grazie

goffredodsd
13-04-2005, 11:03
Esatto, esiste un riscaldatore elettrico da montare sul filtro; hai così l&#39;olio caldo alla partenza in attesa che vi sia acqua calda disponibile. Vi è poi un termistore che stacca il riscaldatore quando la temperatura vale 65 °C.<br><br>Quando mia cognata mi restituisce la macchina digitale posto le foto. <br>ciao

13-04-2005, 23:57
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 10:19)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 2/4/2005, 09:26)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/4/2005, 09:06)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 1/4/2005, 14:31)</div><div id='QUOTE' align='left'>Un&#39;ultima cosa....potresti dirmi il tuo indirizzo mail? Volevo contattarti in privato per un paio di domande....prometto di non essere stressante <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br>Grazie</div></center><br>Ciao, proprio ieri mi è stato chiesto come si modifica un&#39;auto ad iniezione diretta, Fiat croma i.d. del 95; francamente non so rispondere, bisogna contattare Elsbett o ATG. Ora posso solo discutere della mia vettura che è il classico precamera Fiat iniezione indiretta, testata per 100 km al dì.<br>Ieri ho anticipato l&#39;iniezione ruotando la pompa verso il motore di circa 3°. La macchina va meglio, la progressione è più potente, la detonazione sembra poco + rumorosa.<br>Stamattina 6 °C partenza ancora migliore con olio 100%, la domanda che mi pongo è la seguente: quanto dureranno le candelette se mediamente ad ogni avviamento restano accese 7 min. , ovvero finchè la temperatura dell&#39;acqua non raggiunge i 65°C.<br><br>ciao, dadoVRC dove sei?</div></center><br>eccomi&#33;&#33;<br><br>COME le candelette restano accese 7minuti???????????????Ma quelle di preriscaldamento normale(cioè montate in precamera) o ce ne sono altre che riscaldano il liquido di raffreddamento??<br><br>Sono di Kryptonite o cosa?<br><br>Puoi mandarmi qualcosa(magari le fotocopie degli schemi elsbett??).<br>Se si ti mando il mio indirizzo via mail&#33;<br><br>L&#39; IBIZA di Tanica se è un TDI 130cv è un iniettore pompa...continuando con quelle%resta a piedi tra un pò...garantito&#33;&#33;<br><br>I kit a 2 serbatoi vengono montati dove c&#39;è un sistema di iniezione inadatto a lavorare con la viscosit&agrave; dell&#39;olio freddo...</div></center><br>Si è proprio così&#33;&#33; Secondo il loro schema rimane inserito sia il riscaldatore sul filtro che le candelette finchè non c&#39;è acqua calda per scaldare l&#39;olio nello scambiatore. Faccio una prova ulteriore con il tester.... devo aspettare un pò la macchina è ancora calda.<br>I disegni te li scannerizzo e te li mando per posta. Che dici dell&#39;anticipo?<br><br>Ciao</div></center><br> CIAO GOFFREDODSD, SONO ANCORA IN FASE DECISIONALE PRIMA DI PRENDERE IL KIT ELSBET. VISTO CHE HO IL MOTORE COME IL TUO MI POTRESTI MANDARE VIA MAIL LA DOCUMENTAZIONE SCANNERIZZATA CHE TI HA MANDATO ELSBET INSIEME AL KIT?<br>P.S. COME FACCIO A DARTI L&#39;INDIRIZZO SENZA CHE SIA VISIBILE NEL FORUM?

goffredodsd
14-04-2005, 11:49
Ciao MORO99, purtroppo non ho lo scanner. Cmq il kit è molto banale, se leggi bene trovi tutte le info con prezzi, modi e tempi d&#39;installazione.<br>Sei indeciso .... vero? Anch&#39;io lo ero, ma ora sono soddisfatto. Ricordati che stai scegliendo la migliore tecnologia presente per trasformare l&#39;auto, questa azienda è l&#39;unica che ha modificato anche gli iniettori e la vite di scarico della pompa ad hoc per i Ns motori&#33;&#33;&#33;<br>Ma tu hai la pompa bosch?? Altrimenti problemi garantiti&#33;&#33;&#33;<br><br>Ciao

14-04-2005, 23:02
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 14/4/2005, 11:49)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao MORO99, purtroppo non ho lo scanner. Cmq il kit è molto banale, se leggi bene trovi tutte le info con prezzi, modi e tempi d&#39;installazione.<br>Sei indeciso .... vero? Anch&#39;io lo ero, ma ora sono soddisfatto. Ricordati che stai scegliendo la migliore tecnologia presente per trasformare l&#39;auto, questa azienda è l&#39;unica che ha modificato anche gli iniettori e la vite di scarico della pompa ad hoc per i Ns motori&#33;&#33;&#33;<br>Ma tu hai la pompa bosch?? Altrimenti problemi garantiti&#33;&#33;&#33;<br><br>Ciao</div></center><br> bosch garantita al limone&#33;

14-04-2005, 23:56
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>QUOTE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 13/4/2005, 01:03)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, provo ancora a rispolverare questo thread...che ormai sta diventando una discussione tra me e me&#33;&#33;<br>Vorrei chiedervi la seguente cosa: la mia auto ci mette molto ad arrivare in temperatura (circa il doppio rispetto alla volvo v40 di mio padre, sempre diesel, stessa cilindrata, 15 cavalli in meno). Quindi col kit elsbett dovrei aspettare un bel pezzo per passare ad olio di colza. Esiste un modo per farla scaldare più in fretta? Magari un sistema elettrico che scaldi o l&#39;acqua o, ancor meglio, direttamente l&#39;olio?<br>Grazie</div></center><br> Esiste anche il riscaladatore della webasto, è un bruciatore che ti scalda l&#39;acqua (e quindi il motore), sono programmabili e hanno anche ventilazione propria. Ad esempio se d&#39;inverno lasci l&#39;auto fuori la notte lo puoi programmare per partire alle 6.30 e quando alle 7 prendi la macchina ha gi&agrave; il motore e l&#39;abitacolo caldi. Io lo ho sul camper ed è di una comodit&agrave; unica.<br>Resta da verificare il costo del webasto per auto.

15-04-2005, 23:17
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 14/4/2005, 11:49)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao MORO99, purtroppo non ho lo scanner. Cmq il kit è molto banale, se leggi bene trovi tutte le info con prezzi, modi e tempi d&#39;installazione.<br>Sei indeciso .... vero? Anch&#39;io lo ero, ma ora sono soddisfatto. Ricordati che stai scegliendo la migliore tecnologia presente per trasformare l&#39;auto, questa azienda è l&#39;unica che ha modificato anche gli iniettori e la vite di scarico della pompa ad hoc per i Ns motori&#33;&#33;&#33;<br>Ma tu hai la pompa bosch?? Altrimenti problemi garantiti&#33;&#33;&#33;<br><br>Ciao</div></center><br> CIAO GOFFREDO HO ANCORA UNA DOMANDINA PER TE (SONO UN PO&#39; ROMPIPALLE VERO?...) FORSE BANALE. MA COL KIT SI PUO&#39; UGUALMENTE ANDARE A GASOLIO?<br>PECCATO LE ISTRUZIONI ELSBET, COMUNQUE SE LA COSA è SEMPLICE... <br>P.S. <br>PROCEDE TUTTO BENE SULLA TUA MACCHINA? QUANTI KM FAI ALL&#39;ANNO?<br>CIAO

