PDA

Visualizza la versione completa : TIKEY (Lukas-Two) 3000W - scooter: informazioni, prove, ecc.



Pagine : [1] 2

gattmes
17-10-2008, 11:15
Apro questa nuova discussione relativa al Tikey.
(http://www.lukas-two.com/itanew/tikey.html)

Il TK è una moto e non ciclomotore (ha la taraga e non il targhino), equiparabile ad un "125cc". Di conseguenza si piazza nella categoria del Vectrix, una sua possibile alternativa.

È omologato per 2 persone, motore senza spazzole.

In seguito saranno meglio elencate le caratteristiche.

Per ora che dire? Chi ce l'ha già.. o l'ha provato.. si faccia avanti!
Intanto replico un prova comparativa (che trovate qua:
http://www.energeticambiente.it/veicoli-elettrici-e-ibridi/14713206-lukas-two-tikey-e-e-max-110s-opinioni.html )


Salve A tutti, come prima cosa chiedo anticipatamente scusa per la lunghezza del messaggio ma si tratta di due prove in una. Ho provato di recente sia il Tikey che l'E-max 110.Ho potuto effettuare prove di circa 15-20 km con ciascun mezzo quindi neanche troppo brevi.
E-MAX110S:
Ottima qualità costruttiva, le plastiche combaciano perfettamente sono ben verniciate e di materiale non scadente, ha un valido cruscotto analogico-digitale prodigo di informazioni tra cui voltmetro e amperometro. E' discretamente agile nonostante il peso da lottatore di sumo anche se non si capisce se sia dotato di sospensioni o di semplici putrelle!! la sella molto dura dopo un pò stanca ma è molto stabile e preciso.
Se si osserva anche nei dettagli più "intimi" si notano cablaggi ben fatti buone saldature del telaio, appositamente progettato per l'uso elettrico cavi ben dimensionati con passaggi ordinati, insomma uno dei migliori prodotti che ho visto finora.
Prestazioni ( voce molto importante ): ha una discreta coppia che gli permette di affrontare salite impegnative (mi sono arrampicato su pendenze superiori al 20-22%) e accelerare discretamente a patto di usare il tasto booster senza il quale il motore eroga solo 2200W circa.
non è certo un "chiodo" in modalità normale ma la differenza è marcata e si finisce per usarlo quasi sempre stressando cosi le batterie che col booster subiscono un "prelievo" di quasi 80Amp.la velocità è ovviamente limitata a 45 kmh ma i tecnici E-max a richiesta possono personalizzare l'erogazione (durata dell'effetto booster, limite di amperaggio tipo di erogazione, con partenze più scattanti o più morbide)ma senza rendere il mezzo illegale
TIKEY:
Qualitativamente inferiore all'E-max, verniciature non così valide a accoppiamenti e assemblaggi da rivedere, cavi e cablaggi comunque ben dimensionati e ben fatti, pecca più che altro nelle finiture.
Le sospensioni sono assolutamente migliori dell'E-Max, forcella molto scorrevole e ben frenata come gli ammortizz. regolabili nel precarico aglile e ben frenato.
Il motore? una meraviglia con i suoi 3000W secchi e costanti senza tasti booster è molto brillante accelera sorprendentemente e si arrampica come uno stambecco sulla stessa salita viaggia 10km circa più veloce dell'e-max e riparte bene anch da fermo.
Mi ha colpito l'assenza di qualsiasi rumore... manca il tipico sibilo sotto sforzo dei motori elettici.
Una precisazione il TIKEY è disponibile con 2 motori uno hi-speed da 1000 giri capace di 80kmh e uno hi-torque da 800 giri con 60-65 km orari ma maggior coppia per salite e accelerazioni (quello da me provato) quindi valutate in base alle strade che percorrete di solito.
Morale: due ottimi mezzi diversi per uso e gusti personali io personalmente ho scelto il TIKEY per le prestazioni e per l'omologazione equiparata ad un 125(accesso a tangenziali e strade ad alto scorrimento e incentivi di 1000 euro anzichè 700)... ah dimenticavo prezzi 3700 E-Max 3900 TIKEY atonomia per E-max 60-70 km effettivamente realizzati( vedere anche forum francesi dedicati a questo mezzo)50-60 realisticamente stimati in base ai percorsi molto duri e a carica residua dopo test di 35 km per TIKEY

miocgh
17-10-2008, 11:32
Sembre l'ECO Speed con una diversa omologazione e pare ci sia un solo concessionario a Roma, se è così la vedo dura.

gattmes
17-10-2008, 11:38
anche in zona GE è possibile averlo...

aztlan
17-10-2008, 12:02
che batterie monta? non l'ho trovato sul sito...
ho visto nella sezione batterie che riporta i dati e le qualità dei vari tipi di batterie, a quanto pare la peggiore è la nihm, riporto il commento:
Costi molto alti, cattiva capacità di ricarica , difficoltà di bloccare le celle , effetto memoria, gas pericoloso nelle celle


ma mi chiedo, per quale motivo vectrix ha utilizzato questo tipo di batt che sembra non abbiano un lato positivo, manco ne prezzo?

aztlan
17-10-2008, 12:07
oddio addirittura c'è scritto che sono più care delle litio:bored:
gattmes, tu che sei esperto, ti sembra dati veritieri?

luigiduca
17-10-2008, 12:54
moderazione: messaggio proveniente da "Lukas-Two Tikey e E-Max 110s OPINIONI"

Un unico appunto di carattere normativo: sei sicuro che l'omologazione equiparata ad un 125 gli permetta di percorrere tangenziali e strade a grande scorrimento? Mi pare di ricordare che queste sono equiparate ad autostrade per quanto riguarda la possibilità di accesso, quindi 150cc e/o Vmax > 80km/h ma sarei ben lieto di sbagliare dato che mi pare di capire che il prodotto sia molto valido.

luigiduca
17-10-2008, 13:07
Non ho l'esperienza di gattmes ma un po' ho snasato in giro e direi che il commento sulle nimh è una bufala colossale. Il commento potrebbe (condizionale d'obbligo) essere pertinente, in termini comunque meno allarmistici, per le NiCd, che infatti sono state bandite dall'autotrazione.
Il maggiore svantaggio delle NiMh nei confronti delle litio è a mio parere il peso, dovuto alla densità di energia più bassa, e alla minore capacità di sostenere alti assorbimenti, che si riflette nella minor capacità di sostenere alte correnti in entrata in ricarica (quindi tempi di ricarica più lunghi e necessità di avere un pacco batterie che si avvicina molto in termini nominali al massimo assorbimento del motore). Detto questo al momento ritengo che le NiMh vincano ogni confronto con qualsiasi tecnologia attuale a base di piombo (forse le firefly "3d", se mai usciranno...). Anche il tempo di ricarica più lungo, finchè parliamo di attaccarsi alla 220 di casa, è un falso problema perchè già così come sono potrebbero tranquillamente ciucciarsi la potenza piena di un'utenza domestica, salvo poi non poter accendere neanche una lampadina a led in casa per non far saltare la luce (ho come riferimento ovviamente le batterie del Vectrix, dato che non ho esperienza su altri marchingegni elettrici semoventi) e il caricabatterie è tarato apposta per non arrivare a sfruttare neanche la metà del potenziale.
In ogni caso l'equivalente ricarica di un pacco batterie al pb sarebbe molto più lungo.
Se e quando le tecnologie di ricarica rapida saranno disponibili al grande pubblico, allora il problema si porrà, ma credo che ne siamo ancora piuttosto lontani.

Insomma, non credo che le NiMh siano quelle bombe ambulanti che quel signore vorrebbe farci credere, certo non è più la tecnologia di punta e le litio sono molto meglio sulla carta, anche se richiedono una gestione più sofisticata e costano ancora di più a parità di energia immagazzinata (se però potessi sostituire le mie batterie con lo stesso peso di Kokam lo farei molto volentieri!)

gattmes
17-10-2008, 13:10
No, aspettate vi riferite al costo (sui 0,9) in Euro a Wh?
Questo è un "derivato", considerando il prezzo di un tipo di bat in funzione dell'energia... in pratica diciamo degli ampere-ora (Ah)...
così se una bat costa 100 E ed e 40Ah.. e 3,2V.. potremmo fare un calcolo circa così
40Ah x 3,2V = 128... mmmhhhh A per V fa W... e poi c'è "l'h".. 128Wh..(pari a 0,128kWh)....
a questo punto divido i 100 Euro per questi e ottengo 100E /128Wh=0,78....
cosi se una bat costa di MENO (es NiMH) diciamo 80 Euro... ma è, rinormalizzando alla tensione 3,2.. in quanto non lo sarà.., con meno Ah... allora il costo potrebbe essere anche maggiore
Es.: elemento 1,2V a 45Ah... pari a circa 54Wh... se costa 50Euro abbiamo 50/54=0,92..

Chiaro il concetto?

---

In termini prestazionali ci sono poi ulteriori differenze.
Il sottoscritto aveva infatti avuto l'idea di usare tonnellate di stilo AA o giù di li, ben prima dei signori della Tesla ed altri.. o almeno l'abbiamo avuta in contemporanea.. insomma ci sono i miei post qui sul forum che ne parlano pubblicamente... di altri se ne è avuta notizia a posteriori (non sto dicendo certo che hanno copiato.. ma sicuramente non è vero il contrario)... dicevo... con appunto le commercialissime e difusissime NiMH... ma ho quasi subito lasciato perdere (sebbene alcuni vantaggi rimangono) a favore dell Litio.. specialmente perchè gioco sempre (o quasi) con mezzi su cui è presente la "rigenerativa"... e qui la differenza si sente..non come nellla ricarica dove nessuno si "accorge" il maggior esborso con le NiMh (per non parlare delle PB)... scusate ma... è efficienza anche quella!
(PS servono delle bat stilo? Vi faccio un buon prezzo :) .. e mi si libera spazio. Siii? :spettacolo: Bene .. quante decine... o centinaia se preferite?)

aztlan
17-10-2008, 13:23
ah ecco, mi sembrava un pò esagerato!!! mi scoccia un pò scriverlo perchè fa molto "è l'invidia della gente" ma sembra prorio che, visto che l'unico concorrente del tikey è il vectrix, abbiano scritto quelle bufale solo per fare della sana concorrenza sleale, a voi non sembra?

biscuz
17-10-2008, 13:26
moderazione: messaggio proveniente da "Lukas-Two Tikey e E-Max 110s OPINIONI"

Si sono sicuro che sia equiparato ad un 125 e guidabile con patente A (o B con limitazione fino a 11kw), quello che ho provato era targato ed assicurato come tale (da un preventivo telefonico io pagheriei 177 Euro annui con i nuovi massimali obbligatori e assistenza stradale!), strade ad alto scorrimento ce ne sono diversi tipi, forse quelle che intendi tu sono tangenziali a pagamento tipo quelle di Milano, in questo caso non saprei dirti ma in molte città esistono strade urbane e non ad altro scorrimento espressamente vietate alla categoria "ciclomotori" perciò consentite gli altri veicoli. Oggi pomeriggio vado a fare il contratto di acquisto quando il mio esemplare sarà tra le mie mani potrò esaminarlo come farebbe un patologo, vi farò spere.

gattmes
17-10-2008, 13:29
Di certo posso dire cha all'epoca dell progettazione del V la tecnologia assodata era quella (ed anche oggi -eccotto "moi"-, visto che molti "rimandano"... Prius compresa ad esempio).
Poi l'introduzione di un veicolo tale comporta dei volumi da dover sostenere con infrastrutture... non svelo nessun segreto se dico "leggi" linea di produzione/stabilimento dedicato. Nessun produttore di bat accetterebbe ciò, visto l'andazzo (all'epoca ancor peggio) del mercato elettrico... a meno di non fare una ..."società" comune... un po 50-50 di divisione di rischio...
Certo che poi una volta entrato in ballo.. per un po continui a ballare.. prima di cambiar musica!
"Leggi" fino a recuparare fetta congrua dell'investimento.. direi che è plausibile.

Spuzzete
17-10-2008, 13:31
ah ecco, mi sembrava un pò esagerato!!! mi scoccia un pò scriverlo perchè fa molto "è l'invidia della gente" ma sembra prorio che, visto che l'unico concorrente del tikey è il vectrix, abbiano scritto quelle bufale solo per fare della sana concorrenza sleale, a voi non sembra?

Anche a me i dati sembravano un po' buttati là, mi verrebbe da dire "ognuno tira l'acqua al suo mulino"..fatto sta che Vectrix è una realtà consolidata, Tikey sta facendo i primi passi nel mercato solo ora. Alla fine quel che conta sono qualità costruttiva, prestazioni ed assistenza..vedremo!

Ciao!

Jac

P.S. Gattmes non si potrebbe integrare il post di chi ha provato il Tikey nel primo post di questa discussione?Si capirebbe meglio di che mezzo stiamo parlando.

luigiduca
17-10-2008, 13:34
moderazione: messaggio proveniente da "Lukas-Two Tikey e E-Max 110s OPINIONI"

Complimenti per la scelta elettrica: prendi la versione "veloce" o il torello tutta coppia? :)

gattmes
17-10-2008, 13:39
moderazione: messaggio proveniente da "Lukas-Two Tikey e E-Max 110s OPINIONI"

Attenzione, forse non vi siete capiti:
sei sicuro che l'omologazione equiparata ad un 125 gli permetta
ovvero SE si è sicuri che l'omologazione come 125 gli permetta di...

Si sono sicuro che sia equiparato ad un 125
ovvero si è sicuri che sia omologato come un 125

Sono sicuro pure io che il TK è omologato come moto L3e (copia libretto a disposizione)... ma sono anche sicuro che un 125cc (in ITALIA!!!) non può viaggiare sulle autostrade ed equiparate..

(poi cancello)
PS x biscuz:
Ti ho mandato un MP. Lo hai visto?

gattmes
17-10-2008, 13:44
Si ci avevo pensato di "trasformarla".. ma poi come la chiamavo?
[moto_elettrica] "TIKEY" ...
oppure
[moto_elettrica] "E-MAX 110S" ...
?????
:shocked:

PS trovato workaround...grazie Spuzzy!

biscuz
17-10-2008, 18:25
per Luigiduca
ho preso la versione Hi-torque, è un mezzo da città come del resto lo è il Vectrix nonostante dimensioni e prestazioni quindi non mi interessa molto fare 80Km orari per poi piantarmi in salita e poi più coppia significa anche e soprattutto più accelerazione!Questo motore tra le altre cose ha una efficienza maggiore ai regimi lenti che peggiorano alle alte velocità di rotazione al contrario dell'Hi-Speed, ciò significa che alle velocità più frequenti in ambito urbano ha un consumo minore.Il controller del Tikey che non è certo uno scooter innovativo ( esistono decine di scooter identici con nomi diversi venduti da altrettanti importatori ) eroga in entrambe le versioni 50 Amp. max a differenza dei suoi gemelli che dichiarano 75/80 amp.

Spuzzete
18-10-2008, 23:57
Il controller del Tikey che non è certo uno scooter innovativo ( esistono decine di scooter identici con nomi diversi venduti da altrettanti importatori ) eroga in entrambe le versioni 50 Amp. max a differenza dei suoi gemelli che dichiarano 75/80 amp.

Ciao biscuz, potresti dare piu informazioni sul controller del tikey, magari anche con una foto e/o specifiche? Complimenti per l'acquisto!

Per quanto riguarda la garanzia e l'assistenza cosa è coperto?

x Gattmes

Ti sono poi arrivati i files che ti ho mandato tempo fa?


Un saluto a tutti da Sydney.

