PDA

Visualizza la versione completa : reattore a più step



goodliving
29-04-2010, 01:12
salve a tutti!! innanzitutto complimenti per il forum!!Ho trovato una gran quantità di argomenti interessanti per i miei esperimenti casalinghi :)...giungo quindi al punto:
vorrei provare a realizzare un piccolo digestore domestico da alimentare giornalmente con un paio di kg di massa organica ( resti vegetali da giardino e scarti alimentari).Documentandomi e cercando dei progetti guida in rete mi sembra di aver capito che la digestione anaerobica si più dividere principalmente in 3 fasi: 1. idolisi e acidogenesi, 2. acetogenesi, 3. metanogenesi. Il metano si ottine appunto per lo più in quest'ultima fase in una concentrazione tra il 45-70 %....la mia idea era quindi quella di realizzare un digestore a 2 camere per sviluppare nella prima le prime due fasi digestive (acidogenesi e acetogenesi) e scartare il gas prodotto con bassa concentrazione di CH4 e una seconda camera per la metanogenesi recuperando il gas prodotto pronto da utilizzare...per dimensionare le due camere ho però bisogno di conoscere i tempi dei processi che nn riesco a trovare!:preoccupato: Sapreste dirmi quanto durano le varie fasi (acidogenesi,acetogenesi,metanogenesi)??..vi sembra un idea balzana?? idee consigli??

grazie fin d'ora per l'attenzione e per le risposte!!:)

fabersicily
18-07-2011, 15:21
i tempi di ritenzione variano molto da i microorganismi usati, le temperature in cui essi vivono (psicrofili, termofili, mesofili), la quantita e il tipo di nutrienti , ioni metallici nel substrato che possono velocizzare gli enzimi o inibirli, l'agitazione.....
comunque sia con i mesofili a circa 30°c il tempo di digestione complessivo varia da 20 a 30 giorni, poi considera che la produzione di metano non è alta , mediamenta da 1 metro cubo di liquame si ricava 0,5 m cubi di biogas
io avevo provato a farlo ma per impianti cosi piccoli non credo che ne valga la pena, se poi è in via sperimentativa allora buona sperimentazione.
ciao

apperol
19-07-2011, 16:52
credo che sia difficile realizzare ciò che hai in progetto
i tempi delle diverse fasi dipendono dalla matrice da cui provengono, e dai nutrienti di cui è composta. uno zucchero ha tempi diversi di idrolisi da un grasso
quando luno zucchero semplice è in metanogenesi il grasso complesso è ancora in idrolisi

eta
23-07-2011, 01:31
Secondo me non si può fare, ecco il perché:

- prima di tutto perché l'intero processo è basato su un delicato equilibrio che non è facile mantenere sottraendo gas a metà reazione, inoltre le varie fasi non sono fisicamente separate ma sono un continuo. Non è che una volta iniziata l'acidogenesi di una molecola, per esempio, vuol dire che l'idrolisi di tutta la biomassa si è conclusa.

- inoltre i batteri metanigeni producono metano per un 70% circa a partire dall'acido acetico e e per un 30% circa a partire dall'idrogeno e dall'anidride carbonica prodotti durante l'acetogenesi.
Eliminando il gas prodotto a valle dell'acetogenesi perderesti il 30% di metano, senza contare che dovresti eliminare il gas senza causare infiltrazioni di aria che danneggerebbero la successiva fase di metanogenesi.

Però tentar non nuoce!