PDA

Visualizza la versione completa : Cogenerazione conveniente anche con pellet



Dott Nord Est
25-06-2009, 15:13
secondo voi, sarebbe interessante fornire un pacchetto composto da impianto di cogenerazione e pellet (in questo caso stò prendendo contatti per pellet di girasole) tutto assieme?
cioè, all'utente finale sarebbe tolto il compito di procurasi il combustibile. A lui rimarrebbe a carico il terreno dove fare l'impianto e l'investimento.
in quanti anni secondo voi dovrebbe ripagarsi per essere interessante?

Interalias
26-06-2009, 10:09
Ciao,

forse possono interessarti i discorsi fatti al 3D:

http://www.energeticambiente.it/motori-combustione-esterna/14711564-efgt-external-fired-gas-turbine.html

Trattasi di turbine a combustione esterna (pellet, cippato... ma addattata la caldaia o il bruciatore, idonee a qualsiasi tipo di combustibile)

Dott Nord Est
26-06-2009, 13:37
ti ringrazio interalias, ma gli impianti li facciamo noi direttamente.
la mia domanda era per capire in quanti anni un cliente avrebbe piacere che il suo impianto fosse ammortizzato senza disporre lui del combustibile, ma avvalendosi di un apporto esterno.

caponord23
29-06-2009, 18:42
Be DR,molto dipende dal tipo di investimento richiesto,a me piace molto il tuo cogeneratore a biomassa,mi piace di meno il prezzo.

Dott Nord Est
29-06-2009, 21:05
caponord, dipende sempre in quanto tempo recuperi il prezzo che spendi.
se 2/3 anni sono tanti............. beh, dai.

caponord23
30-06-2009, 12:00
Si infatti,io non dicevo che non mi piace il prezzo in termini assoluti...ci mancherebbe,è chiaro che sono progetti di una certa importanza.
Ma hai anche un cogenratore a pellet già in vendita?

Dott Nord Est
30-06-2009, 13:54
certo, finchè vuoi.
Ma a che prezzo e in che quantità trovi il pellet?
come dicevo, stò vedendo per del pellet di girasole a basso prezzo

caponord23
30-06-2009, 17:30
Mandami in pvt. il tuo cell. che domani pomeriggio ti chiamo.

argonauta72
25-08-2009, 13:30
Ragazzi......ve lo dice uno che ha guardato i conti economici per insallare la macchina. La turbina con la caldaia esterna a cippato, conviene solo dove l' utenza "beve" almeno 6000 ore di calore. Parlo della microturbina. I cicli ORC danno una maggior garanzia di durata. 8000 ore anno. Gli altri prodotti non è sicuro che superino le 6500 ore....

Dott Nord Est
25-08-2009, 22:00
io parto dal pressuposto minimo di 8.000 ore...
se un'impianto rimane fermo per + di un mese all'anno, vuol dire che qualcosa non và.....

SICILBIOMASSE
08-04-2013, 10:31
****

Salve, vorrei capire come è costituito il vostro cogeneratore a pellet, ne sarei molto interessato; sto sviluppando la possibilità di integrare nel mio impianto di essiccazione biomasse la produzione di energia elettrica, sono orientato verso un impianto di piccola taglia, all'incirca un ORC da 100 -200 kw

Regola 3d): Citazioni integrali o comunque di evidente inutilità (specialmente tra messaggi consecutivi) non sono tollerate e comportano provvedimenti. (http://www.energeticambiente.it/misc.php?do=cfrules)