Jac

stealth81-
20-10-2008, 13:01
Ottime queste informazioni...bel lavoro!
In quanto ad autonomia quanto fai Biscuz?Tu hai la versione "depotenziata"...quindi la max velocità è di 45Km/h...si riescono a fare 60km??Ciao

biscuz
21-10-2008, 20:18
Non ho ancora il tikey l'ho solamente ordinato purtroppo devo prendere per buono quanto mi dice il venditore (ci conosciamo per collaborazioni lavorative quindi credo non siano bufale da venditore) e cioè sui 50-60 km ovviamente in base al suo (anzi loro) stile di guida.
Per quanto riguarda il controller come molti del forum ben sanno andare alla ricerca di schemi, schede tecniche ed esplosi di motori e controller di produttori dagli occhi a mandorla è come cercare il Santo Graal l'unica cosa da fare è smontare e testare, Giovedì mi dovrebbe arrivare appena sarà nel box farò delle foto e un esame accurato,pazientate ancora un pò.

guideon
17-11-2008, 10:33
Salve a tutti e innanzi tutto piacere di conoscervi, visto che sono un nuovo entrato nel forum. Sono interessato al tikey, visto anche il suo prezzo interessante. Qualcuno ha avuto modo di provarlo e di capire che batterie monta? Grazie
Saluti
Guideon

pippolucalee
21-11-2008, 22:58
:DSaluto tutti gli iscritti di energeticambient.Mi presento mi chiamo luca vivo a Gorizia e ho visitato spesso il sito trovandovi notizie interessanti.:bye1:
Grazie anche alle cose lette qui ho scelto e fatto l'aquisto del mio scooter elletrico.Da due giorni a questa parete sono propietario di uno scooter Tikey.
E stata un po' dura,se non altro per riuscire a trovare un rottamatore che mi potesse fare le carte x poter ricevere il contributo statale.Alla fine ce lo fatta
e cosi fra' 2 o tre mesi recupererò 1000 euro sul prezzo totale.Sono molto soddisfatto delle prestazioni del tikey,ma devo vedere ancora per l'autonomia.
Ho raggiunto gli 80 km e con il mio peso non sono male.Se siete interessati a saperne di piu' sarò ben felice di darvi delucidazioni sui particolari che vi potrebbero interessare.:bye1:

pippolucalee
22-11-2008, 13:40
Salve volevo entrare nella discussione x quanto riguarda il tikey.Lo Comprato da 1 settimana circa e lo usato solamente ieri sera x fare 26km in piano pero' a mannetta.Velocita' 80 km (ho preso il modello con meno accelerazione ma con + velocità propio 80Km).Strada percorsa statale piana tranne qualche piccola salita.Il Tikey nelle rifiniture ovvero plastiche non è sicuramente il top.Le sospensioni sono buone forcella e doppi ammortizzatori lavorano bene(x fortuna visto che io non peso poco).Ricordo a tutti che il prezzo e 3900 ma io avendo rottamato un vecchio scooter 50 ricevero' il contributo di 1000 euro.Il prezo non è chiavi in mano bisogna infatti immatricolarlo.Oggi ho intenzione di testare la percorrenza max tenendo una velocità di crociera sui 60 km.
Vi farò sapere come và.Per adesso le mie impressioni sono positive in generale.saluti^_^.

pippolucalee
22-11-2008, 13:41
Ciao Guideon il tikey monta 5 batterie al piombo gel da 50ah.

guideon
24-11-2008, 08:03
Ciao Guideon il tikey monta 5 batterie al piombo gel da 50ah.
Grazie mille!!!
A mano a mano che lo usi e scopri qualcosa, cortesemente, se puoi tienici aggiornato, in particolare su autonomia e manutenzioni!
Ciao
Guideon

pippolucalee
03-12-2008, 15:48
Ciao Guideon purtroppo il meteo non mi a permesso di fare molti km ma posso affermare che x quanto riguarda la percorrenza kilometrica del tikey io sono arrivato se pur in condizioni sfavorevoli a fare 40 km( velocita' media elevata 50 60km temperatura bassa 4 5 Gradi in piu' il mio peso che sfora i 100 kg).Quindi posso affermare tranquillamente che un guidatore con peso sugli 80 kg o meno e in condizioni di utilizzo + favorevoli puo' sicuramente aspirare ai 50 e piu' km di percorrenza.La cosa mi e stata confermata anche dal rivenditore che mi a raccontato che un suo cliente non eccedendo con la velocita' e arrivato a fare ben 66 km.Sto parlando sempre del modello a 1000 giri.In più posso garantire che il modello da me posseduto affronta le salite tranquillamente testate da me
sulle strade vicino al rivenditore con la percorrenza di una salita bella tosta.L'unica cosa neagtiva e stata capire il lv di carica della batteria.Infatti l'indicatore non cala anche stando fermi, ma soltanto in accellerazione.Niente di problematico basta farsi l'occhio e il problema non esiste.x tutto il resto fino ad adesso 0 problemi di natura tecnica,con mia grande soddisfazione.

guideon
04-12-2008, 13:10
Grazie per le info!!
Già che ci sono, faccio un'altra domanda: visto il problema alla spia di carica, il rivenditore ti ha detto se sono previste delle nuove release software per la gestione dell'elettronica?
Ciao
Guideon

pippolucalee
05-12-2008, 12:52
Ciao Guideon ti rispondo per quanto riguarda l'ndicatore di carica del tikey non è un difetto ma e fatto propio cos'.Non è un problema perchè dopo un pò
di km ci fai l'occhio e capisci subito quando e il caso di ritornare alla base x la ricarica.Per adesso non c'e nessun upgrade del software del controller anche percè non c'è utilita in questo senso(va tutto bene).Ho letto invece che sul vectrix ci sono un bel pò di rogne:preoccupato:.Sto anche imparando a gestire il gas x
aumentare la distanza percorsa e devo dire che mi ci è voluto un pò x capire di non essere su un classico scooter a benzina.Vedo infatti che sui rettilinei
e con un filo di gas tengo una vel. di crociera sui 50 60 km consumando pochissimo.Piu' il tempo passa e piu' sono convinto di aver centrato un ottimo aquisto:spettacolo:.Sto gia vedendo in giro x l'eventuale upgrade di cambio batterie
ma pero' è ancora presto,visto che sono appena sui 250 km fatti.Ti saluto e
ti dico se non vuoi spendere tanto ed avere un buon scooter elettrico vai tranquillo sul tikey(poi il modello deciderai se il 1000 giri o il 650 giri).:bye1:

guideon
06-12-2008, 10:28
Ottimo!!
Le belle notizie non finiscono!!!
Grazie ancora e cortesemente aggiornaci se hai novità!
Guideon!

miocgh
13-12-2008, 11:41
Il Tikey va a 60V qualcuno per caso sa +o- quanto costa una delle 5 batterie da 50Ah installate ?

Spuzzete
14-12-2008, 03:39
Il Tikey va a 60V qualcuno per caso sa +o- quanto costa una delle 5 batterie da 50Ah installate ?

Se sono le classiche pb che montava anche il mio scooter EVT ---> http://www.klb.com.tw/dbf/WP50-12NE.pdf dovrebbero costare indicativamente sui 100 euro l'una o forse anche meno.

miocgh
14-12-2008, 11:12
Grazie. molto interessante

pippolucalee
23-12-2008, 12:53
Salute a tutti.Volevo sapere se c'è qualcuno che conosca ho sappia indicarmi qualcuno in grado di modificare il battery management sistem del tikey.Ho aquistato il tikey a novembre e volevo aggiungere 1 batteria di serie oppure cambiarle tutte con altra marca con più amperaggio.Il problema e che il controller gestisce 60v ma il motore riuscirebbe a gestirne anche di più.Il fatto chiaramente mi farebbe decadere la garanzia percui mi servirebbe una persona qualificata che renda possibile far gestire al bms anche 72v o più.Sono disposto a pagare il lavoro (se non mi venisse a costare tanto).Se qualcuno
è disposto mi contatti .Ringrazio in anticipo tutti anche solo per gli eventuali consigli
che scriverete.

gattmes
23-12-2008, 15:59
Spendere x spendere... allora (attendi un kit) con il litio...
Domanda: perchè vuoi salire con la tensione?

biscuz
23-12-2008, 21:36
Ciao ragazzi forse sono stato il primo ad avere il Tikey, sicuramente a Genova, ho aspettato un pò a dare le mie impressioni perchè è solo col tempo che si può giudicare bene un mezzo.
Allora vediamo un pò... Io ho la verisone da 60 kmh (a Genova sono tutte salite e discese!), lo scooter come già notato da qualcuno non eccelle per qualità costruttiva ma dopo averlo letteralmente smontato a pezzi per alcune modifiche posso dire che in giro c'è di peggio anche tra gli scooter a benzina. La ciclistica è migliorabile ma i problemini dei primi km si stanno risolvendo. Le forti vibrazioni in frenata stanno scomparendo, sarebbe meglio cambiare le pastiglie dei freni e le gomme quando saranno da sostituire con modelli di miglior qualità. Sul libretto non è indicata la pressione dei pneumaatici ma su internet ho trovato che il costruttore consiglia 33 PSI per entrambi, occhio perchè è uno scooter che "sente" molto la pressione se non è quella giusta. il motore ...è ottimo sembra impossibile ma non si accorge un granchè della presenza del passeggero, semplicemente consuma di più e paradossalmente migliora il comportamento ciclistico visto che si carica un pò di più l'avantreno. Ho percorso alcune salite notevoli in due alla velocità di 45 kmh e percorro TRANQUILLAMENTE 55 km senza che entri la "riserva" con la sua riduzione di prestazioni. Sono sicuro che sia in grado di fare 60 km di autonomia (ne ho fatti 58!), probabilmente il motore in versione 800 giri ha una diversa efficienza rispetto a quello da 1000 cmq non si tratta di due motori diversi ma dello stesso (che poi in realtà sono due motori da 1500w nominali, 2000di picco assemblati assieme e controllati da due controllers nello stesso contenitore di alluminio )che all'interno dovrebbe avere una sorta di interruttore meccanico che modifica il passaggio di corrente attraverso due diversi tipi di avvolgimenti.
il motore è quello con più coppia tra quelli da me provati, ha solamente una gestione della potenza che mi piacerebbe affinare, a 50kmh basta aumentare di pochi "micron" il gas e il controller eroga un picco di potenza secondo me eccessivo ed inutile che porta lo scooter in un battibaleno all vel max (nel mio caso 60kmh) con un evidente calo di tensione mostrato dall'indicatore.
Anche stavolta non sono riuscito a fare un intervento senza scrivere un poema però vi do ancora qualche consiglio:
-controllate o fate controllare TUTTI i dadi, bulloni e brugole (soprattutto le 8 piccole che chiudono il coperchio motore e quelle dei dischi freno), fate registrare accuratamente i cuscinetti di sterzo
-controllate sempre la pressione gomme
-attendete qualche istante dopo aver acceso il blocchetto chiave prima di partire(i due controller hanno bisogno di qualche secondo per dialogare ed eviterete cosi il rischio di partire con metà potenza)
in conclusione un mezzo molto valido che non patisce assolutamente le piogge torrenziali delle scorse settimane (è uno dei pochi scooter elettrici sul mercato con tutti ma proprio tutti i cablaggi a tenuta stagna!) e dalle ottime prestazioni anche in due che potrà solo che migliorare con il litio e non solo per le performances ma anche per quanto riguarda la ciclistica visto il risparmio di peso.

pippolucalee
24-12-2008, 10:08
Più che salire di tensione volevo salire di amperaggio x garantirmi più autonomia solo che aggiungendo una batteria di serie alla fine aumenti ache di 12 v la tensione.Gattmes a proposito visto che siamo nel discorso pensi che sia fattibile un bms con software modificabile per poter anche eventualmente upgradare lo scooter con più amperaggio o volt?Saro' più chiaro io se ho un bms gestibile tramite software,non avrei anche più possibilita' di modificare l'amperaggio e il voltaggio dello scooter senza incappare in
problemi?Penso che il motore del tikey non dovrebbe aver problemi ad sopportare
un carico più elevato di volt.Ma questo lo chiedo a te visto che di elletronica ci capisco nada de nada^_^.

gattmes
24-12-2008, 10:37
Mettere una bat in più vuol dire aumentere l'energia stivata...
Se la bat è in serie.. aumenta di conseguenza la tensione ma non la corrente (A).. e neanche gli Ah.
Per aumentare gli Ah ci vuole un collegamento "parallelo" (e quindi 5 bat aggiuntive... o una bat da 60V nominali..)
Probabilmente l'aumento di tensione farà anche "scorrere" più corrente....
comunque sia tutto ciò impatta sulle prestazioni di coppia/potenza... non sull'autonomia... che potrebbe risultare anche inferiore!
Per quest'ultima non serve quindi aumentare ciò che "assorbe" il controllore/motore... ma il serbatoio stesso com eenergia/capacità

Circa il BMS... di norma è da un punto di vista "hardware"...legato al numero fisico delle celle/batterie... quindi la vedo difficile....

Io consiglio di aspettare il prossimo anno... Se ci sarà qualche novità sulle bat.... il TK sarà sicuramente uno tra i primi scooter a ..sperimentarla....
Puoi credermi sulla parola... (come biscuz ti può certamente... confermare... :zip: )

pippolucalee
24-12-2008, 14:04
Grazie della risposta Gattmes quindi alla fine l'unico upgrade valido sarebbero sempre 5 batt da 12v ma con più ah.Per esempio 5 da 12v 60 ah.Spero di aver capito bene il concetto:).

biscuz
24-12-2008, 16:43
Confermo quello che dice Gattmes, abbiate ancora un pò di pazienza... che forse non ne serve neanche poi tanta vero? Fidatevi di cio che dice, Gatt non parla a vanvera

pippolucalee
29-12-2008, 21:43
Ciao Biscuz senti volevo farti una domanda.Quando ai preso il tikey?Te lo chiedo perche' io l'ho preso circa a fine novembre e adesso il rivenditore contattato da me per informazioni mi a informato che adesso il caricabatterie e cambiato con un modello che carica meglio e di piu' le batterie.Questo ha un costo di 200 euro.Volevo capire se tu ai il nuovo o il vecchio caricabatterie.In questi giorni ho forse riscontrato qualche problemino
con i freni,ma non ne sono sicuro. avvisero' in caso di riscontro positivo.Saluti^_^

biscuz
02-01-2009, 14:55
ciao pippo è esatto da Gennaio il caricabatterie è stato sostituito con una versione più efficiente io ho il modello vecchio ma ho comprato quello nuovo che dovrebbe arrivare a momenti, per i freni anche sul mio vibrava vistosamente il manubrio in frenata ma dopo aver registrato i cuscinetti di sterzo (appena ho un pò di tempo toglierò la gabbia con le sfere per montare le sfere libere col grasso alla "vecchia maniera") e dopo un pò di km di assestamento dei freni tutto si è ridotto al minimo, ora levibraz. sono quasi impercettibili.

pippolucalee
04-01-2009, 01:47
ciao pippo è esatto da Gennaio il caricabatterie è stato sostituito con una versione più efficiente io ho il modello vecchio ma ho comprato quello nuovo che dovrebbe arrivare a momenti, per i freni anche sul mio vibrava vistosamente il manubrio in frenata ma dopo aver registrato i cuscinetti di sterzo (appena ho un pò di tempo toglierò la gabbia con le sfere per montare le sfere libere col grasso alla "vecchia maniera") e dopo un pò di km di assestamento dei freni tutto si è ridotto al minimo, ora levibraz. sono quasi impercettibili.

Grazie del'informazione Biscuz ti dirò alla fine lo preso anchio il nuovo caricabatterie, mi dovrebbe arrivare per fine gennaio.Appena lo provo posterò le impressioni, Per i cuscineti dello sterzo sei andato da un meccanico per scooter?Ho lo stesso problema più che vibrazioni il manubrio tende a sbacchettare:cry:.Penso propio che lo faro' vedere.Per i freni tutto ok falso allarme:bye1:.A proposito buon 2009:)

pippolucalee
15-01-2009, 08:32
Aggiorno un attimo la mia esperienza con il tikey(modello 1000 giri).Ho fatto un'uscita per vedere quanti km riuscivo a fare con una media discreta.Risultato su percorso pianeggiante e con una temperatura di 4 gradi km 35 aalla media di 55 km
ultimi 8,7 km alla media di 45,per un totale esatto di km43,7.Mi sembra buono
calcolando che il conducente supera i 100 kg:rolleyes:.Ma una cosa che mi a sorpreso e stata la percorrenza di due giorni dopo avendo raggiunto 46,3 km in 2 giorni facendo il percorso per il lavoro più qualche km in più per giri in città.Gli ultimi km andavo a 45 per non finire in riserva ma però una cosa che ho notato era la temperatura più alta rispetto agli altri giorni.Penso che questo abbia influito positivamente sulla percorrenza.Voi che ne pensate??:bye1:

biscuz
18-01-2009, 10:38
Ciao Pippoluce sicuramente la temperatura influisce ma probabilmente è il fatto che le batterie nel primo periodo di vita migliorano le loro prestazioni dopo alcune ricariche, una sorta di rodaggio che porta ad un aumento non proprio trascurabile. Io ho usato ilTikey subito dopo la nevicata che c'è stata a temperature "artiche" e ho notato un calo ma modesto, le batterie di serie sono di ottima qualità non ti preoccupare. Io comunque a velocità di 50-55 kmh con circa 5-6 km percorsi a 65km orari(velocità massima del mio modello "coppia") ho fatto tranquillamente 55 km senza entrare in "riserva". Volevo chiederti una cosa visto che hai il 1000 giri; a circa 50kmh il mio se accelero anche solo di un millimetro da una botta di potenza come se mettesse il turbo per poi fermarsi alla vel max, in quell'istante di euforia prestazionale da moto gp l'indicatore di carica cala vistosamente per poi risalire raggiunta la vel max, il tuo come si comporta, hai affrontato salite impegnative e con che prestazioni? Grazie e ciao

