PDA

Visualizza la versione completa : quale strumento?



r.visinoni
07-07-2008, 21:18
Salve a tutti,
un cliente del mio studio mi ha chiesto uno studio di fattibilità per l'installazione di un impianto micro-eolico sulla terrazza del suo albergo frontemare. Una rapida analisi mi ha spinto ad accettare l'incarico, visto che con alcune misurazioni effettuate con un semplice anemometro, ho misurato un'intensità di vento medio-buona nel breve periodo. Ora vorrei fare una misurazione con un anemometro da piazzare sulla terrazza e lasicarlo li per un annetto. Ho già guardato nel forum, ma le idee sono molto confuse a riguardo, che anemometro mi consigliate? Meglio utilizzare una stazione meteo? (così mi misuro anche temperatura e magari se trovo quella giusta anche i valori di irraggiamento per gli impianti fotovoltaici)

Vi ringraizo anticipatamente per i consigli

Ciao

giorgio demurtas
19-07-2008, 19:02
La mia esperienza è che gli anemometri da stazione meteo non sono affidabili, e l'accuratezza è dubbia.
Meglio un anemometro buono. Magari con il dataloggher già pensato per indagini anemometriche.

r.visinoni
19-07-2008, 21:20
Hai qualche strumento da consigliarmi in particolare?

giorgio demurtas
20-07-2008, 09:21
No, non saprei di preciso.
Su google dovresti trovare qualcosa della misura giusta per te.
Questi due link possono esserti utili:
Jonica Impianti (http://www.jimp.it/) (piccolo eolico, italiani)
NRG Systems - NRG Systems (http://www.nrgsystems.com/) (grande eolico)