PDA

Visualizza la versione completa : manutenzione impianto biogas



5Bitas
19-11-2009, 07:49
la manutenzione per un impianto biogas ( considerando sia quelli di piccole dimenzioni che no ), comporta un costo in denaro e in tempo notevole o no? soprattutto, questi costi cambiano al variare della grandezza dell'impianto? grazie in anticipo a coloro che risponderanno.:bye1:

russo giovanni
21-11-2009, 00:40
tutto dipende dl tipo di impianto che hai. In genere non richiede grosse manutenzioni, ma devi considerare che hai sempre dei macchinari che lavorano ( pompe, agitatori, mixer, torchi, etc.)
Certo più grosso è l'impianto, più manutenzione richiede.

cblego
22-11-2009, 17:18
Diciamo per un impianto da 100Kw quanto può constare la manutenzione annua?

Grazie

gordini-motori
22-11-2009, 18:54
devi avere le idee più chiare per favore, uno è l'impianto per produrre Gas tutto incluso, due è il motore che gira con il gas ,saluti

iciodebby
23-11-2009, 21:00
Facciamo per un motore da 300 kw.

gordini-motori
24-11-2009, 18:53
300 KwE se un mam di vorrà circa 20,000 annue se vai ad consultivo, olio filtri qualche candela, poi dipende quante ore lavori,distanza sui 150 km A\R, non più di 5000 annue di lavoro dovresti starci dentro,saluti

Andrea SoloRally
24-11-2009, 22:57
alcune ditte ti fanno il contratto di 50000 euro annui per manutenzione ordinaria e straordinaria...

gordini-motori
25-11-2009, 07:53
si bello e la straordinaria sai di cosa si tratta, perchè bisogna capire cosa intendono per staordinaria,saluti

Andrea SoloRally
25-11-2009, 10:03
straordinaria = eventiali rotture meccaniche...

di più non so purtroppo...

cmq loro dichiarano ke al primo anno la manutenzione è poca, sarà attorno ai 10000 euro... ma già dal secondo/terzo aumenta abbastanza velocemente.... ma credo ke nn raggiungerà mai i 50000 euro annui... anke se nn penso sia molto lontana da quella cifra.

gordini-motori
25-11-2009, 11:24
guarda bene bene il tutto, se non sanno risponderrti non sanno fare il loro mestiere, le rotture non sono mai contemplate da nessun motorista mondiale, si no avresti la sfera magica, tutto il mondo fa così ordinaria è solo olio filtri e conduzione , staordinaria è revisione testate quando necessario, turbine , pulizia degli aftecooler o intercooler, radiatori di dissipazione, pompe acque, non sto a farti tutto l'elenco, comunque questo è il senso delle cose, altrimenti fat altro e non energia piccola ho grande che sia, saluti

5Bitas
25-11-2009, 18:54
potresti fare tutto l'elenco delle straordinarie per favore??;)
mi sarebbe molto utile

gordini-motori
25-11-2009, 19:22
5 bitas devi dirmi il motore per favore e le ore lavoro anno, saluti

iciodebby
25-11-2009, 19:32
300 KwE se un mam di vorrà circa 20,000 annue se vai ad consultivo, olio filtri qualche candela, poi dipende quante ore lavori,distanza sui 150 km A\R, non più di 5000 annue di lavoro dovresti starci dentro,saluti

un impianto non dovrebbe lavorare almeno 7800 ore?

gordini-motori
27-11-2009, 07:26
Debby,si se tutto funziona bene, ma il proplema di solito è negli impianti estrni al cogenerartore che influiscono sul cogeneratore essendo sempre l'anello più debole, almeno negli impianti che seguo, perchèl'integrazione non è sempre facile in più i professori non sbagliano mai, e cosa non comprensibile i venditori di motori non divulgano molti dati necessari se non in modo approssimativo (segreti di pulcinella), e ciò complica ancora di più l'integrazione, saluti

russo giovanni
27-11-2009, 18:56
Scusate la mia intrommissione, ma i dati trattati fin'ara, riquardano tutto il sistema, oppure solamente la parte motoristica. Con quei prezzi conviene farsi un impianto nuovo ogni tre anni.

