PDA

Visualizza la versione completa : turbina intubata



arthur69
25-01-2009, 20:36
CIAO RAGAZZI ,SONO NUOVO DEL FORUM .
COMPLIMENTI A TUTTI SIETE MOLTO PREPARATI.
HO BISOGNO DI UN CONSIGLIO
TEMPO FA HO ACQUISTATO UN TERRENO SULLA QUALE SCORRE PER 6 MESI ALL,ANNO UN PICCOLO RUSCELLO CON UNA MEDIA DI 8 L,S SENZA SALTO.
PER OLTREPASSARE QUESTO RUSCELLO HO MESSO UN TUBO DA 320 MM,AVEVO UNA MEZZA IDEA DI INSERIRE DENTRO UNA SPECIE DI VENTOLA O TIPO IL MESCOLATORE DEL LOTTO,(PERò TONDO NON OVALE ) FORARE IL TUBO IN MODO CHE IL PERNO CON APPOSITI CUSCINETTI TRASMETTA ALL,ESTERNO IL MOTO ,IN SEGUITO UN MOLTIPLICATORE DI GIRI PER UN ALTERNATORE MAGARI D,AUTO, SECONDO VOI è POSSIBILE FARE QUALCOSA ,O è TROPPO POCA L,ACQUA?

QUESTE VENTOLE SI TROVANO IN COMMERCIO?

VI RINGRAZIO IN ANTICIPO

SALUTI:bye1:

sandroturbine
26-01-2009, 12:20
Ciao arthur ,
Benvenuto in questo forum,
Mi spiace ma con dislivello 0 = potenza 0 .
Certo, se scorrono 8 lt un po di dislivello ci deve essere ,ma se riesci intubando il ruscello a fare ad esempio 50 cm di dislivello ,otterrai 20 W cioè una potenza meccanica inutilizzabile per qualsiasi scopo .
Ciao.

pappalardo
26-01-2009, 12:39
Ho una baita in montagna dove passa a una 20ntina di metri un ruscello con molta acqua cosa mi consigli x ricavare almeno un paio di kw , non ho problemi x il dislivello posso avere anche 10 e più metri ciao e grazie sono nuovo del forum ciaooo:bye1:

sandroturbine
26-01-2009, 19:11
Ciao ,
ti consiglio una normale pompa usata da turbina .
Se fornisci dati più precisi di portata e dislivello possiamo calcolare quale tipo di pompa usare .
by.

pappalardo
26-01-2009, 20:35
x sandroturbine2 vorrei se ti é possibile spiegarmi cosa devo usare x avere una buona potenza dato che il problema acqua non esiste e cosi pure il dislivello , tirare lmeno fuori 2kw con una caduta di 12 metri e tubo di 10 cm impiegato di plastica tipo lo scarico dei pluviali grazie di una risposta e saluto tutti del forum

sandroturbine
27-01-2009, 12:48
Ciao pappalardo ,

Ti serve una pompa con il punto di massimo rendimento a 5 mt e 17 lt/sec . a 1450 G/min.
I costruttori seri mostrano le curve con i rendimenti . Ti serve una pompa centrifuga ad asse nudo. Va poi accoppiato tramite un semplice giunto elastico un motore trifase 230-400 V da 2.2 Kw ,meglio se ad alta efficienza .
I dati di funzionamento sono 11.5 mt e 30 lt/sec ..per produrre circa 2 Kw
A questo punto sei a metà dell'opera .... Continuo? Devi fare 2 riduzioni coniche per l'entrata del tubo e per l'uscita ,ok per il PVC a bicchiere però usa quello robusto SN 4 con le guarnizioni . Ti serve il 160 mm ,con 30 lt su una lunghezza di 50 mt perderai 0.7 mt ,quindi è perfetto per un dislivello di 12 mt .
Poi ti serve un controllo elettronico per mantenere costanti frequenza e tensione e il sistema dieccitazione per il generatore.

Ti sei spaventato ?? spero di no ! anche perchè una mano te la do , se sei seriamente interessato .
Non pensare di fare tutto con i pezzi di una lavatrice scassata !
Ciao.

pappalardo
27-01-2009, 13:32
Ciao sandro turbine ti ringrazio delle cose che mi hai detto i miei problemi sono : dove posso trovare la roba necessaria x fare il quanto io sono in provincia di novara e poi mi dovresti spiegare anche come devo collegare il motore x avere meno perdte ,no la lavatrice lasciamola stare ultimo problema é che non posso spendere grosse cifre ... e li non sò dove si arriva ma.... mi hai detto che mi aiuti perciò mi indicherai penso persone che vendono ma non sono strozzini..... ciaooo e grazie sei molto gentile da parte tua e preparato by by

arthur69
27-01-2009, 19:12
GRAZIE SANDRO PER LA RISPOSTA , ADESSO VEDO SE RIESCO AD INTUBARE TUTTO IL RUSCELLO ED AVERE ALMENO UN SALTO DI 3 METRI,COMUNQUE ADESSO INIZIO A COSTRUIRE UN TURBINA EOLICA AD ASSE VERTICALE ,VISTO CHE IL VENTO è UNA BUONA FONTE

SALUTI:bye1: