PDA

Visualizza la versione completa : [moto_alcol] NSR Honda 125 2T



13-04-2005, 21:19
Ciao a tutti &#33;&#33;&#33;<br><br>Ho da poco scoperto questo splendido forum e ne sono rimasto affascinato.<br>Dopo aver letto quasi tutti i post, mi sono convinto a provare ad alimentare la mia Honda Nsr 125 del &#39;90 ad alcool.<br>La moto è una monocilindrica 2t e monta un carburatore dell&#39; orto 28 PHBH FS.<br><br>Vi riporto la mia esperienza:<br><br>I° esperimento ( di circa una settimana fà ) <br><br>Dopo aver svuotato totalmente il serbatoio dalla benzina residua, ho immesso alcool 90° denaturato, preso in un supermercato, senza decolorarlo, in quanto mi pare di aver capito che il colorante causa problemi di incrostazioni solo dopo qualche centinaio di km, e la moto è partita <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'> &#33;&#33;<br>Tuttavia la moto mostra tutti i sitomi di carburazione magra dovuta al diverso rapporto stechiometrico; in queste condizioni, senza aver toccato la carburazione, mantiene il minimo e si può accelerare fino ad 1/4 di Gas, oltre il motore perde potenza e si spegne.<br><br>Visto che in passato ho già avuto modo di smontare il carburatore di questa moto, ho cambiato i getti del max/min.<br>I getti originali della mia moto sono:<br><br>132 Max<br>52 Min<br>Spillo conico alla II° tacca<br><br><br>II° esperimento ( di oggi <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'>):<br><br>Ho montato rispettivamente come getto del max/min un 145/60 e ho alzato di 2 tacche lo spillo conico ( in pratica l&#39; ho alzato al max <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'>) ma purtroppo ho dovuto constatare che la moto con questa combinazione non ne vuole sapere di partire <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/sad.gif' border='0' valign='absmiddle'>.<br>La temperatura esterna è di 15° simile a quella dell&#39; esperimento della settimana scorsa.<br>L&#39;unica differenza è che nel primo esperimento avevo preriscaldato la moto usandola per 10 min. con la benzina....<br><br>I quesiti che vi pongo sono:<br><br>La mancata partenza della moto può essere imputabile alla temperatura esterna ?<br>Mi conviene aumentare ancora i getti ?<br>Avendo la moto un miscelatore automatico, corro qualche rischio di grippaggio, dovuto alla non perfetta miscibilità olio 2t synth e l&#39; alcool?<br>Cosa mi consigliate di fare ?<br><br>Vi ringrazio anticipatamente per l&#39;aiuto ^__^ &#33;&#33;&#33; <br><br><span class="edit">Edited by Dj MdA - 13/4/2005, 22:25</span>

13-04-2005, 22:50
Occhio all&#39;olio. Aggiungine un po&#39; nel serbatoio. Prova a montare una candela uno-due gradi termici più calda e prova a tappare con una borsa o qualcos&#39;altro l&#39;aspirazione.<br><br>Io sto sperimentando su KTM EXC 125 2T e ho usato l&#39;olio al 4% per compensare l&#39;olio che si deposita dopo poco e in generale la limitata miscibilità nell&#39;alcool. Poi ho comprato due candele rispettivamente di 1 e 2 gradi più calde e ho strozzato l&#39;aspirazione fino al 38% (perchè sto testando con metanolo puro e non con etanolo denaturato; in questo caso è fino al 64%).<br><br>Ritornando alla questione olio. Avete presente che vi dicevo che l&#39;olio da modellismo ricinato è fatto apposta per essere miscelato con gli alcoli? Ecco, mi hanno detto che forma una patina di gomma ovunque (anche se viene venduto degommizzato) e infatti i modellisti smontano i motori dopo tot ore di uso.<br>Poi ho scoperto anche che c&#39;è un olio SINTETICO sempre da comprare in negozi di modellismo et simili che è fatto apposta per essere miscelato con alcoli e fa di certo meglio che l&#39;ultra-sporcante ricinato.