goffredodsd
16-04-2005, 10:08
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (MORO99 @ 15/4/2005, 23:17)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 14/4/2005, 11:49)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao MORO99, purtroppo non ho lo scanner. Cmq il kit è molto banale, se leggi bene trovi tutte le info con prezzi, modi e tempi d&#39;installazione.<br>Sei indeciso .... vero? Anch&#39;io lo ero, ma ora sono soddisfatto. Ricordati che stai scegliendo la migliore tecnologia presente per trasformare l&#39;auto, questa azienda è l&#39;unica che ha modificato anche gli iniettori e la vite di scarico della pompa ad hoc per i Ns motori&#33;&#33;&#33;<br>Ma tu hai la pompa bosch?? Altrimenti problemi garantiti&#33;&#33;&#33;<br><br>Ciao</div></center><br>CIAO GOFFREDO HO ANCORA UNA DOMANDINA PER TE (SONO UN PO&#39; ROMPIPALLE VERO?...) FORSE BANALE. MA COL KIT SI PUO&#39; UGUALMENTE ANDARE A GASOLIO?<br>PECCATO LE ISTRUZIONI ELSBET, COMUNQUE SE LA COSA è SEMPLICE... <br>P.S. <br>PROCEDE TUTTO BENE SULLA TUA MACCHINA? QUANTI KM FAI ALL&#39;ANNO?<br>CIAO</div></center><br> Certamente, puoi utilizzare anche solo gasolio. <br>La macchina va molto bene, il consumo è leggermente superiore. L&#39;unico inconveniente? oltre i 4500 giri sembra inchiodata, sicuramente a quel regime la velocit&agrave; d&#39;accensione non è ottimale... , non mi importa , la uso sempre sotto i 3000, quando entra in coppia intorno a 1800 -2000 la spinta è superiore rispetto al gasolio.<br><br>Ciao <br>

dado VRC
16-04-2005, 11:09
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (vondo @ 14/4/2005, 23:56)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Tanica-Ibiza TDI 130 @ 13/4/2005, 01:03)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, provo ancora a rispolverare questo thread...che ormai sta diventando una discussione tra me e me&#33;&#33;<br>Vorrei chiedervi la seguente cosa: la mia auto ci mette molto ad arrivare in temperatura (circa il doppio rispetto alla volvo v40 di mio padre, sempre diesel, stessa cilindrata, 15 cavalli in meno). Quindi col kit elsbett dovrei aspettare un bel pezzo per passare ad olio di colza. Esiste un modo per farla scaldare più in fretta? Magari un sistema elettrico che scaldi o l&#39;acqua o, ancor meglio, direttamente l&#39;olio?<br>Grazie</div></center><br>Esiste anche il riscaladatore della webasto, è un bruciatore che ti scalda l&#39;acqua (e quindi il motore), sono programmabili e hanno anche ventilazione propria. Ad esempio se d&#39;inverno lasci l&#39;auto fuori la notte lo puoi programmare per partire alle 6.30 e quando alle 7 prendi la macchina ha gi&agrave; il motore e l&#39;abitacolo caldi. Io lo ho sul camper ed è di una comodit&agrave; unica.<br>Resta da verificare il costo del webasto per auto.</div></center><br> Il webasto non può andare ad olio...

dado VRC
16-04-2005, 11:15
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 8/4/2005, 11:28)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Dado, provo a chiedere se possono fornirmi i ricambi&#33; Penso proprio che il costo di questi sarebbe circa il 70% del costo totale del kit, inoltre ti servirebbe la loro vite di scarico della pompa con una molla interna modificata. E&#39; la vite a tre vie dove si collega anche il tubo in gomma di recupero gasolio dagli iniettori e si trova sulla destra della pompa.<br>Loro scrivono sulle istruzioni di verificare l&#39;anticipo dopo l&#39;installazione del kit Prima di anticipare la pompa la mia auto al minimo perdeva qualche colpo con olio puro, ora aumentando l&#39;anticipo di circa 3° il problema è scomparso ed anche il consumo è migliorato.<br>Il pompista lo ha fatto ad orecchio, lo so, non è stato il massimo.... della precisione, però il risultato è stato buono.<br>Stamattina 100 % olio partenza a 5 °C e qualche perdita di colpi, ma molto breve giusto qualche secondo, a questa temperatura ci vorrebbe un 10 di gasolio.<br><br>Ciao</div></center><br> Fico, la vite di sovrappressione...<br>L&#39;anticipo ti dicono di cambiarlo perchè nelle pompe VE come la tua e la mia, è legato alla pressione interna della pompa.<br>Quindi con l&#39;olio, che oppone + resistenza al riflusso verso il serbatoio, il motore è più anticipato.<br><br>Mi sta venendo la voglia del kit...e di rimettere originale il mio TurboNafta®...<br>No, non posso fare una cosa simile&#33;&#33;<br>Prossimo step di preparazione è la pompa d&#39;iniezione della tipo1.9 e la turbina della lancia K...<br><br>E magari un bel Kat ad ossidazione...

goffredodsd
16-04-2005, 11:52
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 16/4/2005, 11:15)</div><div id='QUOTE' align='left'><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 8/4/2005, 11:28)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao Dado, provo a chiedere se possono fornirmi i ricambi&#33; Penso proprio che il costo di questi sarebbe circa il 70% del costo totale del kit, inoltre ti servirebbe la loro vite di scarico della pompa con una molla interna modificata. E&#39; la vite a tre vie dove si collega anche il tubo in gomma di recupero gasolio dagli iniettori e si trova sulla destra della pompa.<br>Loro scrivono sulle istruzioni di verificare l&#39;anticipo dopo l&#39;installazione del kit Prima di anticipare la pompa la mia auto al minimo perdeva qualche colpo con olio puro, ora aumentando l&#39;anticipo di circa 3° il problema è scomparso ed anche il consumo è migliorato.<br>Il pompista lo ha fatto ad orecchio, lo so, non è stato il massimo.... della precisione, però il risultato è stato buono.<br>Stamattina 100 % olio partenza a 5 °C e qualche perdita di colpi, ma molto breve giusto qualche secondo, a questa temperatura ci vorrebbe un 10 di gasolio.<br><br>Ciao</div></center><br>Fico, la vite di sovrappressione...<br>L&#39;anticipo ti dicono di cambiarlo perchè nelle pompe VE come la tua e la mia, è legato alla pressione interna della pompa.<br>Quindi con l&#39;olio, che oppone + resistenza al riflusso verso il serbatoio, il motore è più anticipato.<br><br>Mi sta venendo la voglia del kit...e di rimettere originale il mio TurboNafta®...<br>No, non posso fare una cosa simile&#33;&#33;<br>Prossimo step di preparazione è la pompa d&#39;iniezione della tipo1.9 e la turbina della lancia K...<br><br>E magari un bel Kat ad ossidazione...</div></center><br> Ciao Dado, bentrovato, che fine hai fatto? sentivo la tua mancanza&#33; forse scorazzi troppo nei forum di elaborazione...<br>Come va la tua al 100 di olio intorno ai 4000 giri?

dado VRC
17-04-2005, 11:50
La mia è un pò addormentata con il 100%, però rende comunque di+ che con il gasolio(chiaramente su pista, ho fatto delle prove:gasolio + dei 160-165 quando va bene non fa,al 50% al max fa i 180, al 100% arrivi sui 170...calcola però che la punto TD ha dei rapporti ridicoli, a 155km/h sono a 4500giri...a occhhio dovrebbe arrivare attorno ai 5500rpm, al massimo...originale 4600...)

