PDA

Visualizza la versione completa : Informazione: ricarica batterie con alternatore auto



fcudina
28-03-2009, 01:55
Ciao a tutti, complimenti per il sito, è veramente interessante.
Vorrei chiedervi se è possibile con l'alternatore da 74Ampere della mia renault clio seconda serie 1.2 ricaricare delle batterie (oltre quella che serve all'automobile stessa) per poi tramite un inverter avere corrente elettrica per casa.
Sappiate che non ne capisco assolutamente nulla, per cui rischio anke di sparare delle boiate, grazie a tutti quelli che mi daranno chiarimenti. Ciao e buona lavoro.

gattmes
28-03-2009, 12:24
certamente è possibile.. e con alcune varianti applicative... e anche vari tipi di batterie... insomma è possibile un pò tutto, interfacciandosi opportunamente (consiglio una lettura in manualistica/elettronica per nozioni base: MANUALI ad usum Forum - EnergeticAmbiente.it (http://www.energeticambiente.it/manuali-ad-usum-forum/) ).

Quel che può essere poco accettabile è il rendimento della ricarica... escludendo quello intrinseco della batteria (legato al tipo, chimica, metodo e condizioni di ricarica...) rimane quello dell'alternatore + circuiteria di trasformazione in pseudocontinua, stimabile (a "spanne") in poco oltre 50% (visti i metodi solitamente impiegati e la bassa tensione)......
...ma anche quello del motore termico... difficilmente superiore a un 20% se ad accensione comandata (forse rasente il 30% se ad accensione spontanea/per compressione)

Conseguentemente... dire 10%..significa dire già tanto circa l'energia effettivamente stivabile nella bat, rispetto quella contenuta nel .."carburante" originario (ovviamente il 90% è sprecata sotto varie forme, principalmente calore generato)

fcudina
28-03-2009, 21:40
Grazie per la risposta sei stato gentilissimo. Dunque mi consigli di provare? Non so veramente da dove cominciare, datemi qualche consiglio! ciao.

gattmes
29-03-2009, 13:23
Dunque mi consigli di provare?
veramente consigliavo il contrario, se c'è una alternativa disponibile..
cmque... che cosa vuoi in dettaglio fare?
..cominciao con il capire se la ricarica deve (diverso da "può") avvenire con veicolo fermo.... o in movimento?

fcudina
31-03-2009, 22:55
Ciao, grazie per le tue risposte; beh io volevo iniziare a capire se si potrebbe fare con la macchina in movimento, quello che mi chiedo è se fosse possibile durante le attività di ogni giorno...quando si va al lavoro oppure a fare delle commissioni...mi chiedo perchè con le nostre automobili invece di ricaricare solo la batteria di corredo non provare a ricaricare altre batterie...magari messe nel baule delle nostre auto...e poi quando si arriva nel garage collegarle ad un inverter e trasformare la coorente (accumulata nelle batterie poste nel baule durante i tragitti in auto) continua in corrente alternata a 220v...per poterla utilizzare in casa

gattmes
01-04-2009, 11:10
mahhh.. l'ho appena spiegato! Si può fare ma è altamente antieconomico.. e altamente antiecologico... Se va bene recuperi un 10% dell'energia contenuta nei litri in più di benzina che dovresti consumare per questa cosa...
..inoltre non ho considerato anche i consumi dovuti al peso (visto che probabilmente non parliamo di un'auto ibrida come la Prius) delle bat...

Pe dar dei numeri (non in quel senso...!..) e ragionando solo sulla parte "economica" (quella che fa normalmente più... presa..):
supponiamo, arrotondando, che un litro di benza contenga 10kWh... se l'utilizzo effettivo (energia nella bat) risulta un 10%.. abbiamo allora 1kWh... però il tutto al prezzo di un litro di benzina.. ben oltre 1 Euro..
Il fornitore domestico per la stessa energia probabilmente ti chiede da 0.15 a 0.3 Euro (secondo scaglioni e/o fornitori, ecc.)....

Eventualmente un ripiego potrebbe consistere nella ricarica soltanto nelle fasi in cui il motore è usato come "freno".. tuttavia un semplice dispositivo di gestione della ricarica tipo relè azionato insieme agli stop, non sarebbe il massimo: occorrerebbe un circuito ben più performante (verifica stato di cut-off, verifica energia gestita sulla bat "originale" del veicolo, temperature, ecc. ecc.)