PDA

Visualizza la versione completa : micro centrale idro



maxx77
14-12-2008, 14:30
SALVE A TUTTI , ABREI BISOGNO DI QUALCHE CONSIGLIO , su come costruire una micro centrale anche da pochi watt. vi do i dati.

ho a disposizione 1500 metri di tubo da 3/4 polietilene collegati a una sorgente in montagna .
ho misurato la pressione e con la valvola sfera chiusa il manometro che arriva a 12 kg e arrivato a fine corsa , dunque potrei arrivare credo sui 13 kg o piu' . non ho misurato l'acqua che mi da al minuto e' importante farlo?
quanta energia posso ricavare da questa tubazione? e come? grazie
Maxx:bye1:



avrei possibilita' di sfruttare quest'acqua x 8 -9 mesi l'anno .nei mesi estivi la usiam x irrigare orti etc etc.

sandroturbine
14-12-2008, 17:44
La portata massima della tua condotta è di 0.3 lt/sec
La massima potenza teorica che riuscirai a generare è 127 W che corrispondono a una portata di 0.2 lt /sec alla pressione di 65 mt o 6.5 Kg come dici tu

Con una buona ruota idraulica pelton da 100mm di diametro e un generatore tipo automobilistico ottieni in uscita 30 W ,non di più . Il getto avrà un diameto da 2.8mm.

Personalmente in questi casi lascio perdere e opto per 2 pannelli fotovoltaici da 110 W

Ciao.

maxx77
14-12-2008, 17:57
La portata massima della tua condotta è di 0.3 lt/sec
La massima potenza teorica che riuscirai a generare è 127 W che corrispondono a una portata di 0.2 lt /sec alla pressione di 65 mt o 6.5 Kg come dici tu

Con una buona ruota idraulica pelton da 100mm di diametro e un generatore tipo automobilistico ottieni in uscita 30 W ,non di più . Il getto avrà un diameto da 2.8mm.

Personalmente in questi casi lascio perdere e opto per 2 pannelli fotovoltaici da 110 W

Ciao.
grazie sandroturbine , senti dimenticavo di scrivere che avrei a disposizione un'altro tubo sempre da 3/4 con le stesse prestazioni, pressione portata etc potrebbe fare la differenza ? in quest'ultimo pero' l'acqua dovrei sfruttarla solo di passaggio perche ' va piu' a valle ma comunque e' sempre aperta.:bye1:

sandroturbine
14-12-2008, 18:02
Ciao Maxx , hei ma non avete condotte dalle vostre parti ,avete capillari !
puoi fare la stessa potenza della prima ,se le usi entrambe fai il doppio ,forse arrivi a 100 W non di piu
ciao

ALEXSANDRO
14-01-2009, 17:43
ciao a tutti sono nuovo del forum ,volevo farvi vedere cosa ho trovato girando su di un sito in slovenia:

matasnic
15-01-2009, 07:00
Ciao Alexandro,

sembra che qua se non hai MW non sei una produttore serio ... io invece concordo con te, anzi a dire il vero io mi sono fatto una turbinetta da 200 W e funziona che è una meraviglia ... mi carico le batterie della baita e non vendo nulla ma funziona.
Le foto che hai postato sono molto interessante ma non so i costi, secondo me se vuoi fare una prova senza spendere un capitale cerchi i lavabottiglie, oppure le spazzole rotative per il lavaggio delle macchine ... entrambi hanno delle piccole ruote pelton utilizzate per far girare i sistemi. Ne prendi uno ci colleghi un alternatore da macchina e vedi come va! poi decidi

ciao
Mat

sandroturbine
15-01-2009, 09:56
Osservate bene ragazzi,
questi cucchiai sono italiani ,li ho gia provati ,sono robustissimi , economici e con un ottimo rendimento. Poi una spina,una cassa di acciaio verniciato e un motore li sappiamo costruire anche qui da noi no?

Ciao ,Sandro.

remtechnology
16-01-2009, 08:29
Decisamente un bel prodotto!
Ciao a tutti
Rem

MUZ
25-03-2009, 16:09
Salve a tutti , sono nuovo di questo interessante forum, la mia domanda : ho un pozzo artesiano a tiraggio naturale profondità 180 m , a valvola completamente aperta scarica dai 400 ai 600 L al minuto tramite un tubo da 40 mm di diam.interno ; premetto che alimento tutta la casa senza l'ausilio di nessun motore , (di norma la valvola e chiusa all'80/90%), e da uno dei rubinetti secondari ad aggancio rapido da giardino scarica circa 1 litro al secondo, usando solo il rubinetto secondario da 1 litro per secondo ,ci posso ricavare qualche Watt? Ne vale la pena? Vi ringrazio fin d'ora della vostra collaborazione

sandroturbine
25-03-2009, 21:00
Ciao Muz ,
Accontentati di avere l'acqua senza pomparla,è gia un bel risparmio non credi ?
A scopo didattico puoi farti una turbina da 50 W ma non ne vale la pena !.
Ciao.

MUZ
26-03-2009, 09:37
Grazie sandroturbine2 , mi hai dissipato il dubbio che mi rodeva, ma a puro scopo didattico, perchè non potrei sprecare tutta quell'acqua così, (non ne avrei più per la casa) quanti watt potrei ricavarne direttamente dal tubo principale descritto al primo post ad una media di 500 L minuto?

PS abito in un paese in provincia di PN e non abbiamo l'acqedotto,ci costa
un'occhio "l'artigiano" ma e anche una grande fortuna averlo.