PDA

Visualizza la versione completa : Ho bisogno di aiuto



Alexandro1971
28-05-2009, 19:23
Ciao a tutti sono nuovo e mi sono iscritto a questo forum perchè mi sembra di aver capito che posso parlare con gente competente.
Dopo che l' enel mi ha spedito una bolletta da 1600 euro ho deciso di inventarmi qualche cosa per aggiustarmi.
Avrei bisogno di aiuto per costruire un alternatore a magneti permanenti da collegare al mio eolico verticale autocostrito.
I magneti che ho trovato sono questi:<TABLE style="WIDTH: 153px; HEIGHT: 210px" cellPadding=4><TBODY><TR><TD style="VERTICAL-ALIGN: top; WIDTH: 158px; TEXT-ALIGN: left" rowSpan=2></TD><TD style="VERTICAL-ALIGN: top; WIDTH: 172px" rowSpan=2>Diametro 30 mm


Spessore 10 mm

Peso 54 g
nichelato (Ni-Cu-Ni)
N45




</TD></TR></TBODY></TABLE>
Il filo di rame isolato per le bobine è da 1,4 mm
I giri che riesco ad ottenere dall' eolico, con il vento che c'è nella mia valle, sono sui 300 giri minuto.
Grazie anticipatamente a tutti.
Alex

primus71
28-05-2009, 19:52
prima che comincino a bombardarti di domande..
hai una vaga idea di ciò che stai facendo?


ciao

Alexandro1971
28-05-2009, 19:55
ma.... sto cercando di informarmi

Alexandro1971
28-05-2009, 19:58
Sono un elettricista....

primus71
28-05-2009, 20:22
allora
dici che hai 300 rpm (a vuoto immagino), mi dici che diametro di pala?
non penso sia tanto grande

ciao

Alexandro1971
28-05-2009, 20:29
è fatto con 4 tubi tgliati a metà per il lungo con un' altezza di 1,5 mt e un diametro totale di 1 mt

primus71
28-05-2009, 20:33
quello che immaginavo
e tu vorresti ridurre una bolletta di 1600 € con un affare del genere?

ciao

Alexandro1971
28-05-2009, 20:40
si è da abbinare a 6 pannelli solari da 75w l'uno

Alexandro1971
28-05-2009, 20:43
dici che non può funzionare?

primus71
28-05-2009, 20:46
scusami se te lo dico, ma stai sognando ad occhi aperti

ciao

Alexandro1971
28-05-2009, 20:48
grazie di tutto ma perchè non può funzionare?

primus71
28-05-2009, 21:08
sei sottodimensionato di almeno un ordine di grandezza
ci sono diverse discussioni a riguardo sul forum, ne hai da leggere a volontà
cmq, per avere una simile bolletta penso che tu abbia un'attività, quindi diversi kw installati;
per avere una riduzione sensibile dovresti piazzare un palo eolico da almeno 5-10 kw: fatti un giro in internet e vedi le grandezze che hanno e i loro costi
con quello che vorresti costruire tu, per bene che ti vada, ma bene bene, ci tiri fuori qualche centinaio di watt, ma sono ottimista.
spero di averti chiarito

ciao

stefanLO
28-05-2009, 21:09
Devi aumentare la grandezza complessiva della turbina, cioe diametro e altezza.
Devi effettuare dei rilievi sulla velocita' media del vento,per esempio se e' in media 3 m/s lascia perdere la turbina e usa solo i pannelli fotovoltaici.
In caso contrario se nella tua zona il vento e' davvero sostenuto calcolati la potenza della turbina con la formula della potenza massima estraibile(nel tuo caso da come ho capito hai costruito una savonius quindi userai questa formula):

P=0.25 x h x d x v3

0.25 rendimento medio delle turbine savonius (certi prototipi raggiungono anche il 30%)
h= altezza pale in metri
d=diametro rotore in metri
v3=velocita del vento al cubo in m/s

Anche se non mi ricordo bene ho letto di un'universita che ha costruito un generatore da decine di kW con 4 savonius alte 3m. Questo giusto per dire come devono essere le dimensioni di una turbina che potrebbe esserti d aiuto nel tuo caso. Cavolo che bolletta!

Alexandro1971
28-05-2009, 21:20
grazie per la risposta.
qui il vento medio e di 8 m/s ma nelle giornate dove soffia il fun si può arrivare a delle raffiche da piu' di 100 km/h.
i tubi che ho usato sono quelli usati per le fogne per un totale di 25 kg. perciò ho parecchia inerzia.

stefanLO
28-05-2009, 21:35
Ben per te allora,con 8 m/s:oops: puoi scegliere di usare tutti i tipi di turbine che vuoi.:)
Forse il savonius con questa velocita' e poco indicato(cioe' ti potresti orientare ad altro) mi sa e poi e' abbastanza ingombrante,se il vento e' costante puoi orientarti anche su darrieus o hawt.
Su questo sito c'e un calcolatore per conoscere la potenza erogata in base alla grandezza della turbina e del vento:
Rotor Calculator (http://users.xplornet.com/~rmanzer/windmill/rotor_calculator.html)
Per estrarre dei kWh giornalieri devi comunque sia costruirti una turbina imponente.

primus71
28-05-2009, 21:38
se ti fai i conti vedrai che la potenza ottenibile è intorno ai 200 w, a dire bene, da questo puoi capire la convenienza del tutto

ciao