PDA

Visualizza la versione completa : Studio di fattibilità, Smaltimento e recupero energetico posidonia spiaggiata nei porti del Cilento.



y0h
29-12-2008, 15:54
Salve,:bye1:
innanzitutto voglio complimentarmi per il sito.:clapping:
Sono un giovane laureando in ingegneria meccanica indirizzo energetico che al momento ha la fortuna di lavorare in ARPAC, dove si è posta la possibilità di preparare una tesi sullo smaltimento e recupero energetico della posidonia che si spiaggia nei porti del cilento.
Si intende relizzare un impianto che possa produrre Biogas o che possa in ogni caso avere un recupero energetico, ovviamente non escludendo la sua versatilità, che oltre a smaltire la posidonia potrà eliminare altri tipi di rifiuti o "biomasse".
Richiedo gentilmente idee o materiale di supporto.
Spero di essere stato chiaro.

Grazie in anticipo
Silvio. :)

P.S.: Spero di aver postato nella sezione giusta, se ritenete opportuno spostate pure.

y0h
05-01-2009, 14:47
Nessuna idea!??!!?:preoccupato:..... :cry:

Solar
19-01-2009, 15:44
Non so che cosa sia la posidonia.

girobaj
26-01-2009, 09:54
Prima idea: anche se solo concettualmente, o per errore di sintassi, non mescolare mai la parola "rifiuti" con le "biomasse", alrtimenti incorri in problemi di gestione e realizzazione dell'impianto molto ma molto complessi.

Senza troppe "googolate" immagino che, spiaggiandosi, la posidonia (da poseidon?) sia un'alga.....perciò due alternative: una sicura è un impianto di digestione anaerobica, l'altra (non conoscendo le caratteristiche di quest'alga mi risulta difficile dare un'alternativa sicura) è più sperimentale e riguarda il biodiesel, quindi estrazione dell'olio contenuto nell'alga......

In ogni caso, buon divertimento!!!