PDA

Visualizza la versione completa : come creare azienda produttrice di biogas



FABIO81
14-03-2009, 11:30
salve a tutti sono un nuovo iscritto al forum
mi chiamo fabio e sono da sempre sensibile al tema ambientale.
vorrei aprire un azienda di riciclaggio di materiale verde cioè potature scarti del legname e quant'altro.
da questo materiale è possibile ricavare del cippato
ora la domanda è questa: è preferibile utilizzare questo materiale per la sola produzione del compost oppure cercare comunque di ricavarne del biogas?
quali sono gli enti verso cui bisogna rivolgersi per l'apertura di un' attività simile?
e quali invece i costi?
vi ringrazio anticipatamente per le vostre pronte risposte.
ciao a tutti.

SolarPrex
15-03-2009, 08:29
In base a quello che dici...

Il cippato non è affatto consigliabile per la produzione di biogas.

A presto.

Solar
16-03-2009, 13:00
Il cippato non è assolutamente utilizzabile per produrre biogas,
La fermentazione è troppo lenta, e la presenza di lignina lo rende impossibile da utilizzare negli impianti WET.
Meglio Bruciare il tutto e fare teleriscaldamento, o cose simili. Per il biogas servono sostanza facilmente fermentabili come silomais, scarti di macellazione, scarti di mense, liquami, farine, scarti in generale della produzione alimentare.
Ciao

FABIO81
17-03-2009, 11:40
grazie mille ragazzi
credo dunque che convenga di più trovare un altro uso del cippato.....
come fanno alcune aziende lo rilavorano per ottenerne lamine di truciolato.
ma del fogliame cosa ne pensate invece?
si riesce a produrre biogas?
ma soprattutto a chi bisogna rivolgersi per poter aprire un'azienda di riciclaggio del legname?

odisseo
17-03-2009, 13:40
...
credo dunque che convenga di più trovare un altro uso del cippato.....


vendita diretta del cippato
produzione di corrente dalla combustione del cippato
produzione di syngas e carbone vegetale mediante pirolisi pirolisi del legno - Cerca con Google (http://www.google.it/search?hl=it&q=pirolisi+del+legno&meta=&aq=2&oq=pirolisi+)

Odisseo

Solar
18-03-2009, 09:39
Azienda per il cippato: dipende sono spesso locali quindi a seconda di dove ti trovi contatti quella della zona, alla fiera di Rimini ho visto molte cooperative che fanno sti lavori e mi hanno dato una buona impressione.
Foglie per il biogas:
1)Dipende quali foglie
2)dovrebbero essere fresche perchè secche hanno solo lignina e non producono gas
3) il picciolo di deposita in fondo al digestore e dopo un po devi aprirlo per pulire il tutto
4)la raccolta sarebbe così costosa per via della mano d'opera che sarebbe più la spesa che il guadagno
Il vantaggio è che in se non costerebbe nulla! certo che se gli ambientalisti ti vedono a strappare foglie da gli alberi ti denunciano per assassinio!!!!
No scherzo, purtroppo non è fattibile.
Per il biogas servono altre cose, quello che hai a disposizione va bene per esserebruciato, ma questo non vuol dire che non sia un ottima soluzione
Ciao

viky
19-03-2009, 11:30
una valida alternativa è procedere con la gassificazione del cippato e sfruttare il syngas in motori a c.i.
tutto dipende comunque da quanto cippato hai a disposizione annualmente