pippolucalee
18-01-2009, 14:17
Ciao biscuz,per adesso la mia distanza max senza finire in riserva e stata di 46,3 km(Ho un totale di 700km per adesso).Il mio modello per i primi 20 25 km a batterie cariche, l'indicatore non si sposta neanche se vado a manetta e raggiungo la vel.max(80).L'erogazione della potenza e piuttosto lineare,e dopo aver raggiunto la velocità desiderata con un filo di gas và via liscio come l'olio con un consumo limitato di energia.
Nelle salite quelle poche che faccio per raggiungere il posto di lavoro sento che il motore sforza di più,ma sono 2 piccole rampe anche se abbastanza ripide.Sicuramente consuma parecchio in salita però mi porta su senza problemi anche se io peso abbastanza:rolleyes:.Il problema di fare salite con il mio modello sorge,quando sei a metà carica o meno,visto che in questo caso
la lancetta del consumo tende a scendere velocemente.Mi è capitato un giorno di arrivare a 2 km da casa con poca carica e ho provato una piccola salita ma con un finale con pendenza tosta,c'è mancato poco che dovessi scendere gli ultimi metri x spingere:spettacolo: . Toglimi una curiosita' quanto pesi,mi servirebbe per capire la differenza nei kg che potrebbe risultare importante p
er la percorrenza chilometrica.Farò un test di salita(partendo con le batt. cariche) e ti sapro' dire come và.:bye1:

biscuz
18-01-2009, 19:06
Io oeso circa 85 chili però ho usato diverse volte lo scooter in due, ho circa 1300 km e ho notato che la velocità di percorrenza delle salite praticamente non cambia col passeggero, cambia il consumo e il livello di tensione del voltmetro, forse è questa la differenza fondament. tra i due modelli, l'unico difetto che a quato pare c'è è una peggiore linearità di erogazione ma forse sono io che ci faccio più caso.Il modello coppia probabilmente ha un'efficienza diversa visto la maggiore autonomia( verso la fine le prestazioni calano ma non drasticamente)

pippolucalee
19-01-2009, 08:13
Io sono arrivato adesso sui 750 km,comunque a parte i kg in più miei, che sicuramente influiscono sui consumi,mi sembra strano che il modello 850 giri
abbia più autonomia visto che anche secondo il venditore in teoria il modello con più autonomia dovrebbe essere il 1000 giri.Considera che io mediamente
nei miel 10 km di percorso per raggiungere il lavoro mediamente sto sempre
sui 60 e più di velocità per almeno 8 km.Stessa media al ritorno.Il primo giorno il voltometro si sposta solo in accelerazione di pochissimo,mentre il giorno dopo inizia a calare piano piano fino a dover diminuire il gas per non rischiare la riserva.Vediamo se tra qualche ricarica le batterie riescono a dare di più:preoccupato:.

GIOR
29-01-2009, 09:41
buongiorno a tutti! sono nuovo ed ho letto parte dei vostri post (sono troppi) per farmi una idea. Io possiedo due scooter elettrici. Uno è un Atala Letpon che tutti conosceranno e altro è il EFUN D300 ( www.efun-ev.com (http://www.efun-ev.com) lo potete vedere qui!), che non è altro che il fratello maggiore del tikey.
Ha battetia al litio, velocità di 85 km/h e percorrenza di 70 km (ora che è freddo, in estate conto di arrivare a 100 km). Ora volevo chiedere a qualcuno che è esperto nel campo: lo scooter va bene tranne un fastidioso "stop and go" dell' acceleratore. Nel senso che quando accelero spesso la spinta va e viene, però comunque la andatura è continua. La spia che è sul cruscotto mi segnala un probabile problema di acceleratore. Qualcuno ha un'idea?

pippolucalee
29-01-2009, 12:09
Ciao Gior toglimi una curiosità dove ai comprato e quanto costa l'efund300,e che tipo di battery managmenet system a??Te lo chiedo perchè il problema delle litio è propio la ricarica
che se non è ben gestita ti fa disequallizare le batterie con conseguenze nefaste!!
Per quanto riguarda il problema da te riscontrato penso che dipenda dalla gestione del bms che taglia la corrente quando raggiungi la velocità da te desiderata,quindi mentre accelleri da potenza, poi quando la manopola dell'accelleratore resta ferma in una posizione da te desiderata,e ai raggiunto la velocità stacca l'afflusso di corrente x assestarsi alla velocità di crociera e consumare di meno.Prova ad andare fisso a una certa velocità possibilmente su strada rettilinea,e poi accellera al massimo e vedi se ti ridà la potenza x arrivare alla max vel.Sono molto interessato da questo modello,ma
non mi fido tanto x quanto riguarda le litio,perchè come spiegato dal venditore del mio modello a batt piombo-gel,al momento non ci sono bms validi e collaudati x gestire le batt.al litio.

GIOR
29-01-2009, 13:03
io l'ho comprato l'anno scorso direttamente in Cina (1200 dollari + 200 euro trasporto + 300 dogana). Per la ricarica non ho mai avuto problema l'ho attacco alla corrente e dopo due ore è carico e ci faccio da 60 a 90 km.
Non so dirti come è il bms perchè non ho nessun tipo di libretto di manutenzione ed il tipo con cui sono in contatto non capisce le domande che gli faccio. Finchè và, và! poi quando si fermerà mi preoccuperò.
Forse un problema in accelerazione è come dici tu! è un problema di taglio di corrente, infatti in piano se mollo un pò un gas l'andatura è regolare e fila come un razzo fino a toccare i 90 di contakm, senza un filo di rumore. Già la cosa curiosa è proprio questo, il rumore! Mentre l'Atala quando marcia fà un pò di rumore (sibilo) questo niente! Si sente il fischio dell'aria, lo scricchiolio di plastica ed il rumore delle cose contenute nel bauletto.
p.s.
in venditori italiani spingono il piombo-gel perchè hanno quello! Gli piacerebbe avere le batterie al litio!
x PIPPOLUCALEE
ho visto che stai a Gorizia! Allora puoi andare a comprare questo:
[url=http://www.tech-mobile.hu/termekek-robogo.htm]elektromos robog

gattmes
29-01-2009, 14:39
Domanda:
lato "documenti" ci dici qualcosa?

GIOR
29-01-2009, 14:49
sorvoliamo??!!!

lèon
30-01-2009, 22:52
cavolo certo che se non fosse che non hai i documenti, che non hai garanzia, che si chiuda un occhio sullo sfruttamento del lavoro minorile e la mancanza di ogni tutela dei diritti dell'OIL...

per 1200 USD ci farei un pensierino...

e funziona pure.

faccio notare tra l'altro che sono gli stessi scooter che girano qui con nomi diversi, che dovevano lanciare con il litio, ma che poi sono sempre stati finora rinviati e rinviati....

gattmes che ne dice?

GIOR
31-01-2009, 10:19
è immatricolato (solo grazie a conoscenze, una cosa di massa non credo sia possibile). Quale lavoro minorile? in Cina sono così tanti che se non hai 18 anni non ti fanno lavorare!
Poi ancora con stà garanzia! mia moglie a una nissan, ha avuto dei problemi con l'auto risolti in garanzia + 517,57 euro per pezzi non in garanzia.

biscuz
03-02-2009, 21:58
ciao Gior il problema dello stop and go è dovuto al controller lo faceva anche il mio Tikey così come non emetteva alcun rumore, il codice errore che vedi sul cruscotto ti indica che c'è una sorta di sovraccarico dovuto ad un'erogazione "seghettata" come se accelerassi di colpo anche se in realtà la manopola è ferma. Io ho sostituito il controller con il modello più recente che monta mosfets diversi; ora fa un pelo di rumore elettromagnetico in partenza e poi silenzio totale e soprattutto ha un'erogazione molto lineare anche la lancetta del voltmetro non precipita più come prima il tutto senza più picchi di potenza grazie alla disponibilità dell'importatore.
Occhio alle immatricolazioni uamma uamma potreste correre il rischio di dover pagare di tasca vostra eventuali incidenti se l' assic.riscontra che il mezzo non è conforme, e poi attenzione all'IVA non pagata, appena uscito il T-Max molti li compravano di "importazione" peccato che non avendoci pagato le imposte dopo un pò toc-toc l'erario si è fatto vivo e sono stati sequestrati gli scooter (ne conosco almeno 2 che hanno avuto sto problema)

un salutone a Gattmes sempre immerso tra fumi di saldatore e foreste intricate di cavi elettrici (...sto controller va moooolto meglio del precedente!!! )

GIOR
03-02-2009, 22:49
grazie per i consigli tecnici! mi farò inviare un controller nuovo!
Cmq l'iva e la dogana l'ho pagata all'atto dell'importazione!

GIOR
04-02-2009, 08:15
ciao Gior il problema dello stop and go è dovuto al controller lo faceva anche il mio Tikey così come non emetteva alcun rumore, il codice errore che vedi sul cruscotto ti indica che c'è una sorta di sovraccarico dovuto ad un'erogazione "seghettata" come se accelerassi di colpo anche se in realtà la manopola è ferma. Io ho sostituito il controller con il modello più recente che monta mosfets diversi; ora fa un pelo di rumore elettromagnetico in partenza e poi silenzio totale e soprattutto ha un'erogazione molto lineare anche la lancetta del voltmetro non precipita più come prima il tutto senza più picchi di potenza grazie alla disponibilità dell'importatore.
Occhio alle immatricolazioni uamma uamma potreste correre il rischio di dover pagare di tasca vostra eventuali incidenti se l' assic.riscontra che il mezzo non è conforme, e poi attenzione all'IVA non pagata, appena uscito il T-Max molti li compravano di "importazione" peccato che non avendoci pagato le imposte dopo un pò toc-toc l'erario si è fatto vivo e sono stati sequestrati gli scooter (ne conosco almeno 2 che hanno avuto sto problema)
un salutone a Gattmes sempre immerso tra fumi di saldatore e foreste intricate di cavi elettrici (...sto controller va moooolto meglio del precedente!!! )
il tuo scooter è con batterie a gel? quanti km fai con una ricarica? Io ricarico ogni 60 km per non rimanere per strada, e cmq con 1/2 ora di carica faccio 30 km!

biscuz
06-02-2009, 11:43
Ciao Gior io riesco ad arrivare a 60 km però con una guida attenta probabilmente tu fai lo stesso senza preoccuparti di scegliere il percorso più vantaggioso per i consumi e sfruttando appieno le prestazioni del tuo mezzo ch poi è identico al Tikey (sempre di Erato si tratta), peso 82 chili ma abito a Genova dove le salite non mancano

gattmes
06-02-2009, 12:15
Segnalo che ho aperto l'elenco esperienze anche per il Tk:

http://www.energeticambiente.it/discussioni-specifiche-per-veicolo/14715771-moto_elettrica-elenco-esperienze-con-tikey.html

GIOR
06-02-2009, 17:32
Ciao Gior io riesco ad arrivare a 60 km però con una guida attenta probabilmente tu fai lo stesso senza preoccuparti di scegliere il percorso più vantaggioso per i consumi e sfruttando appieno le prestazioni del tuo mezzo ch poi è identico al Tikey (sempre di Erato si tratta), peso 82 chili ma abito a Genova dove le salite non mancano
anch'io peso 84 kg ed infatti non guardo al consumo, infatti sono sempre a manetta anche in discesa (altro giorno ho scaricato il contakm).
Ti volevo segnalare (oggi sono andato alla fiera delle moto a roma) che c'è un importatore che il nostro scooter lo importa ibrido. Scooter elettrico litio da 3000 w e motore termico che quando và ricarica batterie. Si può usare solo elettrico, solo termico e mix.( fino a 40 km/h elettrico dopo termico/elettrico). E' una ficata ho provato il 50cc che fa 55 km/h è una ficata!!!!!

stealth81-
07-02-2009, 11:06
Mi serve sapere una cosa per capire in quanto tempo ammortizzerei la spesa:
quanto costa il pacco batterie?

Qualcuno di voi che ce l'ha abita a Milano?Sarebbe bello prenderlo,ma se poi per l'assistenza devo andare a Vicenza....:(

stealth81-
07-02-2009, 12:00
Stavo cercando la "legge di gattmes" per calcolare l'effettiva distanza percorribile...dove la trovo...ho cercato nel forum ma non la trovo

stealth81-
07-02-2009, 12:09
Ho notizie fresche :)
Sarà presto diponibile,stiamati entro due mesi,una versione al litio con 21 celle da 60 Ah Il prezzo dovrebbe essere intorno ai 5'900 euro iva inclusa!
Oltre a questo ho chiesto se sarà possibile fare un upgrade alla versione attuale per passare al litio:la risposta è che non conviene fare la trasformazione da gel a litio in quanto il mezzo con il litio avrà un controller con un amperaggio maggiore e il motore non sarà più un 1000 giri ma probabilmente adotteranno un 1150 giri con una velocità massima di circa 100Km ora e con le litio da 60 AH un chilometraggio medio di 80 / 90 chilometri per arrivare con le celle da 90 Ah a 150 km



Spero di aver portato una ventata di novità...ciao!
<o:p></o:p>

pippolucalee
07-02-2009, 13:50
Bene stealth vedo che ai avuto buone nuove x quanto riguarda il tikey al litio.
Non preoccuparti x la garanzia non penso che avrai problemi se acquisterai
il tikey,inoltre il venditore è una persona seria è non farà uscire il nuovo modello prima di averlo collaudato per bene.Io con il mio modello ho 900 km
e fino adesso tutto a posto.Cavoli quasi quasi mi verrebbe da venderlo x passare al modello nuovo(ma la vedo dura).
Saluti:bye1:

Lucas
08-02-2009, 09:01
Salve, a tutti... ho sentito anche io quella delle batterie al litio.
Io il tikey comunque lo devo prendere a breve, poi vi sapro' dire.
Prima pero' devo provare benino i due modelli anche se credo che quello "da pianura" per me vada bene; tuttavia qualche bella salita ripida ce l'ho prima di arrivare a casa, vediamo come va.

Detto questo... qualcuno sa qualcosa sui nuovi incentivi?
Io in giro ho letto delle autentiche porcate (e putroppo ci credo per ora), avete qualche link dove si puo' leggere qualcosa di preciso? (o anche una discussione nel forum, non l'ho trovata ma suppongo ci sia, sono nuovo...)

gattmes
09-02-2009, 12:28
QUESTA NON È LA DISCUSSIONE ADATTA, LO RISCRIVO.

ESISTE UNA DISCUSSIONE CHE RIPORTA LE NORMATIVE DI LEGGE, eventualmente da aggiornare MA SOLO CON RIFERIMENTI LEGISLATIVI.

Seguire sempre le indicazioni delle discussione (evidenziata) "informazioni....."

Inoltre ESISTE una discussione "discorsiva" a questa asservita, DOVE SPOSTERO QUESTI MESSAGGI.

QUESTA È LA DISCUSSIONE DEDICATA ESCLUSIVAMENTE A: INFORMAZIONI PROVE, PROBLEMI, ECC. RELATIVAMENTE AL MODELLO DI SCOOTER "TIKEY".

Questa volta SPERO DI ESSERE STATO SUFFICIENTEMENTE CHIARO!

lèon
10-02-2009, 00:12
Ho notizie fresche :)
Sarà presto diponibile,stiamati entro due mesi,una versione al litio con 21 celle da 60 Ah Il prezzo dovrebbe essere intorno ai 5'900 euro iva inclusa!
Oltre a questo ho chiesto se sarà possibile fare un upgrade alla versione attuale per passare al litio:la risposta è che non conviene fare la trasformazione da gel a litio in quanto il mezzo con il litio avrà un controller con un amperaggio maggiore e il motore non sarà più un 1000 giri ma probabilmente adotteranno un 1150 giri con una velocità massima di circa 100Km ora e con le litio da 60 AH un chilometraggio medio di 80 / 90 chilometri per arrivare con le celle da 90 Ah a 150 km



Spero di aver portato una ventata di novità...ciao!
<o>:p></o>:p>

vacca!! 5900 euri!!
senti, non trovo il prezzo del pb sul sito?
mi dai la mail che chiedo se è previsto il litio anche per l'eva e l'ego??

pippolucalee
13-02-2009, 09:20
Volevo sapere se c'è qualcuno di voi che ha il modello 1000 giri per discutere
sulle percorrenze e varie.Allego un file excell con le mie percorrenze in varie condizioni.Tenete presente che io sono over 100 kg:) quindi se pesate di meno potete aggiugere km di percorrenza.:bye1:

contej
24-02-2009, 12:10
Ciao, io ho appena ordinato un LK (quello da 80 km/h) e sono in attesa di riceverlo. Nel frattempo vorrei portarmi avanti con l'assicurazione.
Dato che le assicurazioni che ho contattato cadono dal pero appena sentono parlare di elettrico (ma esiste? ma è un motociclo?), potete aiutarmi:
- suggerendomi un'assicurazione
- inviandomi i dati da libretto necessari per avere un preventivo
Grazie in anticipo!

gattmes
24-02-2009, 14:00
Come già scritto ..rimando alla sezione dedicata per tasse, assicurazione, ecc.
http://www.energeticambiente.it/veicoli-elettrici-e-ibridi/14711320-veicoli-elettrici-tasse-di-possesso-e-assicurazioni-rca.html

Per preventivi stampare la foto allegata per le assic. che richiedono un libretto.
I dati sono quelli li (eccetto targa, intestatario, date, marca operativa et simila..)

contej
24-02-2009, 14:13
Grazie mille! Sorry per aver sbagliato sezione!

loris10
06-03-2009, 17:48
Ciao a tutti!
Scusatemi se chiedo cose banali ma sono nuovissimo del sito e non conosco benissimo il settore.

