PDA

Visualizza la versione completa : La Mappa dell'Italia inquinata



eroyka
07-11-2008, 08:51
Vi allego il PDF riassuntivo dell'analisi effettuata da pacelink sulle città più inquinate e che più inquinano, in Italia.

Il link con la spiegazione della ricerca e altri approfondimenti è il seguente: La mappa dell'Italia inquinata: controlla a che posto della graduatoria è la tua provincia (http://www.peacelink.it/editoriale/a/27369.html)

Ciao a tutti.
Roy

frank984
07-11-2008, 11:02
è strano vedere Pavia al 13° posto e Milano al 30°. Davvero interessante... Mi pare di capire che sia dovuto agli alti valori di benzene in aria e questo magari è facilmente attribuibile a ciò che viene "sputato fuori" dalla raffineria di Sannazzaro.. ma quel 4,0 di arsenico in aria a cosa potrebbe essere dovuto?

cocogalasso
07-11-2008, 11:32
napoli? non esiste?

vagabonda62
07-11-2008, 12:21
Trovo vergognoso che si valuti se multare gli obesi perchè gravano sul bilancio sanitario nazionale e non ci sia modo intervenire su industrie come quelle tarantine che certamente hanno prodotto e produrranno gravi conseguenze sanitarie in quelle zone.

hot_coil
07-11-2008, 13:48
ma quel 4,0 di arsenico in aria a cosa potrebbe essere dovuto?http://www.arpat.toscana.it/acqua/ac_usoumano_documenti_arsenico.pdf

Inquinamento naturale. ;)

P.S: In acqua. ;)

frank984
07-11-2008, 15:13
http://www.arpat.toscana.it/acqua/ac_usoumano_documenti_arsenico.pdf

Inquinamento naturale. ;)

P.S: In acqua. ;)

ho letto.. ma questo riguarda l'arsenico in acqua.. e quel 4,0 è legato alla colonna "arsenico aria" (pag. 5). Anche in questo caso si parla di "inquinamento naturale"?

hot_coil
07-11-2008, 17:45
ho letto.. ma questo riguarda l'arsenico in acqua.. e quel 4,0 è legato alla colonna "arsenico aria" (pag. 5). Anche in questo caso si parla di "inquinamento naturale"?Boh? E cosa dire di quel 23,9 di arsenico in aria a Venezia? :spettacolo:

IdentifiedFlyingObject
16-11-2008, 02:26
Nuoro,Sassari,Cagliari,Carbonia-Iglesias risultano tra le più inquinate. Villacidro poi,che è un paesello boschivo che si erge a 300 metri di quota,è invece paragonabile a Milano.In pratica,tutta la Sardegna è venefica per chi vi abita.
Boh.Vado a fumarmi una sigaretta,tanto (secondo questi signori) siamo già con un piede nella fossa.

iP Tom
23-12-2008, 23:44
Trovo vergognoso che si valuti se multare gli obesi perchè gravano sul bilancio sanitario nazionale e non ci sia modo intervenire su industrie come quelle tarantine che certamente hanno prodotto e produrranno gravi conseguenze sanitarie in quelle zone.
Taranto ha ancora dei valori esageratamente esagerati e la causa è ancora li sotto gli occhi di tutti.

L'http://www.energeticambiente.it/mutamenti-climatici-e-protocollo-kyoto/6596736-ilva-taranto-gruppo-riva.html già a metà 2007 è stata oggetto di discussione su questo forum per le emissioni di CO2 ed oggi la rubrica IL CERCHIO DA CHIUDERE affronta il problema della contaminazione di diossina su coltivazioni, bestiame e esseri umani su Taranto, incubo diossina - Repubblica Tv (http://tv.repubblica.it/rubriche/il-cerchio-da-chiudere/taranto-incubo-diossina/27576?video)

vagabonda62
20-06-2009, 20:01
ok ma per darci modo di provarlo devi darci qualche indizio in più ...