PDA

Visualizza la versione completa : rifacimento totale o parziale?



Frenky1010
07-08-2009, 09:17
Buongiorno,

sono proprietario di un impianto entrato in funzione ad Aprile 1994 sotto il MW di potenza.

Essendo passati 15 anni dall'entrata in funzione ho deciso di fare dei lavori per ottenere la qualifica IAFR; questi lavori consisteranno nella sostituzione dell'intero corpo macchina, di circa 400 metri di condotta su un totale di 900 e lavori di modifica dell'opera di presa (paratoie nuove - sgrigliatore - tratto di canale dalla presa alla vasca di carico).

Inoltre i rimanenti 500 mt di tubazione sono stati sostituiti nel 2006/2007 e sono stati fatti altri lavori di manutenzione straordinaria all'opera di presa nello stesso periodo. Questi lavori precedenti erano stati eseguiti senza una autorizzazione provinciale ottenuta poi in sanatoria con autorizzazione unica.

Qualcuno mi sa dire se alla luce dei lavori fatti in precedenza sarà considerato dal GSE come rifacimento totale o se bastano i lavori che stò per fare per farlo considerare tale?

Ho già posto la stessa domanda al GSE tramite la loro mail rinnovabili@gse.it
ma la risposta è stata:
l'impianto idroelettrico in questione potrà ottenere la qualificazione IAFR e quindi accedere al meccanismo incentivante dei certificati verdi ovvero della tariffa onnicomprensiva a condizione che siano rispettate le condizioni definite dalla parte terza (rifacimenti totali) paragrafo 5, 5.1.,dell'allegato A del dm 18/12/2008


Grazie in anticipo per le vostre risposte