Sto cercando di informarmi il più possibile sugli scooter elettrici... ho analizzato indipendentemente(solo tramite internet) tutti i modelli di scooter elettrici presenti sul mercato italiano.
Capitando su questo forum mi sembra di capire che il TIKEY sia da molti considerato il migliore sul commercio come rapporto qualità/prezzo.
Eppure il sito della Lukas-Two non è chiaro... quindi non ho ben capito alcune cose:
-prezzo?
-come si fa a comprare?
-ha rivenditori?

Ho provato anche a chiamare il numero di telefono presente sul loro sito e non mi ha mai risposto nessuno...
Qualcuno sa aiutarmi?
Grazie!
Loris

contej
09-03-2009, 15:19
Ciao,
Io ho appena comprato un TK e ne sono assolutamente soddisfatto!

Il prezzo è di 3.900 €.

Per i rivenditori, dipende dalla zona in cui abiti: che io sappia, su Milano c'è ecomilano (il sito dovrebbe essere EcoMilano (http://www.ecomilano.it)), mentre sulla Liguria c'è la GMC (GMC SOLUTIONS - Prodotti per energie rinnovabili (http://www.gmcsolutions.it)).

Se sei della zona di Torino, contattami pure con un messaggio privato e ti dò una mano, per altre zone devi sentire direttamente il costruttore, scrivendo all'indirizzo che trovi sul sito.

Spero di esserti stato d'aiuto. Ciao

gattmes
09-03-2009, 17:06
per loris10:
Hai letto le "informazioni" o il rimando ivi contenuto alle "nozioni" base...." [qua: http://www.energeticambiente.it/veicoli-elettrici-e-ibridi/7636493-nozioni-base-circa-gli-scooter-elettrici-veicoli-el-genere-electric-scooters-el-vehicles-background.html] ????????
(ecc.)

loris10
10-03-2009, 15:36
Grazie GATTMES!
Mi sono letto/studiato tutte le numerose informazioni che ci sono nella discussione che mi hai segnalato... complimenti!
È davvero completo e spiegato molto bene tutto...

A questo punto mi sembra di aver capito, correggetemi se sbaglio, che le batterie al LITIO(quando usciranno su un modello come il TIKEY) saranno quelle che assicureranno le migliori prestazioni(autonomia, velocità, durata, ricarica...ecc...).
Quindi credo proprio di aspettare ancora qualche mese fino a che non uscirà un modello in vendita in Italia con le Litio...
Se mi sbaglio ed esistono già in commercio modelli con le Litio segnalatemele per favore... GRAZIE!

Ringrazio tutti gli utenti di questo Forum che contribuiscono ad informare la gente(purtoppo ancora poco numerosa) sensibile al rispetto dell'ambiente... e perchè no... anche a sensibile a risparmiare sui consumi negli spostamenti cittadini! :-)

Ciao
Loris

pippolucalee
13-03-2009, 13:20
Ieri ho parlato un pò al telefono con la ditta www.elektrocar.it (http://www.elektrocar.it) perchè avevo notato sul loro sito che potevano aggiornare scooter elettrici con batterie
al litio.Per adesso lo fanno solo per due modelli ciack piaggio e atala lepton se ricordo bene.Alla mia domanda se si può fare per tk,si ma c'e da vedere misure del contenitore però sembra fattibile.Ora veniamo al punto dolente(prezzo) specifico che usano le kokam quindi le più perfomanti ma anche le più care.1600 euro a kw quindi secondo i loro calcoli io sul mio ho 12v 50 ah c20 per un tot di 3 kw.Vi sembra giusto il calcolo?Per trovare i watt totali si dovrebbero moltiplicare i volt per gli amp?Se e cosi a me risulterebbero 2500wh cioè 2,5 kw.Quindi a conti fatti 4800 x 3 kw 16o 17 elementi da 40 ah più caricabatteria e lavoro,tot 5000 circa.Mi piacerebbe sapere se qualcuno potrebbe essere interessato alla modifica per capire se con più
persone il prezzo potrebbe calare.Anche se avete altri modelli,dite la vostra
più siamo megli e:bye1:.
Ciao luca

moderazione: corretto collegamento/link

gattmes
13-03-2009, 15:15
pippolucalee hai fatto un pochino di confusione:

W è diverso da Wh; A è diverso da Ah, ecc.

Inoltre i multipli o sottomultipli (k chilo, M mega, ecc.) non cambiano l'unità di misura iniziale, ovvero
1000W = 1kW

(per chi vuole approfondire, consiglio di guardare "informazioni" per collegamenti alle FAQ bat e alla sez. manualistica in "utilità forum")

-------
premesso ciò.... vediamo:
Per trovare i watt totali si dovrebbero moltiplicare i volt per gli amp..
si ,ma meglio considerare..
Per trovare i wattora totali si dovrebbero moltiplicare i volt per gli amperora..

Se e cosi a me risulterebbero 2500wh cioè 2,5 kw...
correggiamo in..
Se e cosi a me risulterebbero 2500Wh cioè 2,5 kWh...

commento: 2,5kWh alla scarica di 20 ore (visto che citi bat definite C20 - C/20)
Passando da Pb al litio, è ragionevolmente lecito aspettarsi come equivalenti un 1,2-1,5kWh, come da FAQ bat (x chi è interessato a capire il xchè..leggerselo!)

pippolucalee
13-03-2009, 20:52
Grazie per le precisazioni gattmes,no c'e niente da dire in queste cose sei
bravissimo,quindi mi pare di capire che l'equivalente per le litio sarebbe
1,5 kw.So che le litio solitamente vengono date con c1 o c3,ma non conoscendo la scarica continua in ampere delle batterie al piombo come
raggiungi il corrispettivo??
Ti ringrazio in anticipo per la risposta. A proposito se io lascio 2,5 kw in litio
con 60 kg in meno del piombo che ci guadagno in termini di percorrenza circa?:bye1:.ps se passi dalle mie parti una bevuta ci scappa e:beer:,offro io naturalmente .

cdr
20-03-2009, 16:42
Ciao,ho scritto a Lukas-Two in merito al rilascio della versione litio e mi hanno risposto "probabilmente entro l'estate" dunque i tempi si stanno allungando...Queste e caratteristiche indicate:Motore da 4 o 5 kw Controller da 100 ah velocità max : circa 90 km oraRange : circa 120 /140 km a 50 km orariCirca 100 Km a 50 km orariPrezzo indicativo inferiore ai 6'000 euroCiao,cdr

Alby62
20-03-2009, 20:26
molto buone le caratteristiche ,emulano il vectrix , e costa 2000€ di meno . aspetteremo tanto non ho fretta .

aztlan
21-03-2009, 09:07
se mantiene le promesse non sembra affatto male, ma le batt per quanti cicli di ricarica le danno?

cdr
23-03-2009, 12:48
Ciao,sono appena stato a provare un Tikey e mi è piaciuto, belle anche le finiture. Credo lo acquisterò entro la settimana :)Qualcuno che l'ha acquistato quest'anno mi sa dire se gode degli incentivi statali con rottamazione di un euro 0?Io ho letto che ci dovrebbero essere fino a 1000€ di incentivi statali ma il venditore mi ha detto di no :(Grazie,cdr

catoplepa
29-03-2009, 08:34
ciao come cdr sono anche io intenzionato ad acquistare uno scooter elettrico e stò valutando tra il tikey e l'italiainmoto elettra 2500 watt. vi chiedo un consiglio a voi che già avete esperienza...
lo userei per andare al lavoro 16km andata e 16 km ritorno senza possibilità di ricaricare, il tragitto è extraurbano con 5 dislivelli alternati tra salite e discese, mediamente sono di lunghezza 1,5km del dislivello 70m ogniuno...
che dite riuscirei a tornare a casa con un buon margine o mi toccherà spingere?

gattmes
30-03-2009, 08:48
Per il TK esiste una discussione "elenco/database esperienze personali.." (oltre che quella discorsiva):
cercala in "informazioni/mappa sezione"!

catoplepa
30-03-2009, 08:52
grazie gattmes non l'ho vista...ciao

pippolucalee
01-04-2009, 18:49
Come da titolo catoplepa io ne faccio 40 col tikey mod.1000 giri andata e ritorno per 2 giorni e con due rampe toste all'andata ma sono arrivato a fare
47 km e calcola che io peso + di 100 KG.Con il tikey ce la fai tranquillamente
e se pesi meno di meno puoi superare anchwe i 50 km e non con guida bradipo.Ciao Luca:bye1:.

catoplepa
02-04-2009, 03:17
ciao pippolucalee
ho letto di tanti problemi dei proprietari del vectrix tra caricatori rotti e molti che restano a piedi... il tuo tikey è sempre andato bene? o anche tu hai avuto problemi? quali difetti hai riscontrato? hai verificato il vero costo di ricarica?
scusa le tante domande, ma entro pochi giorni dovrò prendere la decisione sull'acquisto, visto che i fondi degli incentivi in lombardia diminuiscono a vista d'occhio !
grazie mille per il tuoi consigli
ciao

cdr
02-04-2009, 21:49
Io ci ho rinunciato per la non cumulatività degli incentivi, cosa che invece si può fare con i motori a scoppio: mi sono preso un 125cc a 1000€.

Ciao,
cdr

catoplepa
02-04-2009, 22:13
io sono fortunato e posso accedere a 2000€ sabato provo sia il tikey che l'elettra ...mi dispiace che hai dovuto optare per un motore a scoppio ...ma ti capisco anche io mi stò ancora chiedendo se stò facendo la cosa giusta!

cdr
02-04-2009, 23:17
arche io avrei i 2000€ della regione Lombardia ma per il Tikey chiavi in mano ne servirebbero altri 2100, troppi considerata la durata della batteria e il rischio di non riuscire a tornare dal lavoro (farei 45 Km).

Ciao,
cdr

pippolucalee
03-04-2009, 13:38
Circa i problemi del tikey niente per quanto riguara la parte elettronica(controler e varie),l'unico fastidio e la forcella che tende a sbacchettare
fatto dovuto in buona parte alle gomme di serie(che cambierò fra poco)
e la distribuzione del peso.Qualcuno adesso non mi ricordo chi a registrato i cuscinetti dello sterzo.A parte queste 2 cosette dopo che l'ai preso,controlla i dadi dei freni e del motore sulla ruota che siano serratti bene.Il resto e tutta
soddisfazione di guida percorrenza buona,massima mia raggiunta 47 km senza soste,(fatto test)calcola che io peso + di 100 kg,quindi se tu ne ai 20 in meno fai almeno 50 senza andare per forza a lumaca.Io faccio per lavoro 20 km e quindi ricarico dopo 2 giorni,a parte quando faccio ricarica parziale.
La strada che faccio e dritta a parte due rampe in salita ma corte,all'andata vado fisso oltre i 60 anche 70,poi il secondo giorno mi limito un pò per non arrivare troppo basso di batterie(ho il modello 1000 giri).Io mi trovo bene
e se ai 2000 di incentivi vai a pagare 2100 quindi secondo me non sbagli a comprarlo poi x il modello decide a seconda del tipo di strade che ai da te.
Il venditore(quello in prov.di vicenza che è anche il produttore del tikey)e disponibile e corretto.Se poi ai altri dubbi scrivi pure ti rispondo senza problemi.Ciao Luca:bye1:.Allego file excell con percorenze km.

catoplepa
03-04-2009, 18:06
grazie mille per le info domani le le provo ...non vedo l'ora! sicuramente verificherò le cose che hai segalato... entro questa settimana finiscono i soldi previsti per gli incentivi quindi è probabile che domani lo prendo!
grazie ancora
ciao

ALPEDRO
08-04-2009, 19:23
Ciao a tutti!!! è da 2 gg che possiedo un TiKey!! sono molto contento... faccio 40 km al giorno per andare al lavoro in 4 tornate da 10 ed in qs 2 gg alla fine della giornata la batteria mi segnava ancora un buon 30% di autonomia!! con ancora buoni spunti! premetto che è tutta in pianura la strada che percorro e stasera dopo che ho scorazzato la fidanzata per altri 15 km sulla strada del ritorno a casa mi accorgevo dell' effettiva diminuzione di potenza nella ripresa, ma poi la velocita' è risalita fino ad oltre 60 Kmh.
A mezzogiorno ho toccato quasi gli 85 Kmh di max velocita'!!:):):)

danny68
28-05-2009, 13:32
Ragazzi, ho comperato anch'io da poco un Tikey e sono super-soddisfatto. Io di Km al giorno per andare al lavoro ne faccio 30 e quando alla sera lo carico sono al 50%. Lo spunto è ottimo e la velocità di punta è quella dichiarata ( anzi, qualcosa in più ). Che dire del costo : con gli ultimi incentivi regionali ( 2000€ ) + quelli statali alla rottamazione ( vecchio ciao 200€ ) me lo sono portato a casa con poco + di 1700€!!!
Se posso spendere anche una parola sul luogo dove l' ho comperato: Ecomilano di Vimodrone.:clapping: Persone squisite che mi hanno aiutato in tutto, anche quando ho avuto un problemino con le frecce;me lo hanno subito visto e risolto il problema in un paio d'ore. Era il circuito di trasformazione dai 60V ai 12V. Ora scorazzo x Milano, veloce e ..... in silenzio. Altro che Vectrix !!!

pippolucalee
28-05-2009, 13:42
Niente male per voi in lombardia avete l'incentivo di ben 2000 euruzzi:woot_jump:.Io sto ancora aspettando l'arrivo del mio incentivo 1000 eurini:arrabbiato:in friuli non ci sono incentivi regionali azz:(.

ALPEDRO
28-05-2009, 19:38
Eh si, fortunati Noi che abitiamo in Lombardia... l' altro giorno la regione m' ha confermato l' accettazione della pratica e tra pochi gg dovrebbe versarmeli sul cc...fatti 1400 Km ed a parte un piccolo cigolio sul mozzo anteriore risolto con po' di olio fino ad ora nessun problema.....
preso anch' Io da ECOMILANO.
Gente seria e professionale!!!!!

Elektro
28-05-2009, 21:12
Altro che Vectrix !!!
assolutamente d'accordo,,non è possibile fare un paragone :bye1:

danny68
29-05-2009, 09:34
Beh, un occasione simile non potevo lasciarmela scappare!!!:closedeyes:
Elektro, so che il Vectrix è un gran mezzo, ma in rapporto qualità/prezzo non ci sono paragoni :spettacolo:. Cmq, va bene qualsiasi mezzo, basta che sia .........ELETTRICO !!!! Oh, Alpedro, da Ecomilano stanno provando il Litio, tra poco credo ci saranno novità ....... Ciao a tutti.

Elektro
29-05-2009, 10:08
da Ecomilano stanno provando il Litio, tra poco credo ci saranno novità ....... Ciao a tutti.
Una curiosità tecnica..C'e' un indicazione della temperatura batterie inizio e fine carica ?
qualche anima gentile potrebbe postare il libretto istruzioni ?

gattmes
29-05-2009, 11:16
Non mi risulta... potremo ...."prevederla" ...su un'eventuale prossima versione al litio (specialmente se senza bms ..sul veicolo)

MadMax
08-06-2009, 07:44
Ciao,
qualcuno di voi percaso stava "scaricando" un Tikey in zona Bergamo - Lallio ieri sera?
Proporrei uno "scambio culturale" dal vivo per definire dei termini di paragone comuni e fare cosi un confronto diretto e dal vivo tra Vectrix e Tikey.

:bye1:

Elektro
08-06-2009, 18:05
Ciao,
qualcuno di voi percaso stava "scaricando" un Tikey in zona Bergamo - Lallio ieri sera?
Proporrei uno "scambio culturale" dal vivo per definire dei termini di paragone comuni e fare cosi un confronto diretto e dal vivo tra Vectrix e Tikey.

