PDA

Visualizza la versione completa : Fare Biogas con soli liquami e letami?



Aldo70
12-11-2009, 16:23
Ciao a tutti, è un po' che seguo questo forum, e ho una domanda:
è possibile fare un impianto di biogas che utilizzi quasi esclusivamente letami e liquami da stalla, con poca aggiunta di altri materiali? (mais ecc.?)
Se si, quanta potenza è installabile?
Grazie a tutti
Aldo

gordini-motori
13-11-2009, 20:54
non sono un specialista ma dipende dal numero di animali, e se bovini o suini, saluti

NEschio
09-12-2009, 20:31
A quello che ne so ad oggi

Un impianto di biogas si può fare senz'altro con deiezioni di animali tipo vacche da latte vitelli e bovini in gnere. Solo per le deiezioni di maiali mi risulta che usandole da sole ci sia indufficiente resa termica. Ma si possono mischiare a deiezioni di bovini, resti di macellazione o residui di origine vegetale.

Per le potenze indicative realizzabili con ritorno economico vedo che vengono proposti anche impianti da soli 50 Kw elettrici ovvero sulla base di dirca 150 capi bovini. Ma mi sembra più realistici da un punto di vista economico basi di partenza di 450 500 capi ovvero potenza elettrica prodotta dai 150 Kw in su. Risulta conveniente sfruttare anche la parte termica della cogenerazione.

Aldo70
09-12-2009, 21:59
grazie, molto gentile, molto chiaro.
Aldo

gordini-motori
10-12-2009, 13:46
che diamine dici il bio gas si può fare con quasi tutto in agricoltura, poi dove diamine hai letto che con solo suini non c'è rendimento termico, siete del settore ho vi alzate la mattina con il pieda sbagliato, saluti

Solar
11-12-2009, 12:45
Fare biogas solo con liquami comporta degli investimenti molto elevati in quanto per produrre poco biogas hai bisogno di volumi incredibilmente grandi, questo comporta che anche in furuto per la gestione di un impianto di quelle dimensioni hai un autoconsumo elettrico troppo elevato.
Inoltre se hai Liquame suino con uns % di SS del 5% il calore che produci basta a malapena per scaldare l'enorme massa, rischi quindi di non riuscire a portare a temperatura l'impianto, purtroppo è così, altrimenti tutti gli allevamenti farebbero impianti solo con deiezioni.

Basta penzare che con 100.000 tonnellate di biogas all'anno al 5% di SS produci poco più di 500 kE elettrici e altrettanti termici, ma il calore necessario è quello che ti derve per scaldare 100.000 t di H2O.

Saluti

Solar
11-12-2009, 12:46
Ah dimenticavo la buona notizia, se invece mischi il liquame con il letame e un minimo di insilati, si riesce ad avere un Business plan molto interessante, in particolare se contemporaneamente risolvi il problema dello smaltimento dei liquami.

Ciao

gordini-motori
11-12-2009, 15:27
Solar dove è scritto che impianti, non di quali dimensioni parli consuma cosi tanta corrente , io sto preparando il mio vasche diametro 37 metri potenza elettrica non meno di 1,5 mw, ci sono solo quattrro motori elettrici, ha cinque con quella del nastro, se molto consumerò non più di 20kwh, forse, saluti

Solar
11-12-2009, 15:34
Ciao Gordini-Motori
Mi potresti dare qualche altra caratteristica del tuo impianto(come ad esempio tipo dei motori numero di vasche materie prime ecc) perché sennò non so che cosa risponderti, comunque devo dire complimenti per le dimensioni delle vasche sono davvero enormi!!
Ciao

gordini-motori
11-12-2009, 17:02
ti posso dire che con tre kilowatts fanno girare il tutto nella prima vasca, non ci sono pompe di travaso fra le vasche, vi è solo la tramoggia sopra alla prima che un doppio anello ma non so il consumo ma è piccolo il motore, e il nastro per caricarla, se non usi una pala, l'unica pompa grossa e per eiettare il solido fra le vasche, a ricorda che sono interrate per 6 metri, fuori vedi appena 2,5 metri di verdescuro, non ho molti dati perchè le eredito come progetto da un amico che le ha funzionanti e bene da due anni, Ciao solar

jordy66it
11-12-2009, 19:02
Buona sera,
penso che solar si riferisse ai consumi termici per riscaldare i digestori che devono lavorare ad una temperatura di circa 40 gradi. Con solo liquame suini, la resa termica rispetto alla massa da riscaldare è al limite.

gordini-motori
11-12-2009, 19:54
scusa della termica prodotta per produrre energia elettrica dove la butti, via per caso ho riscaldi anche le vasche,saluti

francysco
17-12-2009, 17:30
secondo me sarebbe molto piu semplice produrre biogas dalla spazzatura organica, so che rinchiusa in una botte(siggilata) e mescolandolo con terra produce biogas

Maurxx
17-12-2009, 18:06
Vorrei occuparmi dell'argomento in quanto molto interessante e con enormi prospettive. Mi sapreste consigliare qualche pubblicazione e/o una lista delle imprese costruttruci di tali impianti?

gordini-motori
18-12-2009, 15:41
si ma serve autorizzazione raccolta rifiuti umidi solidi urbani, saluti


buon natale

cblego
11-01-2010, 21:13
Domanda sull'utilizzo di liquami:

Un NON agricoltore realizza un'impianto che utilizza in parte insilato e liquame deve avere delle autorizzazione per trattamneto di rifiuti in quanto il liquame bovino se non autoprodotto è da considerare un rifiuto?
Mentre se utilizzasse solo mais questo tipo di problemi non ci sarebbe?