PDA

Visualizza la versione completa : Come calcolo i kw della mia casa ?



skimans
10-03-2008, 09:26
Senza pensare ad un intervento di un termotecnico, è possibile fare un calcolo approssimativo dei kw di riscaldamento e sanitario necessari in un appartamento ?<br>

giorgio demurtas
10-03-2008, 10:14
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b></div><div id="quote" align="left">è possibile fare un calcolo approssimativo dei kw di riscaldamento e sanitario necessari in un appartamento ?</div></div><br>si.<br>

skimans
10-03-2008, 10:44
grazie.<br>ma come posso fare ?<br>

dotting
10-03-2008, 11:15
Ti devi sempre appoggiare ad un software.<br>Fra i gratuiti vi sono:<br>- Docet dell&#39;ENEA;<br>- Klimahaus-Casaclima;<br>- CPI Win CLIMA limitato a 80 mq.

Manofthemoon
10-03-2008, 14:07
Scusa ma la casa non è esistente ?<br>se si con i consumi storici è possibile fare una stima dei consumi energetici..

corel68
11-03-2008, 13:22
Ho scaricato il programma per il calcolo del fabbisogno energetico quello dell&#39;enea.<br>Ora mi da i seguenti dati:<br>Dispersione per trasmissione: 167,6 Kwh/mq<br>Dispersione per ventilazione: 30,02 Kwh/mq<br>Apporti solari: 18,6 Kwh/mq<br>Fabbisogno Termico: 170,6 Kwh/mq.<br><br>Adesso credo di aver sbagliato qualcosa o non so interpretare i dati.<br>Per sapere la potenza della caldaia da utilizzare e la potenza complessiva degli elementi scaldanti, radiatori, ventilconvettori, o pannelli radianti che devo fare ???<br>Devo moltiplicare il fabbisogno termico: 170,6 Kwh/mq per i metri quadri: 180 della mia abitazione o cosa?<br>Chi mi aiuta?<br><br><span class="edit">Edited by corel68 - 11/3/2008, 13:39</span>

autostop
11-03-2008, 13:54
io non ho visto il programma ma immagino che è come dici.<br>Con quella indicazione ricavi i kwh annue necessari per riscaldare casa tua.<br>Se vuoi quantificare la potenza della caldaia devi vedere pero&#39; la massima richiesta che varia in base alla piu&#39; bassa temperatura di progetto e alla dispersione dell&#39;edificio.Vedo piu&#39; tardi di scaricare anch&#39;io il programma e vedere come hai fatto.

corel68
11-03-2008, 14:51
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (autostop @ 11/3/2008, 13:54)</div><div id="quote" align="left">Con quella indicazione ricavi i kwh annue necessari per riscaldare casa tua.</div></div><br>A me sembra un risultato molto strano, cioè a me servirebbero 170 Kwh/mq moltiplicato i 180 mq di casa mia mi servirebbe una caldaia di 30.600 Kw , cioè per un appartamento di 200 metri mi servirebbe una caldaia di trentamila Kilowatt, se così fosse ci dovrebbero essere in italia una centrale termonucleare ogni 1.000 abitanti solo per il riscaldamento.<br>Dove sbaglio? il programma è semplice da usare, chi conosce o ha usato tale software?<br>

demi172
11-03-2008, 18:46
Salve.<br><br>Il valore di 170,6 kWh/mq. è un valore di &quot;Energia&quot; (quantit&agrave; di energia necessaria per il riscaldamento degli ambienti al mq. e all&#39;anno).<br><br>I dati della caldaia sono dei valori di &quot;Potenza&quot; e non si ottengono moltiplicando il valore del fabbisogno termco per i mq. dellappartamento.<br>

corel68
11-03-2008, 19:26
Demi e con quel valore non posso calcolare la potenza della caldaia che soddisferebbe il mio fabbisogno ??

demi172
11-03-2008, 19:50
Potresti determinare la potenza termica necessaria per mantenere i classici 20 ° dentro casa dividendo il valore del fabbisogno termico per 24 h e per i GG della tua localit&agrave;.<br><br>Poi, però, dovresti tener conto dei rendimenti dell&#39;impianto.<br><br>Se la caldaia viene utilizzata anche per la produzione di acqua calda dovresti tener conto della potenza necessaria per riscaldare quest&#39;ultima.<br><br><br><br>oops.<br><br>Mi sono dimenticato di dirti che devi moltiplicate per la differenza di temperatura tra interno ed esterno.