17-04-2005, 13:32
Ciao a tutti&#33; 2 giorni passati a 2900metri sul MonteRosa mi hanno fatto venire ancor più voglia di montare il kit Elsbett&#33;&#33;<br>Ormai posso dire che la decisione è presa: kit a 2 serbatoi a cui aggiungerò probabilmente un riscaldatore per il filtro del gasolio, perchè la mia auto ci mette parecchio a scaldarsi.<br>Andare in Germania e fare il workshop mi piacerebbe...ma il costo sale esponenzialmente....quindi pensavo di farmelo spedire e poi farmelo montare qui in Italia: secondo voi quanto mi potrebbe costare il lavoro del meccanico?? Avete qualche dritta da darmi riguardo a chi rivolgermi (sono di Milano)?<br>Grazie

18-04-2005, 15:13
anche io ho quasi deciso di prendere il kit a 2 serbatoi, come mi ha indicato la Elsbett.<br>Ed anche io posseggo una seat Ibiza (1.4 Tdi). <br><br>Ma ho ancora un dubbio: che succeder&agrave; quando faro&#39; la revisione? Se la TUEV tedesca l&#39;approva, la motorizzazione potrebbe non approvarla.<br>Come si diceva nel forum, non siamo in Germania o UK; tutto potrebbe complicarsi.<br>Dall&#39;altro se la revisione la fa un meccanico convenzionato, potrebbe non creare problemi, ma potrebbe bastare togliere il 2° serbatoio?<br><br>Per il montaggio preferirei farlo fare in Germania da qualcuno che l&#39;ha gi&agrave; fatto e mi rilascia una garanzia.

18-04-2005, 15:52
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kondor55 @ 18/4/2005, 15:13)</div><div id='QUOTE' align='left'>anche io ho quasi deciso di prendere il kit a 2 serbatoi, come mi ha indicato la Elsbett.<br>Ed anche io posseggo una seat Ibiza (1.4 Tdi). <br><br>Ma ho ancora un dubbio: che succeder&agrave; quando faro&#39; la revisione? Se la TUEV tedesca l&#39;approva, la motorizzazione potrebbe non approvarla.<br>Come si diceva nel forum, non siamo in Germania o UK; tutto potrebbe complicarsi.<br>Dall&#39;altro se la revisione la fa un meccanico convenzionato, potrebbe non creare problemi, ma potrebbe bastare togliere il 2° serbatoio?<br><br>Per il montaggio preferirei farlo fare in Germania da qualcuno che l&#39;ha gi&agrave; fatto e mi rilascia una garanzia.</div></center><br> Mah...io credo che durante la revisione nemmeno si accorgano del secondo serbatoio....ti guardano glia mmortizzatori ed un apio di alòtre cosette, ma non mi risulta controllino in modo così approfondito&#33;<br>X kondor55: la Elsbett ti ha detto quanti giorni devi stare l&agrave; per fargli montare il kit?<br>CIAO

18-04-2005, 16:04
Mi sa che hai ragione.<br><br>No, la Elsbett nel sito parlava di qualche giorno; ma c&#39;è una rete di meccanici sia della Elsbett, sia di altri che possono montare il kit.<br>Quindi basterebbe trovare il piu&#39; comodo.<br>In ogni caso sto cercando in vari siti tedeschi (Elsbett, diesel-therm, poeltec) per confrontare i prezzi e dove sono i meccanici.<br>Gli mandero&#39; un email per domandare loro i tempi di cui necessitano.<br><br>ciao

18-04-2005, 23:26
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kondor55 @ 18/4/2005, 16:04)</div><div id='QUOTE' align='left'>Mi sa che hai ragione.<br><br>No, la Elsbett nel sito parlava di qualche giorno; ma c&#39;è una rete di meccanici sia della Elsbett, sia di altri che possono montare il kit.<br>Quindi basterebbe trovare il piu&#39; comodo.<br>In ogni caso sto cercando in vari siti tedeschi (Elsbett, diesel-therm, poeltec) per confrontare i prezzi e dove sono i meccanici.<br>Gli mandero&#39; un email per domandare loro i tempi di cui necessitano.<br><br>ciao</div></center><br> Capisco....bhè, manteniamoci aggiornati sulle rispettive ricerche, visto che abbiamo l&#39;obiettivo comune di mettere su il kit&#33; Ci fosse un installatore più comodo, non sarebbe male...<br>In alternativa pensavo di farmi spedire il kit e farlo montare in Italia...<br>Andare in Germania (e restarci almeno due o tre giorni) farebbe aumentare ulteriormente la spesa....a me hanno fatto un preventivo di circa 1000 euro per spedirmi il kit....quanto coster&agrave; l&#39;installazione? Tu hai qualche cifra?<br>CIAO

goffredodsd
19-04-2005, 10:42
Ciao a tutti, non siate troppo timorosi per il montaggio; un meccanico in grado di fare impianti a gas è + che sufficiente e sa installare bene anche la parte elettrica secondo lo schema che ti mandano da Elsbett.<br><br>Ciao<br><br>

19-04-2005, 11:02
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 19/4/2005, 10:42)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, non siate troppo timorosi per il montaggio; un meccanico in grado di fare impianti a gas è + che sufficiente e sa installare bene anche la parte elettrica secondo lo schema che ti mandano da Elsbett.<br><br>Ciao</div></center><br> Il fatto è che nache quello non è banale....qui in zona non ho trovato nessuno di adatto....quando parlo di kit con secondo serbatoio, storcono la faccia e non capiscono di cosa parli....&#33;<br>Se qualcuno di voi me lo saprebbe montare (perchè ha gi&agrave; montato il proprio), gli pago volentieri il disturbo<br>Saluti

goffredodsd
19-04-2005, 11:12
Ciao, abito in calabria... se passi da queste parti lo montiamo insieme.

19-04-2005, 13:35
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 19/4/2005, 11:12)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao, abito in calabria... se passi da queste parti lo montiamo insieme.</div></center><br> Umh...magari la Calabria è un filo troppo lontana da Milano (farei prima in Germania...ma non escludo di venire fin lì&#33;&#33;)...ma se c&#39;è qualcuno nel nord Italia....??

19-04-2005, 17:22
ciao a tutti&#33; forse sono un po&#39; fuori tema ma mi sembrate tutti molto competenti e ne approfitto....<br>ho appena comprato una megane scenic del 1999 RXT DTI, posso metterci l&#39;olio di colza?<br>in quale percentuale?<br>potrò mai arrivare al 100%?<br>meglio la colza o altro olio tipo semi o semi vari?<br>grazie a tutti<br>ciao

goffredodsd
20-04-2005, 08:35
Ciao sivixx, leggiti il database esperienze biocarburanti.<br><br>saluti

20-04-2005, 20:59
Ho ricevuto una risposta dal sito www.poeltec.de.<br>il kit parte da circa 499€ ; il montaggio, dicono, è semplice ed occorrono circa 5-6 ore.<br>Con 693€ ricevo il kit con serbatoio da 25 l. , pompa, tubi e sistema di filtraggio temporizzato (tradotto dal tedesco; qualcuno mi spiega cos&#39;è esattamente?)<br>Portando l&#39;auto da uno dei meccanici affiliati il prezzo per il montaggio del kit base è di 269€.<br>Il totale sarebbe quasi la met&agrave; di quello che chiedono alla Elsbett (circa 1800€ per kit e montaggio)<br>I materiali usati sembrano gli stessi. Ora provero&#39; a confrontare meglio le offerte, non si sa mai.<br><br>Resto poi in attesa diella risposra di altri 2 siti a cui ho scritto. <br>A presto

Gpl
20-04-2005, 20:59
cavoli leggendo questa discussione mi sa che è meglio se ci vado un po&#39; piano con l&#39;olio nella mia Volvo ........

27-04-2005, 12:46
Sono andato da un meccanico specializzato in impianti a gas vicino a Milano.<br>Prima mi ha guardato come un marziano quando gli spiegavo del kit ad olio per 2 serbatoi.<br>Poi mi ha detto che lui comunque non faceva nulla senza l&#39;approvazione della motorizzazione.<br><br>Secondo voi esite un modo per avere l&#39;OK della motorizzazione?<br>Magari affermando che il doppio kit serve per utilizzare il biodiesel quando si viaggia all&#39;estero per lavoro (in Germania), e tenere cosi&#39; separati i 2 carburanti.<br><br>Oppure non resta altro che cercare di montarselo da se&#39;?