gordini-motori
27-11-2009, 19:22
fallo senza chiacchere, l'uomo deve essere gratificato non solo pagato male

russo giovanni
27-11-2009, 23:01
Non me nè volere. Sto semplicemente valutando dei dati, che passano da 5000 annui a 50000 annui. Da una rivista che parla di biogas si valuta una base di 1,5 centesimi/Kw x Kwe x ore di moto.
Da quanto emerso, c'è un aumento abbastanza velocemente dei costi di manutenzione, dovuta ad interventi straordinari. Sè già si è stabilito una tariffa per una manutenzione ordinaria , è presumo preventiva, perchè c'è questo aumento? In che percentuali si applica? Il resto è stata semplice ironia, non era mia intenzione offendere il lavoro di nessuno. Ci mancherebbe.

gordini-motori
28-11-2009, 19:13
allora forse non hai capito, la manutenzione è divisa in ordinaria e strordinaria, la strordinaria include se paghi a volte anche il sistema di prevenzione rotture che è poi tutto da dimostrare, l'ordinaria è solo cambi olii e poco di più, il full service unqa chiavica a tutti gli effetti perchè paghi in anticipo e credi che faccino quello che sta scritto, io preferisco non applicarla,saluti :spettacolo:

russo giovanni
28-11-2009, 23:27
Scusa la mia ingnoranza Gordini. Ho sempre suddiviso la manutenzione in
ordinaria, cambio olio filtri e poco più
preventiva, scadenza delle ore di moto
straordinaria, guasto non previsto
Non conosco molto bene i mototi nei moderni sistemi anaerobici, ma da quello che vedo, sono simili ai diesel alternatori che si usano a bordo delle navi, in cui ho lavorato. Li si usava questo sistema di manutenzione, e garantiva una efficenza al massimo. Certo a bordo, in certi casi si parla di sopravvivenza, non ti puoi permettere un guasto nel bel mezzo di un fortunale.
Nel sistema anaerobico in cui lavoro attualmente, con un sistema di manutenzione preventiva, basata sulle ore di moto, non ho riscontrato anomalie straordinarie. E forse vero che nel mio caso i controlli sono eseguiti di continuo, mentre in caso di " contratto manutentivo" si eseguono delle visite saltuarie nel tempo.

gordini-motori
29-11-2009, 09:43
scusa ma sei stato in marina come diavolo pensi che ha terra sia uguale, poi differenza abbissale il personale è a bordo e con guardie ben definite e giornalieri, a terra dovono venire sono pagati male perchè il contratto tu lo fai con chi vende non chi LAVORA,dimmi tu stai di guardia al tuo impianto, e altra cosa in marina abbiamo scadenze ben definite dal registro navale qualunque sia, a terra NOOOO, solo approssimazioni anche perchè i costi sono elevati dal fatto che tutti speculano, ed in più che sei padrone della gestione del motore giri sempre carburato al 100%, ogni quanto fai analisi fumi, in culo alla balena e saluti

5Bitas
30-11-2009, 12:32
come si chiama quella rivista??
la vendono in edicola vero?

gordini-motori
30-11-2009, 17:05
che rivista cerchi 5Bitas,ho la domanda e rivalta ad qualcunaltro,saluti

iciodebby
01-12-2009, 00:22
Qual'è la rivista che ha letto 5bitas?

