PDA

Visualizza la versione completa : Determinazione distanza ottimale tra i dischi nella turbina di tesla (serve un grosso aiuto dei fisici)



blade
14-07-2009, 14:58
Come sappiamo la turbina di tesla per compiere il suo lavoro sfrutta l'energia cinetica del fluido che la percorre.
Tramite una rapida ricerca, dalle informazioni reperibili nel web, si evince che uno tra i vari fattori determinanti per una buona resa della macchina è la corretta spaziatura tra i dischi che vanno a costituire il rotore.
Se andiamo ulteriormente ad indagare sulle leggi che governano energia cinetica, strato limite, fluidodinamica etc.. capiamo presto che non esiste una formula semplice e valida per tutti i campi per trovare lo spazio ottimale.
Continuando a girovagare per trovare una soluzione mi sono imbattuto in una formula che SEMBRA relativamente "semplice":

2P=(spazio disco) * radice quadrata di velocità angolare / viscosità cinematica

Dove P è un parametro adimensionale, che nelle migliori condizioni di flusso sarà pari a Pi / 2.

Questo è un estratto e la traduzione della formula, il testo completo, molto breve si trova qui (in inglese) : Hamish Edgar on Tesla Disk Spacing
(http://www.phoenixnavigation.com/ptbc/articles/ptbc16e.htm)

Ora io non mastico molto la fisica, ma subito a me sono apparse queste difficolta:

Quali unità di grandezze devo utilizzare?
Per la velocità angolare pensavo ai radianti al secondo.
Per la viscosità cinematica non ne ho la più pallida idea.

Per il Pi non so a che gruppo adimensionale si riferisce,da quel poco che so sono molteplici.

Proverò a scrivere all'autore per chiedere informazioni.

Immagino che molti si chiederanno se la formula poi risulterà corretta; no lo so, prima si deve risolverla poi costruire un prototipo ed infine vedere se la formula teorizzata rispecchia la realtà.

Spero di essere stato utile in qualche modo