27-04-2005, 16:18
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kondor55 @ 27/4/2005, 12:46)</div><div id='QUOTE' align='left'>Sono andato da un meccanico specializzato in impianti a gas vicino a Milano.<br>Prima mi ha guardato come un marziano quando gli spiegavo del kit ad olio per 2 serbatoi.<br>Poi mi ha detto che lui comunque non faceva nulla senza l&#39;approvazione della motorizzazione.<br><br>Secondo voi esite un modo per avere l&#39;OK della motorizzazione?<br>Magari affermando che il doppio kit serve per utilizzare il biodiesel quando si viaggia all&#39;estero per lavoro (in Germania), e tenere cosi&#39; separati i 2 carburanti.<br><br>Oppure non resta altro che cercare di montarselo da se&#39;?</div></center><br> Ciao kondor55&#33;<br>Informazioni davvero interessanti....quindi con circa 800/900 euro più costi di viaggio si può avere il kit montato.<br>Secondo me avere l&#39;ok della motorizzazione è impossibile....o quantomeno lungo e rognoso...meglio andare a farsi mettere il kit in Germania, sperando abbiamo un meccanico autorizzato vicino al confine: se è una cosa che si riesce a fare in giornata, eventualmente partendo moooolto presto la mattina, i costi diventano più ragionevoli&#33;<br>Ascolta, siccome anche io sto decidendo quale kit montare sulla mia auto, mi diresti il tuo indirizzo e-mail? Mi piacerebbe scambiare 2 chiacchere sull&#39;argomento....magari comprando e montando il kit insieme riusciamo ad avere uno sconto...possiamo valutare insieme le offerte e vedere cosa conviene fare...<br>Saluti&#33;&#33;<br><br>Federico

27-04-2005, 16:24
PS: Ho guardato il sito <a href='http://www.poeltec.de/:' target='_blank'>http://www.poeltec.de/:</a> guardando la figura (non so il tedesco) credo che "il sistema di filtraggio temporizzato" siano le 2 valvole a 3 vie governate dall&#39;interruttore...quelle che ti permettono di selezionare diesel o colza.<br>Nella foto si vedono bene i 2 prefiltri, la pompa, le valvole a 3 vie, i tubi, il secondo serbatoio e lo scambiatore di calore..... Sembra identico al kit elsbett. Allora aspetto il tuo indirizzo mail: grazie e a presto&#33;<br>RI-CIAO <br><br><span class="edit">Edited by Tanica-Ibiza TDI 130 - 27/4/2005, 17:08</span>

goffredodsd
30-04-2005, 09:26
Ciao, non siate troppo scrupolosi, secondo me per montare uno scambiatore di calore, un paio di elettrovalvole e due relè non è necessario andare in Germania....<br><br>

dado VRC
30-04-2005, 10:28
appunto...<br><br>io mai antat cermania per motificare vetura&#33;<br><br>Anke se senza kit elspett cirare lo stessen&#33;&#33;<br><br>A parte gli scherzi...trovate un meccanico con un pò di palle??che non ha bisogno di attaccarsi alla Mot.Civile per fare un lavoro da bambini??

30-04-2005, 10:59
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 30/4/2005, 10:28)</div><div id='QUOTE' align='left'>appunto...<br><br>io mai antat cermania per motificare vetura&#33;<br><br>Anke se senza kit elspett cirare lo stessen&#33;&#33;<br><br>A parte gli scherzi...trovate un meccanico con un pò di palle??che non ha bisogno di attaccarsi alla Mot.Civile per fare un lavoro da bambini??</div></center><br> Ehm...è vero, io l&#39;ho cercato qua a Milano un meccanico che mi facesse il lavoro....ma fino ad ora nulla....mi guardano come un marziano quando parlo di colza e poi mi dicono di lasciar perdere che tanto non avrei l&#39;omologazione. Io eviterei volentieri di andare fino in Germania, ma l&#39;unica alternativa che ho trovato è quella di cercare di arrangiarmi: sono riuscito a farmi fotocopiare la rivista con gli schemi tecnici della mia auto (in realt&agrave; di un modello molto simile-Leon TDI 110cv), me li sono studiati e forse mi arrangerò....il fatto è che non sono affatto pratico di motore....comincio a ad avere un&#39;infarinatura solo da un mese abbondante....cioè da quando frequento questo sito&#33;<br>Che dite, mi butto???

danieleb84
30-04-2005, 11:17
Buona fortuna Ibiza....facci sapere come andr&agrave; a finire il tutto...

01-05-2005, 12:48
X goffredosd: ciao, non è che potresti passare a scanner le istruzioni della elsbett e postarle sul forum o mandarmele via mail? <br>Ciao e grazie

goffredodsd
02-05-2005, 10:17
Ciao, forza e coraggio&#33;&#33; <br>Vedrò di proporti gli schemi richiesti a breve.<br><br>A presto

02-05-2005, 10:56
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 2/5/2005, 10:17)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao, forza e coraggio&#33;&#33; <br>Vedrò di proporti gli schemi richiesti a breve.<br><br>A presto</div></center><br> Grande&#33;&#33; Li aspetto con fiducia, grazie&#33;&#33; Ho proprio voglia di mettere il kit...anche perchè da oggi abbasserò ancora la % di colza: dal 20 al 10%....mi pare faccia ancora un pò di fatica a freddo....non voglio compromettere la pompa adesso che sto per mettere il kit&#33;<br>Grazie goffredo...allora aspetto i tuoi schemi...<br>Saluti&#33;&#33;&#33;

04-05-2005, 16:01
<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/shifty.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br>ciao oliatori, è la prima volta che scrivo, e mi sono deciso ha provare l&#39;olietto di colza comprato alla lidl che a follonica (GR) hanno in quantit&agrave; industriale&#33;<br><br>proverò su una A4 1.9 130 cv del 2004 con all&#39;attivo 12000 kiletriS con un 3 - 5 % <br><br>vorrei chiedere una cosa: ma il fine del kit elsbett o altro è passare al 100% di olietto di colza?<br><br>ciao<br>Thomas

contex
04-05-2005, 17:05
abito anche io in prov di grosseto&#33;<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'><br>devo farcela una capatina a Follonica per l&#39;apertura del tartana....mi hai dato un idea parto di pomeriggio e faccio scorta.<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'><br>si il kit elsbett ti fa andare la macchiana a 100% olio alla faccia delle multinazionali assassine.<br>Pace

05-05-2005, 08:46
Partendo dal presupposto che non conosco il tedesco come faccio a comprare il kit?<br><br>Mi attira il poeltec che costa moooolto meno&#33;<br><br>Notizie?<br><br><br>Ciao<br>Thomas

05-05-2005, 15:13
Risposta di un amico quando gli ho detto dell&#39;olio di colza&#33;<br><br>Ma come fai a mettere in un motore dell&#39;olio di cozza con i mari cosi inquinati?<br><br><br>Maaa.... <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cry.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cry.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'>

05-05-2005, 16:38
L&#39;interesse è troppo elevato&#33;&#33;&#33;<br><br>conoscete qualche sito dove si riporta l&#39;analisi dei gas di scarico tra olio di colza e gasoliotradizio*****&#33;<br>mi dicono che inquinano allo stesso modo&#33;<br>maa<br><br>Ciaus&#33;

Gpl
05-05-2005, 18:49
briccko comprati quattroruote apparte la marea di cazzate ci sono i dati sull&#39;inquinamento, va bhe dai te li scrivo così risparmi pure 4 euro<br><br>Fumosit&agrave; e gas di scarico<br>Coefficiente di opacit&agrave; medio, il gasolio ha 1.2 mentre l&#39;olio 0,5 per cui meno dei 50% ... loro scrivono in grande 50% .... a me sembra quasi il 60% .... in meno, cosa dite ? <br><br><span class="edit">Edited by Gpl - 5/5/2005, 18:50</span>

goffredodsd
06-05-2005, 09:30
Ciao a tutti<br>Aggiornamento:<br>Dopo 7000 Km con il kit Elsbett non ho riscontrato alcun problema sulla mia vettura.<br>Unico piccolo "neo" il consumo leggermente superiore:<br>Olio media su 5000 Km: 18.35 Km/litro percorso sempre extraurbano<br>Gasolio : 18.72 Km/l<br>Dalla pompa bosch nessuna perdita e nessun altro problema, forse anche grazie alla vite di scarico modificata.<br><br>Danken Elsbett&#33;&#33; <br><br>