gattmes
14-04-2005, 09:09
...esempio l&#39;olio sintetico Klotz:<br><a href='http://www.f3modellismo.it/online/cat089.htm' target='_blank'>http://www.f3modellismo.it/online/cat089.htm</a><br>Prova SEMPRE in un contenitore (provino...) se si miscela (agita e poi lascia riposare x molto tempo. Dopo vedi se si è separato o no)<br><br>Il problema dell&#39;accensione è dovuto alla temperatura (il limite dell&#39;alcool è circa 13 gradi contro i circa meno 20 della benza.....ora non mi dire che 15 è superiore a 13.....)<br><br>Come risolvere il problema TEMPORANEAMENTE (poi per una soluz. piu professionale ne riparliamo)<br>Se hai una batteria:<br>-puoi mettere una lampadina nel condotto (dentro...) di apirazione dell&#39;aria (fissata in qualche modo. Bada a non far toccare niente al bulbo, specialmente plastiche e filtri) es 12V 50W (fari auto...alogene uso domestico [piu piccole]). Metti un interruttore da usare all&#39;accensione per qualche minuto, POI prova ad accendere. Questa è una soluzione temporanea e funziona per temperature non inferiori a 10 gradi<br>Se non hai una batteria:<br>-metti un 10% di benzina e 3% di acetone -PURO- (o poco piu...prova in un contenitore..non deve separarsi) se usi alcool 90 gradi.<br><br>--Altrimenti: Non ce niente da fare. A 15 GRADI NON SI METTE IN MOTO SE IL MOTORE E&#39; FREDDO--<br><br>Per i getti verifica con i miei fogli di calcolo se sono corretti.<br><br>Il fatto che sei riuscito ad accendere gia con l&#39;alcool ti dimostra che funziona <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> . Hai solo qualche piccolo problemino minore da risolvere. Coraggio&#33;&#33;&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> (Mi raccomando x l&#39;olio, non fare cacchiate&#33;&#33;&#33; Il motore DEVE essere lubrificato&#33;&#33;&#33;)<br><br>In bocca al lupo&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'> <br><br><span class="edit">Edited by gattmes - 14/4/2005, 10:11</span>

14-04-2005, 18:21
Anzitutto grazie ad entrambi per la risposta <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/happy.gif' border='0' valign='absmiddle'>.<br><br>--- X Skyzzato ---<br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Occhio all&#39;olio. Aggiungine un po&#39; nel serbatoio. Prova a montare una candela uno-due gradi termici più calda e prova a tappare con una borsa o qualcos&#39;altro l&#39;aspirazione.</div></center><br><br>Ma ci sono problemi di miscibilità anche quando l&#39; olio viene iniettato direttamente nell&#39; aspirazione del motore ? <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/huh.gif' border='0' valign='absmiddle'><br>Per sicurezza ho già regolato la pompa dell&#39;olio al max; non ne ho aggiunto nel serbatoio perchè, dalle mie prove, l&#39; olio ( castrol tts synth ) tende a depositarsi sul fondo.<br>Comunque ho notato che la miscibilità alcool-olio è migliore di quella alcool-benzina.<br>La tua ktm ha il miscelatore automatico? Che olio utilizzi ?<br>I nostri motori sono abbastanza simili, sono dei 125 che erogano una 30 di cavalli <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'>.<br><br>Per quanto riguarda l&#39; aspirazione: tu hai tappato l&#39; aspirazione sul carburatore o sulla scatola filtro (airbox) ?<br>Per la candela proverò <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'>.<br><br>--- X Gattmes ---<br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'>Il problema dell&#39;accensione è dovuto alla temperatura (il limite dell&#39;alcool è circa 13 gradi contro i circa meno 20 della benza.....ora non mi dire che 15 è superiore a 13.....)</div></center><br><br>Ma è la temperatura dell&#39; aria o dell&#39; alcool che causa il problema ? <br>Posso utilizzare al posto della lampadina una resistenza corazzata fissata, interponendo della pasta termoconduttiva, sotto la vaschetta del carburatore ?<br><center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Il fatto che sei riuscito ad accendere gia con l&#39;alcool ti dimostra che funziona  . Hai solo qualche piccolo problemino minore da risolvere. Coraggio&#33;&#33;&#33;  (Mi raccomando x l&#39;olio, non fare cacchiate&#33;&#33;&#33; Il motore DEVE essere lubrificato&#33;&#33;&#33;)<br><br>In bocca al lupo&#33;</div></center><br><br>Ti Ringrazio per l&#39; incoraggiamento <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> &#33;&#33;<br>Durante il primo esperimento, quando ho visto che la moto rimaneva accesa con l&#39; alcool, sono stato ad dir poco entusiasta &#33;&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/biggrin.gif' border='0' valign='absmiddle'><br>La moto emanava dallo scarico anche un piacevole odore di vino <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/tongue.gif' border='0' valign='absmiddle'>.<br><br>Spero solo che il miscelatore automatico faccia il suo dovere <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/dry.gif' border='0' valign='absmiddle'>...<br><br>Per completezza riporto che l&#39; alcool 90° che stò utilizzando è stato denaturato con metilechetone, è nella norma ? <br><br><span class="edit">Edited by Dj MdA - 14/4/2005, 19:22</span>

14-04-2005, 19:59
No la mia moto non ha il miscelatore. Come olio uso il motul 800 (olio pregio da gara 19€) anche se nn è proprio l&#39;ideale per prove di questo tipo perchè è iperdenso, però assicura una protezione infinita.<br><br>Probabilmente con l&#39;olio iniettato nell&#39;aspirazione avrai meno problemi.<br><br>Io ho tappato non sulla cassa filtro, ma direttamente sul filtro, dapprima con una borsa alla quale ho fatto il giusto diametro e ora (più professional) con il coperchio originale di plastica da mettere sempre sopra il filtro che sarebbe per depotenziarla a 11kw (diminuisce di molto la portata d&#39;aria e tenie meglio della borsa).

gattmes
15-04-2005, 12:36
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> </div><div id='QUOTE' align='left'><br>Ma è la temperatura dell&#39; aria o dell&#39; alcool che causa il problema ?<br></div></center><br>Non è che ci sia molta differenza....L&#39;aria è aspirata dall&#39;esterno. Il carb, di metallo, è a contato con l&#39;aria esterna e l&#39;alcool con il carb...quindi è tutto alla stessa temperatura (parlo dell&#39;accensione a freddo&#33;)<br>Io ho usato una candeletta x diesel messa in un buco del carb. (riscalda l&#39;ingresso carburante e la vaschetta...), ma pensavo di inserire un riscaldatore prima del venturi (intanto sto facendo la modifica che sulle ultime versioni prevedeva il riscaldamento del carb tramite l&#39;acqua del radiatore. La mia , tra le prime vers., non lo monta di origine), tipo phon, ma non il filo che se si rompe me lo aspiro&#33;&#33;&#33; Quindi pensavo ad una cosa simile alla tua idea..in realta volevoprovare con un mollone di acciaio (nel senso di lungo ma non tanto spesso), cattivo conduttore (resistenza).<br><br><br>...ah una cosa: all&#39;inizio dell&#39;autunno (sui 13-15 gradi) avevo propio fissato (fuori) una resistenza corazzata dove è previsto il tubetto per l&#39;acqua radiatore e funzionava...solo che la R era poco potente e abbassandosi ancora la temp...o dovuto rimediare diversamente.<br> <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'>

dado VRC
17-04-2005, 19:30
io ho un&#39;idea per il mio Xl...uso alcool puro, senza benza, e monto un mini-serbatoio di benza per l&#39;avviamento.cioè, arrivo a casa, chiudo la b...l&#39;alcool, lascio che lo bruci tutto, parcheggio.<br>Mattino:apro il serbatoietto della benza(e lo chiudo appena si riempie la vaschetta), accendo, quando la benza finisce, metto ad alcool...Ho visto, con l&#39;alcool puro, che bagnando un pelo una pezza di benza e appoggiandola sul filtro dell&#39;aria, parte al volo...e se lo tolgo subito, con lo starter tirato continua a girare senza fare una piega&#33;&#33;&#33;

25-04-2005, 23:21
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (gattmes @ 14/4/2005, 10:09)</div><div id='QUOTE' align='left'>...esempio l&#39;olio sintetico Klotz:<br><a href='http://www.f3modellismo.it/online/cat089.htm' target='_blank'>http://www.f3modellismo.it/online/cat089.htm</a><br>Prova SEMPRE in un contenitore (provino...) se si miscela (agita e poi lascia riposare x molto tempo. Dopo vedi se si è separato o no)<br><br>Il problema dell&#39;accensione è dovuto alla temperatura (il limite dell&#39;alcool è circa 13 gradi contro i circa meno 20 della benza.....ora non mi dire che 15 è superiore a 13.....)<br><br>Come risolvere il problema TEMPORANEAMENTE (poi per una soluz. piu professionale ne riparliamo)<br>Se hai una batteria:<br>-puoi mettere una lampadina nel condotto (dentro...) di apirazione dell&#39;aria (fissata in qualche modo. Bada a non far toccare niente al bulbo, specialmente plastiche e filtri) es 12V 50W (fari auto...alogene uso domestico [piu piccole]). Metti un interruttore da usare all&#39;accensione per qualche minuto, POI prova ad accendere. Questa è una soluzione temporanea e funziona per temperature non inferiori a 10 gradi<br>Se non hai una batteria:<br>-metti un 10% di benzina e 3% di acetone -PURO- (o poco piu...prova in un contenitore..non deve separarsi) se usi alcool 90 gradi.<br><br>--Altrimenti: Non ce niente da fare. A 15 GRADI NON SI METTE IN MOTO SE IL MOTORE E&#39; FREDDO--<br><br>Per i getti verifica con i miei fogli di calcolo se sono corretti.<br><br>Il fatto che sei riuscito ad accendere gia con l&#39;alcool ti dimostra che funziona <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> . Hai solo qualche piccolo problemino minore da risolvere. Coraggio&#33;&#33;&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/smile.gif' border='0' valign='absmiddle'> (Mi raccomando x l&#39;olio, non fare cacchiate&#33;&#33;&#33; Il motore DEVE essere lubrificato&#33;&#33;&#33;)<br><br>In bocca al lupo&#33; <img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/wink.gif' border='0' valign='absmiddle'></div></center><br> Dove si trova l&#39;acetone? DOve vendono le vernici=?

matteom
30-07-2005, 10:05
ciao a tutti&#33;&#33;<br>per accendere la moto al meglio e al primo colpi si possono usare <br>1 la bombola della lacca e spruzzare il gas infiammabile nel filtro dell&#39;aria<br>2 la bombola del gas quello da campeggio<br>sono metodi che sono sicuro che funzionano perchè li ho collaudati questo inverno con dei motorini vecchi più di me

17-08-2005, 23:29
bene bene...è la prima volta k sento parlare di far fuzionare la moto solo ad alcool...avevo fatto alcuni tentativi con una miscela del2-3percento di alcool ma ritardava nella risposta del gas,sicuramente scarburato....doma mi metto subito alla prova...

28-08-2005, 00:34
anche io ho un (anzi,due) nsr,.....<br>alcool al posto della benza...che guadagni ci sono...????<br>cioè è solo un fattore economico o si hanno benefici anche in termini di potenza...????

30-08-2005, 10:16
volevo un po rispondere a tutti...<br>rispondo a dj<br>volevo dire che nel carburatore a depressore/miscelatore la miscela viene effettuata all&#39; interno della vaschetta del miscelatore dove ci sono i getti del min e del max...comunque ti volevo sconsigliare il castrol tts che è uno tra i peggiori oli sintetici sul mercato...<br>volevo ribadire che che questi oli sintetici vanno usati possibilmente senza miscelatore causa la sua grande (non mi viene il termine dico durezza) questi oli sono progettati per grandissimi giri di rotazione ... per motori originali vi consiglio oli semi sintetici tipo bardahl... per il motol 800 va usato senza miscelatore ed è esclusivamente per motori di grandissime prestazioni(vedi trofei malossi) <br>comunque ritorniamo al discorso di prima...<br>mettere un riscaldatori nel venturi a parer mio è la cosa piu insensata perche si ostacola il passaggio aria benzina... e secondo me la migliore idea è quella della lampadina ..<br>volevo dire a dj:<br>hai fatto il controllo della candela a vedere se sei realmente magro ??<br>il controllo della candela consiste nella tirata del vostro scooter per circa 400/500 metri e poi fermarvi di colpo e spegnere immediatamente lo scooter ...<br>fatto questo smontate la candela e se vedi l&#39; elettrodo di color nero significa che sei grasso di carburazione se tende al grigio bianco significa che sei magro e se invece è marroncino significa che la carburazione è perfetta...<br>ti volevo chiedere che spillo conico monti su che tacca è a partire dall&#39; alto ??<br>non serve niente cambiare i getti perche i getti servono solamente per carburare gli alti regimi... in questo caso bisogna lavorare sulla vita aria benzina cioè quella del rapporto stetinometrico... li lavori sul rapporto aria e benzina perdon aria e alchool allora nei motori a benzina è svitata......vediamo di 1.5 giri per un rapporto perfetto io proverei ad avvitarla del tutto e poi svitarla di 2 giri cosi dovrebbe essere perfetto &#33;&#33;<br>auguri buon lavoro...<br>

