PDA

Visualizza la versione completa : opportunità



asterplus
06-08-2009, 18:08
Salve a tutti e complimenti per le preziose informazioni che si possono avere dal forum.
Premetto che sono nuovo della materia ( e molto inesperto) e quindi vi sottopongo la mia situazione per avere un consiglio su come procedere.
Ho da poco acquistato un appezzamento di terreno in montagna dove ho installato una casetta in legno. Nel terreno ad un certo livello sgorga una sorgente naturale con una buona portata minima fissa ( c'è sempre, anche in siccità, una portata simile a 2 bei rubinetti aperti al massimo), poi in stagione di pioggia aumenta considerevolmente. Non ho mai fatto rilievi di portata ma una stima di circa 1 lt al secondo in media.
Dal punto di uscita ( foro nella roccia ) sarebbe possibile portare l'acqua ad un dislivello di circa 8-10 mt. convogliando l'acqua dalla fonte per mezzo di un tubo fino a riversarla nel torrente sottostante. l'idea è di sfruttare questa acqua per produrre un quantità di energia elettrica ( 12 o 220 V... dipende da quello che mi consigliate e dal costo dell'attrezzatura) tale da poter accendere una lampadina ( o 2 ...) e fare funzionale una radio o un mini frigo da auto.
Parlandone con amici mi è stato consigliato di provare con un impianto a 12 v composto da alternatore auto+batteria il tutto azionato dall'acqua fatta entrare in una pompa dell'acqua del circuito di raffreddamento del motore collegata all'altrenatore tramite una cinghia.
La domanda è se un tale impianto può essere consigliato e sufficiente, oppure quale altra soluzione ( nei limiti di una spesa contenuta) mi consigliate.
Resto in attesa di un consiglio su quale soluzione applicare, spero di avere specificato abbastanza particolari altrimenti sono a disposizione per aggiungere info.
Ringrazio anticipatamente chi vorrà darmi una mano.

Saluti, Alberto

sandroturbine
06-08-2009, 19:48
Ciao Alberto ,
Purtroppo il tuo micro hydro non è realizzabile con quei accrocchi che ti hanno consigliato .
Ammesso che tu possa disporre di 1 lt/sec e 10 mt di dislivello che corrispondono ad una potenza idraulica di 98W .
Devi usare una ruota turgo in plastica da 90 mm max (cercala in rete ) . Ottieni 1360 giri nominali all'albero e una potenza di 70 W . Ora ti serve l'alternatore ,non usare un alternatore da auto ,con questi giri e questa potenza non ottieni niente .
Cerca un sevomotore brushless da 100w in bassa tensione .
Poi un raddrizzatore trifase ,e sei pronto per caricare la batteria a 12 V Nella migliore delle ipotesi ottieni 3 -4 Ampere di carica .
Il tubo che porta l'acqua alla turbina deve essere da 40 mm . l'ugello (assieme alle pelton trovi anche i getti gia fatti ) deve avere un diametro d'uscita di 10 mm .
Buon lavoro .

remtechnology
06-08-2009, 21:21
Benvenuto Alberto,
e complimenti al bravo Sandro sempre disponibile a dare (giusti) consogli tecnici!
Ciao
Rem

asterplus
06-08-2009, 22:45
Grazie mille per il prezioso consiglio, farò sicuramente così. Vi chiedo solo un ultima informazione: il motore so dove comprarlo ma per la ruota pelton e i getti non so dove indirizzarmi; avete un sito web o un link da indicarmi? Oppure un negozio? O magari il sistema motore+pelton già costruito? Io abito in provincia di Brescia, sapete chi vende questi articoli nella mia zona, anche VR-BG?
Grazie ancora e buona serata.