:bye1:
Mi sembra un ottima idea MadMax....un raduno "Vectristi" con i cugini "Tikeysti".e perche no... anche con i cuginetti "Oxygenisti"......quando quando ? magari ci vediamo tutti all' autodromo di Monza il 13-14 Giugno per il Trofeo Aria Nuova ?

francescoG1
13-08-2009, 11:14
se mantiene le promesse non sembra affatto male, ma le batt per quanti cicli di ricarica le danno?


sono le LFP della thundersky (fosfato di litio ferro siamo 90 wh al kg scarsi senza BMS) trovi sul sito i dati anche se il numero dei cicli è stimato a 0,5C

se date un'occhiata sul sito ci sono due versione la gt e gts (però è strano il peso dato è uguale(162kg) il primo deve avere sui 30 kg di batt (28 kg le sole celle senza bms) e l'altro sui 60? kg (52,5 kg le celle senza bms)

giovanni65
06-10-2009, 22:07
ciao mi chiamo giovanni sono nuovo del settore elettrico...vorrei acquistare il tikey o il gts....quale mi consigli?
tieni conto che oltre per uso tragitto-lavoro , lo vorrei usare anche per uso divertimento....
spero non aver disturbato, ed aspetto una tua risposta grazie

pippolucalee
07-10-2009, 20:10
Ciao Giovanni il tikey e sia il modello normale con batterie al piombo gel che il modello gts che a le batterie al litio,tutti e due adesso sono forniti del motore da 5 kw,la differenza nei due modelli sono le prestazioni e di conseguenza il prezzo.Comunque x maggiori informazioni ti conviene contattare il venditore,sul sito
lukas-two trovi i contatti.Ciao:bye1:

giovanni65
08-10-2009, 20:26
ciao pippo da come ho letto tu hai un tikey 3000w o 5000w vero?
quello che volevo sapere visto che hai avuto modo di provare il gts è se veramente la differenza tra i due modelli vale 2000 euro ?
ti da quella sicurezza in più per l'autonomia?di quanto?
anche se ci sono diversi fattori per calcolare l'autonomia(peso,salite,temperatura,velocità media, ecc) facciamo nella peggiore delle ipotesi...sempre a manetta anche se ipotetico quanti km ci farei? e rispetto al tuo modello?
grazie e aspetto una tua risposta

pippolucalee
11-10-2009, 09:37
Ciao Giovanni allora per quanto riguarda le prestazioni e le percorrenze kilometriche,io con il mio modella con motore da 3 kw e il mio pesino da + di 100 kg riesco a fare 45km circa su strade
piane e tenendo una velocità fra i 50 e i 60 kmh.Per quello che ho potuto provare il gts motore da 5kw e batterie al litio quando l'ho
provato ho fatto con una ricarica non completa al 100% 50 km
pero' su strade con saliscendi e sempre a palla.Penso che senza eccedere nella velocità,ma neanche andando a velocità da bradipo
si dovrebbero arrivare a fare 60 70 km tranquilli.Se convenga comprarlo a fronte della spesa in+ di 2000 euro quella e una decisione che aspetta a te valutando tutti i pro e i contro.A favore del litio ci sono batterie che fanno 1000 cicli e quindi ti durano una vita,le prestazioni,la percorrenza kilometrica.Contro ci sono sicuramente il prezzo più alto e il prezzo per l'eventuale cambio batterie,che comunque sarà molto in la' nel tempo.
Valuta tu se non ti servono prestazioni e percorrenze kilometriche alte il modello al piombo va comunque + che bene io ho percorso fino adesso quasi 4000 km senza problemi,e lo uso da novembre 2008.Sappi che io il mio l'ho messo in vendita appunto per prendere il gts,ma se non riesco a prendere la cifra che voglio
me lo tengo perchè sono sodisfatto e non ho mai avuto problemi.
Ciao Luca:bye1:

giovanni65
11-10-2009, 09:49
ciao pippo....domani vedo di provarli entrambi....speriamo ci sia bel tempo...
quindi da come dici ...il gts è già disponibile per prove...perchè avevo sentito che ci sono problemi con la fornitura del bms e relative consegne moto...
il tizio mi diceva che avrei dovuto attendere una quindicina di gg circa...per la consegna.
speriamo bene ciao e grazie

Eversun
12-10-2009, 07:46
Giovanni 65, come è andata la prova ?
Hai notizie certe per i tempi di consegna del GTS ?
Grazie per le notizie che vorrai fornirci !

giovanni65
14-10-2009, 14:06
ciao ragazzi..sono appena tornato ...ho provato il tikey, il gts ed anche eva(la vespetta)
per primo ho guidato il gts...e mi aveva un pò deluso..velocità max 70km/h!!!!!
poi al rientro mi spiegava che il modello da me provato era un gts ma col motore da 3kw...per il resto diciamo che è buono.
poi ho provato il tikey....ma col motore da 5kw...85km/h...e ci arriva anche molto velocemente...però si sente la differenza di peso in più!!! infine ho provato l'eva...70km/h...un giocattolino simpatico.
dando fiducia al concessionario che diceva che un gts col motore da 5kw avrebbe avuto prestazioni superiori al tikey sia di vel che di percorrenza..ho scelto il gts.
Nota dolente:il bms secondo alle sue dichiarazioni dovrebbe arrivare max tra una 15 di gg...spero si risolva al più presto la situazione.
una cosa che ho notato nelle prove:il peso del passeggero non influisce più di tanto nelle prestazioni di velocità, e poi bisogna dosare bene il gas per mantenere una buona percorrenza in km,(per capirci..è come avere un motore a carburatori ... se acceleri di più sprechi solo benzina e il motore non sale di giri) ciao

pippolucalee
14-10-2009, 16:58
Ciao Giovanni ma scusa un attimo secondo me stai facendo un po'
di confusione,il tikey ad esempio come il mio che è del 2008 a un motore da 3 kw e 5 batterie piombo gel da 50 ah ma con me sopra(+ di 100 kg) in rettilineo con un lancio lungo becca di strumento gli 80 km all'ora.I modelli nuovi anno il bms nuovo e il motore da 5kw,ma sempre le batterie al piombo gel.
Ne deduco che non ai provato il litio che sarebbe il tikey gts per intendersi,dove sei andato a provarlo per curiosità?:bye1:Ciao Luca

giovanni65
14-10-2009, 17:05
ciao pippo sono stato alla luas-two di chiuppano...mi sono fatto 600 km di strada per una prova!!! è stato lui a dirmi che il mod provato era fatto così..forse aveva qualche problema....booo
poi ho provato il tikey...quello andava bene...prestazioni come da volantino
ciao

Eversun
15-10-2009, 10:10
Ciao Giovanni.
Io ho ordinato il GTS, ieri ho parlato con Ermanno e prevede di consegnarmelo per inizio novembre.
Spero proprio non ci siano problemi con il BMS, anche perchè se non va quello siamo proprio a piedi.
Il 25 ottobre dovrebbe consegnare un GTS a Trento...allora sapremo.
Hai già fatto richiesta dell'incentivo di 1.300 euro ?
Sai se il bauletto è già comprensivo nel prezzo del mezzo e il GTS che hai provato ne era già fornito ?

giovanni65
15-10-2009, 10:23
non ancora per la richiesta dell'incentivo
il bauletto diciamo che era compreso....bauletto cinese...ma melio di niente
se hai notizie fresche fammele sapere...
ciao

giovanni65
25-10-2009, 09:41
ciao eversun...allora sai qualcosa? sai se sono iniziate le prime consegne...trento? aspetto tue notizie ciao

max47
08-10-2010, 08:05
ciao a tutti!
sono interessato anch'io a comprare il tikey con batterie al silicone...
..però il mio percorso casa-lavoro è di 28 km, di cui 20 con un altro passeggero, quasi tutti extraurbani dove potrei tenere una V costante di circa 60/70 km/h (o anche un po' meno..); quindi in totale andata + ritorno sono 56 km.... non mi sembra di vedere che molti di voi fanno tutta questa strada con una ricarica... è un risultato difficile da ottenere? se invece ce la fanno c'è il rischio che le batterie durino per troppi pochi cicli di ricarica?
Vi ringrazio se quanlcuno sa darmi qualche dato, purtroppo la scarsa autonomia che hanno i mezzi elettrici è per il mio uso un grosso limite, e quelli al litio costano ancora un po' troppo per me...

buona giornata a tutti!!!

Massimo

giovanni65
08-10-2010, 10:43
ho letto il tuo mess max47...quasi quasi ti consiglierei più un elis al litio che un tikey al silicone
se non sbaglio siamo li nel prezzo...o credo e sicuramente le batt al litio durano di più e non sono influenzate dalla temperatura
ciao

ronchera
08-10-2010, 14:21
Ciao
56 km con il tikey al piombo sono decisamente troppi anche da solo. Con un chilometraggio così penso che devi dimenticare il piombo che fra il resto degrada velocemente con i cicli di ricarica a scapito dell'autonomia.
Allo stato attuale puoi solo pensare al litio.
Tieni presente che queste batterie in teoria non le cambi piu' mentre con quelle al piombo ci fai un 300 ricariche e poi devi sostituirle, considera anche questo quando raffronti i prezzi delle due tipologie di mezzi. Ciao

pippolucalee
08-10-2010, 14:33
Diciamo che con il tikey al piombo fai 40 o 50 km al massimo
con batterie nuove e non sicuramente andando in 2,e tenendo pure una velocità fra i 50 e 60 massimo.Attualmente dopo quasi 2 anni il mio tikey piombo con motore da 3kw mi permette di fare una 30 di km,parlo sempre a velocità fra i 50 e 60 all'ora,strada
rettilinea a parte 2 rampe.Per le mie esigenze va ancora bene sfrutterò le batterie fino all'osso vediamo quanto dura.A proposito
attualmento sono a 7100km percorsi.Ciao:bye1:

max47
08-10-2010, 16:25
grazie mille per il vostro aiuto... si in effetti il litio costa di più ma se le batterie durano più a lungo allora il costo diventa paragonabile... ci devo pensare per la prossima primavera.. farò ancora più sacrifici :-( ;-)

ciao ciao!!!

Massimo

max47
12-10-2010, 16:10
ciao a tutti,
ancora qualche domanda....
il modello Tikey al piombo quindi lo scarto perchè ha troppa poca autonomia per me..
il modello GTS, di cui c'è un altro post, mi andrebbe bene ma ha un prezzo esagerato per me!!
Esattamente a metà come prezzo ci sta il modello GT, di cui non vedo discussioni...ha batterie al litio da 40Ah... per tutti i modelli il rivenditore da all'incirca la stessa autonomia.. voi che dite, ce la posso fare, come dicevo nel post #115, a fare al max una sessantina di km tra una ricarica e l'altra?

grazie mille!!!

Massimo

ronchera
13-10-2010, 08:17
Ciao max47
Io ho un GTS e nelle condizioni da te descritte, assumendo il percorso pianeggiante (tu non l'hai specificato) 80 km li faccio anche in 2 (140kg), con un margine di sicurezza. Considerando che il GT ha batterie da 40ah invece di 60ah significa che ha due terzi del "serbatoio" del mio modello e circa 20 kg di peso in meno quindi i miei 80 Km sono equivalente a circa 55KM per un GT e i 20kg in meno sicuramente aumentano l'autonomia ma non saprei quantificare ...
Pur non avendo mai utilizzato il GT mi sento di dire che non dovresti avere problemi. Ovvio che con il GTS avresti ancora piu' margine ...
Ciao

max47
13-10-2010, 12:34
grazie mille ronchera!
il percorso che faccio è completamente pianeggiante!
In effetti se il calcolo è valido arriverei anch'io a quel margine di sicurezza..quindi non stresso troppo le batterie..bene bene..
..ma se qualcun'altro ha altri commenti è ben accetto!!!!
Non vorrei rischiare ma non vorrei nemmeno aspettare troppo...posso sfruttare gli incentivi....

grazie ancora!

Massimo

ronchera
13-10-2010, 13:58
Un'altra cosa max47, se mai deciderai di comperare un GT/ GTS o altro mezzo al litio tieni presente che i primi 10/15 cicli di carica/scarica sono importanti per il bilanciamento (vedilo come un rodaggio) ed e' sconsigliato scaricarle oltre il 60-70% , cosa che tu con il tuo percorso sicuramente faresti.
Quindi per il periodo iniziale dovresti pensare ad una ricarica intermedia o usarla per un tratto piu' breve ... poi puoi andare tranquillo.
Ciao

max47
15-10-2010, 12:33
si grazie.. leggendo qua e là avevo già previsto di fare per un po' un percorso non così lungo... lascio la macchina a metà strada da amici..

buon week end!!
Massimo

GIOR
25-09-2012, 09:39
ho in Tikey gts importato direttamente dalla Cina (quello che vedere nel mio avatar), batteria al Litio da 3000 w. Ora è rotto e non trovo nessuno che lo possa riparare (è fermo da 18 mesi, spero che le batteria siano ancora buone). Abito a Roma, qualcuno mi può aiutare?

giovanni65
25-09-2012, 12:03
ciao giorvai nel sito della lukas-two, c'é un recapito telefonico....magari possono aiutarti

GIOR
25-09-2012, 15:07
già fatto! ma non è loro e quindi se ne lavano le mani!

GianniTurbo
26-09-2012, 08:47
dipende dall'approcio, se vuoi qualcuno che ti faccia assistenza, venga sistemi lo scooter e te lo dia chiavi in mano, a pagamento qualcuno dovrebbe esserci, utenti del forum, se invece vuoi provare assieme a fare dele prove, penso che molti ti possano dare delle informazioni a riguardo, però devi fare delle prove, aprire carene, misurare voltaggi, etc..
18 mesi fermi non proprio il massimo, dovresti cominciare ad aprire e misurare i voltaggi di ogni batteria e vedere che non siano scesi sotto i 2,8V per cella, diversamente, è realistico che abbiano subito dei danni.
che difetto da? nessun segno di vita? se giri la chiave?

GIOR
26-09-2012, 09:17
dipende dall'approcio, se vuoi qualcuno che ti faccia assistenza, venga sistemi lo scooter e te lo dia chiavi in mano, a pagamento qualcuno dovrebbe esserci, utenti del forum, se invece vuoi provare assieme a fare dele prove, penso che molti ti possano dare delle informazioni a riguardo, però devi fare delle prove, aprire carene, misurare voltaggi, etc..
18 mesi fermi non proprio il massimo, dovresti cominciare ad aprire e misurare i voltaggi di ogni batteria e vedere che non siano scesi sotto i 2,8V per cella, diversamente, è realistico che abbiano subito dei danni.
che difetto da? nessun segno di vita? se giri la chiave?
non è questione di approcio, ho cercato qualcuno (a pagamento) che potesse ripararlo, ma nessuno era disposto, è un mezzo avveneristico considera che ha 4 anni e quando si è rotto, due anni fa, non si sapeva nulla della batterie al litio e dei bms. Le batterie le ricaricate tre volte per cercare di mantenerle efficienti e lo ho misurate sono ancora a 3.6 v. Ho contattato la fabbrica e mi hanno risposto più volte con consigli ma nulla. Alla fine mi hanno detto di contattare la lukas two (loro sono i produttori dei loro scooter). C'è una spia rossa sul cruscotto che lampeggia, per funzionare la spia dovrebbe essere fissa. Forse è una cretinata, tipo un fusibile..non so!

GianniTurbo
26-09-2012, 11:15
Apparentemente la centralina va in errore, ora bisogna capire perchè.
per caso la cantralina ha una seriale tipo PC 9PIn per fare delle diagnosi?
bisognerebbe cercare della documentazione sul quella centralina e capire che errore è
se è errore generico, la vedo dura, magari devi smontare tutto per capire e testare pezzo per pezzo. magari è filo rotto o addirittura tutta la centralina.
io ho un tester per il motore e sensori di hall.
Considera che io sto comprando una kelly che ha 3 led e una seriale per la configurazione e diagnosi e a seconda dei lampeggi dei tre led e della sequenza, si capisce l'errore, se ce una sola spia temo sia una cinesata di centralina.

GIOR
26-09-2012, 11:48
certo che è una centralina cinese (per di più di 4 anni fa), lo scooter lo comprato direttamente in Cina. Avevo pensato di farmi mandare una centralina...però non sò se il gioco valeva! Oppure prendere la centralina del Tikey italiano, ma quello ha le batterie a gel. Cmq non so che centralina ha, oggi gli ho uno sguardo.

GianniTurbo
26-09-2012, 11:54
Cerca di prendere tutte le sigle che riesci a capire e magari qualche foto,
si può pure prendere in considerazione l'ipotesi di cambiarla con una più evoluta.
Per quello posso darti una mano.
Facci sapere magari e cerca di vedere i connettori e magari pure di pubblicare qualche foto

GIOR
26-09-2012, 14:53
niente sigle o altro, potrei aprirla e fotografarla.25346025347

GianniTurbo
26-09-2012, 15:17
Si può smontare? magari dietro c'è scritto qualcosa.
se disgraziatamente non c'è nulla bisogna cominciare ad escludere i problemi.
ovvero aprire, vedere dove arriva il fascio di fili, e da li iniziare ad identificare, ci devono essere tre fili grossi, che sono le tre fasi, e 5 che sono i sensori di hall. sui 5 fili 2 devono essere rosso e nero, se individui quelli puoi testare il motore.
poi devi trovare i fili dei freni, magari banalemente sono quelli, se si rompe un filo non ti fa partire lo scooter.
sono 2 coppie uguali, se li individui li stcchi e in 2 persone uno frena e l'altro vede se c'è variazione di continuità
Poi dovresti individuare 3 fili per l'acceleratore uno rosso un nero e un segnale.
l'importante che ogni cosa che fai ti segni come stava, per poter rimettere le cose come stavano, aiutandoti con del nastro di carta e numerando i fili e facendo delle foto.

