PDA

Visualizza la versione completa : utilizzo di un pozzo artesiano



santamaria49
05-03-2009, 16:41
un mio conoscente ha un pozzo artesiano per uso civile ed agricolo
puo' utilizzarlo con una sonda e pompa di calore per riscaldare e rinfrescare la sua abitazione ?????
il suo impianto e' quello tradizionale a radiatori
esistono pompe di calore ad alte temperature ?????
se la realizzazione fosse possibile quale sarebbe la resa ??????

tekneri
07-03-2009, 18:34
puo' utilizzarlo con una sonda e pompa di calore per riscaldare e rinfrescare la sua abitazione ?????

sì, previo controllo della portata (se viene usato pewr uso agricolo, allora al 99% andrà bene)


il suo impianto e' quello tradizionale a radiatori
esistono pompe di calore ad alte temperature ?????

sì, per esempio Waterkotte, Ochsner, Heliotherm, Rehau


se la realizzazione fosse possibile quale sarebbe la resa ??????

COP 4

lavori già eseguiti in pianura padana,
se sei interessato puoi venire a vederli dal vivo
massimo@tekneri.com

ciao Santamaria49!

massimo

santamaria49
07-03-2009, 20:38
[quote=tekneri;118927375]sì, previo controllo della portata (se viene usato pewr uso agricolo, allora al 99% andrà bene)

ti ringrazio anticipatamente ma non ho capito la tua risposta , io intendevo di inserire una sonda nel pozzo , non riesco a capire cosa centra la portata

tekneri
10-03-2009, 08:04
non riesco a capire cosa centra la portata

la pdc ha bisogno di "mungere" calore da un flusso minimo d'acqua,
se, pescando dal pozzo, dopo 5 min con una pompa amatoriale, lo trovi secco,
allora significa che non riuscirai ad utilizzarlo per produrre calore.

Se invece è un pozzo artesiano, che, anche se impiegato in agricoltura con una sommmersa da 4", dopo 24 ore d'uso ha ancora acqua, allora puoi star tranquillo che la pdc funzionerà senza problemi,

ciao Santamaria49!

massimo