PDA

Visualizza la versione completa : Richiesta informazioni per impianto con acqua calda dal pozzo



icarus74
13-07-2008, 20:46
Ho un pozzo dal quale esce acqua a 50° Gradi, e la vorrei sfruttare per riscaldare la mia abitazione.
Per ora l'impianto è costituito da radiatori e una caldaia a legna, come posso fare per abbinare il tutto.

Grazie a tutti per le risposte e scusate se ho aperto una discussione nel posto sbagliato

safatagherru
08-07-2009, 21:09
ragazzi... è vero che è passato un anno dalla richiesta di icarus74, ma non ci sono risposte?
comunque icarus, che significa che hai un pozzo con acqua a 50 gradi? veramente? dove? l'acqua a 50 gradi è perfino troppa calda per il riscaldamento a pavimenti, credo che con una buon sistema tu possa iniettarla direttamente nei termosifoni classici. Comunque scusa per le troppe domande ma sono cusrioso! fammi (facci) sapere

geoit
09-07-2009, 15:03
fai richiesta di farne uso termale ed arricchisciti :-)

roggiou
03-05-2014, 05:44
Buongiorno. a livello teorico (e se parli con un qualsiasi idraulico questo mio piccolo consiglio diventerà pratico) è possibile sfruttare la vena di acqua termale per riscaldamento o pre-riscaldamento per tutti gli usi che vorrai fare dall'uso per acqua tecnica (per immisione nel circuito riscaldamento - radiatori ) alla produzione di h2O per uso sanitario.

dovresti intercettare la fine della tubazione ed applicare uno scambiatore di calore che dovrà essere dimensionato per il tuo fabbisogno . il costo di uno scambiatore di calore varia da circa 60 a 300 euro (guarda sulla baia). lo scambiatore permette la separazione di due flussi d'acqua scambiando ,appunto, il calore da un flusso all'altro. i quattro collegamenti nello scambiatore saranno quindi: n°1 entrata h2O calda termale - n°2 uscita h2O termale - n°3 entrata h2O da rete acquedotto(fredda)- n° 4 uscita h2o (calda, se tutto funziona... ma non ci dovrebbero essere problemi) .

dall'uscita n°4 prolungherai il flusso fino alla caldaia.
otterrai cosi un importante preriscaldamento con abbattimento quasi totale dei costi di riscaldamento.
sono anch'io in una situazione del genere. però un pò piu svantaggiato di te. ho una fontana pubblica da dove sgorga acqua calda (circa 45 °) a circa 400 metri da dove abito e mi sto informando per uno scavo per sfruttare questa opportunità per il pre riscaldo delle mie utenze domestiche. Spero di poterti essere stato utile, almeno un pò....

Jekterm
03-05-2014, 10:16
Io userei scambiatiri a piastre smontabili:

Zilmet | Scambiatori di calore | Piastre smontabili |  (http://www.zilmet.it/?id_pagina=285&id_pagina_2=527&id_pagina_3=&id_categoria=&Lang=_1)