GianniTurbo
26-09-2012, 15:19
Puoi anche aprire la centralina, mi sembra di vedere delle brugole, magari si sono fusi i transistor di potenza, accade spesso.
vedi se vedi bruciature evidenti.

paleoprog
26-09-2012, 15:31
scusa GIOR, sei di Roma come me e hai importato un tikey dal fabbricante ... lo chiesi anch'io al fabbricante all'epoca in cui lo comprasti (efun) ma mi rispose di rivolgermi alla lukas ...

in ogni caso, potresti dettagliare i passi seguiti per l'omologazione in Italia (EEC, COC, a chi ti sei rivolto, costi, ecc.) ?

non sono in grado di aiutarti per il tuo problema, tecnicamente sono una frana

grazie

GIOR
26-09-2012, 18:40
scusa GIOR, sei di Roma come me e hai importato un tikey dal fabbricante ... lo chiesi anch'io al fabbricante all'epoca in cui lo comprasti (efun) ma mi rispose di rivolgermi alla lukas ...

in ogni caso, potresti dettagliare i passi seguiti per l'omologazione in Italia (EEC, COC, a chi ti sei rivolto, costi, ecc.) ?

non sono in grado di aiutarti per il tuo problema, tecnicamente sono una frana

grazie
l'ho comprato nel 2008, e non mi hanno fatto nessun problema, gli ho mandato 1200 euro e loro l'hanno spedito. E' arrivato per nave dopo 45 giorni ed ho speso 690 euro tra trasporto, dogana ed iva.

GIOR
26-09-2012, 18:43
Puoi anche aprire la centralina, mi sembra di vedere delle brugole, magari si sono fusi i transistor di potenza, accade spesso.
vedi se vedi bruciature evidenti.
ci sono 4 brugole e una guarnizione per la tenuta stagna. Provo a smontare e vedo/fotografo.

GianniTurbo
26-09-2012, 18:49
1200 euro? 60 A litio? 21 elementi lifepo4 60A costano grossomodo 1200 euro!

GIOR
26-09-2012, 19:28
1200 euro? 60 A litio? 21 elementi lifepo4 60A costano grossomodo 1200 euro!
si, in Italia! Io compro il 90% delle cose in oriente, quindi compro bene! per esempio; a casa ho solo lampadine a led comprate a 3 euro l'una circa. Ipad e Iphone comprati in cina a due soldi. La mia via di approvvigionamento è Ebay! Volevo comprare anche la bici elettrica ma si sono fatti furti pure loro!
spero vivamente che le batterie siano ancora buone, sennò devo buttare tutto!

GianniTurbo
26-09-2012, 19:36
anc'hio compro all'80% su ebay e sopratutto roba elettronica, connettori cavi adattatori etc...
come hai fatto per l'immatricolazione?

GIOR
26-09-2012, 20:41
anc'hio compro all'80% su ebay e sopratutto roba elettronica, connettori cavi adattatori etc...
come hai fatto per l'immatricolazione?
ho fatto come si fa in Italia... pagando! All'inizio sono andato in giro con i documenti del lepton...poi trovata la strada potevo immatricolarlo, in quel momento si è rotto e ho lasciato tutto perdere (ho risparmiato 700 euro).

GianniTurbo
26-09-2012, 21:11
Vabbe meglio non indagare...Apri la centralina e vedi se ci sono evidenti segni di bruciatura.Poi procediamo a testare il motore.

paleoprog
27-09-2012, 09:49
magari qualche dettaglio in più GIOR se puoi ... lukas si rifornisce da efun, a me non lo diedero, comunque mi interessava la questione immatricolazione ... EEC, e soprattutto COC ... poi vabbè trasporto fob o cif, escrow o no, L/C o T/T o ... ecc. ecc. ...
insomma un vademecum utile per tutti ... e poi, sai com'è, se l'hanno dato a te io ci riproverei :-)

arigrazie

GIOR
27-09-2012, 10:47
magari qualche dettaglio in più GIOR se puoi ... lukas si rifornisce da efun, a me non lo diedero, comunque mi interessava la questione immatricolazione ... EEC, e soprattutto COC ... poi vabbè trasporto fob o cif, escrow o no, L/C o T/T o ... ecc. ecc. ...
insomma un vademecum utile per tutti ... e poi, sai com'è, se l'hanno dato a te io ci riproverei :-)

arigrazie
adesso è una cosa che non conviene più! io lo fatto nel settembre 2008 quando l'unico scooter elettrico era il lepton (mi sembra che non c'era neanche il vectrix). Ora scooter elettrici ce ne sono tanti! Comprarli in Cina costano di meno ma poi ci sono problemi per l'omologazione. Quindi non conviene più! Mi piacerebbe comprare questa ma oltre la spesa, ho paura per l'omologazione. ZERO MOTORCYCLES – The Electric Motorcycle Company - Official Site
c (http://www.zeromotorcycles.com/)omunque ti riassumo cosa ho fatto:
email alla efun per il d300
mi ha risposto Aileen200618 via skype e ci siamo messi d'accordo per il prezzo.
bonifico internazionale e copia inviata via Skype
Conferma invio via nave.
45 giorni arrivo a Genova e portato a Milano. (lo potevano portare a Roma)
La società di navigazione mi ha contattato per sdoganamento, iva, e trasporto (690 euro).
Passati 15 giorni e pagati altri 90 euro, il pacco è arrivato a Roma e sono andato a prenderlo dal trasportatore con un furgone.
Era dentro una scatola che racchiudeva una gabbia di ferro, lo scooter era completamente montato e carico. Ho infilato le chiavi ed ho fatto un giro di prova. Ho portato fattura e coc alla motorizzazione e li è successo il panico. Non sapevano come omologarlo perchè non trovavano una classe in cui metterlo e si sono presi del tempo per decidere.

paleoprog
27-09-2012, 11:00
ho in Tikey gts importato direttamente dalla Cina (quello che vedere nel mio avatar), batteria al Litio da 3000 w. Ora è rotto e non trovo nessuno che lo possa riparare (è fermo da 18 mesi, spero che le batteria siano ancora buone). Abito a Roma, qualcuno mi può aiutare?

scusa, ora parli di lepton ma prima diceva tikey ... cosa hai importato ?

scusa, vedo ora che hai integrato il post

GIOR
27-09-2012, 11:41
scusa, ora parli di lepton ma prima diceva tikey ... cosa hai importato ?

scusa, vedo ora che hai integrato il post
ho importato il tikey (efun d300). Il lepton è oggetto di un'altro post

GIOR
02-01-2013, 10:59
non è il post giusto, ma chiedo aiuto per la riparazione del mio tikey cinese!
è un 3500 w litio con batterie da 40 ah 21 celle, ho percorso 1500 km poi si è fermato, buona velocità ma poca potenza (in salita).
Zona Roma.

pippolucalee
02-01-2013, 11:26
Ciao Gior servirebbero molte + informazioni per poterti consigliare,ad esempio dove lo hai acquistato,il motore se è come penso un tikey gt dovrebbe essere un 5000 con controoler da 100 amp.Cosa ti segna il voltmetro con batterie cariche?La perccorenza km e rimasta uguale,quindi per di solo ripresa?Ciao:bye1:

GIOR
02-01-2013, 12:30
Ciao Gior servirebbero molte + informazioni per poterti consigliare,ad esempio dove lo hai acquistato,il motore se è come penso un tikey gt dovrebbe essere un 5000 con controoler da 100 amp.Cosa ti segna il voltmetro con batterie cariche?La perccorenza km e rimasta uguale,quindi per di solo ripresa?Ciao:bye1:
hai ragione! ho comprato lo scooter dalla Efun 4 anni fà (fabbrica che produce per la lukas two) high power electric scooter,large torque electric scooter,EEC paper (http://www.efun-ev.com/pro-d.html#) queste dovrebbero essere le caratteristiche.
sono pochi i dati che conosco e quindi non so neanche quale sia il problema. C'è una spia sul cruscotto che lampeggia invece di essere sempre accesa. Quando camminava lo scooter andava bene, faceva circa 80km/h per 80-100 km di automonia. In salita rallentava molto, e ogni tanto aveva qualche crisi e la velocità scendeva intorno intorno ai 40 km/h. l'indicatore della carica saliva e scendeva continuamente senza mai indicare la giusta carica. Chiedete vi dirò tutto quello che sò! Grazie per la collaborazione.

GianniTurbo
02-01-2013, 16:21
le batterie hai mantenute cariche? ricaricandole almeno una volta la mese? senno sono andate,

GIOR
02-01-2013, 17:53
le batterie hai mantenute cariche? ricaricandole almeno una volta la mese? senno sono andate,
le ho ricaricate ogni 3/4 mesi! penso che si siano mantenute! sono batterie al litio hanno una discarica molto lenta.

pippolucalee
02-01-2013, 19:48
Ma se lo hai usato cosi poco cioè una ricarica solo ogni 3 4 mesi ho capito bene?In caso di risposta affermativa penso proprio che le batterie abbiano minimo bisogno di più ricariche con bilanciamento compreso,in parole povere devi lasciare il caricabatterie lavorare parecchio fino a equalizzazione finita delle celle.Ripeti la carica più volte facendo pochi km e poi vedi.Se lo usi poco le celle possono non solo scaricarsi ma anche sbilanciarsi con perdita di prestazioni e percorrenza.Al limite con un voltmetro misura + batterie che puoi per vedere se ce differenza di voltaggio notevole.ciao:bye1:

GIOR
02-01-2013, 22:29
Ma se lo hai usato cosi poco cioè una ricarica solo ogni 3 4 mesi ho capito bene?In caso di risposta affermativa penso proprio che le batterie abbiano minimo bisogno di più ricariche con bilanciamento compreso,in parole povere devi lasciare il caricabatterie lavorare parecchio fino a equalizzazione finita delle celle.Ripeti la carica più volte facendo pochi km e poi vedi.Se lo usi poco le celle possono non solo scaricarsi ma anche sbilanciarsi con perdita di prestazioni e percorrenza.Al limite con un voltmetro misura + batterie che puoi per vedere se ce differenza di voltaggio notevole.ciao:bye1:
no, allora mi sono spiegato male! quando lo usavo lo ricaricavo ogni 100 km (circa tre volte alla settimana). Da quando si è rotto, ricarico ogni 3/4 mesi per mantenere la ricarica delle batterie. le batterie le ho misurate ed tutte una tensione giusta.

Spuzzete
03-01-2013, 00:51
C'è una spia sul cruscotto che lampeggia invece di essere sempre accesa. Quando camminava lo scooter andava bene, faceva circa 80km/h per 80-100 km di automonia. In salita rallentava molto, e ogni tanto aveva qualche crisi e la velocità scendeva intorno intorno ai 40 km/h. l'indicatore della carica saliva e scendeva continuamente senza mai indicare la giusta carica.

Sembra che hai un problema di contatti ossidati, cavi collegati male o danneggiati.

Pare che ci sia qualcosa che fa resistenza al passaggio di corrente. Lo scooter monta un fusibile o un interruttore magnetotermico?

Se le celle sono a posto come tensioni non sono quelle il problema.

GIOR
03-01-2013, 09:39
potrei ammazzarmi se scopro che lo scooter è fermo da due anni per un fusibile rotto o per un pò di ossido! A parte gli scherzi ... se mi potete aiutare ve ne sarei grato! allego schema elettrico dello scooter:
2736927370

Spuzzete
03-01-2013, 13:10
@ Gior

per prima cosa controlla tutti i collegamenti tra le batterie e tra pacco batterie e centralina, controlla se ci sono fili danneggiati / ossidati. Una o piu foto ci potrebbero dare una mano a capire.
Da quel che leggo dagli schemi non c'è un teleruttore che "accende" la centralina...o forse c'è ed è presente sotto "Key Set" in alto a destra nello schema. Nello schema c'è un interruttore tra pacco bat e controller, immagino sia quello.

Puoi misurare con un voltmetro la tensione del pacco bat mentre sei in marcia? prima e dopo il teleruttore se presente?

Monti un bms oppure no?

GIOR
03-01-2013, 17:39
@ Gior

per prima cosa controlla tutti i collegamenti tra le batterie e tra pacco batterie e centralina, controlla se ci sono fili danneggiati / ossidati. Una o piu foto ci potrebbero dare una mano a capire.
Da quel che leggo dagli schemi non c'è un teleruttore che "accende" la centralina...o forse c'è ed è presente sotto "Key Set" in alto a destra nello schema. Nello schema c'è un interruttore tra pacco bat e controller, immagino sia quello.

Puoi misurare con un voltmetro la tensione del pacco bat mentre sei in marcia? prima e dopo il teleruttore se presente?

Monti un bms oppure no?
si, ha un bms, ma non sò di più!

Spuzzete
04-01-2013, 04:25
Ciao GIOR,

Finchè non fai i controlli che ti ho detto non posso aiutarti molto, si va per esclusione. Dovrei avere il mezzo sotto mano per trovare il problema, ma è un po' difficile visto che mi trovo in Canada.

Visto che monti un bms, anche quello potrebbe essere coinvolto.

Un test semplice da fare è controllare la tensione direttamente sul pacco batteria prima del BMS, mentre sei in marcia e "fatica" in salita. Poi controllare dopo il teleruttore (il piu possibile alla centralina, stando agli schemi).

Raffrontando i valori di tensione si stringe il cerchio ed è piu facile trovare il guasto.

Se le tensioni sono "ballerine" di solito vuol dire che la corrente (e la tensione di conseguenza ne è affetta) fa fatica a passare.

farmarc
04-01-2013, 09:08
Esperienza Tikey al piombo.
Il mio tikey 3000w è del novembre 2008 (comprato usato nel gennaio 2011 con 3825 km).
L'autonomia iniziale da me testata era di circa 40 km su un percorso con 300 metri circa di dislivello velocità massima
da tachimetro 85 km/h velocità media poco sopra i 50 km/h.
Le batterie non sono mai state cambiate ora ho 12500 km ma ho aggiunto (settembre 2011 a 5000 km) un piccolo
pacco ausiliario al piombo 60v 17ah rimovibile sotto la sella.
Cosi facendo l'autonomia si è alzata fino a 60 km.
Lo scooter a maggio 2011 aveva problemi al motore (infiltrazioni d'acqua) che hanno messo ko anche il controller.
Ho così smontato motore e controller da solo (non ho centri di assistenza vicini) e spedito tutto alla Lukas con garanzia
ormai scaduta.
Dopo 3 mesi di attesa (i migliori per usare lo scooter) ho rimontato il tutto
( il motore hub rigenerato non mi è stato fatto pagare ma è da 3000 w e 850 giri)
notando che con il nuovo controller il gas era piu' dosabile e la velocità calata a 70 km/h per via del motore da 850 giri.
Verso fine 2011 ho dovuto ordinare e sostituire i cuscinetti dello sterzo e il disco del freno posteriore.
A luglio 2012 si bruciava il caricabatterie infine si dissaldava il cavalletto laterale e si rompeva il rinvio del tachimetro.
I problemi non mi sono mancati ma la soddisfazione di possedere un mezzo elettrico (comunque di base solido) è forte.
Sto valutando di passare al litio anche perchè lavoro a 19 km da casa e non ho possibilità di ricaricare riesco ancora
a coprire i 38 km del percorso con batterie del 2008 ma l'upgrade è inevitabile.
Un saluto e preferite il litio se ne avete la possibilità.

GianniTurbo
04-01-2013, 10:42
puoi provare a contattare TENNICO, visto che sei di roma...

farmarc
04-01-2013, 17:07
Si credo proprio che lo contatterò magari la prossima primavera.

GIOR
22-02-2013, 17:39
hai ragione! ho comprato lo scooter dalla Efun 4 anni fà (fabbrica che produce per la lukas two) high power electric scooter,large torque electric scooter,EEC paper (http://www.efun-ev.com/pro-d.html#) queste dovrebbero essere le caratteristiche.
sono pochi i dati che conosco e quindi non so neanche quale sia il problema. C'è una spia sul cruscotto che lampeggia invece di essere sempre accesa. Quando camminava lo scooter andava bene, faceva circa 80km/h per 80-100 km di automonia. In salita rallentava molto, e ogni tanto aveva qualche crisi e la velocità scendeva intorno intorno ai 40 km/h. l'indicatore della carica saliva e scendeva continuamente senza mai indicare la giusta carica. Chiedete vi dirò tutto quello che sò! Grazie per la collaborazione.
vi ricordate questo post? Finalmente dopo due anni ho trovato un anima pia che mi ha guardato lo scooter e MIRACOLO l'ha riparato. Ci voleva solo un pò si logica! lo stop era sempre acceso, quando si frena il motore elettrico viene disattivato da un pulsante che si era rotto. Scollegato questo lo scooter è partito! due anni fermo per un pulsante rotto...ci vorrebbe una esclamazione colorita!
Comunque era 9 mesi che non lo caricavo, e le batterie al litio (60v 60ah) erano ancora cariche (non al massimo) e spingevano lo scooter a 80 km/h, una caricatina e sono arrivate subito al massimo.