06-05-2005, 11:17
Salve a tutti,<br>Ho scaricato dal sito Poeltec le istruzioni di installazione e di utilizzo di cui vi passo i links.<br>Naturalmente sono in tedesco; io lo riesco a leggere , ma tradurlo... C&#39;è qualcuno che puo&#39; farlo?<br><br>Brochure informativa generica<br><a href='http://www.poeltec.de/dateien/prospekt/Prospekt_Poeltec.de_2004.zip' target='_blank'>http://www.poeltec.de/dateien/prospekt/Pro...tec.de_2004.zip</a><br><br>Istruzioni di utilizzo:<br><a href='http://www.poeltec.de/dateien/Betriebsanleitung_Umruestsatz_FLEXIBLE_www.poeltec .de.zip' target='_blank'>http://www.poeltec.de/dateien/Betriebsanle....poeltec.de.zip</a><br><br>Installazione del kit:<br><a href='http://www.poeltec.de/dateien/Einbauanleitung_Umruestsatz_FLEXIBLE_www.poeltec.d e.zip' target='_blank'>http://www.poeltec.de/dateien/Einbauanleit....poeltec.de.zip</a><br><br>Potremmo chiedere se con un gruppo di acquisto possiamo ricevere un&#39;offerta scontata.<br>Quanti di voi sarebbero interessati?

.:: Il Colzaro Nero ::.
06-05-2005, 21:55
x goffredodsd:<br>sei andato in germania personalmente a far la modifica?quanto hai pagato?quanto ci hanno messo a montarlo?<br><br>grazie

goffredodsd
07-05-2005, 08:48
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (.:: Il Colzaro Nero ::. @ 6/5/2005, 21:55)</div><div id='QUOTE' align='left'>x goffredodsd:<br>sei andato in germania personalmente a far la modifica?quanto hai pagato?quanto ci hanno messo a montarlo?<br><br>grazie</div></center><br> Ciao Colzaro, <br>Se leggi la discussione dall&#39;inizio trovi tutte le informazioni che ti interessano.<br>Il Kit sulle auto a precamera è semplicissimo, trovi tutti i passaggi, costi, tempi, istruzioni gi&agrave; scritti.<br>A breve metto le foto.<br><br>Ciao

.:: Il Colzaro Nero ::.
07-05-2005, 10:21
Io a parte l&#39;omologazione e tutti i fronzoli fiscali/legali etc... (che considero marginali) interesserebbe non poco montare questi kit...anche perchè il risparmio sarebbe piuttosto notevole...<br>Io non sono molto convinto di farlo perchè il mio kilometraggio annuo è piuttosto limitato (ca 14-15k km), se andavo dai 25-30k in su sarei stato gi&agrave; deciso...<br><br>E della disinformazione che c&#39;è in giro, oltre alla diffidenza (qualcuno mi ha detto: ma come fai a mettere nel motore dell&#39;olio da cucina?ma daiiii...) non mi interessa niente, mi sono gi&agrave; reso conto che è solo questione di tecnologia dei motori da adattare in maniera ottimale, cosa che questi kit fanno benissimo....

goffredodsd
09-05-2005, 11:31
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (.:: Il Colzaro Nero ::. @ 7/5/2005, 10:21)</div><div id='QUOTE' align='left'>Io a parte l&#39;omologazione e tutti i fronzoli fiscali/legali etc... (che considero marginali) interesserebbe non poco montare questi kit...anche perchè il risparmio sarebbe piuttosto notevole...<br>Io non sono molto convinto di farlo perchè il mio kilometraggio annuo è piuttosto limitato (ca 14-15k km), se andavo dai 25-30k in su sarei stato gi&agrave; deciso...<br><br>E della disinformazione che c&#39;è in giro, oltre alla diffidenza (qualcuno mi ha detto: ma come fai a mettere nel motore dell&#39;olio da cucina?ma daiiii...) non mi interessa niente, mi sono gi&agrave; reso conto che è solo questione di tecnologia dei motori da adattare in maniera ottimale, cosa che questi kit fanno benissimo....</div></center><br> Ecco le foto:<br><br>Scambiatore a piastre, collare riscaldatore sul filtro, a sx sensore di temperatura dell&#39;acqua<br><br><a href='http://img154.echo.cx/my.php?image=dsc002991or.jpg' target='_blank'><img src='http://img154.echo.cx/img154/1008/dsc002991or.th.jpg' border='0' alt='user posted image'></a><br><br><br>Vite di scarico modificata sulla pompa<br><br> <a href='http://img154.echo.cx/my.php?image=dsc003003pr.jpg' target='_blank'><img src='http://img154.echo.cx/img154/8868/dsc003003pr.th.jpg' border='0' alt='user posted image'></a><br><br>Visione d&#39;insieme<br><br><a href='http://img130.echo.cx/my.php?image=dsc003010pz.jpg' target='_blank'><img src='http://img130.echo.cx/img130/6589/dsc003010pz.th.jpg' border='0' alt='user posted image'></a><br><br><br>Ciao

goffredodsd
12-05-2005, 13:04
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (briccko @ 5/5/2005, 08:46)</div><div id='QUOTE' align='left'>Partendo dal presupposto che non conosco il tedesco come faccio a comprare il kit?<br><br>Mi attira il poeltec che costa moooolto meno&#33;<br><br>Notizie?<br><br><br>Ciao<br>Thomas</div></center><br>Per le auto di ultima generazione, e sopratutto per chi non vuole mettere mani all&#39;impianto di raffreddamento questo mi sembra interessante:<br><br>Riscalda l&#39;olio con 4 candelette accese il 30% del tempo di percorrenza-così è scritto- è completo di elettrovalvole, controllo temperatura, filtro, attacchi per sarbatoio gasolio e olio.<br><br><br><a href='http://img181.echo.cx/my.php?image=rapethermvalve62200203211jb.jpg' target='_blank'><img src='http://img181.echo.cx/img181/2996/rapethermvalve62200203211jb.th.jpg' border='0' alt='user posted image'></a><br><br><br>Se andate sul sito oilpress.com trovate altri dettagli, lo monta anche un bambino.<br><br>Ciao <br><br><span class="edit">Edited by goffredodsd - 12/5/2005, 13:21</span>

12-05-2005, 16:11
Ho parlato con il responsabile del sito www.poeltec.de.<br><br>Mi ha riferito che una installazione standard ha bisogno di circa 4 ore, a seconda della difficolt&agrave; di far passare i tubi dell&#39;olio ed i fili elettrici del kit di controllo da posizionare vicino al cruscotto.<br><br>Mi conferma che un bravo meccanico, seguendo le istruzioni che forniscono loro, lo puo&#39; installare senza problemi.<br>Non viene effettuata alcuna modifica alla macchina nel senso che i dati indicati nel libretto non vengono modificati e non vi sono rischi alla sicurezza come invece avviene con il gas Gpl o metano.<br><br>Difatti mi conferma che le auto da lui modificate hanno superato senza problemi i controlli del ben serio Tuev, l&#39;organo di controllo tedesco.<br><br>Mi ha riferito che aveva scoperto l&#39;uso della colza su internet un paio di anni fa ed aveva subito comprato un kit, ma si era trovato malissimo; aveva quindi iniziato a sviluppare un nuovo sistema il piu&#39; semplice possibile, che ora vende via internet.<br>Le modifiche piu&#39; interessanti sono sui camion, che possono risparmiare anche 20.000 euro in un anno&#33;<br><br>Mi ha detto che se voglio posso andare presso un meccanico convenzionato con loro a Offenburg, che è a circa 50 Km a nord di Friburgo, circa 450 Km da Como.<br>Il meccanico mi farebbe il lavoro in giornata e la sera potrei tornare a casetta, dopo aver fatto naturalmente il pieno di colza presso lo stesso meccanico che è anche distributore di olio di colza&#33;<br><br>Che dite? la facciamo o no , sta modifica?

goffredodsd
13-05-2005, 08:55
Vai kondor&#33;&#33; <br>Quanto ti hanno chiesto? tutto compreso.<br><br>

13-05-2005, 10:06
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (kondor55 @ 12/5/2005, 16:11)</div><div id='QUOTE' align='left'><br>Mi ha detto che se voglio posso andare presso un meccanico convenzionato con loro a Offenburg, che è a circa 50 Km a nord di Friburgo, circa 450 Km da Como.<br>Il meccanico mi farebbe il lavoro in giornata e la sera potrei tornare a casetta, dopo aver fatto naturalmente il pieno di colza presso lo stesso meccanico che è anche distributore di olio di colza&#33;<br><br>Che dite? la facciamo o no , sta modifica?</div></center><br> Allora, io sono interessato all&#39;acquisto, infatti ho gi&agrave; chiesto anche un preventivo alla elsbett&#33;<br><br>Organizziamo un viaggio insieme a Offenburg? <br>Da solo non potrei farlo, ho qualche problema di lingua, ma se qualcuno a questo vantaggio&#33;&#33;&#33;&#33;<br>Magari se siamo troppe macchine e non riescono a farle in un giorno ci facciamo due-tre giorni di ferie in gemarnia&#33;&#33;&#33;<br>che ne dite<br><br>DAIIIIIII io sono gi&agrave; pronto.....mi fate un cenno e prendo le ferie&#33;<br><br><br>Thomas

15-05-2005, 22:36
Data la mia ignoranza nel campo dei motori vorrei un chiarimento da parte di qualcuno + ferrato di me.E&#39; sempre necessaria l&#39;installazione del serbatoio supplementare oppure dipende dal modello di vettura e/o della pompa?Io ho un pick up 2.5 TD sarei interessato all&#39;acquisto del kit ma se devo installare il serbatoio supplementare sarebbe un problema,nel cofano motore dubito che ci sia spazio ,il cassone è scoperto e quindi sarebbe visibile,e all&#39;interno dell&#39;abitacolo sarebbe scomodo.<br>Grazie .

15-05-2005, 23:25
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (BlØndSurf3r @ 15/5/2005, 22:36)</div><div id='QUOTE' align='left'>Data la mia ignoranza nel campo dei motori vorrei un chiarimento da parte di qualcuno + ferrato di me.E&#39; sempre necessaria l&#39;installazione del serbatoio supplementare oppure dipende dal modello di vettura e/o della pompa?Io ho un pick up 2.5 TD sarei interessato all&#39;acquisto del kit ma se devo installare il serbatoio supplementare sarebbe un problema,nel cofano motore dubito che ci sia spazio ,il cassone è scoperto e quindi sarebbe visibile,e all&#39;interno dell&#39;abitacolo sarebbe scomodo.<br>Grazie .</div></center><br> Ciao&#33; Dipende dalla tua macchina: per alcuni motori è possibile montare kit senza serbatoio supplementare; per sapere se è possibile sulla tua, manda una mail alla Elsbett....dai un occhiata a www.elsbett.com e richiedi un preventivo fornendo tutti i dati del tuo veicolo. Non rispondono immediatamente, ma rispondono.<br>In bocca al lupo

14-07-2005, 22:48
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 6/4/2005, 11:23)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ciao a tutti, l&#39;installazione è davvero banale:<br><br>-sostituzione iniettori e candelette da un pompista 30 min , 30 euro<br>-installazione collare elettrico su filtro 5 min<br>- installazione scambiatore di calore acqua-olio 30 min da meccanico 20 euro<br>- installazione relè comando candelette e riscaldatore 1 ora da elettrauto 20 euro <br><br>a presto</div></center><br> CIAO GOFFREDODSD, NON NON MI FACCIO VIVO DA UN PO&#39;(HO AVUTO A CHE FARE CON IL MIO NUOVO PARGOLO) MA NON HO ABBANDONATO IL DISCORSO. NEL FRATTEMPO HO ELABORATO ALCUNE DOMANDE SUL TUO KIT ELSBETT PERCHè STO VEDENDO SE RIESCO A COSTRUIRMI QUALCOSA DA SOLO. <br>TI SAREI GRATO SE RIUSCISSI A RISPONDERMI.<br>1) CHE TIPO SONO LE CANDELETTE CHE TI HANNO FORNITO (MODELLO, CARATTERISTICHE)?<br>2) QUANDO STACCANO? SONO TERMOSTATATE CON LA TEMPERATURA DELL&#39;ACQUA? POTRESTI DESCRIVERMI LO SCHEMA ELETTRICO? <br>3) LO SCAMBIATORE CHE DIMENSIONI HA? (LUNGHEZZA LARGHEZZA ALTEZZA)<br>4) HAI AVUTO PROBLEMI COL KIT FIN&#39;ORA?<br>GRAZIE IN ANTICIPO<br>CIAO

goffredodsd
21-07-2005, 11:43
Ciao Moro99,<br>Le candelette sono Bosch, purtoppo il codice è illegibile per via della posizione, dovrei smontarne una.<br>Staccano quando l&#39;acqua arriva a 65°C, è semplice prendi un relè e lo comandi con un termostato.<br>Lo scambiatore misura circa 160mmx80mmx70mm, puoi utilizzare comunque uno scambiatore a piastre per caldaie qualsiasi.<br>Non ho avuto nessun problema, vorrei comunque studiare qualcosa di supplementare per riscaldare la miscela durante l&#39;inverno negli avviamenti.<br><br>Ciao

mav_top
21-07-2005, 12:53
se non ho letto male tu hai un solo serbatoio con dentro l&#39;olio, giusto ?<br><br>l&#39;olio viene mandato dal serbatoio al motore tramite pompa di pescaggio, l&#39;olio viene scaldato dopo se non erro ?<br><br>cosi non si dovrebbe rovinare la pompa di pescaggio col tempo ? <br><br>scusate se ho detto castronerie<br><br>ciao<br>mav_top

goffredodsd
23-07-2005, 08:18
Ciao, non esiste la pompa di pescaggio; il combustibile viene aspirato dalla pompa d&#39;iniezione.<br>Comunque ho intenzione di sotituire la linea con una di diametro maggiore, ho notato che quando sono in riserva la pompa è più rumorosa nonostante sia tutto caldo.<br>Temo vi sia una perdita di carico eccessiva.<br><br>Ciao

GTD
23-07-2005, 13:02
Le auto vecchie,di una decina di anni f&agrave; in genere non hano la pompa di alimentazione ma il carburante viene aspirato direttamente dalla pompa di inezione mentre quelle piu&#39; recenti (common rail,iniettore pompa,alta pressione)invece hanno anche quella.<br><br>ciao <br><br><span class="edit">Edited by GTD - 23/7/2005, 13:03</span>

