PDA

Visualizza la versione completa : collegamenti motore generatore MAVILOR



captbaxeic
15-10-2008, 20:38
buonasera a tutti, ho acuistato un motore generatore a magneti permanenti MAVILOR 54V 9A 0,4KV 3.000Rpm MAX di cui allego la foto.
Qualcuno di voi conosce i collegamenti ?
le uscite sono:
un filo rosso e uno bianco (presumibilmente uscita della dinamo tachimetrica)

quattro fili separati: 1 colore giallo/verde; 1 colore blu scuro; 1 marrone;1 azzurro
Se qualcuno ha delle idee ....
grazie

masscoma
16-10-2008, 11:02
Ciao , non so come siano i collegamenti ,in attesa che qualcuno di piu' esperto ti dia risposte piu' concrete, prova a dare un occhiata qui Mavilor - motors (http://www.mavilor.es/products.asp?cuerpo=p00)
ed al limite mandargli una mail.
Ciao...
Max

mariomaggi
16-10-2008, 11:10
Sono di corsa, se fai girare a mano il rotore, con un voltmetro vedrai una debole tensione non pericolosa sui fili che ti servira' collegare.
Ciao
Mario

Eli-sir
16-10-2008, 12:45
Sono di corsa, se fai girare a mano il rotore, con un voltmetro vedrai una debole tensione non pericolosa sui fili che ti servira' collegare.
Ciao
Mario

E se per sbaglio prende la dinamo tachimetrica? Anche quella dà tensione in uscita se la fai girare.

Sulla targhetta del motore non c'è scritto niente?

Secondo me è alimentato in trifase, giallo/verde=terra, blu scuro=fase1, marrone=fase2, azzurro=fase3 ed i fili rosso e bianco sono la tachimetrica.
Ma potrebbe anche essere che il rosso e bianco siano il positivo e negativo di alimentazione del motore e gli altri quattro fili facciano capo ad un encoder, sinceramente però non propendo molto per questa possibilità.

Nel dubbio apri il motore e vedi dove vanno a finire i fili all'interno.

Elektron
16-10-2008, 12:58
anche una foto dove si vedono i fili migliorerebbe la situazione.
L'avvolgimento techimetrico ha di solito una resistenza maggiore di quelli di potenza

captbaxeic
16-10-2008, 19:25
Appena possibile invierò una foto dei collegamenti.
In ogni caso a giudicare dalla posizione direi che i due cavi singoli , che sono posti nella parte estrema posteriore del motore, quasi sicuramente sono collegati ad una dinamo tachimetrica - misurando con un tester e ruotando il rotore a mano si riescono a vedere anche 12 volts - per quanto riguarda gli altri cavi confermo che non sono ancora riuscito a capire il corretto funzionamento. Come suggerito ho anche mandato una mail di richiesta info al produttore. Se mi rispondono ve lo farò sapere.
Se qualcuno ha qualche buona idea che mi eviti di smontare il motore..sara sempre graditissima!! (compreso un parere tecnico sulla possibilita di utilizzare il motore per l'eolico)
grazie a tutti per le risposte :)

marioEolo
30-09-2009, 12:14
salve deve arrivarmi per posta lo stesso motore brushless in discussione, anch'io ignoro i collegamenti, e sono riuscito solo a trovare i dati tabellari, niente schemi applicativi, neanche nel PLCforum, speriamo....:preoccupato: mario-

marioEolo
30-09-2009, 17:14
:bye1::bye1::bye1:allora..,qualcosa ho trovato ma noon mi prendo responsabilità, sta di fatto che in una industria e catalogo relativo si usa sempre la stessa convenzione di colori per modelli simili di prodotti quindi...ho anche trovato dimensioni e data sheet del MO 300 sul catal Mavilor che qui è in estratti, fate voi !

captbaxeic
30-09-2009, 19:17
Riuscirò a tirarci fuori qualcosa di utile?? L'ho aperto e mi sembra costruito assai bene , se non altro si presta ad essere modificato (secondo il mio parere di principiante nelle modifiche di motori ed alternatori)
Qualcuno ha idee?

marioEolo
06-10-2009, 10:27
Ciao a tutti, mi è arrivato il MAVILOR 300, ma è un poco diverso da quello di Captbaxeic, esce un cavetto schermato (blu-marrone e NON nero-rosso)ai capi di questi si misura una tensione di circa 10 V anche girando a mano l'asse, l'altro cavetto ha i medesimi colori che potrebbero interpretarsi come da catalogo mavilor e cioè marrone=fase1(U) nero=fase2(V) blu=fase3(W) giallo/verde=massa. Ho provato a smontarlo ma non riesco a togliere il retro in alluminio, domanda per Captbaxeic: tu come hai fatto ?

captbaxeic
07-10-2009, 07:56
Io da subito ho "spiato" l'interno smontando le finestrelle in griglia laterali. Da quel punto ho visto il disco rotante del motore con i magneti. ho provato poi a smontare il "cono" posteriore (quello che contiene la dinamo tachimetrica) .Appena riesco ti mando le foto.