gattmes
30-08-2005, 14:06
...vi ricordo che è molto utile "tirare giu" i pdf dal sito Dell&#39;orto che spiegano vita, morte e miracoli dei carburatori (in un alto 3D ho scritto x filo e x segno come si fa)<br>Inoltre sulla prima sez. alcool uso carb tra i primi posts (miei) dovrebbe esserci un rimando ad un sito dove parla di modifiche (della Dell&#39;orto stessa&#33;) x uso di alcool<br>Ciao

dado VRC
31-08-2005, 18:38
<div align='center'><div class='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (bender89 @ 30/8/2005, 11:16)</div><div id='QUOTE' align='left'>volevo un po rispondere a tutti...<br>rispondo a dj<br>volevo dire che nel carburatore a depressore/miscelatore la miscela viene effettuata all&#39; interno della vaschetta del miscelatore dove ci sono i getti del min e del max...comunque ti volevo sconsigliare il castrol tts che è uno tra i peggiori oli sintetici sul mercato...<br>volevo ribadire che che questi oli sintetici vanno usati possibilmente senza miscelatore causa la sua grande (non mi viene il termine dico durezza) questi oli sono progettati per grandissimi giri di rotazione ... per motori originali vi consiglio oli semi sintetici tipo bardahl... per il motol 800 va usato senza miscelatore ed è esclusivamente per motori di grandissime prestazioni(vedi trofei malossi) <br>comunque ritorniamo al discorso di prima...<br>mettere un riscaldatori nel venturi a parer mio è la cosa piu insensata perche si ostacola il passaggio aria benzina... e secondo me la migliore idea è quella della lampadina ..<br>volevo dire a dj:<br>hai fatto il controllo della candela a vedere se sei realmente magro ??<br>il controllo della candela consiste nella tirata del vostro scooter per circa 400/500 metri e poi fermarvi di colpo e spegnere immediatamente lo scooter ...<br>fatto questo smontate la candela e se vedi l&#39; elettrodo di color nero significa che sei grasso di carburazione se tende al grigio bianco significa che sei magro e se invece è marroncino significa che la carburazione è perfetta...<br>ti volevo chiedere che spillo conico monti su che tacca è a partire dall&#39; alto ??<br>non serve niente cambiare i getti perche i getti servono solamente per carburare gli alti regimi... in questo caso bisogna lavorare sulla vita aria benzina cioè quella del rapporto stetinometrico... li lavori sul rapporto aria e benzina perdon aria e alchool allora nei motori a benzina è svitata......vediamo di 1.5 giri per un rapporto perfetto io proverei ad avvitarla del tutto e poi svitarla di 2 giri cosi dovrebbe essere perfetto &#33;&#33;<br>auguri buon lavoro...</div></div><br> La prova della candela con l&#39;alcool funziona??<br><br>Io con l&#39;XL ho sempre avuto la candela bianchissima, anche con il getto di 30numeri + grosso e la moto che andava a strappi...adesso che l&#39;ho rimesso a benza è perfettamente carburato ed è leggermente marrone, se lascio lo starter aperto diventa nera...

02-09-2005, 10:22
allora per fare la prova della candela devi:<br>lanciarti su una strada per 400 mt e poi fermarti di colpo spegnere immediatamente la moto e svitare la candela e controllare di che colore è &#33;&#33;<br>comunque penso che per l&#39; alhool sia la stessa cosa...<br>comunque... se con l&#39;alchool la candela è sempre grigia prova a modificare il rapporto aria alchool come ti ho gia detto e poi controlla