PDA

Visualizza la versione completa : windside e alternatore fatti in casa



gino33
23-05-2008, 17:30
scusate, avevo fatto casino, vedete due post avanti
</O:p

triac60
24-05-2008, 07:46
Ciao gino
Non riesco a vedere l'immagine e neanche il doc.

Wilmorel
24-05-2008, 08:48
Stesso risultato.
Benvenuto comunque!
Ciao

gino33
24-05-2008, 12:24
Ciao gino
Non riesco a vedere l'immagine e neanche il doc.

Se ci clicco sopra a me mi si aprono.
Certo qualche giorno fa le foto apparivano subito.
ci riprovo

ora pare che vada

Wilmorel
28-05-2008, 15:45
Bello, ad effetto!
Ancor più bello il giardino.
Quello te lo invidio!

Marco-Windside
02-03-2009, 20:41
Complimenti!!!
hai fatto una pala spettacolare!!!
ma come hai fatto a renderla così liscia e lineare?
mi spiegheresti come hai sistemato i fogli di vetroresina?
hai usato una stuttura di sostegno ho hai fatto uno stampo??

....scusa mille domande!!1 ...ma sono veramente rimasto colpito dalla qualità dell'opera!!!

http://www.energeticambiente.it/ad-asse-verticale/14716419-realizzare-un-windside-i-u-t-o.html

gino33
03-03-2009, 14:21
Complimenti!!!
hai fatto una pala spettacolare!!!
ma come hai fatto a renderla così liscia e lineare?
mi spiegheresti come hai sistemato i fogli di vetroresina?
hai usato una stuttura di sostegno ho hai fatto uno stampo??

....scusa mille domande!!1 ...ma sono veramente rimasto colpito dalla qualità dell'opera!!!

http://www.energeticambiente.it/ad-asse-verticale/14716419-realizzare-un-windside-i-u-t-o.html

Grazie. Ho sfruttato precedenti esperienze di scultura in vetroresina.

Prima ho fatto un modello (parziale) in polistirolo.
Poi ne ho ricavato uno in gesso da cui un'altro in vetroresina (ho fatto casino, come sempre si fa la prima volta)
Dallo stampo (circa 1/4 di quello che vedi) ho fatto varie copie con la tecnica normale della vetroresina (penello e pezzetti di fibra in vari strati ... un po' come fare la cartapesta).
I vari pezzi poi sono stati assemblati attorno a un tubo con la stessa tecnica (attualmente c'è anche un cono di sotto: fa da carter per l'alternatore e irrigidisce la struttura).

Ho visto il tuo link: la strada che proponi mi pare problematica.
Il modello che hai visto è quello della Windside da 2 mq e da 200 watt all'albero a 10 m/s (magari 2 kw !!!) e dal prezzo esagerato (mi hanno chiesto 25.000 euro !!!)

Sto cercando qualcuno per tentare di commercializzare il mio aggeggio (ho fatto anche l'alternatore il cui rendimendo parrebbe vicino al 90% con carico di resistenze, meglio della roba commerciale).

Ciao

renzo76
27-04-2009, 23:38
Ciao gino33, ho letto un pò tutte le tue discussioni , ma non sono riuscito a sapere le conclusioni delle tue prove tra le due turbine che hai costruito (windeside e "turby"), visto che voglio anchio cimentarmi nella costruzione di una turbina eolica a asse verticale (la manualità e la vetroresina non mi mancano), vorrei conoscere le tue conclusioni sui pregi e i difetti delle due.
grazie

gino33
28-04-2009, 15:30
Ciao gino33, ho letto un pò tutte le tue discussioni , ma non sono riuscito a sapere le conclusioni delle tue prove tra le due turbine che hai costruito (windeside e "turby"), visto che voglio anchio cimentarmi nella costruzione di una turbina eolica a asse verticale (la manualità e la vetroresina non mi mancano), vorrei conoscere le tue conclusioni sui pregi e i difetti delle due.
grazie

La tipo windside va bene, la darrieus elicoidale fa schifo.
Forse bisognerebbe far fresare lo stampo della darrieus con un controllo numerico per avere un profilo preciso, forse anche l'incidenza delle pale non è abbastanza precisa.
Però visto che l'altra va bene, non è più complicata da fare, non è pericolosa ecc ecc resto su questa, anche perchè le darrieus le fanno in tanti mentre la tipo w. la fanno in pochi e costa un occhio (sto pensando di farle per venderle).
ciao

renzo76
28-04-2009, 20:45
Gino33, ho visto che la tua wind.. non ha l' intercapedine di comunicazione con l' altra pala, tu pensi che costruendola con l' intercapedine abbia un significativo miglioramento oppure è soltanto una difficoltà di costruzione in + ?

gino33
29-04-2009, 13:25
Gino33, ho visto che la tua wind.. non ha l' intercapedine di comunicazione con l' altra pala, tu pensi che costruendola con l' intercapedine abbia un significativo miglioramento oppure è soltanto una difficoltà di costruzione in + ?

Per me quel buco lì è una scemenza. Poni che ti dia un 20% in più, però devi fare le ali più grandi in modo che si sovrappongano. Se le ali le dovessi allargare del 20%, dove sarebbe guadagno? Avresti solo il casino di dover fare l'albero molto più robusto.

Occhio che tutto quello che ho scritto a proposito dell'alternatore sono cazzate.