PDA

Visualizza la versione completa : Mini-idroelettrico - mulino



Gerald81
23-04-2010, 11:36
Ciao Ragazzi, il mio precedente post era sulla creazione di un mini-idro con un tubo dalla portata di 1L/Sec su 30m di dislivello, ma tale portata si è rilevata insufficiente per generare una potenza elettrica degna di giustificare l'investimento in termini di tempo e di soldi, in quanto si parlava di circa 200W!!!

Non tutto è perduto, ho la fortuna di possedere un piccolo campo a ridosso di un ruscello, dalle seguenti caratteristiche:

Larghezza = 1m
Profondità media acque = 15cm
Pendenza = ho a disposizione un dislivello di circa 2 metri su di un tratto del ruscello di 30 metri

Secondo voi, qual'è la portata del ruscello in L/Sec? Sopratutto, ha senso investire tempo e denaro per derivare un canale da questo ruscello e convogliarlo in un mulino da autocostruire?

Attendo numerosi interventi!

Grazie dei consigli.

Gerald

mister
26-04-2010, 22:03
Ciao Gerald, nei dati che hai postato manca la velocità dell'acqua per calcolare la portata in litri.Prendi una sezione del ruscello lunga 10 metri , buttaci dentro un pezzo di legno e cronometra quanto ci mette a coprire la distanza.Fatto questo moltiplica il risultato per 0.7 ,se come ho capito il ruscello è a fondo naturale, altrimenti per canali in cemento puoi usare il risultato moltiplicato per 0.8. Ciao facci sapere.

Gerald81
27-04-2010, 08:01
Ciao Gerald, nei dati che hai postato manca la velocità dell'acqua per calcolare la portata in litri.Prendi una sezione del ruscello lunga 10 metri , buttaci dentro un pezzo di legno e cronometra quanto ci mette a coprire la distanza.Fatto questo moltiplica il risultato per 0.7 ,se come ho capito il ruscello è a fondo naturale, altrimenti per canali in cemento puoi usare il risultato moltiplicato per 0.8. Ciao facci sapere.

Si Mister, il fondo del ruscello è a naturale. Il problema nel calcolare la velocità dell'acqua stà nel fatto che il fondo del ruscello e le caratteristiche dello stesso sono molto variabili, in quanto ha molte "buche" dove l'acqua scorre più lentamente, viceversa in altri tratti ci sono zone sabbiose con sassi dove il flusso è più veloce.
Esiste un metodo alternativo per calcolare la portata Q di un ruscello naturale?

Grazie