PDA

Visualizza la versione completa : EolicoTermico



L'Eternauta
08-08-2008, 08:55
Ciao a tutti,vi espongo la mia idea.
Nella mia casa ho il riscaldamento a pavimento,ossia che funziona con acqua a temperatura di 36-40 gradi C°,e funziona tramite caldaia a condensazione a gpl.
L'idea è questa : oltre a scaldare l'acqua con un collettore solare termico,pensavo di costruire un generatore eolico verticale con un alternatore di camion,per far funzionare una resistenza elettrica inserita nell'accumulo di acqua,dimodo che utilizzo la corrente prodotta e ci genero calore...in tal modo non ha piu importanza l'incostanza di voltaggio,non occorrono batterie nè inverter ne regolatori,ossia utilizzo la corrente elettrica (che suppongo a 12 o 24 volt) direttamente con una o piu resistenze elettriche a bassa tensione.
Cosa ne pensate voi esperti,l'idea è fattibile????

EmilioDale
08-08-2008, 13:28
Ciao a tutti,vi espongo la mia idea.
Nella mia casa ho il riscaldamento a pavimento,ossia che funziona con acqua a temperatura di 36-40 gradi C°,e funziona tramite caldaia a condensazione a gpl.
L'idea è questa : oltre a scaldare l'acqua con un collettore solare termico,pensavo di costruire un generatore eolico verticale con un alternatore di camion,per far funzionare una resistenza elettrica inserita nell'accumulo di acqua,dimodo che utilizzo la corrente prodotta e ci genero calore...in tal modo non ha piu importanza l'incostanza di voltaggio,non occorrono batterie nè inverter ne regolatori,ossia utilizzo la corrente elettrica (che suppongo a 12 o 24 volt) direttamente con una o piu resistenze elettriche a bassa tensione.
Cosa ne pensate voi esperti,l'idea è fattibile????

E' molto comune come soluzione, lo pubblicizza per esempio la ROPATEC,
tieni presente però che con alternatore di camion, auto, ecc.. non fai nulla! (nel forum troverai innumerevoli tentativi con risultati mediocri...)
inoltre avrai comunque bisogno si un sistema "attivo" che controlla l'inserimento ed il disinserimento delle resistenze, che altrimenti se lasciate semplicemente connesse al gen lo stallano impedendogli di partire.

janvaljan
09-08-2008, 00:55
Come consigliato altre volte, farei la stessa cosa con una pompa di calore calettata direttamente all'albero. E' un pò più difficile da realizzare ma molto più semplice da gestire ed estremamente più efficiente,

Se invece vuoi usare le resistenze, come semplice sistema di inserimento/disinserimento ti basta usare una frizione automatica (centrifuga) come quella degli scooter..la trovi in qualsiasi sfasciacarrozze