GianniTurbo
23-02-2013, 08:13
Incredibile!!!A volte è la cosa più semplice.Sono contento x te, che ora puoi scorrazzare elettricamente.

GianniTurbo
25-02-2013, 12:14
a proposito il lepton è anora disponibile e l'hai dato a chi ti ha riparato lo scooter come ricompensa?

jumpjack
25-02-2013, 17:10
[ot]Sono confuso... credevo di aver comprato un lepton usato da altro utente perchè costava meno di quello di gior.... però il venditore mi ha parlato anche del suo scooter tikey importato ma mai omologato...
Da chi cavolo ho comprato il lepton allora? :bored:

GIOR
25-02-2013, 22:40
[ot]Sono confuso... credevo di aver comprato un lepton usato da altro utente perchè costava meno di quello di gior.... però il venditore mi ha parlato anche del suo scooter tikey importato ma mai omologato...
Da chi cavolo ho comprato il lepton allora? :bored:
il lepton l'hai comprato da me! come ti sei confuso?! ne ho ancora un'altro! pensavo che avessi capito che ero!

jumpjack
26-02-2013, 10:29
sì lo so che ne hai un altro, ma leggendo i miei mex privati ho letto che sia tu ke kernel parlate di passaggio al litio di un ecojumbo e riciclaggio delle sue batterie su un lepton, quindi non ci stavo capendo piu' niente...

GIOR
26-02-2013, 11:01
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

non credo di aver scritto questo! forse avrò chiesto se, nel caso il mio efun non fosse stato riparabile, passare le batterie al litio sul letpon.

GianniTurbo
19-03-2013, 13:25
potrei ammazzarmi se scopro che lo scooter è fermo da due anni per un fusibile rotto o per un pò di ossido! A parte gli scherzi ... se mi potete aiutare ve ne sarei grato! :
2736927370

Abbiamo rischiato il suicidio di un elettroscooterista... ;)

GIOR
27-03-2013, 09:02
ieri ho riportato a casa il mio scooter (quello che si vede nel mio avatar)! va come me lo ricordavo ; 80 kmh di velocità di punta, salite lente e discrete accelerazioni. Solo che per arrivare a casa 10 km sono entrato in riserva! Devo dire che ho fatto solo una ricarica da due ore. Oggi, bella ricarica da 8 ore, poi vedremo se le batterie sono andate o l'avevo solo ricaricato poco.

GianniTurbo
27-03-2013, 10:29
Lascialo in carica anche più di 8 ore, se puoi, se dovesse avere ha problemi di bilanciamento /equalizzazione l'unica cosa è lasciarlo a lungo in carica.
anche 24 ore.

GIOR
27-03-2013, 12:21
Lascialo in carica anche più di 8 ore, se puoi, se dovesse avere ha problemi di bilanciamento /equalizzazione l'unica cosa è lasciarlo a lungo in carica.
anche 24 ore.
Allora pensi che con 24 ore di ricarica si possa anche bilanciare le batterie?

ccriss
27-03-2013, 13:32
La corrente di bilanciamento del mio BMS, tanto per fare un esempio, è di 0,1A (in realtà è di 0,07A, ma semplifichiamo). Quindi se ho una cella sbilanciata di 5AH ci metterei 5/0,1= 50 ore di tempo a riportarla insieme alle altre..
Se tu dovessi avere celle molto distanti tra loro l'equalizzazione potrebbe portare via molto tempo ,ma non sapendo che BMS monti è difficile fare ipotesi.

GIOR
27-03-2013, 14:10
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

penso non monti un BMS. Le celle sono unite tra di loro solo da un cavo. Credo che, se ci fosse il BMS, ci sarebbe più di un cavo.

ccriss
27-03-2013, 14:21
In tal caso, senza BMS, l'attesa è decisamente piu' bassa:cry:

GianniTurbo
27-03-2013, 15:56
se hai il bms più lo lasci un carica più si bilancia, sopratutto se è stato fermo 9 mesi senza ricarica...
se usato tutti i giorni le celle dovrebbero rimanere grossomodo bilanciate.
Diversamente più lo lasci in carica più si bilancia. senno se hai modo di accedere alle singole celle e hai un caricabatterie da modellismo puoi "rabboccarle" una ad una.
la mia bici elettrica ha un bms schifosetto /batterie così così per cui dopo una 20 di ricariche si sbilancia e diminuisce la capacità
per cui ho portato fuori 12 fili e ogni tanto lo bilancio con un caricabatterie da modellismo al centesimo di volt.

GIOR
28-03-2013, 08:51
potrei anche lasciarlo in carica per sempre, ma il caricabatteria a fine carica si stacca automaticamente. Rimane acceso ma non carica più; ha due spie una verde che indica l'accensione ed una che è rossa in fase di ricarica e verde a fine ricarica (che spegne ventola e quindi alimentatore ).

ccriss
28-03-2013, 09:44
Okkio che lo spegnimento della ventola puo' non corrispondere alla fine della carica.. La ventola smette di girare quando l'amperaggio del CB scende sotto una certa soglia. Il mio spegne la ventola intorno a 1A (ma carica a 8A) la fine della carica la vedi solitamente quando si accende il led verde di cui parli. Detto questo, se sei senza BMS ed è tanto che non controlli le celle (sei rimasto fermo a lungo!) ti converrebbe bilanciarle a 3,6V manualmente, poi di tecniche per farlo ce ne sono diverse, non vorrei rischiare che le tue preziose celle se ne vadano prematuramente?

GianniTurbo
28-03-2013, 10:39
Se non hai bms ha poco senso, se hai bms ha senso lasciarlo acceso.
il consiglio, se le celle non sono accessibili è portati un filo per ogni cella, a cui puoi attaccare roba del genere
8s checker | eBay (http://www.ebay.it/sch/i.html?_from=R40&_sacat=0&_nkw=8s+checker&LH_PrefLoc=2)
ti dicono il voltaggio di ogni singola cella e quando scendono sotto un determinato livello suonano.

GIOR
28-03-2013, 11:04
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

ho sia il caricabatteria da modellismo che il il tester che dici. soltanto che il caricabatteria arriva fino a 5 ah.
E' possibile caricare le celle singolarmente anche sono ancora collegate?

GianniTurbo
28-03-2013, 12:08
si,
ovviamante con il quadro spento e caricabatterie dello scotter scollegato, dopo aver fatto una carica completa, carichi una per una le celle, magari numera le celle e segnati (se il caricabatterie indica quanti mA fornisce) il valore di ogni "rabbocco"
ti potrà servire in futuro per capire lo stato delle batterie.
Se hai un im imax b6 o simili puoi portarti i fili fuori e bilanciare 6 celle per volte a 300mAh per volta.
senno carichi un elemento per volta a 5A.

GIOR
28-03-2013, 12:31
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***


ho il imax b6, e le celle sono tutte in fila non ci si può sbagliare. Mi conviene caricarne una alla volta.

GianniTurbo
28-03-2013, 13:26
Segnati quanti mA rabbocchi per ogni cella.

GIOR
29-03-2013, 13:17
ok, ho fatto come ha consigliato GianniTurbo; ho caricato singolarmente tutte le 21 celle, a 3,3v 5 ah. Le celle erano tutte cariche infatti in pochi secondi (tra i 12 e 17) il caricabatterie mi segnava FULL. In tre celle, non so se è un cosa buona, mi segnava OVER VOLTAGE.
Prima di questa operazione ho caricato ed ho misurato l'assorbimento. Tra i 60 e 80 w e tra i 0,25 e 0,37 ah. Era già carico e quindi in 23 minuti il carica batteria di bordo si è staccato.

GianniTurbo
29-03-2013, 14:21
a parte le 3 over voltage, mi sembra che siano tutte uguali.
non ho ancora capito se ha un bms o che.
bisogna indagare su queste 3 over voltage, se si tratta di decimi entesimi di voltaggio o più.
segnati quelle 3 celle e fra 3 mesi rifai la prova o ancora meglio, se hai il bms potresti scambiare quele tre celle per vedere se il problema segue le celle o la posizone che occupa.

GIOR
29-03-2013, 17:50
penso non abbia il BMS; infatti per le over non mi sono preoccupato più di tanto, adesso va così e vedo quanta autonomia ho, poi si vedrà.

GianniTurbo
29-03-2013, 17:57
fra le varie batterie c'è solo un ponticello? non c'è un filo ad ogni positivo che va da qualche parte? c'è una qualche eletettronica fra il positivo di ogni cella ? nel primo caso NON hai il bms

GIOR
09-04-2013, 12:00
Allora sono 15 giorni che ho ripreso lo scooter elettrico dopo la riparazione (quello del mio avatar). I due anni di letargo lo hanno cambiato (o forse mi ricordo male le mi prestazioni). L'accelerazione è progressiva, non si può affondare tutto perchè sennò va a scatti. La velocità di punta è di 75 kmh (ci vuole un pò, subito arriva a 60 kmh) per una autonomia di 70 - 80 km, ma ricarico sempre intorno ai 40. Soffre le salite che fa andando a scatti, ma sono salite notevoli che anche se a scatti fa a 40 kmh, però in discesa arrivo anche a 100 kmh (che paura!!!! non ha una grande stabilità!).
prossimamente foto e video.

GianniTurbo
09-04-2013, 13:01
Ricaricaricala, aspetta un oretta e poi rifatti un giro con l'imax, e vedi che succede, sopratutto verifica che sia settato life.

GIOR
09-04-2013, 14:06
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

ho già ricaricato cella per cella con l'imax, e questa dovrebbe essere l'autonomia. Per me va più che bene, il problema che dove giro e tutto un sali scendi marcato quindi le batterie lo sentono molto. Comunque, non voglio occuparmi più di tanto, quando arriverà l'altro scooter, dovrò smaltire questo.

GianniTurbo
09-04-2013, 14:24
potrebbe essere qualche cella che si comporta diversamente dalle altre... per questo ti dico di rifarlo..
che fine vuoi fargli fare?
io un idea in testa ce l'avrei ma le batterie devono essere buone...

GIOR
09-04-2013, 15:34
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

lo rottamo, le batterie secondo me sono buone. In fondo tutte e 21 danno 68 v e controllate ad una ad una sembrano tutte efficienti. ho solo 1700 km.

GianniTurbo
09-04-2013, 15:46
ti scrivo in privato nei prossimi giorni... devo fare una verifica, secondo te come plastiche è compatibile con il lukas two 5kw?

GIOR
09-04-2013, 18:07
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

ti posso confermare che è il lukas two, me lo ha detto il cinese dai cui l'ho comprato. Però il mio è 3500 w.

GIOR
04-06-2013, 08:44
è arrivato il nuovo scooter elettrico! il vecchio Efun sarà messo da parte, almeno che qualcuno lo voglia per cannibalizzarlo.

GianniTurbo
04-06-2013, 09:00
Quale? il crb cerberus, apri un thread ad hoc? io l'ho provato martedi scorso, ma è stata una tragedia, non andava a più di 55 all'ora, era scarico, senza una batteria, e si fermato 5 volte, alla fine il venditore è dovuto venirmi a prendere...

GIOR
04-06-2013, 09:24
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***


non dire così! ho preso il crb zeus...spero non sia così!

GianniTurbo
04-06-2013, 09:53
a me preoccupa l'assistenza, se non sono in grado di far funzionare bene il demo, figuriamoci quelli dei clienti, una volta che hanno incassato...
non avevano un caricabatterie in più, il loro era rimasto a milano... dove avevano mandato lo scooter in assistenza.
guarda qui non ti ricorda niente?
http://www.pumaautomotive.com/uploads/tbl_prd/201003190407_SCOOTER_AVENTINO_PM125__PM150_GRIGIO_ X_SITO.jpg
almeno troverai le parti di ricambio...

GIOR
04-06-2013, 10:12
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***


sono gli unici su Roma che hanno veicoli del genere, gli altri hanno solo dei giocattoli. Poi lo scooter elettrico o và o non và; non c'è la mezza misura. Spero solo nella durata delle batterie.

GianniTurbo
04-06-2013, 10:17
tienici aggiornato...

esteban
19-07-2013, 16:07
*** Citazione integrale rimossa. Violazione art.3 del regolamento del forum. nll ***

Ciao a tutti, sono nuovo del forum ma sono un appassionato di elettrico. Volevo un consiglio: volevo acquistare un Tikey usato con circa 600 Km ( con batterie al Gel) e poi successivamente mettere le batterie al Litio ( LifeP04). Potresti dirmi dove hai fatto questo passaggio. Io sono di Roma: da energekoemobility ( via di Dragone) oppure con la Lukas Two direttamente? In ogni caso come ti sei trovato con il Tikey al piombo? Vorrei comprare uno scooter elettrico con batterie al Litio ma per problemi di budget devo approcciare il mercato dell'usato... Fammi sapere appena puoi dove hai effettuato il cambio e a che prezzo. Ciao e grazie

GianniTurbo
19-07-2013, 19:57
Dove lo hai visto, vicino da Auchan? Ex Fabbrini?Prova a sentire pure tennico

esteban
21-07-2013, 07:27
grazie del consiglio, ma come faccio a contattare tennico? Ho provato a cercarlo ma senza successo...

Comunque sì, dietro Auchan si trova il rivenditore che ha il Tikkey che mi interessa ma volevo maggiori info da parte vostra che secondo me hanno più competenze dei rivenditori...

Ciao

Ciao volevo chiederti info sul passaggio dal gel al litio per il Tikey della Lukas two, visto che ne sto per acquistare uno usato e volevo fare questo passaggio anche io.

Che tipo di batterie, caricabatterie e BMS hai montato. Chi ti ha fatto il passaggio dal piombo al litio?

Fammi sapere se ti è possibile.

Ciao e grazie

farmarc
24-08-2013, 09:30
Ho convertito il mio TIKEY 3000w al litio (20elementi da 40ah) 3 mesi fa percorsi 2000 km dalla conversione totale 14700.Consumo 4kwh ogni 100km fatti a velocità prossima ai 60 km/h di media (affronto abitualmente un percorso extraurbano di 40 km circa con 300mt di dislivello) tutto ok motore e controller poco piu' che tiepidi dopo 20km di cui gli ultimi 4 di salita. Ho autonomia max di 70 km sono soddisfatto e spero di continuare a macinare km.

GIOR
24-08-2013, 09:40
Ho convertito il mio TIKEY 3000w al litio (20elementi da 40ah) 3 mesi fa percorsi 2000 km.
chi te la fatta la conversione? e se lo puoi dire, che batterie e quanto è costato?

pippolucalee
24-08-2013, 13:02
Ciao farmarc permettimi qualche domanda,70 km a che dod %di scarica , quanto pesi, che celle ai?:bye1:Io attualmente sono a 5800 km con le litio e 1anno e 3 mesi dalla conversione,tutto bene a parte un piccolo problema di diagnosi che mi bloccava l'erogazione della corrente,tutto risolto però.Ciao:bye1:

farmarc
26-08-2013, 09:46
80% di scarica circa (consumo 2,8 kwh per 70km il consumo massimo stimato per ricaricare le celle da completamente scariche ricavato dai dati della casa è di poco superiore ai 3,5 kwh) Io peso 67kg il mio percorso tipo è di 45km di cui 5 con mia figlia 25kg (1,6 kwh consumati e dod 55%). Le celle sono le calb da 40ah e il bms è di tipo passivo (dissipa la tensione in eccesso sulle singole celle su delle resistenze); il tutto è stata montato da un tecnico che mi è sembrato molto competente (ha anche convertito dei vectrix) ciao.:bye1:

pippolucalee
26-08-2013, 19:46
Ciao scusa se faccio domande, sono curioso ma hai il controller originale cioè l'80 amp? Consumi molto meno di me, ma io supero i 100(kg) e ho il 100amp.Poi l'energia nominale è quasi uguale alla tua cioè 2516wh anzichè 2560.Penso proprio che il peso influisca parecchio sui consumi, unito ad un consumo maggiore causa controller faccia la differenza.Saluti:bye1:

jumpjack
26-08-2013, 20:34
sarebbe bello riuscire a calcolare effettivamente quanto il peso influisca sui consumi; "basterebbe" calcolare per che percentuale di tempo sul totale uno scooter è in accelerazione, magari calcolando la distribuzione dei vari livelli di accelerazione.
Si potrebbe partire da un grafico GPS della velocità; o meglio, dalla sua tabella di valori.

farmarc
27-08-2013, 11:56
Il mio scooter ha la centralina da 100amp cambiata in garanzia (prima era da 80 ampere) ricambiata (non in garanzia) perché il motore ossidato per delle infiltrazioni d'acqua l'aveva mandata in corto. Il concessionario a cui ho spedito motore e controller mi ha rimandato la centralina ottimizzata con il nuovo software e il motore non ha 1000 ma a 850 giri (rigenerato ma in regalo) la velocità max è calata ma ho piu' coppia (per i consumi ti posso dire che con le piombo coprivo la stessa distanza 45 km con 2,3 kwh ma andavo molto piu' piano ero al limite della capacità delle batterie). Se hai altre domande provo a risponderti con piacere. CIAO

Ulteriore precisazione i consumi del mio Tikey non tengono conto del consuma generato dai fari. Il convertitore 60 volt / 12 volt non ha gradito la conversione al litio (72volt con le batterie appena cariche contro i circa 65 del piombo) e ha smesso di funzionare (funziona per la verità solo se collegato alla diciottesima cella ma così sbilancerebbe le altre due). La corrente dei servizi (fari clacson frecce ecc. la prendo da una batteria 12v 17ah che ho posizionato sotto la sella. Si potrebbe considerare quindi un consumo compressivo di 1,7 kwh per i miei canonici 45 km.

