PDA

Visualizza la versione completa : Acqua di falda o sonda geotermica?



mauriver
29-04-2008, 08:02
Sono ad un bivio per la prossima PdC che installero' presso la mia abitazione, devo decidere se utilizzare l'acqua di falda (13°C invernali), utilizzando una pompa sommersa a 60 mt di profondita', oppure trivellare altri 250 metri ed inserire le sonde geotermiche.

La prima soluzione e' più economica, in quanto ho i pozzi di prelievo e reimmissione già fatti, devo solo considerare la spesa di una pompa sommersa da circa 1kW e, ovviamente, il consumo che questa avrà nell'arco della giornata.
La pompa sommersa ha una portata di circa 60lt/minuto, quindi è giusto quanto serve ad una PdC da circa 20kW termici.
Non avendo previsto un accumulo esterno dell'acqua di falda, la pompa sommersa dovra' funzionare in contemporanea con la PdC, circa 10 ore al giorno nei mesi invernali.
Vantaggio: economicita' e COP elevato
Svantaggio: Costo energia e affidabilita' nel tempo

La seconda soluzione e' decisamente piu' costosa, in quanto dovrò trivellare altri 240 metri ed inserire le sonde geotermiche.
Stimo una spesa non inferiore ai 12.000 euro.
Vantaggio: Molto affidabile ed esente da manutenzione
Svantaggio: Costo iniziale decisamente elevato.

Consigli, idee ?

Grazie a tutti.

moliere
30-04-2008, 06:57
con la presenza già dei pozzi , io ti consiglierei caldamente la prima opzione, senza ombra di dubbio.Tieni presente che una pompa sommersa da 1kw ti spende 2/3 euro giorno nei periodi di maggior funzionamento.

saluti

Moliere

mauriver
30-04-2008, 18:24
Ti ringrazio Moliere, ero anch'io a favore di questa soluzione, in fondo faccio sempre in tempo a fare altri buchi....
Ciao

luca giordano
25-05-2008, 00:58
Perdona la domanda,

lo sfruttamento idrogeologico lo dichiarerai e pagherai la tassa annuale o lo sfrutterai illegalmente?

Grazie saluti.

Luca Giordano, esperto designato

mauriver
25-05-2008, 08:31
I pozzi sono regolarmente denunciati, ovviamente mi informerò in comune se l'utilizzo dell'acqua per la PdC, è ammessa.
Non credo ci saranno problemi, parliamo di 1 lt/sec.

moliere
27-05-2008, 07:17
quindi essendo regolarmente denunciati potrai farne ciò che vuoi , non capisco perchè ci sia sempre il dubbio che noi italiani partiamo dal presupposto di voler fare le cose illegalmente.Carissimo Giordano prima di fare certe domande e riferimenti si preoccupa almeno di riflettere un attimo? Forse ha fatto una domanda inopportuna, senza neanche sapere a chi la poneva, ma questo è tipico di chi si preoccupa della pagliuzza nell'occhio altrui e non si accorge della trave che gli stà trapanando il cranio.

saluti

Moliere