25-07-2005, 12:55
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 30/4/2005, 10:28)</div><div id='QUOTE' align='left'>appunto...<br><br>io mai antat cermania per motificare vetura&#33;<br><br>Anke se senza kit elspett cirare lo stessen&#33;&#33;<br><br>A parte gli scherzi...trovate un meccanico con un pò di palle??che non ha bisogno di attaccarsi alla Mot.Civile per fare un lavoro da bambini??</div></div><br> Ciao Dado&#33;<br>volevo chiederti alcune cose:<br>che tipo di accorgimenti hai sulla tua auto?<br>Hai montato solo riscaldatore del filtro e scambiatore di calore?Oppure hai sostituito anche candelette ed iniettori?<br>Sono autocostruiti?<br>Nel caso di montaggio autocostruito di riscaldatore del filtro e scambiatore di calore,come li comandi?Hai qualche dispositivo nell&#39;abitacolo?Quanto ti è costato il tutto?<br>E poi quando hai a che fare con i meccanici(manutenzioni ordinarie e straordinarie)come ti comporti?Motorizzazioni varie?Assicurazioni?<br>Infini,poi smetto promesso,esistono componenti come quelli sopra indicati originali(Renaul nel mio caso)da montare sulla macchina?<br>Ti ringrazio tantissimo

Lolio
22-08-2005, 00:01
Sono arrivato ieri da Monaco dove venerdì 19 agosto Georg Lohman (www.biocar.de) mi ha montato il suo kit per andare al 100%. Purtroppo c&#39;è stato un malinteso sul tipo di motore. Lui mi aveva consigliato il Volkswagen 90 cv. Io ho acquistato (usato) una Passat 100 cv del 2002. il motore cambia completamente (infatti è il tipo iniettore-pompa, pumpe-duse in tedesco, mi sembra). Allora, per prudenza in quanto mi è parso di capire che non c&#39;è sufficiente esperienza su questo tipo di motore, mi ha programmato per il momento l&#39;alimentazione 80% olio-20% gasolio. Fra 5.000 km manderò ad un laboratorio da lui consigliato (indirizzo: Analytic Service Gesellshaft - Trentiner Ring 30 - D-86356 Tafertingen) un campione di olio motore per le analisi. Se saranno negative, ovvero una presenza di olio vegetale inferiore al 5-10%, potrò modificare i valori impostati nella centralina di controllo.<br>Vi spiego in estrema sintesi come funziona il suo sistema: secondo serbatoio per l&#39;olio vegetale al posto della ruota di scorta; riscaldamento dell&#39;olio lungo tutta la line a partire dal serbatoio fino agli iniettori; miscelatore in grado di variare in continuo le percentuali della miscela olio-gasolio in base alle temperature rilevate dalle sonde al motore, al filtro, al serbatoio (man mano che il motore si scalda aumenta gradualmente le percentuale di olio, fino, nel mio caso, all&#39;80%). Possibilit&agrave; ovviamente di variare i parametri impostati in base ai risultati ottenuti dalle analisi dell&#39;olio lubrificante. Da quanto ho capito i problemi nei motori moderni nascono dalle partenze a freddo. L&#39;olio non brucia perfettamente, si deposita nei cilindri e trafila nell&#39;olio motore, alterandone le caratteristiche. Può succedere anche con il gasolio, ma essendo più volatile, in seguito evapora almeno in parte e dunque dilluisce meno l&#39;olio lubrificante. Per gli stessi motivi consiglia il cambio olio ogni 10.000 km invece dei 15.000 km di casa Volkswagen.<br>Comunque il viaggio di ritorno (circa 500 km) è stato perfetto. La lancetta del serbatoio gasolio non si è schiodata da dove era e dunque al momento sono soddisfatto.<br>Abito in provincia di Milano, cerco qualcuno, meglio un meccanico, ma anche un semplice appassionato, che possa aiutarmi in caso di problemi. Georg Lohman parla bene inglese, ma comunque sta a Monaco e non è facile intendersi al telefono. Le istruzioni sono in tedesco, se qualcuno volesse tradurle sono a sua disposizione, così come per chiunque volesse vedere il kit di persona.

22-08-2005, 00:40
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (Lolio @ 22/8/2005, 00:01)</div><div id='QUOTE' align='left'>Sono arrivato ieri da Monaco dove venerdì 19 agosto Georg Lohman (www.biocar.de) mi ha montato il suo kit per andare al 100%. Purtroppo c&#39;è stato un malinteso sul tipo di motore. Lui mi aveva consigliato il Volkswagen 90 cv. Io ho acquistato (usato) una Passat 100 cv del 2002. il motore cambia completamente (infatti è il tipo iniettore-pompa, pumpe-duse in tedesco, mi sembra). Allora, per prudenza in quanto mi è parso di capire che non c&#39;è sufficiente esperienza su questo tipo di motore, mi ha programmato per il momento l&#39;alimentazione 80% olio-20% gasolio. Fra 5.000 km manderò ad un laboratorio da lui consigliato (indirizzo: Analytic Service Gesellshaft - Trentiner Ring 30 - D-86356 Tafertingen) un campione di olio motore per le analisi. Se saranno negative, ovvero una presenza di olio vegetale inferiore al 5-10%, potrò modificare i valori impostati nella centralina di controllo.<br>Vi spiego in estrema sintesi come funziona il suo sistema: secondo serbatoio per l&#39;olio vegetale al posto della ruota di scorta; riscaldamento dell&#39;olio lungo tutta la line a partire dal serbatoio fino agli iniettori; miscelatore in grado di variare in continuo le percentuali della miscela olio-gasolio in base alle temperature rilevate dalle sonde al motore, al filtro, al serbatoio (man mano che il motore si scalda aumenta gradualmente le percentuale di olio, fino, nel mio caso, all&#39;80%). Possibilit&agrave; ovviamente di variare i parametri impostati in base ai risultati ottenuti dalle analisi dell&#39;olio lubrificante. Da quanto ho capito i problemi nei motori moderni nascono dalle partenze a freddo. L&#39;olio non brucia perfettamente, si deposita nei cilindri e trafila nell&#39;olio motore, alterandone le caratteristiche. Può succedere anche con il gasolio, ma essendo più volatile, in seguito evapora almeno in parte e dunque dilluisce meno l&#39;olio lubrificante. Per gli stessi motivi consiglia il cambio olio ogni 10.000 km invece dei 15.000 km di casa Volkswagen.<br>Comunque il viaggio di ritorno (circa 500 km) è stato perfetto. La lancetta del serbatoio gasolio non si è schiodata da dove era e dunque al momento sono soddisfatto.<br>Abito in provincia di Milano, cerco qualcuno, meglio un meccanico, ma anche un semplice appassionato, che possa aiutarmi in caso di problemi. Georg Lohman parla bene inglese, ma comunque sta a Monaco e non è facile intendersi al telefono. Le istruzioni sono in tedesco, se qualcuno volesse tradurle sono a sua disposizione, così come per chiunque volesse vedere il kit di persona.</div></div><br> Ciao, io sono di Milano....<br><br>Mi piacerebbe vedere il kit che ti ha messo questo tizio...magari a settembre organizziamo&#33;<br><br>Ma quanto ti è costato?<br><br>Interessante il discorso dell&#39;analisi dell&#39;olio di lubrificazione....è la stessa cosa che c&#39;è scritta ul famigerato 4 ruote di sto mese....quanto ti costa l&#39;analisi?