5Bitas
02-12-2009, 08:45
<TABLE class=tborder id=post119006116 cellSpacing=0 cellPadding=0 width="100%" align=center border=0><TBODY><TR vAlign=top><TD class=alt2 style="BORDER-TOP-WIDTH: 0px" width=175>


</TD><TD class=alt1 id=td_post_119006116 style="BORDER-RIGHT: 0px solid"><HR SIZE=1><!-- / icon and title --><!-- message -->
Non me nè volere. Sto semplicemente valutando dei dati, che passano da 5000 annui a 50000 annui. Da una rivista che parla di biogas si valuta una base di 1,5 centesimi/Kw x Kwe x ore di moto.
Da quanto emerso, c'è un aumento abbastanza velocemente dei costi di manutenzione, dovuta ad interventi straordinari. Sè già si è stabilito una tariffa per una manutenzione ordinaria , è presumo preventiva, perchè c'è questo aumento? In che percentuali si applica? Il resto è stata semplice ironia, non era mia intenzione offendere il lavoro di nessuno. Ci mancherebbe.






questa rivista qui:bye1::bye1:
<!-- / message -->

</TD></TR></TBODY></TABLE>

gordini-motori
02-12-2009, 15:00
dicci che diamine di rivista leggi per favore 5Bitas

5Bitas
02-12-2009, 18:52
leggi bene giordinimotori ok???
allora, quell'altro bischerello ha detto che ha letto su una rivista qualcosa riguardo la manutenzione ok??
allora io mi sono chiesto "chissà come si chiama quella rivista, che me la vorrei comperare anche io!!"
a quel punto ho inviato la domanda sulla discussione e voi avete pensato che io leggessi chissà quale rivista, allora ho addirittura copiato il discorso che aveva fatto quello che ha mensionato questa rivista e ho domandato il nome di quella rivista.....ora hai capito mio caro giordini???

russo giovanni
03-12-2009, 18:49
Il "bischerello" conferma di aver letto una rivista che tratta di biogas, e considerando, da quanto letto, l'alto rispetto che avete verso le persone che non conoscete, e visto la cortesia con cui curate le vostre domande, l'unico titolo che vi posso consigliare è quello di "andarvelo a cercare".Vi auguro un futuro prosperoso, ed una carriera brillante.
A proposito il mio nome è Russo Giovanni, il vostro qual'è?

A gordini: L'argomento della manutenzione di cui avevamo iniziato una discussione mi sarebbe piaciuto approfordirlo, e sono molte i quesiti che avrei voluto sottoporti, ma consideranto la gentilezza di taluni, non mi sento di continuarla in questa discussione. Magari in futuro o in un'altro post.
saluti a tutti.

gordini-motori
05-12-2009, 14:22
Signori della Calma per favore,costo medio ora uomo circa 45 euro, i ricambi varia molto da marca ha marca,comunque per chiarezza, se prendiamo Mè, io pretendo il mio guadagno che i miei clienti sanno 20%da quello che pago oppero ho di preventivo(costi certi ritorno certo), per fare le teste in un 500 Kwe esempio ci vogliono circa 1600 euro L' teste singole, di ricambi poi manodopera, non chiedetemi il motore non sta bene ma si comprende, manodopera per circa ore 70totali due persone (feriali), pulizia generale che si efettua di solito serve circa una giornata uomo, (usando l'aria compressa; per tutti i radiatori), le pompe impianto, normanlmente sono parte integrante delle azienda che gia possedeva impianto per produzione di acqua calda, differente abitativo, i teleriscaldamenti se non si collabora anche nei tempi di manutenzione si creano tempi di fermo troppi lunghi e la produzione si abbassa con aumento dei costi, gia al lumicino in certi impianti il margine di manovra, comunque la morale e semplice anche se valutate caro che il tutto sia certo come cerrta la produzione di energia, saluti e famoci :beer: come calumet della pace

5Bitas
07-12-2009, 15:55
ma con chi ce l'hai scusa???chi è che ti tratta male??

....."-.-"......

cblego
21-12-2009, 23:06
ciao ragazzi
ho letto tutti i messsaggi e ho impareto molto

vi chiedo un'altra cosa che non centra nulla

dove posso trovere notizie sui cofermentanti?
prezzi, consumi, ed altro?

gordini-motori
22-12-2009, 10:58
5 bitas ma dove pensi di vivere, se non sai nulla di manutenzione ho di altro non te la devi prendere, saluti



BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO