PDA

Visualizza la versione completa : [olio] Le percentuali graduali oppure no?



.:: Il Colzaro Nero ::.
06-05-2005, 21:45
Ho letto di gente che parte graduale...<br>Ho letto di gente che parte subito al 30-50%...<br>Alcune di queste hanno riscontrato problemi (anche grossi) alla pompa, al filtro...<br><br>So di una persona che ha messo 10 lt su un Kangoo 1.9 e in fin dei conti ha fatto fatica ad accendersi x un bel po&#39; (bisognava insistere) e consumava 3 volte tanto...se non di più...il tutto probabilmente per il filtro del gasolio intasato...<br><br>Vorrei sapere se cambia qualcosa a partire graduale oppure no...io per esempio ho una Seat Ibiza 1.4 TDI...da quello che ho letto non dovrei avere problemi in quanto è uno dei motori più indicati ad andare a olio...allora non posso passare direttamente da 2 a 10 lt per esempio? e anche andando gradualmente il filtro non si intasa lo stesso (anche se ci mette più tempo)?

07-05-2005, 00:21
<center><div id='QUOTE_top' align='left'><b>CITAZIONE</b> (.:: Il Colzaro Nero ::. @ 6/5/2005, 21:45)</div><div id='QUOTE' align='left'>Ho letto di gente che parte graduale...<br>Ho letto di gente che parte subito al 30-50%...<br>Alcune di queste hanno riscontrato problemi (anche grossi) alla pompa, al filtro...<br><br>So di una persona che ha messo 10 lt su un Kangoo 1.9 e in fin dei conti ha fatto fatica ad accendersi x un bel po&#39; (bisognava insistere) e consumava 3 volte tanto...se non di più...il tutto probabilmente per il filtro del gasolio intasato...<br><br>Vorrei sapere se cambia qualcosa a partire graduale oppure no...io per esempio ho una Seat Ibiza 1.4 TDI...da quello che ho letto non dovrei avere problemi in quanto è uno dei motori più indicati ad andare a olio...allora non posso passare direttamente da 2 a 10 lt per esempio? e anche andando gradualmente il filtro non si intasa lo stesso (anche se ci mette più tempo)?</div></center><br> Ciao<br>Sono dell&#39;idea che partire gradualmente sia decisamente meglio. Quindi 5-10% di olio e via per un paio di migliaio di km. Poi successivamente iniziamo a mettere percentuali importanti di olio, dal 30% in su.<br>Le % basse iniziali servono solo ed esclusivamente a pulire "dolcemente" tutto l&#39;impianto di alimentazione, in tal modo il filtro difficilmente si blocca e le pompe sia del serbatoio che dell&#39;iniezione ringraziano.<br>Si anche andando gradualmente il filtro si intasa ma in maniera diciamo normale come se continuassi ad andare a gasolio puro e questo ti permette di controllare agevolmente il problema senza incorrere in guai disastrosi.

danieleb84
07-05-2005, 00:58
Bravo Janusb...però forse è meglio precisare che molto spesso sulle auto nuove il 30% è praticamente il massimo "possibile"...

.:: Il Colzaro Nero ::.
07-05-2005, 10:29
Ecco...io sento dire che il 30% è il massimo..altri dicono che è il minimo, cioè che al 30% sicuramente non hai problemi di nessun tipo..io per ora la mia sperimentazione si può dire ancora agli inizi, in quanto sono solamente al 2° pieno in cui ho messo 2 lt (non un pieno perfetto, un po&#39; meno), equivalente circa ad un 7-8%, e non ho notato alcuna differenza di prestazioni e nessunissima difficolt&agrave; a freddo (eh ma siamo a maggio ormai....).<br>Forse l&#39;unica impressione è che il motore a regimi sotto il 1500 sia un po&#39; più rotondo...<br>Quando raggiungerò % significative mi aggiungerò al database esperienze.<br><br><br>Penso di andare sul forum di <a href='http://www.ibizatuningclub.com/ITC_Forum/' target='_blank'>Ibizatuningclub</a> e continuare il 3d sull&#39;olio di colza...

07-05-2005, 19:49
Io ho cominciato gradatamente prima con pochissimo olio circa 250ml, poi sono passato a circa 1 litro in met&agrave; serbatoio.Ora ho provato 2 litri sempre con met&agrave; serbatoio e fino ad ora non ho notato problemi.<br>Faccio met&agrave; serbatoio perché se ci fossero dei problemi potrei riempire ancora con altro gasolio.<br>Sto notando che la macchina anche con il rialzo delle temperature, gira bene.

08-05-2005, 01:06
<img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/ph34r.gif' border='0' valign='absmiddle'> ciao&#33;oggi finalmente ho cominciato la mia sperimentazione.<br>opel astra sw 2000 Tdi del 2002.non so di che marca sia la pompa ma ho provato ugualmente cosi: 40 litri diesel 10 litri olio di semi vari comprato all&#39;euro spin di catania a 0,69 € al litro.<br>per ora ho percorso circa 80 Km ma non noto nessun problema anche perchè non vorrei arrivare al 100% di olio se devo essere sincero...<br>

09-05-2005, 18:32
Ciao<br>Io ho iniziato con il 5% poi sono passato al 10, non ho mai utilizzato la colza (introvabile&#33;) ma sempre girasole e olio di semi con temperature che andavano da -2 in su e ho percorso circa 3000 km senza problemi, anche gli avviamenti dopo una nottata a -2 sono sempre stati ok.<br>Ora sono passato al 20% e ho circa 1000km sulle spalle, sempre senza problemi.<br>Ho controllato tutti i tubi dell&#39;impianto di alimentazione per verificare eventuali trafilamenti ed è tutto ok, Il motore sia in montagna che in autostrada si è sempre dimostrato ok.<br>Tenete presente che ho una Megane2 1.9dci, quindi common rail ( cioè un tipo di motore che non dovrebbe essere il massimo per usare l&#39;olio), perlomeno ha una Bosch CP3 come pompa di iniezione. <br>Chi ha un diesel a iniezione indiretta sicuramente potr&agrave; utilizzare grandi % di olio , probabilmente fino al 100% in estate ma è sempre meglio che percorr&agrave; i primi 1000-2000 km con il 5% <br><img src='http://img.forumfree.net/html/emoticons/cool.gif' border='0' valign='absmiddle'>