Lolio
22-08-2005, 14:00
E&#39; costato molto: 1420 euro per il kit, 500 per il montaggio. Il sistema è più complesso degli Elsbett. Il riscaldamento parte dal serbatoio (in effetti questo interessa i climi molto freddi) lungo tutta la linea di alimentazione. Il computer predispone la miscela ottimale olio-gasolio in base alle temperature rilevate al motore, all&#39;ESP (forse la pompa di iniezione o comunque lì nei pressi), al filtro e al serbatoio. <br>Non so quanto costa l&#39;analisi dell&#39;olio lubrificante.

dado VRC
22-08-2005, 15:15
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (muresca @ 25/7/2005, 12:55)</div><div id='QUOTE' align='left'><div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (dado VRC @ 30/4/2005, 10:28)</div><div id='QUOTE' align='left'>appunto...<br><br>io mai antat cermania per motificare vetura&#33;<br><br>Anke se senza kit elspett cirare lo stessen&#33;&#33;<br><br>A parte gli scherzi...trovate un meccanico con un pò di palle??che non ha bisogno di attaccarsi alla Mot.Civile per fare un lavoro da bambini??</div></div><br>Ciao Dado&#33;<br>volevo chiederti alcune cose:<br>che tipo di accorgimenti hai sulla tua auto?<br>Hai montato solo riscaldatore del filtro e scambiatore di calore?Oppure hai sostituito anche candelette ed iniettori?<br>Sono autocostruiti?<br>Nel caso di montaggio autocostruito di riscaldatore del filtro e scambiatore di calore,come li comandi?Hai qualche dispositivo nell&#39;abitacolo?Quanto ti è costato il tutto?<br>E poi quando hai a che fare con i meccanici(manutenzioni ordinarie e straordinarie)come ti comporti?Motorizzazioni varie?Assicurazioni?<br>Infini,poi smetto promesso,esistono componenti come quelli sopra indicati originali(Renaul nel mio caso)da montare sulla macchina?<br>Ti ringrazio tantissimo</div></div><br>Sulla mia auto ho montato uno scambiatore di calore acqua/olio veg., un riscaldatore per il filtro carburante elettrico che si spegne da solo quando l&#39;olio nel tubo di aspirazione supera i 60° e una candeletta per riscaldare l&#39;acqua di raffreddamento a motore freddo prima che entri nello scambiatore.<br>Gli iniettori sono tarati a 185bar (li avevo fatti tarare + alti per cercare di ridurre la fumosit&agrave; ancora quando andavo a gasolio...), le candelette sono originali o quasi...<br>Nell&#39;abitacolo ho montato 2 interruttori che comandano riscaldatore nel filtro e candeletta per l&#39;acqua.<br>Per quanto riguarda i meccanici non ho mai avuto problemi...anche perchè per le cose di ordinaria manutenzione(acqua, olio, filtri, freni)mi arrangio, e per il resto...mi arrangio in officina dal meccanico con la sua supervisione...<br>Comunque il mio meccanico sa tutto, e se i primi tempi mi guardava un pò storto, adesso ha capito che l&#39;olio funziona&#33;&#33;<br>Non ho detto nulla in assicurazione (che gli frega a loro??) e in revisione non hanno mai fatto storie...l&#39;auto è OK, le emissioni anche...il motore è il suo, per loro basta così...<br><br>Dubito che troverai scambiatori di calore acqua olio in Renault, ma riscaldatori elettrici dell&#39;acqua di raffreddamento sì(c&#39;è sul Renault Master, furgone) e per i riscaldatori per il filtro qualcosa si trova negli autoricambi.<br><br>Ciao->D <br><br><span class="edit">Edited by dado VRC - 22/8/2005, 15:15</span>

GTD
22-08-2005, 19:14
ciao dado,<br>tu hai montato una pompa di alimentazione e il ricircolo corto?<br>io da che ho montato il riscaldatore ho qualche problema nell&#39;avviamento a motore freddo anche con basse % di olio come se la pompa si scaricasse,non so se perchè raffreddandosi il carburante si contrae e si formano delle bolle o perchè lo scambiatore a piastre con la sua variazione di sezione disturba il tubo di aspirazione che lavora in depressione;avevo montato in una T tra lo scambiatore e la pompa anche un bulbo di un indicatore temperatura acqua di un&#39;auto rottamata ma con questo il carburante arrivava male a tutti i regimi e le temperature(grosse difficolt&agrave; all&#39;avviamento,cali di potenza, vuoti,spegnimenti...ecc)

contex
03-01-2006, 16:02
ragazzi recentemente ho parlato con un assicuratore per quanto riguarda eventuali problemi con le polizze.<br>La risposta è stata un semplice:"Usi olio di colza? a noi non ci frega un ca##o e non hai nessun problema,anzi se ti funziona bene fammi sapere"<br><br>A capofitto nel sito elsbett ma a quanto pare i prezzi sono aumentati e non ci capisco una mazza su come immettere informazioni sulla propria auto.

07-01-2006, 22:13
ho una macchina disel ed ho notato che col freddo la macchina consuma molto di piu&#39; dal 10 al 20% <br>secondo voi preriscaldando il gasolio i consumi diminuiscono anche con il freddo?<br>grazie ciao a tutti<br>

09-01-2006, 10:26
Proprio nel week end scorso ho cominciato a predisporre un sistema per preriscaldare il gasolio per lo stesso problema di maggiori consumi a freddo e per usare comodamente l&#39;olio di colza, in miscela, quando le temperature esterne lo permetteranno (ho una Lucas <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sick.gif' alt='sick.gif'> ).<br>Per ora ho sostituito una parte del tubo di collegamento filtro pompa con un nuovo tubo composta da una parte di tubetto di rame ed una parte di raccordo in gomma.<br><br>Il tubetto di rame poi è stato fatto aderire ad un collettore metallico attraversato dall&#39;acqua di raffreddamento.<br>Dopo alcuni minuti di funzionamento al minimo, questa nuova configurazione gi&agrave; mi dava 10-12 gradi di variazione di temperatura del gasolio in ingresso pompa di alimentazione, dopo una mezza dozzina di KM il tubetto in rame aveva una temperatura di circa 45 °C (è sempre raffreddato dal gasolio in uscita dal filtro che a regime in questa stagione non supera mai i 20-25°C).<br><br>Prossimo passo è l&#39;applicazione di un preriscaldo elettrico al filtro del gasolio.<br><br>Appena avrò dei dati attendibili su eventuali variazioni dei consumi vi farò sapere.<br><br>Ciao.<br><br>Davide<br><br><span class="edit">Edited by sciard - 9/1/2006, 09:32</span>

dobermann
14-06-2006, 11:33
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (goffredodsd @ 6/4/2005, 11:23)</div><div id="quote" align="left">Ciao a tutti, l&#39;installazione è davvero banale:<br><br>-sostituzione iniettori e candelette da un pompista 30 min , 30 euro<br>-installazione collare elettrico su filtro 5 min<br>- installazione scambiatore di calore acqua-olio 30 min da meccanico 20 euro<br>- installazione relè comando candelette e riscaldatore 1 ora da elettrauto 20 euro<br><br>a presto</div></div><br>ciao Goffredo,<br>sono anch&#39;io interessato al kit Elsbett,<br><br>avrei bisogno di alcune info...<br><br>le istruzioni che ti mandano sono chiare ?<br>sono in Tedesco,in inglese o anche in italiano ?<br><br>eventualmente potresti inviarmele via email ?<br><br>ti ringrazio per le risposte che potrai darmi...<br><br>dobermann

redrex
28-03-2008, 18:50
mi date gentilmente il sito per ordinare il kit...e quanto costa?<br><br><br>cia a tutti<br><br>rob

Galdo607
28-03-2008, 18:57
Cercare elsbett su google no? <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/e9db8cd4c87bcf3c72881f1dee8c517d.gif" alt="&lt;_&lt;">

Donovant
31-03-2008, 13:23
Scusate, ma se mi faccio spedire il KIT e dopo averlo montato, volevo sapere se si hanno ancora problemi che l&#39;olio consumi le varie guarnizioni, o cosa.<br>Io ho una Polo VW del 2002 (anno in cui è uscita) 1.9 SDI.<br>Per filtrarlo, io ho letto che nel sito della Greasecar vendono oltre al KIT per l&#39;auto anche quello di filtraggio per gli oli gi&agrave; usati.<br>Volevo sapere anche se con il KIT ELSBETT si sente puzza di fritto...<br>Qui il <a href="http://www.greasecar.com/product_list.cfm?cat=Fueling%20%26%20Filtering" target="_blank">LINK</a> dove si trova il kit di filtraggio per olio usato.<br><br><span class="edit">Edited by Donovant - 31/3/2008, 13:50</span>