GianniTurbo
27-08-2013, 22:51
Su ebay si trovano convertitori step down a prezzi accessibili, vedi se questo ti va bene...http://pages.ebay.com/link/?nav=item.view&id=120893735462

farmarc
28-08-2013, 08:55
Si avevo pensato a ricomprare il convertitore ma con la batteria separata ho calcolato un aumento di autonomia di circa il 4%. Il consumo dei fari (davanti il tikey ne ha due) considerando anche l'efficienza del convertitore è stimabile in 100w.

jumpjack
28-08-2013, 09:51
Ma ogni volta porti la batteria ausiliaria in casa a ricaricare? Ho hai installato un CB supplementare a bordo?

farmarc
28-08-2013, 10:56
Ricarico in garage dove tengo il CB per il litio collegato ad un wattometro e l'alimentatore per la batteria 12v (che collego con uno spinotto) su di una mensola. Potevo lasciare tutto nello scooter ma ho preferito di no per far smaltire il calore meglio agli alimentatori e per risparmiagli le vibrazioni e l'umidità (con la pioggia) che verosimilmente mi hanno già distrutto 2 CB.

GianniTurbo
29-08-2013, 22:37
Mi sbaglio o hai i fari lenticolari? In tal caso puoi mettere gli xenon e risparmi qualche watt.

farmarc
30-08-2013, 08:19
Si potrei mettere gli xenon ma avevo realizzato un pacco batterie supplementare con 5 batterie da 17ah (nel sottosella dopo aver levato varie plastiche e lavorando come con i pezzi del tetris) quando avevo ancora lo scooter al piombo. Le batterie da 17 ah hanno fatto circa 100 cicli e per ottimizzarle ho comprato un kit per elettrificare la mia bici pieghevole (3 batterie) e le altre le devolvo allo scooter. Saluti e grazie dei consigli (soprattutto quello per la conversione al litio).

GianniTurbo
30-08-2013, 09:23
Gli xenon perché consumano 35w contro I 55w...

farmarc
30-08-2013, 11:43
Ho già montate lampade alogene (forse le ha sostituite il precedente proprietario) e con i fari accesi ho un consumo di 75/80 watt misurati con il tester ( più di 1 ora di luce che mi garantisce almeno 50 km di autonomia tanto dopo ricarico il piombo e il litio )

GIOR
30-08-2013, 11:45
ma non conviene montare lampade a led? le h4 da 55w consumano 5w.

GianniTurbo
30-08-2013, 12:33
H4 che consumano 5w non faranno 3000 Lumen come le xenon o 1000 lumen come le alogene... Ma andiamo off topics...

farmarc
30-08-2013, 16:09
In casa ho delle lampade 4w a led che fanno grosso modo la stessa luce dei faretti 30w alogeni(forse un po' meno). Potrebbe essere una nuova frontiera per risparmiare ma io vedo per il momento la convenienza solo per un uso domestico anche perché si rischierebbe di sacrificare la sicurezza (scarsa illuminazione rispetto alle alogene classiche)

GIOR
30-08-2013, 16:17
In casa ho delle lampade 4w a led che fanno grosso modo la stessa luce dei faretti 30w alogeni
non lo dire a me! a casa ho solo lampadine a led! se accendo tutte le luci di casa si o no consumerò 200 w.

jumpjack
11-09-2013, 09:15
Ho già montate lampade alogene (forse le ha sostituite il precedente proprietario)
Il "faro" del mio scooterino fa luce quanto una candela del cimitero... Mi sapete consigliare una lampada decente? Non importa se consuma anche 50W, tano il mio scooter ha autonomia di un'ora, e in un'ora consumerebbe 50 Wh in più, cioè 1 km di autonomia perso, chi se ne importa! :-)
Mi sembra che abbia un attacco "R4", se ho capito bene... possibile? Dove trovo una lista di standard per lampadine da scooter?!?

GianniTurbo
11-09-2013, 14:44
r4 non mi sembra possibile, forse h4
se vuoi fare una cosa molto bella puoi mettere un kit come questo all'interno del faro se hai sufficiente spazio
si fissa avvitandosi al posto della lampadina.
1x 2.5" MINI BIXENON PROJECTOR LENS HID H1 | eBay (http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&rd=1&item=330946646901)
in pratica ha la parabola e lente sua, quindi ottimo per parabole rovinate, basta che il vetro anteriore sia in buono stato.
e ci metti una lampadina h1 che esistono o standard da 55w o da 35w più difficile da trovarsi, altrimenti metti lo xenon 5000k, solo se hai un faro lenticolare o un kit come questo, scrivimi in privato per maggiori info.

farmarc
17-09-2013, 09:23
Sabato 15 ho percorso con lo scooter 68 km di contachilometri (ha uno scarto inferiore al 5%) ma cosa ben più significativa ho superato un dislivello di 1100 metri (lo scooter pesa circa 130 kg io circa 70). Naturalmente non sono andato alla massima velocità ma a una 50tina di km orari (complice anche il freddo). La prima parte del percorso 15 km è in falsopiano poi inizia la salita (potevo ritornare così in ogni momento se la batteria avesse ceduto e contare su mia sorella che abita prima della salita per ricaricare e tornare a casa). Consumati 2,9kwh. Tensione dopo 68 km 63 volt. Che dire con la batterie al piombo non mi sarei sognato tutto questo.

jumpjack
17-09-2013, 20:59
A Roma ci sono quelli di Ekoroma che svendono un LuksaTwo al piombo a 2700 euro, ha circa 500 km, se a qualcuno interessa. Dicono che si occupano anche di conversioni al litio su misura.

bboyfreshkid
26-09-2013, 22:04
Ragazzi sono possessore di un Tikey al piombo! qualcuno puo aiutarmi a trovare un caricabatterie pe rle mie celle?? QUALLO CHE AVEVO DI STOCK HA TIRATO LE CUOIA, sto cercando ovunque ma nulla...

GianniTurbo
26-09-2013, 22:15
che caratteristiche ha ? Volt nominali Ampere?

farmarc
27-09-2013, 07:48
Avevo anch'io il tikey al piombo poi convertito al litio e ho dovuto cambiare il cb per il piombo. Ne ho trovato uno di pari caratteristiche da un concessionario di scooter etropolis (che era ad un passo da dove ero in vacanza) a circa 110 euro ma è durato solo pochi mesi. Puoi provare a sentire Lukas Two l'importatore dello scooter (il suo cb si è rovinato dopo 4 anni di uso presumibilmente per l'acqua che è arrivata da un'infiltrazione del soffitto del mio garage) o chi ha convertito al litio scooter a 60v. Un saluto.

GianniTurbo
27-09-2013, 08:11
BMS battery ne ha parecchi a catalogo...
Alloy Shell - BMSBATTERY (http://www.bmsbattery.com/18-alloy-shell?orderby=price&orderway=asc)

bboyfreshkid
27-09-2013, 13:45
purtroppo sono molto ignorante in materia, sto imparando piano piano leggendo questo forum e i molti blog come quello di cris o jumpjack, per quanto riguarda le batterie so che sono 5 e che il caricabatterie non dovrebeb superare i 5 amp di potenza, il sito bms battery è molto buono!!! grazie GIANNI! tuttavia sono molto confuso perchè a quanto vedo i caricatori sono sia per lifepo che per batterie al gel... mi sfugge un pò la situazione, tra l altro poi non so proprio quale scegliere forse farmarc può darmi una mano, visto che a quanto ho visto aveva il mio stesso mezzo! grazie mille ragazzi, sono sono il primo nella mia città ad utilizzare un mezzo elettrico e non saprei con chi parlare se non in questa board

Spuzzete
27-09-2013, 13:55
BMS battery ne ha parecchi a catalogo...

Diffidate dall'acquisto su quel sito. Quei CB hanno un difetto di progettazione e molti di questi si rimpono dopo appena pochi cicli. Io ne ho acquistati 3 perchè attratto dal prezzo. Ebbene nel corso di un anno si son rotti tutti e tre, sono riuscito a ripararne solo uno.
Anche CCriss ne aveva uno e si è rotto piu volte...


Piuttosto acquistate questi (ho fatto le mie dovute ricerche): Chargers (http://em3ev.com/store/index.php?route=product/category&path=37) E' meglio spendere due lire in piu ed avere un prodotto affidabile.

:bye1:

GianniTurbo
27-09-2013, 14:06
Ti serve un caricabatterie dichiarato per piombo(lead acid) 5A da 60V nominali, circa 72V max

ccriss
27-09-2013, 15:38
Anche CCriss ne aveva uno e si è rotto piu volte...

:bye1:
La versione Elcon in effetti mi si è rotta la prima volta sull'ingresso della 220V, mi dicevano che era colpa mia perche' attaccavo prima il cavo al pacco batterie e poi alla 220V, ma dovevo fare il contrario. La seconda volta (qualche mese fa) è scoppiato un condensatore, pensavo che quelli "grigi" KingPower fossero meglio, ma non posso garantire. Ne ho uno al piombo da 3 anni, usato pesantemente il primo anno, ora lo uso come backup (proprio in questi giorni).
Ho visto il sito e cosa offrono, sembra molto interesante

Grazie Spuzzete

pippolucalee
27-09-2013, 15:47
Ciao bboy se non ai ancora risolto io ho ancora ben due caricabatterie originali per caricare il tikey, visto che ora vado a litio non mi servono più.Contattami in mp eventualmente:bye1: saluti.

farmarc
15-10-2013, 09:08
Ieri mi sono recato all'ufficio ACI di Terni per pagare (dopo 5 anni) per la prima volta il bollo del mio tikey 16,77 euro per 10 mesi. Il fatto che mi ha dato più fastidio è stato vedere il mezzo equiparato ad un euro 3 è mai possibile?

jumpjack
15-10-2013, 15:08
Ah ah ah euro 3, ma andasseroaffan***, i nostri mezzo sono tutti euro-infinito!!
Caz*oni dell'ACI.
Io mi farei mostrare il documento sulla cui base hanno deciso che è Euro 3.
Visto che "Euro X" corrisponde a "fino a tot g CO2/km", rientriamo PER FORZA nell' Euro-x più recente, qualunque sia!
Euro6 dice "massimo 100 g"? Ci rientro.
Euro12 dirà "massimo mezzo grammo"? Ci rientro lo stesso!

GianniTurbo
15-10-2013, 15:24
il rischio che se esce l'euro 4 per le moto devi ricordartene di far aggiornare i dati, di sicuro non lo fanno in automatico...
a me successe con il Quad, era considerato un euro sbagliato, ho dovuto andare con il libretto e far aggiornare i dati.

farmarc
15-10-2013, 15:56
La mia auto è alimentata a gpl e nel bollo c'è una dicitura relativa a questo carburante più ecologico e uno sconto rispetto all'alimentazione esclusivamente a benzina non si potrebbe o meglio dovrebbe fare la stessa cosa per i mezzi elettrici?

jumpjack
15-10-2013, 17:45
Bisogna scoprire i riferimenti normativi dei documenti che fissano i limiti dei vari Euro-X e delle relative procedure di test.
Poi metto il collaudatore a sniffarmi il tubo di scarico dello scooter elettrico e non lo lascio andar via finchè non mi misura un po' di CO2. :-p

GianniTurbo
15-10-2013, 18:13
Tanto se non rientra nei parametri, infilano la sonda nella macchina qui accanto...Visto fare davanti ai miei occhi...

farmarc
24-10-2013, 08:07
Ho percorso 4000 km con le batterie al litio consumando 177kwh. Con i primi freddi il consumo è più elevato di circa il 10%. Il mio percorso tipo di 45 km ora lo copro con poco meno di 2kwh. Le batterie non mostrano nessun calo evidente. Vediamo come affronterà l'inverno.

jumpjack
24-10-2013, 13:33
C'è un thread apposito dove indicare i consumi.

pippolucalee
01-11-2013, 18:04
Bene voglio fare un aggiornamento,visto che e passato poco meno di 1 anno e mezzo dopo la conversione al litio.Devo dire che sono molto sodisfatto della scelta nonostante la spesa elevata,dovuta dalle celle kokam,lo scooter va alla grande non mi sembra ci sia perdita di percorrenza km,e anche la ripresa e sempre bella vivace.Gli unici problemi me li a dati lo scooter fra cui un blocco dovuto da una protezione termica del motore roba da 1 dollaro,chiaramente cinese.Risolto quello resto comunque preoccupato per le giornate molto calde visto che il motore ,ma di più ancora il controler scaldano,quindi a breve cercherò una soluzione per entrambi,chiaramente economica.Fortunatamente viaggio quasi sempre da solo e non percorro salite lunghe o impegnative anche se devo dire che il 3 kw dopo 60 kg in meno dati dalla cura al litio mi porta a superare le salite molto velocemente.Vi aggiornerò quando avrò effettuato le modifiche,si accettano suggerimenti.......:bye1:.Saluti a tutti :biker:.

farmarc
27-11-2013, 11:22
Sto usando lo scooter anche con temperature prossime allo zero (questa mattina ho visto anche qualche timido fiocco di neve) e avverto un calo delle prestazioni soprattutto cala il voltaggio sotto carico e diminuisce l'autonomia; parallelamente aumenta il consumo. Peccato che le batterie non si possano rimuovere ; tenendole in casa/ufficio e usandole sul mezzo solo per gli spostamenti si eliminerebbe il problema. Quando ho convertito lo scooter al litio ho fatto mille calcoli per trovare il modo di rendere le batterie estraibili ma con elementi da 40ah non c'è stato niente da fare. Oltretutto anche tenendo lo scooter in garage la temperatura non supera i 7 gradi. Credo che il mio prossimo scooter sarà con batterie estraibili Lifepo4 o con tecnologia superiore. Un saluto

GianniTurbo
27-11-2013, 11:34
c'è il nuovo vectrix a ruote alte batterie estraibili... ma a quel costo compri un box riscaldato...

farmarc
27-11-2013, 16:26
Si in effetti potrebbe essere uno scooter validissimo però il mio ha solo 18000km di cui 5000 con il litio vorrei arrivare ad almeno 50000km che dovrei raggiungere tra 3/4 anni e portarlo così alla frutta.

ccriss
27-11-2013, 17:00
Sto usando lo scooter anche con temperature prossime allo zero (questa mattina ho visto anche qualche timido fiocco di neve) e avverto un calo delle prestazioni soprattutto cala il voltaggio sotto carico e diminuisce l'autonomia

Il freddo è una brutta bestia per le batterie...
Forse lo sai già, ma occhio a non metterle mai sotto carica quando le celle sono sotto gli zero gradi, le rovini. L'indicazione la trovi nel datasheet delle CALB che mi sembra siano le celle che hai usato.

Es.: Vedi "Operating thermal ambient - charging" su questo link http://old.i4wifi.cz/img.asp?attid=255162
le Winston (quelle che uso io) hanno il vantaggio di poter essere caricate a temperature piu' basse, mi sembra -20 gradi.

C'e' da dire che se metti sotto carica lo scooter quando torni a casa non c'e' problema, dopo 10/15min di strada, le celle si scaldano da sole, quindi quando carichi dovrebbero avere temperature sopra lo zero. Salvo che fuori ci siano temperature polari ovviamente..

farmarc
27-11-2013, 17:40
Si arrivo a casa e subito ricarico le mie calb mentre d'estate uso un temporizzatore e faccio partire la carica dopo tre quarti d'ora.
Faccio 23km di strada per ritornare a casa in poco meno di 30 minuti quindi le celle si scaldano (per effetto Joule se non erro) anche se di poco.