PDA

Visualizza la versione completa : batterie litio zolfo



SiPuòFare
19-06-2009, 08:52
Per migliorare le nostre auto elettriche c'è la tecnologia delle batterie al Li – S che dovrebbero, a partià di peso, contenere circa il triplo di energia rispetto alle Li ioni sopportando comunque la carica rapida e senza effetto memoria. Utilizzano nanotubi in carbonio.

ZEUS News - News - Notizie dall'Olimpo informatico (http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=10537&numero=907)

gattmes
19-06-2009, 16:57
Una kakkiata tra tutte citata nell'articolo:
si parla di durata 3 volte superiore (senza poi specificare a quale durata ci si riferisce)... e più avanti si cita fino a 100 cicli! A parte che andrebbe definito il DOD.. assumiamo un "solito" 80%.... resta chiaro che ANCHE se per via di una svista si fossero dimenticati uno "0"... stiamo ancora leggendo kakkiate:
Le attuali litio TS ad esempio arrivano nell'intorno di 1000 cicli all'80% DOD!!! Tre volte di più vorrebbe dire almeno sopra 3000...... che poi magari spostandosi a 70% DOD ce lo ritroviamo già con quelle odierne...

Detto ciò ... e su 2 piedi... del resto ci fidiamo?

Mahh.. prima o poi butto giù pure io un bell'articolo.. di cose... che Voi umani...

aztlan
19-06-2009, 19:51
Una kakkiata tra tutte citata nell'articolo:
si parla di durata 3 volte superiore (senza poi specificare a quale durata ci si riferisce)... e più avanti si cita fino a 100 cicli! A parte che andrebbe definito il DOD.. assumiamo un "solito" 80%.... resta chiaro che ANCHE se per via di una svista si fossero dimenticati uno "0"... stiamo ancora leggendo kakkiate:
Le attuali litio TS ad esempio arrivano nell'intorno di 1000 cicli all'80% DOD!!! Tre volte di più vorrebbe dire almeno sopra 3000...... che poi magari spostandosi a 70% DOD ce lo ritroviamo già con quelle odierne...

Detto ciò ... e su 2 piedi... del resto ci fidiamo?

Mahh.. prima o poi butto giù pure io un bell'articolo.. di cose... che Voi umani...
a me pare di aver capito che come durata intendano la capacità:preoccupato:

gattmes
20-06-2009, 10:41
Se è così ..dimostra che chi ha scritto l'articolo ne sapeva ben poco di quello che stava scrivendo! Sarebbe stato meglio non scrivere e lasciarlo a qualche collega più esperto, oppure servirsi di un consulente..
ma la frase:

Secondo la professoressa Nazar la tecnologia allo studio consentirà di realizzare batterie in grado di sopportare 100 cicli di ricarica senza perdere capacità in maniera significativa. non lascia certo dubbi interpretativi (ed è a quella che mi riferivo, non si fosse capito)... anche perchè il "neretto" sulla parte 100 cicli di ricarica non lo ho messo io, ma c'è già nell'articolo... e cicli di ricarica non può avere nulla a che fare con gli Ah.. o minuti di riserva (all'americana..) che dir si voglia!

Per essere astronomicamente più espliciti quei cicli te li fa quasi anche una comune bat d'avviamento uso automobilistico...che non è certo progettata specificamente per l'uso con profonde scariche, tipico esempio del comparto trazione elettrica (o solare, o...)

UnioneFaLaForza
20-06-2009, 12:06
Batteria al magnesio...tutto il resto è noia