PDA

Visualizza la versione completa : Pompa di calore aria-acqua



27-03-2008, 18:52
Scusate se inserisco questo quesito qui, dove si dovrebbe parlare solo di geotermia...ma sono un nuovo utente e non ho trovato argomenti simili nelle altre sezioni.<br>La domanda è questa:<br>Vorrei installare una pompa di calore aria-acqua nell&#39;interrato, con delle canalizzazioni per l&#39;aspirazione e l&#39;espulsione dell&#39;aria, tipo quella illustrata a questo link:<br><a href="http://www.gsp-si.ch/aktuell_01.html" target="_blank">http://www.gsp-si.ch/aktuell_01.html</a><br>Purtroppo non ho trovato niente di simile commercializzato in Italia, solo macchine con i classici ventilatori da lasciare in vista.<br>Qualcuno conosce modelli &quot;canalizzabili&quot; ?<br><br>Grazie.

dotting
27-03-2008, 20:31
Avresti dovuto inserire la discussione nella sezione risparmio energetico in casa.<br>Vi sono gi&agrave; diverse discussioni sull&#39;argomento.<br>In questa sezione le pdc aria-acqua sono viste come il diavolo vede l&#39;acqua santa&#33;

HAMMURABY
27-03-2008, 21:54
buonasera, qualcuno ha mai sentito parlare di iniezioni termiche a livello falda per scaldare tutta la massa da questa alla superfice,,,,,,,,,,, sembra che con un pozzo si scaldino 30000 meri cubi e&#39; che in sistema, un po complesso da descrivere, venga recuperata la termica in emersione, &#33; Questo permette di scaldare con il calore di agosto, ecc un intero quartiere, per tutto l inverno&#33; chi sa parli&#33;

dotting
28-03-2008, 09:29
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (HAMMURABY @ 27/3/2008, 21:54)</div><div id="quote" align="left">buonasera, qualcuno ha mai sentito parlare di iniezioni termiche a livello falda per scaldare tutta la massa da questa alla superfice,,,,,,,,,,, sembra che con un pozzo si scaldino 30000 meri cubi e&#39; che in sistema, un po complesso da descrivere, venga recuperata la termica in emersione, &#33; Questo permette di scaldare con il calore di agosto, ecc un intero quartiere, per tutto l inverno&#33; chi sa parli&#33;</div></div><br>OT, forse è il caso che apra una discussione nuova.<br><br>Intervento di moderazione prego.<br>

moliere
28-03-2008, 10:57
Dotting ha ragione, cmq io le aria/acqua le vedo benissimo. Anzi sono , secondo me, il sistema migliore per la gestione del micrclima degli edifici in zone climatiche dalla D in su.<br><br>saluti<br><br>Moliere

HAMMURABY
28-03-2008, 11:42
vorrei far notare due particolari, il primo e&#39;: con tre volumi a (es:100 mt di profondita&#39;) si riesce a dare continuita&#39; alla produzione di aria compressa, e i volumi SONO cilindri di motore ad acqua,(i pistoni) ma allo stesso tempo permettono di riempire un serbatoio-accumulatore piu grande che anche lui con lo stesso principio, mantiene la pressione costante (es:10ATM) ; qusto toglie l&#39;inconveniente dei serbatoi normali in cui la pressione cresce e cala, non fermettendo una gestione ottimizzata e con meccanica FISSA IL SECONDO e&#39;E5MAIL DA francesco PASQUALIN-energoclub: <img src="http://codeandmore.com/vbbtest/images/customimages/4f5ba92ca595402a0df399a54a44c457.gif" alt=":B):"> assumendo 2,5 m3/m2/anno le precipitazioni a bergamo e assumendo un bacino di raccolta di 100 km2 il solo pozzo da 80 metri avrebbe un potenziale di 53.000 MWh/anno, (al netto del potenziale ricavabile dal doppio uso con l&#39;aria compressa) ora io non so l&#39;estensione territoriale di bergamo, né gli abitanti (se ti serve posso comunque trovare i dati) sappi comunque che la media del fabbisogno di energia elettrica in italia è di 6.000 kWh a persona....ricevuta da<br>

matata
28-03-2008, 17:48
<div align="center"><div class="quote_top" align="left"><b>CITAZIONE</b> (moliere @ 28/3/2008, 10:57)</div><div id="quote" align="left">Dotting ha ragione, cmq io le aria/acqua le vedo benissimo. Anzi sono , secondo me, il sistema migliore per la gestione del micrclima degli edifici in zone climatiche dalla D in su.<br><br>saluti<br><br>Moliere</div></div><br>ciao<br>spiegati meglio, aria-acqua zone D,E,F&#33;<br>ciao mandi ciao

dotting
28-03-2008, 17:53
dalla D in su, riguardo a pompe di calore aria-acqua si intende D, C, B ed A.<br>Può apparire criptico, ma è così.

matata
28-03-2008, 18:05
ciao,<br>l&#39;avevo immaginato ma ho chiesto conferma.<br>grazie,<br>ciao mandi ciao

dacas
06-04-2008, 15:44
<br>Salve,<br>pdc aria-acqua canalizzate come le hai chiamete te ce ne sono un infinit&agrave; fino ad una potenza di max 20kw, sono ottime e hanno un COP elevato se messe in paesi che mediamente la temperatura invernale non scenda al di sotto di -8 C° anche se possono funzionare fino a -15, le pdc aria-acqua ha solo un pecca, se l&#39;aria è troppo umida deve sbrinare parecchie volte e questo abbassa il COP medio annuo, per il resto posso assicurarti che funzionano alla grande ed il rapporto prezzo-rendimento è ottimo<br>so che ne sono gi&agrave; state installate anche in Italia, e funzionano &#33;<br><br>Saluti<br><br>